Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 Morbo celiaco e poliabortività

Andare in basso 
2 partecipanti
AutoreMessaggio
Fatina187
Sogno..
Sogno..
Fatina187

Messaggi : 4580
Data d'iscrizione : 04.08.12

Morbo celiaco e poliabortività Empty
MessaggioTitolo: Morbo celiaco e poliabortività   Morbo celiaco e poliabortività EmptyGio 01 Nov 2012, 20:21

Buonasera.
Premesso che devo ancora fare il primo tentativo di embriodonazione asincrona a causa non di sterilità acclarata (anzi, gli esami non sono compatibili con la mia età: sono moltopiù 'giovani'!) ma perchè sono una vecchia zitella non ancora inacidita Very Happy , oggi alla televisione ho sentito una cosa che mi ha spaventato e preoccupato. Parlavano di come il morbo celiaco non diagnosticato potesse essere pericoloso per il prosieguo di una gravidanza e potesse essere addirittura causa di sterilità. L'hanno poi collegata alla tiroidite di Hashimoto, che io ho.
La ragione principale per cui ho scelto di non utilizzare i miei ovociti è perchè ho gravi allergie alimentari (non al glutine, però) e una forma medio-grave di ADHD combinata (sia iperattiva che impulsiva che poco concertata). Non potendo assumere il Ritalin (uno degli eccipienti è l'amido di mais) il neuropsichiatra lo scorso anno aveva proposto una dieta priva di glutine (ci sono degli studi ancora da confermare che il glutine aumenterebbe i sintomi dell'ADHD), ma il mio nutrizionista me l'aveva cassata, perchè già la mia dieta è povera di alimenti. Nel corso delle diagnosi per diagnosticare la mia allergia (sono allergica al betacarotene, alla muffa nera e alla muffa alimentare e dei muri) avevo anche fatto degli esami per l'autoimmunità ed avevo gli IgA al limite superiore della normalità. Da piccola inoltre ho fatto le febbri reumatiche, che sono anche loro autoimmuni. Non ho il diabete.

Secondo lei, prima di partire (sono in lista d'attesa) e data la mia anmnesi, mi conviene fare anche i test per la celiachia?

Grazie per i suggerimenti,
Elizabeth <3
Torna in alto Andare in basso
Prof. Giuseppe Nicodemo
Ginecologo


Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 55
Località : Roma

Morbo celiaco e poliabortività Empty
MessaggioTitolo: Re: Morbo celiaco e poliabortività   Morbo celiaco e poliabortività EmptySab 24 Nov 2012, 20:20

Gentile Signora,
lo faccia, non costa nulla, è un semplice prelievo di sangue.

Elizabeth<3 ha scritto:
Buonasera.
Premesso che devo ancora fare il primo tentativo di embriodonazione asincrona a causa non di sterilità acclarata (anzi, gli esami non sono compatibili con la mia età: sono moltopiù 'giovani'!) ma perchè sono una vecchia zitella non ancora inacidita Very Happy , oggi alla televisione ho sentito una cosa che mi ha spaventato e preoccupato. Parlavano di come il morbo celiaco non diagnosticato potesse essere pericoloso per il prosieguo di una gravidanza e potesse essere addirittura causa di sterilità. L'hanno poi collegata alla tiroidite di Hashimoto, che io ho.
La ragione principale per cui ho scelto di non utilizzare i miei ovociti è perchè ho gravi allergie alimentari (non al glutine, però) e una forma medio-grave di ADHD combinata (sia iperattiva che impulsiva che poco concertata). Non potendo assumere il Ritalin (uno degli eccipienti è l'amido di mais) il neuropsichiatra lo scorso anno aveva proposto una dieta priva di glutine (ci sono degli studi ancora da confermare che il glutine aumenterebbe i sintomi dell'ADHD), ma il mio nutrizionista me l'aveva cassata, perchè già la mia dieta è povera di alimenti. Nel corso delle diagnosi per diagnosticare la mia allergia (sono allergica al betacarotene, alla muffa nera e alla muffa alimentare e dei muri) avevo anche fatto degli esami per l'autoimmunità ed avevo gli IgA al limite superiore della normalità. Da piccola inoltre ho fatto le febbri reumatiche, che sono anche loro autoimmuni. Non ho il diabete.

Secondo lei, prima di partire (sono in lista d'attesa) e data la mia anmnesi, mi conviene fare anche i test per la celiachia?

Grazie per i suggerimenti,
Elizabeth <3
Torna in alto Andare in basso
http://www.ovodonazioni.it
Fatina187
Sogno..
Sogno..
Fatina187

Messaggi : 4580
Data d'iscrizione : 04.08.12

Morbo celiaco e poliabortività Empty
MessaggioTitolo: Re: Morbo celiaco e poliabortività   Morbo celiaco e poliabortività EmptySab 24 Nov 2012, 21:04

Dott. Giuseppe Nicodemo ha scritto:
Gentile Signora,
lo faccia, non costa nulla, è un semplice prelievo di sangue.

Elizabeth<3 ha scritto:
Buonasera.
Premesso che devo ancora fare il primo tentativo di embriodonazione asincrona a causa non di sterilità acclarata (anzi, gli esami non sono compatibili con la mia età: sono moltopiù 'giovani'!) ma perchè sono una vecchia zitella non ancora inacidita Very Happy , oggi alla televisione ho sentito una cosa che mi ha spaventato e preoccupato. Parlavano di come il morbo celiaco non diagnosticato potesse essere pericoloso per il prosieguo di una gravidanza e potesse essere addirittura causa di sterilità. L'hanno poi collegata alla tiroidite di Hashimoto, che io ho.
La ragione principale per cui ho scelto di non utilizzare i miei ovociti è perchè ho gravi allergie alimentari (non al glutine, però) e una forma medio-grave di ADHD combinata (sia iperattiva che impulsiva che poco concertata). Non potendo assumere il Ritalin (uno degli eccipienti è l'amido di mais) il neuropsichiatra lo scorso anno aveva proposto una dieta priva di glutine (ci sono degli studi ancora da confermare che il glutine aumenterebbe i sintomi dell'ADHD), ma il mio nutrizionista me l'aveva cassata, perchè già la mia dieta è povera di alimenti. Nel corso delle diagnosi per diagnosticare la mia allergia (sono allergica al betacarotene, alla muffa nera e alla muffa alimentare e dei muri) avevo anche fatto degli esami per l'autoimmunità ed avevo gli IgA al limite superiore della normalità. Da piccola inoltre ho fatto le febbri reumatiche, che sono anche loro autoimmuni. Non ho il diabete.

Secondo lei, prima di partire (sono in lista d'attesa) e data la mia anmnesi, mi conviene fare anche i test per la celiachia?

Grazie per i suggerimenti,
Elizabeth <3

Grazie, già fatto. IgA 4,6, il resto non rilevabile.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Morbo celiaco e poliabortività Empty
MessaggioTitolo: Re: Morbo celiaco e poliabortività   Morbo celiaco e poliabortività Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Morbo celiaco e poliabortività
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: Fecondazione eterologa: il ginecologo risponde-
Vai verso: