Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 REUS (SPAGNA) - BIOGEST

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 22 Ott 2010, 20:47

Ciao ragazze,
io ho fatto un primo tentativo di ovodonazione all'eugin...abbiamo deciso di cambiare centro ed ora ci siamo rivolti alla Biogest di Reus.
perchè?
prima di tutto, come hanno scritto altre ragazze anche su altri forum, il dottore (Jordi) che gestisce la clinica è un essere umano e ti tratta come tale, ti da subito l'idea di non essere lì solo per "spremere" donne/coppie che rincorrono un sogno...
gli ho posto mille quesiti a qualunque ora e in qualunque giorno e mi ha sempre risposto personalmente, tempestivamente, in maniera stringata, ma sempre esaustiva (parla soltanto spagnolo e inglese, ma si capisce tutto perfettamente)
ha ascoltato le mie richeste e senza nascondersi dietro ad "un protocollo da seguire" mi ha assecondata in alcune e mi ha spiegato perchè non era il caso rispettarne altre
dovremmo essere là per il transfer la prima settimana di dicembre...se quel vigliacco del mio endometrio cresce regolarmente...
la donatrice è esclusiva
richiede una permanenza di qualche giorno in Spagna e il transfer è sincrono.
se necessario fa anche passaggio a blasto
il costo è di 5700€ + 1500€ per i medicinali della donatrice (se li avete li potete portare...io andrò a comprarli in Slovenia risparmiando circa 230€)


P.S. ho rotto un po' le scatole a vari centri, soprattutto spagnoli...se vi servisse qualche info, sono qui...

sono nuova...come si dice? in becco alla cicogna a tutte...

Francesca



Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyDom 24 Ott 2010, 18:51

Ciao pimpa,
sono reduce anch'io dalla mia prima ovodonazione fallita al Cefer, tra l'altro non abbiamo congelati e quindi , se dovessi riprovare, dovrei rifare il ciclo completo (purtroppo !). Ovviamente non andrei piu' li', ma il piu' lontano possibile!!!
La Biogest mi ispira molto, anche se io adesso non mi sento ancora pronta, , mio marito invece ha mandato una mail all Dott. Jordi e lui gli ha risposto subito , sono rimasti d'accordo che si sentiranno piu' avanti....vedremo , intanto un grande in bocca al lupo e mi raccomando aggiornami....magari riesco ad uscire dal tunnel di questa enorme delusione.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyDom 24 Ott 2010, 19:36

ciao Anais,
mi dispiace molto che anche il tuo primo tentativo sia andato male...nn so come sia le altre volte, ma la prima è una bella batosta...tante aspettative, tante speranze e quasi la certezza di stare all'interno della percentuale a cui andrà bene...doppia delusione, in quanto anche noi nn abbaimo congelato nulla...
io ho iniziato a contattare altre cliniche il giorno dopo delle beta negative...nella mia condizione (causa 2 tumori nn ho più le ovaie) ho deciso di cavalcare l'onda positiva e di sfruttare un endometrio (forse) allenato!
a causa della mia condizione, la mia % di riuscita è decisamente bassa: un 24% contro il 60% dichiarato dal centro, ma dialogando con Jordi, ho percepito ke, se mi fosse dovuta andare bene, sarebbe stato con lui...
dalle tempistiche che mi ha spedito, penso anche che faccia la stimolazione della donante con tutti i crismi e i tempi (fondamentale x la qualità degli ovuli), cosa che nn credo sia di tutti i centri, magari grandi e che vantano l'assenza di liste d'attesa...
nn buttarti giù, nn fa bene nè alla mente nè al fisico e fatti travolgere dall'entusiasmo di tuo marito!!!
mi raccomando, vorrei mi dessi buone notizie...riparti presto a rincorrere il sogno...
un bacione
Fra
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 16:50

Ciao carissima, anche tu ne hai passate tante e la carica di ottimismo e positivita' che hai sono davvero ammirevoli.
E' vero, la prima batosta è dura, ovviamente la prima dopo vari anni di tentativi, inseminazioni, visite ,esami ,cliniche sbagliate giusto per "spremere" come dici tu, coppie alla ricerca di un sogno... e quando arrivi all'ultima spiaggia con mille speranze e aspettative, beh, un altro fallimento ti butta davvero a tappeto.
Soprattutto quando ti accorgi che il tutto è stato fatto in maniera molto superficiale, del tipo: avanti un altro e il giro continua!
Ritornando a Jordi è stato molto tempestivo nelle 2 mail che mio marito gli ha inviato , ha risposto subito e ha scritto che non hanno liste di attesa. Per il resto non sappiamo altro, sulla stimolazione della donante penso anche io che sia fondamentale rispettare i tempi , infatti il mio negativo è stato perche' la donatrice molto probabilmente non è stata stimolata abbastanza (pochi embrioni e scarsi) e meno male che era giovane e non condivisa!!!
Piu' o meno , secondo te , quando tempo passa per andare da Jordi dal momento in cui inizia la preparazione , endometrio permettendo ,un mesetto?
Ciao un bacione
Torna in alto Andare in basso
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 52
Località : Roma

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 17:02

Sinceramente credo anche io che sia basilare frequentare centri che ti facciano sentire un essere umano. Le cliniche più piccole in questo sono ottimali. Ho notato che spesso i grandi titoloni non corrispondono anche ad una maggiore efficienza, quasi mai a una maggiore umanità.
Avevamo già parlato mi pare di questo con pimpa (adoro la pimpa del corrierino eheheh)

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 REUS (SPAGNA) - BIOGEST Raggio10
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 18:40

pimpa mi evoca anche l'idea d essere giovane, nonostante i 25+7 anni...
io, nella mia situazione, nn ho passato tutta la trafila di ricerca delle cause dell'infertilità, di cure a tentativi e di sforacchiamenti vari, anche se, nel giro di 6 mesi, a cavallo fra i 25 e i 26 anni, a causa di 2 tumori ho perso entrambe le ovaie...ironia del destino, quando, raggiunto il traguardo della laurea, mi si poneva quello nuovo della famiglia...

hai ragione Bibbi, io mi sono affidata all'eugin, perchè all'inizio ho visto quella struttura come una grande infallibile organizzazione; invece si è rivelata soltanto pomposa e ingombrante...ho fatto il transfer il 3 settembre, fra l'altro sn scesa dall'aereo e 2 ore dopo ero già a gambe divaricate x il transfer, in quanto me l'hanno anticipato d un giorno, il giorno stesso...organizzazione poco organizzata e molto catena di montaggio...e sto ancora attendendo di parlare cn un medico, nn x recriminare, ma magari per capire...ma no, solo x parlare cn un medico, sarà mio diritto, cavolo...sn stufa di parlare solo cn centraliniste e coordinatrici!!!!

ho anche avuto la sensazione che la stimolazione della donatrice sia stata fatta in maniera frettolosa, in quanto, appena il mio endometrio ha raggiunto i 6,1mm (minimo 6mm), gli ovuli erano magicamente pronti, oltre al fatto che erano pochi (6) e di questi 3 sn diventati embrioni e di qs 2 impiantabili, anche se nn bellissimissimi...nonostante la dottoressa dicesse che tt era "mui splendido"...compreso, nota di folklore, il fatto ke il mio compagno, sensibilissimo, sia svenuto durante il transfer e mi sia dovuta tenere da sola la telecamera x l'ecografia!!!!

per quanto riguarda i tempi, Anais, ho spedito i risultati dei nostri esami al dr. Jordi il 14/10, il 21/10 avevamo la donatrice (compatibile cn il gruppo sanguigno e fattore Rh del mio compagno, in quanto il mio è di difficile reperibilità, mi è stato detto), l'8/11 la donatrice partirà con la stimolazione, e io devo tenermi pronta per la prima settimana di dicembre...cm dici tu, endometrio permettendo...
quindi i tempi sn dettati soltanto dall'endometrio e dalla reperibilità dalla donatrice.

sn un po' preoccupata, in quanto conosco gli effetti e i tempi del progynova, ma Jordi utilizza i cerotti estraderm...vedremo cm risponderò, sxando d nn attaccarli ovunque, tranne che su di me...magari mi metto anche quelli x smettere di fumare e mi fascio tt d domopac...

scusate, ma sn chiacchierona...
ciao a tutte e dobbiamo essere sempre combattive...sono le strade (anche quelle x un sogno) più in salita, portano ai panorami più belli...

un bacione e un abbraccio forte
Francesca
Torna in alto Andare in basso
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
ioete

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 46

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: ciao pimpa   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 20:43

anch'io come ti mi chiamo francesca e abito al confine con la provincia di udine, sono proprio l'ultimo paese di confine sul tagliamento......
anch'io avevo contattato biogest e il dottore è stupendo, lui parlava spagnolo io italiano ma ci si capiva benissimo, purtroppo mio marito questa cosa della lingua non l'ha digerita e quindi non ha voluto andare lì, invece abbiamo scelto il procreatec a madrid, speriamo che mio marito non abbia toppato la scelta altrimenti lo strozzo!!!!
Biogest però mi aveva fatto bella impressione, ho letto testimonianze positive e soprattutto il dottore mi sembra disponibilissimo, ricordo che mi scriveva persino di sabato e domenica in ore stranissime......
in bolla al lupo anzi alla ciko!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 52
Località : Roma

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 21:48

pimpa il numero degli ovociti è congruo...loro dividono la donatrice anche se noon lo dicono e 6 è un numero usuale per una condivisa (anche 5 a volte)....solo che sei mm di endometrio sono davvero pochini...la mia dottoressa punta a superare gli 8...e più ce n'è meglio è....

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 REUS (SPAGNA) - BIOGEST Raggio10
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 22:31

ciao BIbbi,
noi eravamo verginelli e nn sapevamo della possibilità ke la donatrice fosse condivisa, e loro si son ben visti dal dircelo.
quando abbiamo letto di questa possibilità, alla nostra domanda è stato risposto ke è difficile condividere la donatrice, in quanto bisogna aver la fortuna ke i tempi combacino...
e io, i medicinali per la sua stimolazione li ho pagati al 100%, nn al 50%...

quindi, a loro dire la donatrice nn era condivisa, quindi stimolata male, ne deduciamo...dalla padella alla brace...

la polemica Fra








Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 25 Ott 2010, 22:48

ciao omonima, conterranea, e quasi coetanea, vedo...
ma sai ke anch'io avevo la procreatec sul podio delle 3 finaliste...alla fine ho fatto quello ke mi ero ripromessa di nn fare ANCHE QUESTA VOLTA: scegliere d'istinto...insomma, c sono ricascata...
nn lamentarti, io nn ho neppure l'alibi ke il moroso mi ha traviata...il mio compagno mi ha detto:" vedi tu, sono scelte ke devi fare tu...come t senti dentro, x voi donne è più facile scegliere"

ma dì a tuo marito ke se dovesse andarvi storto qualcosa ( e sxo proprio di no) sto un attimo ad arrivare x tenerlo fermo mentre lo strangoli!!!!!

peccato, avremmo potuto organizzare una corriera unica x andare...

quando hai il transfer?

bacione
Fra
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 29 Ott 2010, 17:25

pimpa333 ha scritto:
pimpa mi evoca anche l'idea d essere giovane, nonostante i 25+7 anni...
io, nella mia situazione, nn ho passato tutta la trafila di ricerca delle cause dell'infertilità, di cure a tentativi e di sforacchiamenti vari, anche se, nel giro di 6 mesi, a cavallo fra i 25 e i 26 anni, a causa di 2 tumori ho perso entrambe le ovaie...ironia del destino, quando, raggiunto il traguardo della laurea, mi si poneva quello nuovo della famiglia...

hai ragione Bibbi, io mi sono affidata all'eugin, perchè all'inizio ho visto quella struttura come una grande infallibile organizzazione; invece si è rivelata soltanto pomposa e ingombrante...ho fatto il transfer il 3 settembre, fra l'altro sn scesa dall'aereo e 2 ore dopo ero già a gambe divaricate x il transfer, in quanto me l'hanno anticipato d un giorno, il giorno stesso...organizzazione poco organizzata e molto catena di montaggio...e sto ancora attendendo di parlare cn un medico, nn x recriminare, ma magari per capire...ma no, solo x parlare cn un medico, sarà mio diritto, cavolo...sn stufa di parlare solo cn centraliniste e coordinatrici!!!!

ho anche avuto la sensazione che la stimolazione della donatrice sia stata fatta in maniera frettolosa, in quanto, appena il mio endometrio ha raggiunto i 6,1mm (minimo 6mm), gli ovuli erano magicamente pronti, oltre al fatto che erano pochi (6) e di questi 3 sn diventati embrioni e di qs 2 impiantabili, anche se nn bellissimissimi...nonostante la dottoressa dicesse che tt era "mui splendido"...compreso, nota di folklore, il fatto ke il mio compagno, sensibilissimo, sia svenuto durante il transfer e mi sia dovuta tenere da sola la telecamera x l'ecografia!!!!

per quanto riguarda i tempi, Anais, ho spedito i risultati dei nostri esami al dr. Jordi il 14/10, il 21/10 avevamo la donatrice (compatibile cn il gruppo sanguigno e fattore Rh del mio compagno, in quanto il mio è di difficile reperibilità, mi è stato detto), l'8/11 la donatrice partirà con la stimolazione, e io devo tenermi pronta per la prima settimana di dicembre...cm dici tu, endometrio permettendo...
quindi i tempi sn dettati soltanto dall'endometrio e dalla reperibilità dalla donatrice.

sn un po' preoccupata, in quanto conosco gli effetti e i tempi del progynova, ma Jordi utilizza i cerotti estraderm...vedremo cm risponderò, sxando d nn attaccarli ovunque, tranne che su di me...magari mi metto anche quelli x smettere di fumare e mi fascio tt d domopac...

scusate, ma sn chiacchierona...
ciao a tutte e dobbiamo essere sempre combattive...sono le strade (anche quelle x un sogno) più in salita, portano ai panorami più belli...

un bacione e un abbraccio forte


Francesca

Grazie per l'info, quindi piu' o meno un mesetto di stimolazione della donante! (la mia donatrice era stata stimolata 12 giorni ...è possibile?)
Anche io non conosco assolutamente i cerotti , ho usato il progynova e sinceramente mi ero trovata abbastanza bene , ho fatto il transfer con endometrio a 9,5 (come vedi però non è servito a nulla...). Leggendo un po' in giro noto che la maggior parte dei centri usa il progynova, non so come mai Jordi usi i cerotti , è una domanda che magari gli faro' sempre e quando mi deciderò a ripartire....Un bacione ...mi raccomando fammi sapere Smile
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 29 Ott 2010, 18:00

ciao cara,
infatti, mi diceva, sia Jordi, che l'eugin, che statisticamente, se l'endometrio supera i 6 mm sei a posto...quindi, ne desumo, andando x esclusione, che, se i girini del compagno sono attivi, molto influisca la qualità degli ovuli, e quindi la stimolazione...
io mi baso sull'iter che hanno seguito le donne che fanno la fecondaz omologa e vedo che la stimolazione dura un mesetto...sarà ben lo stesso, anche se poi gli ovuli li danno ad un'altra donna...maturano nello stesso modo!!!!!

penso che anche alla mia donatrice alla McEuginDonald abbiano fatto un stimolazione di una quindicina di giorni...e avanti il prossimo.

io cmq, ho chiesto a Jordi di nn accontentarci del minimo sindacale, come spessore dell'endometrio, ma di accanirci con doppie razioni di cerotti o con l'aggiunta di proginova x vai vaginale ( cm mi hanno fatto fare all'eugin)...faccia lui, ma voglio un bell'endometrio intorno agli 8/9mm alla faccia delle statistiche...lui è stato gentile e accondiscendente, anche, se secondo me avrà pensato: " ma xkè nn se lo fa da sola il transfer??!!!!???"

poi, scoperta di ieri mattina, non ho trovato neppure una farmacia a Udine che abbia l'estraderm 100, o medicinali analoghi, quindi mi dovrò ricoprire di doppia razione di estraderm 50....aaahhhhhh.....cn buona pace del mio compagno, che nn saprà più come avvicinarsi a me...ma si fa anche questo!!!

sai, se mai dovessi rimanere incinta e avere un bebè, nella culla gli dirò: "cn tt ql ke mi hai fatto passare, devi essere perfetto fino alla maggiore età!!!" ...ovviamente scherzo, ma...

ancora 15 gg e parto cn i cerotti...t tengo aggiornata e sxo d stuzzicarti la voglia di ripartire!!!!!!! Twisted Evil

un bacione

Francesca
Torna in alto Andare in basso
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
ioete

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 46

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: ciao friulanina   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 29 Ott 2010, 20:00

quando hai il transfer?

bacione
Fra
[/quote]

io ho deciso di fare la rpima visita il 13 di novembre, non era obbligatoria ma preferisco familiarizzare con il luogo e le persone...eppoi siccome io e mio marito odiamo l'aereo approffittiamo di questa prima visita per concentrarci pure sul volo e cercare di non odiare tanto questo maledetto uccello che le ali di acciaio.......

intanto facciamo la prima visita poi decidiamo, mio marito vorrebbe partire subito con tempi brevi ma non voglio mettere fretta ai dottori per non incorrere nel rischio di una stimolazione veloce ......e poi ultimamente ho sentito una forumina su alf parlare molto male di questo centro e mi ha messo la pulce nell'orecchio, credo proprio di dirglielo al centro di stà cosa, voglio vedere che effetto gli fa, non sopporterei d'essere carne al macello per loro, mi basta esserlo stata in italia.....

comunque ci sentiamo e speriamo bene per entrambre.......

sono contenta di avere trovato un'altra friulanina, ora siamo in tre, silk tu ed io........aumentiamo....

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 29 Ott 2010, 20:52

ciao Friulana,
addirittura 3? e cn Silk, mettiamo un bandierina su Trieste o Gorizia?

bravi, cs fraternizzate un po' cn ql magico mezzo ke c porta cs in alto...cmq, ke ke ne dicano, io, al ritorno in aereo dopo il transfer, nn ero tranquilla, nonostante avessimo atteso 4 giorni prima di tornare...se già l'uccello d'acciaio t mette ansia d suo......

guarda, secondo me, per uno o due pareri negativi, nn mi preoccuperei, anke xkè, dipende da ki scrive sui forum...magari, nel mio caso, tt le "clienti" scontente d Jordi, nn dicono la loro su nessun forum...cmq, fai bene a dirglielo, devono saxe cn ki hanno a ke fare...friulana doc...rompere li può solo ke far lavorare meglio, sentendosi controllati!!!

noi, all'eugin, abbiamo deciso di fare la prima visita, sia xkè era la prima volta, sia xkè era l'unico mezzo x parlare cn un medico...anke se nn ql ke mi ha poi fatto il transfer...
qs volta nn la facciamo, un po' xkè è cm se avessi il dr. Jordi sul comodino: tt ql ke mi viene in mente gli scrivo e mi risponde subito, quindi nn ne sento la necessità, un po xkè, provandole tt, nn facendo la prima visita, il prelievo dello sperma si fa il giorno del pick up e quindi la fecondazione è tt a fresco (ovuli e spematozoi)...nn cambierà nulla, però, nn si sa mai, facciamo anke qs...

io dovrei avere il transfer la prima settimana di dicembre, se tt procede senza intoppi...
il dr. Jordi, c ha detto ke dovremo arrivare il giorno x, giorno x+1 pick up e prelievo spermatozoi, x+3/+4/+...transfer di ovo o blasto, poi un paio d giorni d relax, ke nn fa mai male, e rientro.

nn demordere, dobbiamo fare il lavaggio di cervello a tuo marito, e poi andiamo assieme da Jordi...

bacione

Francesca
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptySab 30 Ott 2010, 18:06

[quote="pimpa333"]

Ciao cara pimpa
la voglia di ripartire c'è.....basta trovare il coraggio di affrontare il tutto nuovamente, poi una volta presa la decisione sicuramente si va dritti come treni Laughing
Volevo dirti che ho letto nei vari forum , qualche ragazza che è andata alla biogest, che ha usato i cerotti dermestril (se non erro il nome) da 100mg.
Io non ne so nulla di cerotti ma a quanto ho capito sono la versione "Italiana"degli estraderm . E' possibile?
Magari puo' esserti utile per la tua preparazione.

Chi lo sa , anche secondo me facendo il tutto "da fresco" da l'idea che possa essere meglio, poi magari non c'entra un tubo pero'....hai visto mai.... Very Happy

Mi sa che presto riscriveremo a Jordi, i dati nostri li ha gia', vediamo magari per gennaio ....non lo dico troppo forte
Un bacione a presto
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptySab 30 Ott 2010, 18:58

che gentile, grazie 1000,
infatti, Jordi mi ha dato 2 alternative, scrivendomi: "Puedes probar de encontrar el dermestril 100 o el epiestrol 100"....ma Udine è fuori dal mondo, nulla cn dosaggio 100 reperibile...sxo ke altre provincie e regioni siano più fornite!!!

io ho tanto l'ansia dell'età, nn adesso cm adesso, ma prima faccio il secondo tentativo e prima posso fare il terzo se nn dovesse andare subito...e cs via...certo visione nn splendida delle cose, ma sicuramente realistica...

"fissato" la data x la ripartenza della freccia rossa?!!??!!! ooooooooh, brava, buon proposito x il nuovo anno...da seguire, xò...
....t controllo Laughing .....

a parte tt, cm dici tu, giusto prendersi tt il tempo x riprendersi fisicamente e psicologicamente, valutare e valutarsi ed essere sicuri del centro e poi.....ripartire cm buldozzer!!!!

bacione e grazie ancora
Francesca
Torna in alto Andare in basso
lalla69
E via...sulle ali di un sogno
E via...sulle ali di un sogno
lalla69

Messaggi : 685
Data d'iscrizione : 11.05.10
Età : 51
Località : pavia provincia

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyMar 02 Nov 2010, 13:24

ciao francesca,
mi ricollego a questo topic perchè anch'io, reduce dal Cefer, stavo valutando la Biogest
Anch'io purtroppo ho avuto un'esperienza strana al Cefer: donatrice di 18 anni, 5 embrioni di cui solo 1 buono Question
Trasferiti due, congelati tre ma non buoni.. boh.. Ho mandato un'email una settimana fa al dott. Marina x dei chiarimenti, ma non ha risposto!
Ora stò cercando di capire cosa fare e la Biogest m'ispira molto
Tu che dici?
Mi racconti a che punto sei...
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyMer 03 Nov 2010, 18:52

ciao Lalla,

capisco benissimo ilo tuo stato d'animo, non solo nn avere risposte, ma neppure un interlocutore...è frustrante...ahimè, qualcuno ci considera soltanto un bisiness...
ed è difficile anche scegliere una nuova clinica, dopo un'esperienza negativa...io ho sofferto tanto fra mille domande...questa o quella...nn riuscivo ad essere lucida, l'idea di finire in un altro supermercato...

dopo l'esperienza nn positiva dell'Eugin, ho contattato le cliniche di mezza Spagna, e nello scegliere, ho valutato in primis, la tempestività della risposta, la persona che mi rispondeva e se la risposta era personalizzata o un format

devo solo dirti che la Biogest da subito mi ha dato e mi dà tutt'ora grande sicurezza, ovviamente non di avverare il mio sogno, quello solo Dio o chi per Lui può dirlo, ma la sicurezza di

essere seguita da persone competenti, in quanto mi sono sempre relazionata con il dr. Jordi, anche la sera tardi, anche nel weekend, anche quando era fuori Spagna,

avere dall'altra parte qualcuno che ascolta le mie richieste, accoglie quelle "opportune" e respinge quelle "stravaganti" o eccessive, ma sempre motivando il tutto (io ad es. avevo richiesto ciclo di prova d estradiolo, essendo in menopausa, ma nn necessario, visto che seguo una terapia ormonale sostitutiva, avevo poi chiesto di prendere del cortisolo per abbassare le difese immunitarie, ma dalle analisi nn ce n'era bisogno, e ho infine chiesto di arrivare al transfer con uno spessore endometriale d 8/9mm...x qs ultima richiesta il dr. Jordi mi ha assicurato che faremo di tutto x raggiungere l'obiettivo)

avere una donatrice esclusiva (anche a prezzo non astronomico). io ho poi richiesto che avesse già avuto figli (24 anni e mamma)

avere una donatrice che viene stimolata nei modi e nei tempi corretti (alla Biogest, alla “mia” donatrice viene fatta la puntura di decaptyl l'8/11 e il mio transfer sarà la prima o la seconda settimana di dicembre, se tt va secondo programma, quindi un mese per ottenere gli ovuli...come “natura” vuole)
hai ragione, donatrici giovani, in salute, e poi...mistero...


a che punto sono...x ora mi è stata associata la donatrice (con gruppo sanguigno e fattore Rh del mio compagno, in quanto il mio scarseggia), ho preso i cerotti da 50 Shocked e pagato l'acconto Rolling Eyes

inizierò cn i cerotti di estraderm verso il 12 di novembre...t saprò dire

per essere tutelate il più possibile nel nostro percorso, io penso che l'ideale sia, cm dicevamo cn Bibbi, una clinica nn grandissima e secondo me anche dotata di tutte le certificazioni, di modo che sia monitorata dalla sanità spagnola...la Biogest ha queste caratteristiche, ma sicuramente nn è l'unica...

un bacione e buona scelta...
Fra
Torna in alto Andare in basso
lalla69
E via...sulle ali di un sogno
E via...sulle ali di un sogno
lalla69

Messaggi : 685
Data d'iscrizione : 11.05.10
Età : 51
Località : pavia provincia

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyGio 04 Nov 2010, 09:51

Grazie Fra, gentilissima: io dovrò decidere entro gennaio in realtà, quando tenterò di fare il criotransfer, quindi un pò di tempo c'è e nel frattempo ti seguirò nel tuo percorso x rendermi conto dei tuoi dubbi...

Comunque una ragazza conosciuta su CUB con cui sono in fitto contatto via email, dopo un fallimento in un'altra clinica spagnola tipo "industria" alla Biogest ieri ha avuto beta positivissime e 7 congelati!

Io ho scritto a Jordi ieri mattina e ieri sera avevo già la risposta cheers mitico...

tantissimi xxxx
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyGio 04 Nov 2010, 11:15

che bella notizia...dille che le sono vicinissima...e che incrocio tutte le dita che ho per lei!!!!!sunny

posso chiederti un favorone, mi piacerebbe conoscere il suo iter, potresti chiederle se ha raggiunto uno spessore endometriele adatto al transfer cn il dosaggio standard, o se Jordi le ha modificato il numero di cerotti nel tempo? mi rassicurerebbe molto avere notizia della sua esperienza...

mi auguro d tutto cuore che ti vada bene il tuo criotransfer, ma hai fatto bene a contattare cmq Jordi, fa bene sapere che esiste un medico umano che fa qs lavoro...forse fa affrontare anche meglio un transfer in una clinica nn "buona" il fatto d sapere che se dovesse andare male, tt sommato, hai cmq qualcuno a cui rivolgerti dopo e nn solo una marea d .....


grazie
un bacione
ciao Lalla

Torna in alto Andare in basso
lalla69
E via...sulle ali di un sogno
E via...sulle ali di un sogno
lalla69

Messaggi : 685
Data d'iscrizione : 11.05.10
Età : 51
Località : pavia provincia

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyGio 04 Nov 2010, 12:44

l'ho appena contatta: appena mi risponde, ti riporto il tutto...

grazie x le tue info

teniamoci in contatto, ok?

un bacione
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyGio 04 Nov 2010, 19:56

pimpa333 ha scritto:
che gentile, grazie 1000,
infatti, Jordi mi ha dato 2 alternative, scrivendomi: "Puedes probar de encontrar el dermestril 100 o el epiestrol 100"....ma Udine è fuori dal mondo, nulla cn dosaggio 100 reperibile...sxo ke altre provincie e regioni siano più fornite!!!

io ho tanto l'ansia dell'età, nn adesso cm adesso, ma prima faccio il secondo tentativo e prima posso fare il terzo se nn dovesse andare subito...e cs via...certo visione nn splendida delle cose, ma sicuramente realistica...

"fissato" la data x la ripartenza della freccia rossa?!!??!!! ooooooooh, brava, buon proposito x il nuovo anno...da seguire, xò...
....t controllo Laughing .....

a parte tt, cm dici tu, giusto prendersi tt il tempo x riprendersi fisicamente e psicologicamente, valutare e valutarsi ed essere sicuri del centro e poi.....ripartire cm buldozzer!!!!

bacione e grazie ancora
Francesca
Ma non avere l'ansia dell'età....sei giovanissima!!!! Pensa che io ho 44 anni!!!! ...e stavo per gettare la spugna , se non fosse stato per il maritozzo che ha interagito con Jordi...cmq si dai, il freccia -rossa dovrebbe ripartire , vediamo cosa dice Jordi per quanto riguarda la donante (lo stressero'... ne sono sicura Wink ) Un bacione... intanto ci aggiorniamo Very Happy
Torna in alto Andare in basso
lalla69
E via...sulle ali di un sogno
E via...sulle ali di un sogno
lalla69

Messaggi : 685
Data d'iscrizione : 11.05.10
Età : 51
Località : pavia provincia

REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 05 Nov 2010, 11:47

una domanda logistica: ho visto che hanno annullato i voli diretti di ryanair da bergamo: sai se li ripristineranno oppure no?

se no, come si arriva da barcellona a reus?

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyVen 05 Nov 2010, 13:57

ciao Lalla,
mi dispiace, nn so nulla sui voli Ryanair, noi cmq facciamo Venezia-Barcellona cn la Vueling...

una ragazza che è stata alla Biogest, ha dato qs info x raggiungere direttamente la clinica a Reus (pulman) o Tarragona (treno) che è a 10 km da Reus...i prezzi sono del 2009...

Arrivati all'aeroporto di Barcellona, si hanno due opzioni:
-PRENDERE IL PULMAN: la fermata è subito fuori dall'aeroporto il biglietto costa € 13,00 a testa e da lì si prende poi la coincidenza per Reus...
- PRENDERE IL TRENO: senza uscire dall'aeroporto, si segue l'indicazione del treno e si prende il treno che va a BARCELLONA SANTS (che è la stazione più importante di Barcellona). Il viaggio dura circa 25-30 minuti ed il biglietto costa € 2,70 a testa.
Una volta arrivati alla stazione di Barcellona-Sants, prendere il treno per Tarragona (o Tortosa) TRENI RENFE il biglietto Barcellona-Sants/Tarragona costa € 6,10 a testa. Il viaggio dura circa un'ora.

per ora, mi spiace, ma nn ho info ulteriori, poi a dicembre, quando toccherà a noi ti potrò dare notizie aggiornate e testate personalmente...

Fra
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST EmptyLun 08 Nov 2010, 18:25

Buonasera ragazze!!!
volevo rendervi partecipi...oggi alle 17, il dr. Jordi ha iniziato la stimolazione della donatrice che ci ha associato...ricomincia la nostra starda per un sogno...spero che, x quanto in salita, x quanto tortuoso, x quanto difficile, qs sentiero ci porti alla città della gioia...ho riempito la mia valigia di pazienza, ottimismo, serenità, tanti cerotti di estraderm e sxo di poterci mettere dentro anche il vostro sostegno...

un bacione

Francesca
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty
MessaggioTitolo: Re: REUS (SPAGNA) - BIOGEST   REUS (SPAGNA) - BIOGEST Empty

Torna in alto Andare in basso
 
REUS (SPAGNA) - BIOGEST
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Centri PMA :: Centri stranieri :: Io vado in questo centro-
Vai verso: