Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 La nostra storia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
camilla80
Freschezza di un sogno
Freschezza di un sogno
camilla80

Messaggi : 5155
Data d'iscrizione : 03.01.11
Età : 40
Località : bergamo

La nostra storia Empty
290512
MessaggioLa nostra storia

Eccoci qui, dopo ormai dodici anni che ci conosciamo a raccontarvi di noi.
All'inizio per colpa mia abbiamo aspettato all'idea di avere un figlio, non ero pronta, mi sentivo troppo giovane e volevo dedicarmi al lavoro mentre lui era già pronto e soffriva un pò, forse molto, all'idea di aspettare ma mi ha aspettato. Poi dopo un pò di anni passati così tra noi abbiamo iniziato a dire se capita capita, un pò forse come fanno in molti, solo che intanto gli anni passano e noi ancora nulla.
Poi il nostro percorso inizia così, un colloquio privato, dicembre 2009, con un medico che ci massacra psicologicamente, fortuna che era uno dei più quotati in regione da noi....ma tatto zero, mentre aspettiamo il colloquio con l'ospedale pubblico. Almeno questo incontro devastante ci è servito a preparare la maggior parte degli esami per partire un minimo preparati. Qui inizia la scoperta dallo sperimogramma, il primo, risulta azospermia, confermata da altri due spermiogrammi successivi ed inizia il vero viaggio.
Da gennaio 2010 in ospedale mi rigirano come un calzino, io sono pronta apparentemente nulla che non vada se non le ovaie micropolicistiche che potrebbero dare problemi, ma niente di che. Incontriamo l'andrologo che ci ridà la speranza e che conferma l'azospermia dovuta ad una mutazione del gene della fibrosi cistica di cui la mia metà è portatore, quella la causa di tutto. Affronta così la tese nel luglio 2010 con un bel risultato, i soldatini ci sono!! Però x iniziare al centro dovremo aspettare novembre 2010 perchè sono giovane e quindi non c'è fretta a detta loro.
Iniziamo con protocollo lungo che mi porterà ad avere un iperstimolazione medio-grave con ricovero in ospedale e tante settimane per rimettermi in piedi, ma siamo felici quattro embrioncini congelati perchè per l'iperstimolazine il transfer non si può fare. Devo essere sincera partire al pick con più di 40 follicoli e ritrovarsi con solo cinque fecondati è stata un pò una vera botta morale....e solo quattro congelati...ma allora non ci volevamo pensare. Ero in ospedale e camminavo verso la porta del laboratorio dove i miei cuccioli riposavano in attesa che li andassi a prendere e continuavo a parlare con loro per tranquillizzarli. (si forse sono un pò matta!)
Non ho avuto paura dell'iperstimolo forse perchè allietata dai congelati e poi in ospedale gli specchi non sono a figura intera, ci si vede solo il viso, ma al rientro a casa sono scoppiata in lacrime alla vista del mio pancione di cinque mesi VUOTO. Mi riprendo più velocemente a livello morale che fisico e a marzo 2011 facciamo il primo transfer dei due pinguini, me lo ricordo era l'8 marzo la festa della donna, tutte le infermiere che incoraggiavano, anche i medici perchè farlo in questo giorno poteva solo portare belle notizie...Le beta il 19 marzo, quale giorno migliore per farle se non la festa del papà...e ci ritroviamo col nostro primo negativo che si porta via la maggior parte delle nostre speranze e ci riporta alla realtà.
Ma non molliamo, il mio fisico si riprende subito, il morale un pò meno, a maggio andiamo a prendere gli ultimi due pinguini e via di attesa verso le beta, ancora negative.
Insisto col centro che voglio ripartire, ma non se ne parla, si libera un posto in agosto 2011, nessuno lo vuole e noi lo prendiamo al volo, modifichiamo le vacanze, invece di una settimana ci bastano tre giorni e siamo lì pronti a partire.
Protocollo nuovo, corto per evitare quello che è successo prima, ma ricapita ancora follicoli in abbondanza circa 35, pick indotto con decapeptil x ridurre i rischi, solo cinque ovetti fecondati su 18 recuperati ( ormai siamo consapevoli che più ne produciamo più sono 'stressati' e non si possono usare...), due li trasferiamo da fresco e gli altri tre vengono portati a blasto ma solo uno soparavvive e viene congelato.
Questa volta ci credo veramente è il nostro primo transfer da fresco, ma scopriremo poi con una nuova dottoressa che al centro si sono 'dimenticati' di integrarmi nella terapia gli estrogeni che dopo il decapeptil non producevo più. Bene beta al 10 post transfer negative, al centro dicono di smettere il progesterone, dopo qualche giorno mi sento 'diversa', faccio le beta e sono positive, basse ma positive, chiamo la ginecologa che non sà cosa dire, le ridosiamo a giorni alterni per una settimana, loro continuano a triplicare ma ormai le perdite sono iniziate ed al quarto prelivo iniziano a scendere. Un dolore che ci lascia incoscienti, non riesco a piangere, vedo la scena come se fosse un altra a viverla. Mi incolpo di averli uccisi, loro ci avevano provato a restare ma il mio corpo non li ha voluti. La nuova gine invece mi rincuora, dice che sarebbe veramente stato difficile continuare questa gravidanza, lei la chiama così, ma io non la credo tale.
Sono combattiva e rivoglio la mia blasto, la voglio, la andiamo a prendere a novembre, ci crediamo tanto, ma ancora beta negative, niente lacrime solo tanta rabbia.
Questa volta ripartiamo dall'inizio con la nuova dottoressa, in privato, per cambiare e perchè ora la lista di attesa al centro pubblico si presenta lunghissima, almeno nove mesi. Noi non vogliamo aspettare, certo partiamo con l'idea che vedremo come va e se non dovesse andare l'idea dell'embriodonazione sarebbe diventata il prossimo progetto.
La nuova ginecologa studia un protocollo su misura per la mia grande produzione di follicoli, per ridurla ed ottenere il meglio, al controllo per iniziare si presenta un corpo luteo emorraggico da rivedere entro il secondo giorno del ciclo qundi forse dovremo rimandare. Ma il malefico scompare quasi completamente e siamo pronti a partire, nuovo protocollo, col lei la nuova gine e prelievo da fresco degli spermatozoi, che dire vogliamo tentarle tutte e poi all'altro centro fanno diverse storie per non spostare gli spermini congelati.
Iniziamo bene, la terapia funziona, ma all'ultimo controllo l'estradiolo si alza tantissimo e dobbiamo indurre nuovamente con il decapeptil. Ma questa gine non mi molla un secondo, prelievi per controllare gli ormonali e integrazione di estrogeni, mi chiama spesso e mi manda messaggi per sapere come stò.
Il pick è doloroso, un ovaio si sposta e lei riesce a recuperare tutto il possibile, di 14 ovetti solo 9 sono fecondati e dopo il primo giorno solo 5 sopravvissuti, lo stesso giorno la mia metà si sottopone all'agoaspirato testicolare da fresco, i soldatini ci sono un pò mal ridotti ma ci sono. Arriviamo al transfer e ne trasferiamo tre, per me è la prima volta che vedo gli embrioncini nelle schermo in laboratorio e poi sul monitor mentre mi fanno il transfer, un emozione strana ma sono felice. Non congeliamo nulla.Siamo pronti ad igni eventualità ora più che mai.
Rientro al lavoro con ancora i dolori da pick, la mia metà risente per molto tempo del prelivo di questo tentativo, anche per diverse settimane. Prendiamo entrambi l'influenza, ma fortissima, di quelle devastanti, tutto fa pensare tranne ad un risultato diverso ed invece....
Il numero scritto ci squote siamo sul divano entrambi, inizio a piangere, erano mesi che non scendevano lacrime dai miei occhi, non riesco a smettere di piangere. Chiamo subito la mia fata dorata e condivido con lei questo momento, non potevo non averla vicino è anche merito suo che mi ha sempre sorretto.
La gine è felicissima, noi non ci crediamo ancora mentre lei chiama la biologa e l'andrologo per dargli la notizia.
Stiamo vivendo questo sogno a piccoli passi, i pulcini sono due, affrontiamo le perdite con ansia, ma continuiamo a crederci, ora va meglio ma siamo consapevoli che il cammino è ancora lungo.


Ora siamo qui noi due sul divano insieme alle pelose e le piccole sono nelle loro sdraiette ed io non ci credo ancora. Le guardo, le tocco, le bacio e la mia mente ancora non razionalizza che non è più un sogno, ora è realtà.
C'è la paura di non essere capace ma la voglia di essere una brava mamma vince le paure più profonde.. Le amo anche se di notte piangono e a volte non sai che fare perché non vuoi farle soffrire e le stringi forte forte al petto sperando che il tuo amore per loro sia sufficiente a calmare quelle piccole lacrime. Abbiamo sofferto per averle e quel dolore ancora un pò brucia ma le guardi e il cuore si riempie ed allora speri speri che ogni persona che ancora sta lottando per il suo sogno continui a combattere ma soprattutto raggiunga quel sogno il prima possibile. Non rinunciate al sogno di avere il vostro cucciolo fra le braccia fatine mie.



e son passati tre mesi....loro crescono a vista d'occhio ed ogni giorno ci credo sempre più.
a volte sembra ancora un sogno ed invece loro sono lì. il nostro sogno si è realizzato e lo viviamo con gioia in attesa che le persone che più amiamo raggiungano il loro presto. le piccole e noi vi abbracciamo forte

_________________

La nostra storia EJ8gp1La nostra storia U8YAp2

Alzati e combatti, questo è il momento.


Ultima modifica di camilla80 il Gio 03 Gen 2013, 22:19, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Condividi questo articolo su: redditgoogle

La nostra storia :: Commenti

melinda477
ti voglio un
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 12:43  melinda477
mondo di bene! La nostra storia 769866
camilla80
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 13:03  camilla80
melinda477 ha scritto:
mondo di bene! La nostra storia 769866

anche io tanto tanto.
jellyfishui
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 14:31  jellyfishui
La nostra storia 769866

che belle che siete
Pesciolina763
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 14:42  Pesciolina763
Cara la mia amica, sei un tesoro Cami...
anymanu
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 15:21  anymanu
La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 La nostra storia 769866
mare6
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 19:57  mare6
Cami, che fatica.......è da premiare la tua tenacia....
hai ragione, quando arriva la gioia immensa, l'esserci riuscite, poi si pensa sempre a piccoli passi......sono con te... La nostra storia 769866
avatar
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 29 Mag 2012, 23:15  Cla
A piccoli passi verso un sogno doppio..... La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 Che tanacia hai avuto!!!!!
StellaMaris81
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 19 Giu 2012, 22:36  StellaMaris81
La nostra storia 769866
avatar
Re: La nostra storia
Messaggio il Mer 20 Giu 2012, 11:07  enanna63
Camilla dobbiamo organizzare un incontro, invitando la mia amica Meli e tutte le altre della zona.... Mi piacete tanto come coppia!!!!
lucy
Re: La nostra storia
Messaggio il Ven 22 Giu 2012, 10:47  lucy
Mi vengono i brividi... La nostra storia 6142
aspettandolacicogna
Re: La nostra storia
Messaggio il Ven 22 Giu 2012, 13:16  aspettandolacicogna
ciao bellissima la tua storia, grazie La nostra storia 769866
camilla80
Re: La nostra storia
Messaggio il Ven 22 Giu 2012, 14:17  camilla80
grazie a tutte belle fatine!
certo enanna anche a me piacerebbe conoscervi tutte, a volte penso che ormai la mia famiglia siete voi perchè vi sento tutti i giorni e per voi piango e salto di gioia. si si siete più vicine voi di molte altre persone.
grazie
Niella
Re: La nostra storia
Messaggio il Dom 24 Giu 2012, 11:16  Niella
Ti meriti la gioia di questa gravidanza. Non hai mollato e ti auguro un bellissimo finale, con i tuoi piccoli tra le braccia. Un bacio.
lallina72
Re: La nostra storia
Messaggio il Lun 25 Giu 2012, 07:40  lallina72
Grande piccola Camilla .....la vostra tenacie e stata premiata cheers cheers cheers un La nostra storia 6142 forte a voi 2 e un bacino al pancino La nostra storia 374861 La nostra storia 806920 La nostra storia 4878 La nostra storia 4878 La nostra storia 4878
avatar
Re: La nostra storia
Messaggio il Gio 05 Lug 2012, 16:17  iolanda
Leggo solo ora con un nodo fortissimo in gola e sono felice di averti come amica.
Stai realizzando il tuo sogno, con i piedi per terra e tanta, tanta determinazione...Ti voglio bene.
camilla80
Re: La nostra storia
Messaggio il Ven 06 Lug 2012, 08:44  camilla80
La nostra storia 6142 La nostra storia 6142 La nostra storia 6142 La nostra storia 6142 La nostra storia 6142
anymanu
Re: La nostra storia
Messaggio il Gio 12 Lug 2012, 12:57  anymanu
La nostra storia 769866 La nostra storia 769866
mammaungiorno
Re: La nostra storia
Messaggio il Mer 15 Ago 2012, 22:30  mammaungiorno
che bella storia, di forza e di speranza!!!!!!!!!!
steste
Re: La nostra storia
Messaggio il Mar 21 Ago 2012, 11:10  steste
Sigh sigh.... Mi commuovo!
Che donna forte che sei!
E ora le tue gattine stanno per arrivare
La nostra storia 4878 La nostra storia 4878 La nostra storia 4878
avatar
Re: La nostra storia
Messaggio il Ven 24 Ago 2012, 10:18  sirio67
Sai che non l'avevo ancora letta la tua storia? Auguro a tutti voi, cagnolini compresi, tanta, tanta felicità! I love you I love you
avatar
Che meraviglia!
Messaggio il Ven 24 Ago 2012, 10:23  Ospite
Mi hai commossa.... La nostra storia 806920 Sono tanto felice per te... Anche a me aveva proposto induzione con il deca per ovaie multifollicolari, anch'io avevo avuto iperstimolo....mi rivedo in tante cose.... È un racconto meraviglioso!
camilla80
Re: La nostra storia
Messaggio il Ven 24 Ago 2012, 13:31  camilla80
grazie a tutte!
un abbraccio particolare alla futura con suocera!
jolaluca
Re: La nostra storia
Messaggio il Dom 26 Ago 2012, 23:04  jolaluca
ehi mi ero persa la vostra,storia Camiiiii,ho le lacrime!!!che coppia fantastica siete tu e Impasse,la vostra tenacia e' stata premiata con le vostre bimbe!!!!vi abbraccio forte
luna69
Re: La nostra storia
Messaggio il Sab 19 Gen 2013, 18:28  luna69
meraviglioso!!!

La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 La nostra storia 769866 La nostra storia 769866
La nostra storia 6142 La nostra storia 6142
Re: La nostra storia
Messaggio   Contenuto sponsorizzato
 

La nostra storia

Torna in alto 

Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio emozionale :: Sezione blog: storie-
Vai verso: