Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 PMA: soli o con tante fatine?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
musetto70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
musetto70

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 51
Località : Milano

PMA: soli o con tante fatine? Empty
MessaggioTitolo: PMA: soli o con tante fatine?   PMA: soli o con tante fatine? EmptyVen 16 Ott 2015, 16:03

Ciao Fatine del Sud!
Sono ormai vent’anni che vivo altrove, ma  appena posso volo per le mie terre del cuore ed il mio accento mi fa sempre ricordare le mie origini sicule-campano! :-)

Sono un po’ di anni che mi barcameno nel mondo PMA per i miei vari problemi ginecologici e ormai ahimè anche l’età. All’attivo dal 2009  ho una laparotomia per miomi, una laparoscopia per una ciste ovarica e due isteroscopie operative, un per miomi e polipi, l’altra per subsetto. Non mi sono fatta mancare nulla, insomma e questo ha reso un po’ sofferente il mio utero.  La sentenza (perché di questo si tratta) di sterilità dovuta a carenza di riserva ovarica avuta tre anni fa mi ha portato un gran sconforto, ma da un lato avevo una ginecologa esperta in PMA, dall’altra un compagno che mi ha supportato, inoltre avere amiche che avevano già avuto i loro figli con la PMA, non senza un bel percorso in salita, mi faceva vedere già ben chiara la strada da prendere: l’ovodonazione.

Ovviamente i dubbi sono stati tanti: etici, morali , medici e poi, una volta deciso il percorso, come affrontare la cosa rispetto a parenti ed amici. Per fortuna sono approdata su questo forum.

Dopo una prima perplessità mi sono iscritta e alla mia prima partecipazione attiva non mi sono sentita più sola. Quando devi affrontare un percorso così duro, scoprire che ci sono tante donne, tante coppie nella stessa situazione, seppur con motivazioni diverse, ti fa sentire parte di qualcosa, non solo l’unica sfortunata alla quale la vita ha giocato un brutto scherzo e che mi ha fatto arrivare a dopo i quaranta con il mio desiderio di maternità in un angolo e la sensazione di essere una fallata; ti fornisce forza ed energia per fare una nuova strada.

Il Forum non è solo un luogo dove emozionalmente ritrovarti a casa, ma è un luogo virtuale dove poter studiare, imparare, confrontarti e avere a disposizione un ventaglio maggiore  di conoscenze per fare poi le tue scelte individuali.  Io personalmente lo utilizzo tanto. Ma dietro questa realtà virtuale, c’è anche un modo reale fatto di uomini e donne, fatto di professionisti ai quali rivolgersi.

E qui il Forum si trasforma in Onlus, che organizza tanti incontri conoscitivi, mette a disposizione professionisti che nei vari incontri rispondono alle nostre domande a ruota libera. Non è poco. In questo modo varie cliniche, vari ospedali stranieri ed italiani si sono materializzati  a Milano (io partecipo agli incontri a Milano) nei loro direttori alla ricerca, embriologi, ginecologi. Con questi aiuti le scelte diventano sicuramente più consapevoli e quando si sbaglia una scelta la si affronta in modo più consapevole. Ho partecipato a tutti gli incontri della onlus e anche a qualche incontro skype per parlare direttamente con qualche esperto, ginecologo o embriologo.  E poi la Onlus non fa solo questo e ovviamente cerca di organizzare incontri in tutta Italia, dove c'è una richiesta sostanziale.

Io sono una delle fatine ancora in corsa. Ho fatto due ovodonazioni andate male: due bei negativi. Dopo il secondo lo scoraggiamento è stato tanto, ma mi sono rialzata e rieccomi qui.

Del mio percorso, a parte le mie belle amiche fatine, lo conoscono in pochi tra amici e parenti.
In fondo dove vivo è semplice fare le cose senza che gli altri sappiano. Dopo il secondo transfer fallito l’ho detto a qualcuno dei miei amici più lontani, anche a chi pensavo non avrebbe capito. C’è chi ha capito e chi no, ma io sono serena.

E voi? Come state? Come affrontate il vostro percorso? Con chi ne parlate?
flower

_________________
TESSERA ONLUS n. 231: Strada per un Sogno fa tanto per noi, facciamolo pure noi per tante altre fatine



Ci sono mille soli al di là delle nuvole


Torna in alto Andare in basso
Nati84
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
Nati84

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 30.11.13
Età : 36
Località : Reggio Calabria

PMA: soli o con tante fatine? Empty
MessaggioTitolo: Re: PMA: soli o con tante fatine?   PMA: soli o con tante fatine? EmptyVen 16 Ott 2015, 16:49

Ciao cara!! Piacere... Io devo dire che ho sempre vissuto"serenamente" la Pma... Nel senso che sn felice che la scienza possa aiutarci a compensare dove ahimè la natura ci ha " privato".... Cio' nn toglie sia un percorso bello tosto..tanto dolore da mandare giù e ti cambia! Tanto... Io ci sn dentro da sei anni...con 7tentativi all attivo...ne ho parlato sempre con la mia famiglia e la mia migliore amica...però sinceramente la vera comprensione l ho trovata qui... Solo chi vive questo mondo può capirlo...davvero!! Un grosso in bocca al lupo! Per tutto!
Torna in alto Andare in basso
musetto70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
musetto70

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 51
Località : Milano

PMA: soli o con tante fatine? Empty
MessaggioTitolo: Re: PMA: soli o con tante fatine?   PMA: soli o con tante fatine? EmptyMar 20 Ott 2015, 10:51

Ciao Nati!!

È vero 7 tentativi sono tanti, ma noi non demordiamo! Come dici tu, la Scienza ci oggi ci permette di avere delle opportunità che magari un tempo non si avevano.

Qui siamo più comprese perché tutte con sfaccettature diverse sappiamo cosa viviamo. Devo dire che anche gli incontri dal vivo organizzati dalla onlus mi sono serviti molto. Il poter ascoltare e parlare direttamente con specialisti anche diversi da quelli che mi seguono, è per me impotente.

In bocca al lupo anche a te!!

flower

_________________
TESSERA ONLUS n. 231: Strada per un Sogno fa tanto per noi, facciamolo pure noi per tante altre fatine



Ci sono mille soli al di là delle nuvole


Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




PMA: soli o con tante fatine? Empty
MessaggioTitolo: Re: PMA: soli o con tante fatine?   PMA: soli o con tante fatine? Empty

Torna in alto Andare in basso
 
PMA: soli o con tante fatine?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Fatine ed Elfi: da dove veniamo (per parlare con chi è più vicino a noi) :: Sud-
Vai verso: