Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 ovodonazione

Andare in basso 
2 partecipanti
AutoreMessaggio
anna76
Coraggio...verso un sogno
Coraggio...verso un sogno
anna76

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 06.09.10

ovodonazione Empty
MessaggioTitolo: ovodonazione   ovodonazione EmptyDom 06 Mar 2011, 13:54

Buongiorno Dr.Nicodemo,
inauguro io questo spazio con una domada.
Ho 34 anni e sono in riserva ovarica.
Dopo sei ICSI tutte negative (un ultimo tentativo su ciclo spontaneo con follicolo vuoto) abbiamo deciso di passare all'ovodonazione.
Adesso sono sotto terapia di progynova.
Mia sorella minore, lei in menopausa precoce, ha fatto un privo tentativo di ovodonazione con esito negativo.

Come mai molto spesso il primo tentativo di ovodonazione è negativo?Tra l'altro avviene sempre su fresco.

Altra mia curiosità è che guardando un po' su internet e qui sul forum ho letto che al primo tentativo molto spesso la terapia post transfer è blanda (4 ovuli di progesterone al giorno e 2 progynova) per poi passare con i tentativi seguenti a terapie complesse (deltacortene,clexane, progynova e progesterone).Perchè?Non si può iniziare da subito con terapie d'attacco?

L'utilizzo di deltacortene (io ho sempre preso 5 mg) è vario ma proprio qui sul forum mi sono conforntata e c'è chi prende 25 mg pur non avendo anticorpi.

Secondo lei?Qual è la terapia post transfer migliore?
Grazie.
Anna.
Torna in alto Andare in basso
Prof. Giuseppe Nicodemo
Ginecologo


Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 55
Località : Roma

ovodonazione Empty
MessaggioTitolo: Re: ovodonazione   ovodonazione EmptyLun 07 Mar 2011, 10:53

Buongiorno Sign. Anna
Non sempre il primo tentativo è per fortuna negativo ma maggiore è il numero di tentativi maggiore è la probabilità di "beccare" la combinazione vincente.
Tutte le statistiche segnalano inoltre maggiore probabilità di ottenenere una gravidanza da embrioni non congelati.
Quanto al trattamento post transfer esso è variabile in base all' esperienza dei singoli Centri. In genere estrogeni e progesterone sono sufficienti ma in alcuni Centri si aggiunge un cortisonico (antiinfiammatorio ed immunosoppressore), aspirinetta (facilita la circolazione ematica perchè ha azione antiaggregante piastrinica), clexane (eparina a basso peso molecolare indicata quando c è una positività dei test per la trombofilia).
Dipende ripeto dai singoli Centri. Nulla vieta di prescrivere sin dall' inizio tutti i farmaci di cui sopra.
Per quanto riguarda il dosaggio del deltacortene personalmente credo che se non ci sono indicazioni specifiche, un dosaggio di 5 mg sia più che sufficiente.

In becco alla cicogna!

Dott. G. Nicodemo
Torna in alto Andare in basso
http://www.ovodonazioni.it
anna76
Coraggio...verso un sogno
Coraggio...verso un sogno
anna76

Messaggi : 212
Data d'iscrizione : 06.09.10

ovodonazione Empty
MessaggioTitolo: Re: ovodonazione   ovodonazione EmptyLun 07 Mar 2011, 20:31

Grazie infinite della risposta.
A parte la riserva ovarica io non ho altri problemi, nè mutazioni nè antigeni.
Allora per quale motivo non è mai avvenuto un attecchimento? E' utile dosare LH e progesterone nel post transfer?
Ci sono però ragazze che assumono deltacortene 25 pur non avendo mutazioni.
Grazie!
Anna
Torna in alto Andare in basso
Prof. Giuseppe Nicodemo
Ginecologo


Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 55
Località : Roma

ovodonazione Empty
MessaggioTitolo: Re: ovodonazione   ovodonazione EmptyMar 08 Mar 2011, 08:07

anna76 ha scritto:
Grazie infinite della risposta.
A parte la riserva ovarica io non ho altri problemi, nè mutazioni nè antigeni.
Allora per quale motivo non è mai avvenuto un attecchimento? E' utile dosare LH e progesterone nel post transfer?
Ci sono però ragazze che assumono deltacortene 25 pur non avendo mutazioni.
Grazie!
Anna



Purtroppo le nostre attuali conoscenze sui meccanismi dell impianto embrionale rappresentano la punta di un iceberg. Se la cavità endometriale è regolare è difficile dire il perchè del fallimento dell impianto. Non credo sia utile dosare LH e P nel post transfer e se non ci sono motivi specifici
un dosaggio di deltacortene di 5 mg/die direi che è sufficiente.

In becco alla cicogna !

Dott. Giuseppe Nicodemo
Torna in alto Andare in basso
http://www.ovodonazioni.it
Contenuto sponsorizzato




ovodonazione Empty
MessaggioTitolo: Re: ovodonazione   ovodonazione Empty

Torna in alto Andare in basso
 
ovodonazione
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: Fecondazione eterologa: il ginecologo risponde-
Vai verso: