Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 riflessione sull'adozione

Andare in basso 
AutoreMessaggio
laura02
Un tenero sogno dolcissimo..
Un tenero sogno dolcissimo..
laura02

Messaggi : 3105
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 53

riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione EmptySab 26 Mag 2012, 12:07

Mi guardo dentro e rifletto: cosa mi fa paura dell’adozione?
Quando ero più giovane e neppure sapevo di non riuscire ad avere dei figli, ho sempre pensato ad un concetto di famiglia “aperta”, recettiva ai bisogni di altri e disponibile all’accoglienza e all’adozione.
Ora, sono più vissuta, alle spalle ho tentativi di PMA falliti e un dolore profondo causato dalla mia sterilità: sono cambiata??!!
Rifletto sulle mie paure, ho 45 anni suonati e mio marito 51: non ci darebbero mai un neonato e allora?
Ho paura di non farcela a gestire un’impresa così difficile perchè temo di non riuscire a comprendere i reali bisogni di un bambino in adozione, concentrata nel tentativo di far coincidere i miei sogni con quel bambino che invece ha alle spalle un passato spesso drammatico e comunque contraddistinto dall’abbandono.
Ho paura di non riuscire a colmare la deprivazione affettiva che ha subito; come non pensare che tutto ciò che ha subito non venga portato nella nuova famiglia? E la mia famiglia sarebbe così forte da resistere ad alcuni vissuti così destabilizzanti?
Per un periodo della mia vita ho frequentato come volontaria una casa famiglia che ospitava bambini in attesa di affido o adozione, la dinamica più frequente che ho visto instaurarsi nei bambini “difficili” era quella di misurare il grado d'affetto con comportamenti “cattivi” per essere certi che, malgrado le loro azioni siano riprovevoli, venivano ugualmente amati. Ma non è una passeggiata gestirli!!!!!
Voi non avete mai avuto queste paure?


Per MarinaJad: spero che il tuo periodo di “ quattro capriole di fumo del focolare” sia finito.....
Torna in alto Andare in basso
MarinaJad
Madre di un sogno
Madre di un sogno


Messaggi : 1474
Data d'iscrizione : 23.03.11

riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: Re: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione EmptySab 26 Mag 2012, 12:25

Laura e'finito, cioe' si e' attenuato perche' per fortuna questi figli che abbiamo tanto cercato, ci insiegnano a guardare oltre, gurdando attarverso i loro occhi non possiamo non dire che la vita e' bellissima, anche con tutti i problemi ancora da risolvere...grazie di avermi pensato

Quanto ai dubbi che ti poni sono assolutamente ragionevoli, e per quanto io sia una fan dell' adozione, se cosi si puo dire, non sminuisco mai le difficolta' che questo percorso porta con se, ne' dimentico mai la nostra grande fortuna, aver adottato un bimbo piccolo con un buon carattere.

Tra l'altro proprio ieri ho saputo dell' adozione saltata di due nostri amici, di cui, per ora, non so molti dettagli e che mi fa interrogare non solo sul mondo delle adozioni ma anche sulle reali disponibilita' di chi adotta, perche' temo che lei (lui non credo conoscendoli) alla fine quel bambino non l'abbia voluto, gia' con la foto in mano era perplessa. Spero di sbagliare, spero di venire a sapere che ci sono stati dei problemi seri, ma in qs caso l'ente, il nostro stesso ente, che lavoro avrebbe fatto?

Ma, se come temo, sia stata la mancata volonta' della coppia (che se e' cosi non avra' mai piu' un bambino, o molto difficilmente, perche' se rifiuti per motivi diciamo futili non te ne danno un altro, anche giustamente perche' mica siamo al mercato...) allora e' bene davvero interrogarsi prima, interrogarsi a lungo.

Detto qs cara Laura arriva pure un momento in cui vedere diciamo le priorita', non diciamo nulla di nuovo, ne di terribile quando vediamo coppie e famiglie che adottano come 'ultima spiaggia' e poi sono felicissimi, se la priorita' assoluta e' diventare genitori ( e per me lo era) allora anche l'adozione, pur con le paure che sollevi, andrebbe presa in considerazione...

Ti abbraccio


Torna in alto Andare in basso
laura02
Un tenero sogno dolcissimo..
Un tenero sogno dolcissimo..
laura02

Messaggi : 3105
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 53

riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: Re: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione EmptySab 26 Mag 2012, 12:44

Aiutami a capire.

Qualcosa da leggere, avevo pensato di frequentare i corsi di preparazione per genitori, non so ancora dove sia la mia strada, in questo momento non lo sò proprio ma mi piacerebbe capire, capire qualcosa in più.

Per dirti: ho frequentato prima di sposarmi un corso fidanzati, per me è stato bellissimo, non tanto per quello che hanno detto ma per gli spunti straordinari di riflessione che hanno fornito alla mia coppia.
Grazie

Torna in alto Andare in basso
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
Bibbi

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 51
Località : Roma

riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: Re: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione EmptySab 26 Mag 2012, 14:24

intervengo solo per dire che farsi domande non è mai sbagliato e denota maturità e voglia di non sbagliare sulla pelle di un bimbo che spesso ha già sofferto e non ha bisogno di doversi caricare pure i nostri errori. Questo ti fa onore laura.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 riflessione sull'adozione Raggio10
Torna in alto Andare in basso
https://www.stradaperunsogno.com
MarinaJad
Madre di un sogno
Madre di un sogno


Messaggi : 1474
Data d'iscrizione : 23.03.11

riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: Re: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione EmptySab 26 Mag 2012, 18:12

Ecco appunto quello che dice bibbi deve essere il faro, il filo conduttore: il bimbo che e' gia' stato abbandonato deve essere la priorita'. Per questo, se risultasse che questi nostri amici avessero rinunciato all'a dozione dle pupo, gia in loco, dopo aver firmato il loro consenso ad avere questo bimbo, ben prima di partire, sarebbe molto grave, e per qs l'ente difficilmente si prestera' per attribuire un altro bimbo. Oggi ne parlavo con mio fratello, il quale mi ha giustamente detto 'da una parte, pero' meglio cosi' pensa sto povero bambino se fosse andato con una famiglia (in qs caso la mamma) che non lo vuole'.

Ovviamente e' tutto da dimostrare, ritorneranno e ci racconteranno, di certo non vorrei mai essere al loro posto. E di certo bisogna essere maturi, anche se, in genere, il percorso che porta all'adozione, ti rende maturo per la cosa. Voglio dire anche per l'adozione non ci deve essere la VOCAZIONE, uno ci arriva perche' non riesce ad vere dei figli, e poi scopre di essere felice.

Non so che consigliarti, magari di leggere qualche libro, io ne lessi uno che mi apri' molte vie, non so se esite in IT in fr e' 'Un bebe mais pas a tout prix', oppure, certo, frequentare qualche corso di preparazione...

Torna in alto Andare in basso
laura02
Un tenero sogno dolcissimo..
Un tenero sogno dolcissimo..
laura02

Messaggi : 3105
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 53

riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: Re: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione EmptySab 26 Mag 2012, 18:36

Grazie
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




riflessione sull'adozione Empty
MessaggioTitolo: Re: riflessione sull'adozione   riflessione sull'adozione Empty

Torna in alto Andare in basso
 
riflessione sull'adozione
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Un amore così grande...adozione e affido :: Adozione e affido. Riflettiamo insieme..-
Vai verso: