Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 dubbio su motivo negativo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dani B.
Super Sognatrice
Super Sognatrice
Dani B.

Messaggi : 465
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 43
Località : Brescia

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 14:14

Non riesco a capire una cosa. Come si fa a capire se il problema di un negativo è l'arresto di crescita degli embrioni o il mancato attecchimento?
Se mi dovessi rivolgere all'estero x una eterologa, e il mio problema fosse di attecchimento, non risolverei certo la cosa...
Torna in alto Andare in basso
Aly81
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
Aly81

Messaggi : 1024
Data d'iscrizione : 15.11.12

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 14:28

è la stessa ansia che ho io. Dopo aver capito dalle omologhe che con il seme di mio marito non andavo da nessuna parte abbiamo optato per l'eterologa , ma la situazione non è cambiata beta sempre zero. E io sono sempre "ecograficamente" perfetta!
Quello che mi ha detto il centro dopo questo ultimo tentativo è stato controlliamo con una biopsia l'endometrio facendo anche pipelle per escludere infezioni.
Quando invece ho chiesto sulla qualità degli embrioni mi hanno risposto che purtroppo l'unica cosa che si può fare in più ma non da sicurezze sull'impianto o sul successo è la pdg...
Torna in alto Andare in basso
lelo70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
lelo70

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 50
Località : Roma

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 14:44

Dani cara, tesoro, guarda io ho i tuoi stessi dubbi. Purtroppo, credo che una risposta certa non l'avremo mai. Mi spiego meglio, la cosa più sensata credo me l'abbia detta il mio ginecologo. Secondo lui se una ha fatto tutte le analisi atte ad individuare eventuali problemi che potrebbero interferire sull'attecchimento (isteroscopia, livelli di progesterone, etc.), di più non si può indagare.
Il momento dell'attecchimento (o del mancato attecchimento) è ancora il mistero più profondo per la scienza medica.
Una volta lessi un blog di una tipa favolosa che diceva sostanzialmente: mi avete iniettato di tutto, in ogni parte del corpo, mi avete, monitorato, levato il sangue, ecografato, fino al transfer ed ora? Ora che è il momento che vorrei sapere che succede non mi fate niente? Vi prego, datemi un ecografo, fatemi una lastra, dosate quello che volete, ma ditemi che succede nel mio utero!
Faceva ridere, ma a denti stretti...chi di noi non si è trovata a pensare tutto questo.
Eppure, no, non c'è verso di sapere nulla dal momento in cui introducono gli embrioni al momento delle beta.
Tuttavia, credo che la selezione naturale sia l'unica spiegazione possibile, la maggior parte delle gravidanze che non progrediscono sono da imputare ad anomalie dell'embrione, che la natura stessa, rilevandole, ne impedisce lo sviluppo.
In pratica, l'elevato successo delle eterologhe è dovuto al fatto che gli embrioni essendo prodotto di gameti "buoni" (cioè giovani, sani, forti etc) risultano quasi sempre privi di quelle anomalie genetiche che non consentono l'attecchimento. Infatti, le percentuali di successo, se noti, si riferiscono sempre alla tecnica (eterologa) indipendemente dall'età della ricevente.
Dani...tocca buttarsi...tutto qua!
Torna in alto Andare in basso
Dani B.
Super Sognatrice
Super Sognatrice
Dani B.

Messaggi : 465
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 43
Località : Brescia

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 15:44

E' proprio vero...dal momento del transfer più nessun ci controlla! Quella è la fase ancora più delicata... Povere noi.
Ma cosa significa monitorare il progesterone? A me non mi ha mai detto niente nessuno!! Infatti giusto l'altro giorno parlando di endometriosi si diceva che con quella è ancora più difficile produrre progesterone. Cosa significa? Che devo fare dei prelievi per controllarlo? Ora sono al 6 pt.
grazie ragazze!!
Torna in alto Andare in basso
lelo70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
lelo70

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 50
Località : Roma

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 16:26

A me nemmeno l'hanno controllato nel pt, ma ho letto che invece alcuni medici fanno fare dei prelievi ogni tot giorni dopo il transfer per vedere come viene assorbito, soprattutto se lo assumi con gli ovuli (le iniezioni sono il metodo più certo di somministrazione di progesterone).
Ma io mi riferivo anche al progesterone nostro, quello abbiamo naturalmente che si dosa, se non ricordo male, in giorni specifici del ciclo (tipo il 21esimo giorno).
Insomma, le variabili sono tante e tali che bisogna un po' rassegnarsi, la sicurezza che non sia andata perchè l'embrione ha smesso di crescere, o perchè non ha attecchito, o entrambe le cose, non l'avremo mai.
Se ti interessa leggiti qualcosa sulla pgd (la diagnosi pre-impianto, in realtà sono tante, diverse tipologie di diagnosi che si possono effettuare) o sulla metodica dell'Embryoscope (osservazione continua dello sviluppo dell'embrione), sono aiuti, ma neppure questi strumenti (peraltro molto costosi) possono darti garanzia che l'embrione che trasferisci attecchirà.
Dobbiamo crederci e sperare.
Dani...ce la farai!!!! Devi crederci!!!!dubbio su motivo negativo 769866 
Torna in alto Andare in basso
FRAVOLA
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
FRAVOLA

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 42

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 20:45

ma stela cosa ne sai se devi fare eterologa?...so che non è facile, e so che bisogna tutelarsi dal dolore di un negativo ma tu hai due possibili cuccioli con te!!!!!aspetta un attimo a pensare al negativo...potrebbero stupirti con effetti speciali!!!!!dubbio su motivo negativo 310596 dubbio su motivo negativo 310596 dubbio su motivo negativo 310596 
Torna in alto Andare in basso
luna69
L'angelo e il sogno
L'angelo e il sogno
luna69

Messaggi : 8769
Data d'iscrizione : 05.08.12
Età : 51
Località : roma

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMar 29 Ott 2013, 23:03

valy81 ha scritto:
è la stessa ansia che ho io. Dopo aver capito dalle omologhe che con il seme di mio marito non andavo da nessuna parte abbiamo optato per l'eterologa , ma la situazione non è cambiata beta sempre zero. E io sono sempre "ecograficamente" perfetta!
Quello che mi ha detto il centro dopo questo ultimo tentativo è stato controlliamo con una biopsia l'endometrio facendo anche pipelle per escludere infezioni.
Quando invece ho chiesto sulla qualità degli embrioni mi hanno risposto che purtroppo l'unica cosa che si può fare in più ma non da sicurezze sull'impianto o sul successo è la pdg...
concordo pienamente.
Torna in alto Andare in basso
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
ioete

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 45

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: non si riesce   dubbio su motivo negativo EmptyMer 30 Ott 2013, 13:36

a dare una risposta a tutti i perchè....nonostante il nostro piccino abbia già 9 mesi io e mio amrito siamo qui ancora a chiederci perchè le volte precedenti non è andata bene e l'ultima volta invece sì.....non ci sono perchè...potrebbe esssere stato il protocollo opure i buoni embrioni oppure il progesterone preso a manetta oppure la fortuna oppure il destino oppure il fatto che se fosse stato negativo sapevamo già che avremmo ritentato fino al positivo.....

non c'è una risposta....

io sò solo che digerire il fallimento di un'eterologa per noi è sato più duro che digerire il fallimento di una omologa...per l'omologa potevo dare la colpa all'infertilità ma per l'eterologa si va ben oltre.....non ci sono risposte e bisogna accettarlo anche se è difficilissimo, bisogna fare i conti col destino e la fortuna....aihmè....

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Torna in alto Andare in basso
sweet-twins
Super Sognatrice
Super Sognatrice
sweet-twins

Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 19.10.13
Età : 32
Località : milano

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo EmptyMer 30 Ott 2013, 14:57

ioete ha scritto:
a dare una risposta a tutti i perchè....nonostante il nostro piccino abbia già 9 mesi io e mio amrito siamo qui ancora a chiederci perchè le volte precedenti non è andata bene e l'ultima volta invece sì.....non ci sono perchè...potrebbe esssere stato il protocollo opure i buoni embrioni oppure il progesterone preso a manetta oppure la fortuna oppure il destino oppure il fatto che se fosse stato negativo sapevamo già che avremmo ritentato fino al positivo.....

non c'è una risposta....

io sò solo che digerire il fallimento di un'eterologa per noi è sato più duro che digerire il fallimento di una omologa...per l'omologa potevo dare la colpa all'infertilità ma per l'eterologa si va ben oltre.....non ci sono risposte e bisogna accettarlo anche se è difficilissimo, bisogna fare i conti col destino e la fortuna....aihmè....
Ioete ma tu hai fatto eterologa solo l ultima volta o anche le precednti?
Torna in alto Andare in basso
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
ioete

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 45

dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: all'estero   dubbio su motivo negativo EmptyMer 30 Ott 2013, 20:01

Ioete ma tu hai fatto eterologa solo l ultima volta o anche le precednti?[/quote]
ho provato tre volte, due in spagna e una in ceco...la terza in ceco è andata bene....

devo dire che il primo negativo in spagna mi aveva abbattuto proprio perchè era tutto perfetto ma alla fine sempre negativo è stato......mi rode dirlo ma destino e fortuna ci mettono lo zampino...

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




dubbio su motivo negativo Empty
MessaggioTitolo: Re: dubbio su motivo negativo   dubbio su motivo negativo Empty

Torna in alto Andare in basso
 
dubbio su motivo negativo
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio informativo: diamoci una mano...domande risposte e affini :: FAQ, domande e risposte, dubbi e chiarimenti-
Vai verso: