Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 Buonasera: io e le mie paranioe

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



Buonasera: io e le mie paranioe Empty
MessaggioTitolo: Buonasera: io e le mie paranioe   Buonasera: io e le mie paranioe EmptyMar 17 Mag 2011, 19:37

Ciao a tutte! Ho 41 anni e una storia di 3 anni di tentativi omologhi (falliti). Ne ho fatti in tutto 9, soprattutto FIVET/ICSI, sono una poor responder e alla fine mi sono dovuta rassegnare che un figlio con i miei ovetti purtroppo non potrò averlo... Mi sono convinta a tentare con l'ovodonazione (non è stato facile!) e mi sto ora sincronizzando con una donatrice dell'IVI di Barcellona. Inutile dire che sono molto emozionata, a tratti commossa e nervosa.... in tutto questo una delle preoccupazioni è gestire l'assenza dal lavoro, visto che sarà improvvisa (il giorno di partenza lo daranno 36 ore prima) e non so quanto lunga. Per questo vorrei una vostra opinione sul periodo di riposo (quindi a casa) post-transfer. Nei miei precedenti tentativi ho provato sia stando a casa che andando a lavorare e il risultato non è cambiato (ho avuto solo due biochimiche). C'è chi dice vita normale evitando sforzi e sport, tanto se deve andare va, ma io sono un po' paranoica, anche perchè in questo caso c'è un enorme investimento sia emotivo (credo che sarà uno degli ultimi tentativi ma ho tanta speranza!) che economico, quindi mi chiedo: vale la pena di rischiare, visto che tra andare e tornare dal lavoro faccio 50 km di macchina al giorno, anche se il lavoro è piuttosto sedentario (computer) ma non privo di stess...?
Che ne pensate? Avete consigli?

Grazie dell'attenzione ... vi abbraccio

Topilla
Torna in alto Andare in basso
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 52
Località : Roma

Buonasera: io e le mie paranioe Empty
MessaggioTitolo: Re: Buonasera: io e le mie paranioe   Buonasera: io e le mie paranioe EmptyMar 17 Mag 2011, 21:54

Il problema secondo me potrebbe essere illungo tragitto in macchina....il lavoro se sei seduta non dovrebbe creare guai.....anche se poi ti dico che una mia amica dopo una IUI è tornata subito al lavoro facendo km e km al giorno....e la sua bimba è nata a febbraio!!

Benvenuta!

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 Buonasera: io e le mie paranioe Raggio10
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
hiraka1
Per stringere di nuovo il mio sogno tra le braccia
Per stringere di nuovo il mio sogno tra le braccia


Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 07.12.10
Età : 46
Località : Lazio

Buonasera: io e le mie paranioe Empty
MessaggioTitolo: Re: Buonasera: io e le mie paranioe   Buonasera: io e le mie paranioe EmptyMar 17 Mag 2011, 22:04

Guarda...per esperienza personale posso dirti che alla mia prima icsi ho fatto 5gg di letto/divano e divano/letto alzandomi solo per andare in bagno e mangiare e sono rimasta incinta
alla mia seconda icsi ho fatto 7gg di letto/divano e divano letto alzandomi solo per andare in bagno e mangiare e beta negative...quindi penso che più che il riposo conti sempre la famosa Botta di Cul@@@ !!! E ti auguro di riceverla!
Poi penso che dovresti fare quello che senti più giusto per non aver rimorsi... Buonasera: io e le mie paranioe 6142
Torna in alto Andare in basso
befy70
In corsa per un sogno..
In corsa per un sogno..
befy70

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 26.06.10

Buonasera: io e le mie paranioe Empty
MessaggioTitolo: ciao   Buonasera: io e le mie paranioe EmptyMer 18 Mag 2011, 17:43

ciaooo e benvenuta!!!! anch'io propengo per BOTTA DI C.... ho fatto 7 transfert , il post per tutti uguali....un solo POS che si è concluso purtroppo dopo 2 mesi !!! anche io sto aspettando per iniziare OVO IN SPAGNA...ed anche per me l'assenza dal lavoro con l'estate che avanza sarà un ENIGMA!!!! non ho ancora deciso cosa farò!!! forse il tuo unico problema sono solo i km in macchina...non hai alternative di viaggio??? IN BECCO ALLA CIKO Buonasera: io e le mie paranioe 310596
Torna in alto Andare in basso
stefy
Insieme...per un sogno... - Fondatrice
Insieme...per un sogno... - Fondatrice
stefy

Messaggi : 3813
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 43
Località : Milano

Buonasera: io e le mie paranioe Empty
MessaggioTitolo: Re: Buonasera: io e le mie paranioe   Buonasera: io e le mie paranioe EmptyMer 18 Mag 2011, 20:07

Il problema non è il lavoro ma il tragitto in auto.
Per me è sempre stato il mio grosso limite.
Se abiti poi in una città come Milano (la mia) dove le strade sembrano dei percorsi ad ostacoli con buche che sembrano voragini...allora ti consiglio di rimanere a casa.

_________________
Buonasera: io e le mie paranioe 5iNFp2
Buonasera: io e le mie paranioe Pinguinos-madagascar
Buonasera: io e le mie paranioe Bimba11
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Buonasera: io e le mie paranioe Empty
MessaggioTitolo: Re: Buonasera: io e le mie paranioe   Buonasera: io e le mie paranioe Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Buonasera: io e le mie paranioe
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio emozionale :: Ci possiamo presentare? Piacere!-
Vai verso: