Strada per un sogno ONLUS: il Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
barcelonaivf.com https://www.institutmarques.it IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

 

 periodo post trasfert

Andare in basso 
2 partecipanti
AutoreMessaggio
StellaMaris81
Un sogno stellare
Un sogno stellare
StellaMaris81

Messaggi : 2591
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 40
Località : Reggio nell'Emilia

periodo post trasfert Empty
MessaggioTitolo: periodo post trasfert   periodo post trasfert EmptyGio 29 Dic 2011, 01:44

Egregio dottore, la prossima settimana (2-8 gennaio) farò il transfert di due embrioni probabilmente congelati presso una clinica spagnola.
mi vengono diversi dubbi relativi al post transfert..
La dottoressa del centro mi ha fatto presente che potrò condurre una vita normale, ma una mia amica di Modena che ha fatto una fecondazione assistita in una clinica della stessa città è stata a letto quasi 3 settimane su consiglio del dottore.
Come mai tutta questa differenza?
altra domanda è questa: io ho una vita molto frenetica solitamente, faccio un lavoro movimentanto, faccio volontariato al canile giocando con i cani e lavando i box e x non farmi mancare niente sto preparando uno spettacolo in teatro.
E' opportuno almeno sospendere l'attività al canile fino a che non ho la certezza di sapere se sono o meno incinta?
Le prove non sono faticose, per un mese almeno saremo seduti..
mentre il lavoro non so come comportarmi.
Teoricamente sono un'impiegata, ma giro per il reparto produttivo (quindi molto freddo e rumoroso) a volte sollevo pesi, a volte guido il carrello elevatore, faccio spesso fuori/dentro da un ambiente a 20/23 gradi costanti all'esterno (che di questo periodo va tranquillamente anche sotto zero.
Mi conviene avvisare e modificare il mio modo di lavorare oppure posso continuare tranquillamente.
grazie mille
StellaMaris81
Torna in alto Andare in basso
Prof. Giuseppe Nicodemo
Ginecologo


Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 55
Località : Roma

periodo post trasfert Empty
MessaggioTitolo: Re: periodo post trasfert   periodo post trasfert EmptyGio 29 Dic 2011, 11:18

StellaMaris81 ha scritto:
Egregio dottore, la prossima settimana (2-8 gennaio) farò il transfert di due embrioni probabilmente congelati presso una clinica spagnola.
mi vengono diversi dubbi relativi al post transfert..
La dottoressa del centro mi ha fatto presente che potrò condurre una vita normale, ma una mia amica di Modena che ha fatto una fecondazione assistita in una clinica della stessa città è stata a letto quasi 3 settimane su consiglio del dottore.
Come mai tutta questa differenza?
altra domanda è questa: io ho una vita molto frenetica solitamente, faccio un lavoro movimentanto, faccio volontariato al canile giocando con i cani e lavando i box e x non farmi mancare niente sto preparando uno spettacolo in teatro.
E' opportuno almeno sospendere l'attività al canile fino a che non ho la certezza di sapere se sono o meno incinta?
Le prove non sono faticose, per un mese almeno saremo seduti..
mentre il lavoro non so come comportarmi.
Teoricamente sono un'impiegata, ma giro per il reparto produttivo (quindi molto freddo e rumoroso) a volte sollevo pesi, a volte guido il carrello elevatore, faccio spesso fuori/dentro da un ambiente a 20/23 gradi costanti all'esterno (che di questo periodo va tranquillamente anche sotto zero.
Mi conviene avvisare e modificare il mio modo di lavorare oppure posso continuare tranquillamente.
grazie mille
StellaMaris81
Buongiorno, non c è nessuna dimostrazione scientifica che il riposo aiuta l impianto. Esso è indicato solo se subentreranno e speriamo di no, minacce d aborto. Per prudenza consiglio alle mie pz tre giorni di riposo dopo il tranfert ma successivamente possono riprendere la loro normale vita.
Torna in alto Andare in basso
http://www.ovodonazioni.it
StellaMaris81
Un sogno stellare
Un sogno stellare
StellaMaris81

Messaggi : 2591
Data d'iscrizione : 10.04.11
Età : 40
Località : Reggio nell'Emilia

periodo post trasfert Empty
MessaggioTitolo: Re: periodo post trasfert   periodo post trasfert EmptyVen 30 Dic 2011, 13:40

Dott. Giuseppe Nicodemo ha scritto:
StellaMaris81 ha scritto:
Egregio dottore, la prossima settimana (2-8 gennaio) farò il transfert di due embrioni probabilmente congelati presso una clinica spagnola.
mi vengono diversi dubbi relativi al post transfert..
La dottoressa del centro mi ha fatto presente che potrò condurre una vita normale, ma una mia amica di Modena che ha fatto una fecondazione assistita in una clinica della stessa città è stata a letto quasi 3 settimane su consiglio del dottore.
Come mai tutta questa differenza?
altra domanda è questa: io ho una vita molto frenetica solitamente, faccio un lavoro movimentanto, faccio volontariato al canile giocando con i cani e lavando i box e x non farmi mancare niente sto preparando uno spettacolo in teatro.
E' opportuno almeno sospendere l'attività al canile fino a che non ho la certezza di sapere se sono o meno incinta?
Le prove non sono faticose, per un mese almeno saremo seduti..
mentre il lavoro non so come comportarmi.
Teoricamente sono un'impiegata, ma giro per il reparto produttivo (quindi molto freddo e rumoroso) a volte sollevo pesi, a volte guido il carrello elevatore, faccio spesso fuori/dentro da un ambiente a 20/23 gradi costanti all'esterno (che di questo periodo va tranquillamente anche sotto zero.
Mi conviene avvisare e modificare il mio modo di lavorare oppure posso continuare tranquillamente.
grazie mille
StellaMaris81
Buongiorno, non c è nessuna dimostrazione scientifica che il riposo aiuta l impianto. Esso è indicato solo se subentreranno e speriamo di no, minacce d aborto. Per prudenza consiglio alle mie pz tre giorni di riposo dopo il tranfert ma successivamente possono riprendere la loro normale vita.

GRAZIE MILLE! cheers I love you
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




periodo post trasfert Empty
MessaggioTitolo: Re: periodo post trasfert   periodo post trasfert Empty

Torna in alto Andare in basso
 
periodo post trasfert
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: Fecondazione eterologa: il ginecologo risponde-
Vai verso: