Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 FAQ: transfer, post transfer e attecchimento

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 51
Località : Roma

FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty
MessaggioTitolo: FAQ: transfer, post transfer e attecchimento   FAQ: transfer, post transfer e attecchimento EmptyLun 18 Giu 2012, 08:54

--- TRANSFER ---

CHI DECIDE QUANTI EMBRIONI TRASFERIRE?
La decisione è di solito concordata tra il medico e la coppia, in considerazione dell'età della paziente, della qualità degli embrioni e della volontà o meno di limitare gravidanze multiple.

DOPO IL TRANSFER, SI DEVE RIMANERE DISTESE? E PER QUANTO TEMPO?
Dopo il transfer in genere si rimane distese per un'ora circa, dopo di che si può far ritorno a casa. Non è necessario rimanere a lungo immobili. Molte cliniche lasciano la paziente in relax anche meno tempo.

CHE TIPO DI PROTOCOLLO SI SEGUE PER UN TRANSFER DI EMBRIONI CONGELATI?
Solitamente per il transfer dei congelati non è necessario utilizzare un soppressore e si segue il ciclo spontaneo della ricevente.
Le vie possibili sono due: andare con ciclo completamente spontaneo, seguendo quindi la crescita del follicolo dominante e inducendone lo scoppio con un farmaco apposito in modo che l'utero si prepari spontaneamente al transfer oppure utilizzare un farmaco per la crescita endometriale. Nel primo caso l'endometrio crescerà da sè come farebbe per un concepimento naturale e il transfer avverrà dopo l'ovulazione indotta, nel secondo caso invece il follicolo non crescerà e non avverrà l'ovulazione spontanea mentre l'endometrio crescerà grazie ai farmaci. Il transfer si effettuerà intorno al diciassettesimo/diciottesimo giorno, a seconda della giornata in cui sono stati congelati gli embrioni.
Alcuni centri procedono comunque con la soppressione per essere sicuri che le ovaie non lavorino, ma appunto la cosa non è strettamente necessaria come avviene nei protocolli omologhi lunghi oppure nell'ovodonazione con transfer da fresco, in cui la soppressione è di ausilio per la sincronizzazione del ciclo mestruale della ricevente con quello della donatrice.


Ultima modifica di Bibbi il Lun 03 Set 2012, 13:10, modificato 3 volte
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 51
Località : Roma

FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty
MessaggioTitolo: Re: FAQ: transfer, post transfer e attecchimento   FAQ: transfer, post transfer e attecchimento EmptyMar 26 Giu 2012, 10:35

--- POST TRANSFER ---

AVERE ORGASMI NEL POST TRANSFER COMPROMETTE L'ATTECCHIMENTO?
Alcuni centri danno addirittura il via libera ai rapporti sessuali nel post transfer e se si pensa bene molte donne hanno rapporti liberi non sapendo di essere incinte!!! Pertanto gli orgasmi non sono pericolosi per l'attecchimento. Capita a molte donne di avere orgasmi notturni, l'astinenza e il prendere ormoni per le terapie possono aumentare questo fenomeno, assolutamente non pericoloso per gli embrioni!!

COME CI SI DEVE COMPORTARE NEL POST TRANSFER?
E' dimostrato che la pratica di fare vita assolutamente sedentaria, magari addirittura a letto, non aumenta le probabilità di attecchimento. I centri consigliano di fare una vita tranquilla ma normale.

ESISTONO ALIMENTI CONSIGLIATI O SCONSIGLIATI NEL POST TRANSFER?
Non esiste una dieta specifica da tenere nel post transfer. Alcuni consigliano di limitare il consumo di bevande gassate e caffeina, ma non esistono in fondo evidenze scientifiche sull'argomento.

SI PUO' FARE LA DOCCIA NEL POST TRANSFER?
Assolutamente si. Alcuni consigliano di non eccedere con l'utilizzo di acqua molto calda, specie facendo bagni prolungati, ma una doccia è assolutamente non pericolosa.



Ultima modifica di Bibbi il Lun 27 Ago 2012, 15:01, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 51
Località : Roma

FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty
MessaggioTitolo: Re: FAQ: transfer, post transfer e attecchimento   FAQ: transfer, post transfer e attecchimento EmptyGio 05 Lug 2012, 08:44

--- ATTECCHIMENTO ---

PERCHE' UN EMBRIONE NON ATTECCHISCE?
A questa domanda non è possibile dare una risposta certa. Già il fatto che non si può sapere se dopo il transfer l'embrione continua a svilupparsi o si arresta introduce già un elemento forte di incertezza. L'embrione allo stadio di blastocisti inizia un dialogo con l'endometrio materno che porta all'instaurarsi della gravidanza. Questo dialogo per andare a buon fine presuppone che l'embrione sia sano e che abbia possibilità di evoluzione. Già in questo stadio avviene una selezione naturale che manda avanti solo i migliori. Problemi di ovociti o di spermatozoi che hanno concorso alla formazione dell'embrione, possono renderlo non "perfetto" e quindi non candidato per una gravidanza. Inoltre ci possono essere problemi di "ambiente", come infezioni o problemi all'endometrio. In sostanza comunque quel che avviene all'interno dell'utero e fa partire la meravigliosa avventura della gravidanza è un mistero della natura.

AVERE DOLORI CERVICALI PREGIUDICA L'ATTECCHIMENTO?
Avere dolori di vario genere, non connessi con l'utero, non pregiudica affatto l'attecchimento. Piuttosto si ponga attenzione agli eventuali farmaci analgesici che si assumono durante il post transfer. In questo senso è possibile prendere la tachipirina, che può essere assunta tranquillamente anche in gravidanza.

QUANDO AVVIENE L'ATTECCHIMENTO?
In natura l'embrione, sotto forma di blastocisti, attecchisce dopo circa una settimana dal momento in cui è avvenuto il concepimento. Pertanto un embrione trasferito in seconda giornata attecchirà mediamente dopo 5/6 giorni, uno in terza dopo 4/5 giorni e così via.





Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 51
Località : Roma

FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty
MessaggioTitolo: Re: FAQ: transfer, post transfer e attecchimento   FAQ: transfer, post transfer e attecchimento EmptyLun 27 Ago 2012, 15:01

--- SINTOMI ---

SINTOMI POSITIVI, ESISTONO? E QUALI SONO?
Come per ogni cosa, tutto è soggettivo, per cui ci sono persone che hanno sintomi e sono incinte, altre che hanno sintomi e NON sono incinte (attenzione agli effetti della mente e dei farmaci!!), altre che magari non sentono nulla e aspettano gemelli.
Ogni persona è a sè e ogni gravidanza è a sè, quindi la stessa persona reagisce in modo diverso.
Alcune avvertono al momento dell'attecchimento dei doloretti simili alle mestruazioni, altre si rendono conto di una restrizione del canale vaginale inserendo gli ovuli di progesterone. Altri sintomi possibili sono nausea, sensibilità agli odori, stitichezza, tensione al seno, giramenti di testa. Molti di questi effetti possono essere dati comunque "anche" dalla grande quantità di ormoni che viene assunta in un ciclo di pma.








_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Raggio10
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 51
Località : Roma

FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty
MessaggioTitolo: Re: FAQ: transfer, post transfer e attecchimento   FAQ: transfer, post transfer e attecchimento EmptySab 17 Nov 2012, 09:20

--- BETA HCG E TEST DI GRAVIDANZA ---

A CHE PT E' MEGLIO FARE LE BETA?
DOPO QUANTI GIORNI DAL TRANSFER LE BETA SONO AFFIDABILI?
IN CHE GIORNO DOSARE LE BETA HCG ED EFFETTUARE IL TEST DI GRAVIDANZA?
IL DOSAGGIO DELLE BETA E IL TEST SULLE URINE SONO PARAGONABILI?
Nei concempimenti naturali si usa effettuare test di gravidanza e dosaggi delle beta hcg nel sangue a partire dal primo giorno di ritardo delle metruazioni, quindi un paio di settimane dopo l'ovulazione, che per la fecondazione assistita corrisponde al pick up (e quindi all'inseminazione degli ovociti). Risultati affidabili possono quindi considerarsi quelli rilevati 14 giorni dopo il pick up. Esami più precoci possono dare falsi negativi oppure valori molto bassi e indurre quindi inutili allarmismi, posto che in alcuni casi (specie con le gravidanze gemellari) si possono avere positivi anche prima, dato l'alto livello delle beta. Va ricordato infatti che la concentrazione di beta nel sangue va via via aumentando.
Il test sulle urine va effettuato dopo ALMENO 14 giorni, in quanto la concentrazione nelle urine è inferiore a quella nel sangue (i due valori non sono paragonabili in ogni caso, un valore di 200 nel sangue NON corrisponde a un valore di 200 nelle urine). C'è da tenere presente inoltre che il risultato di un test sulle urine dipende anche dalla sensibilità del test, che non rilascia valori ma dice solo se il livello di beta è o non è superiore ad un livello minimo. La maggior parte dei test si positivizza con livelli superiori a 20 o 25, quindi non può rilevare una gravidanza in fasi precocissime. Inoltre ci sono molte variabili (ora in cui si effettua il test, eventuale quantità di liquidi assunta) che possono influenzare il test. La risposta più affidabile rimane sempre quella data dal dosaggio delle beta HCG nel sangue.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Raggio10
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
Contenuto sponsorizzato




FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty
MessaggioTitolo: Re: FAQ: transfer, post transfer e attecchimento   FAQ: transfer, post transfer e attecchimento Empty

Torna in alto Andare in basso
 
FAQ: transfer, post transfer e attecchimento
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio informativo: diamoci una mano...domande risposte e affini :: FAQ, domande e risposte, dubbi e chiarimenti-
Vai verso: