Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
phifertility barcelonaivf.com https://clinicatambre.it/https://www.institutmarques.ithttps://it.phifertility.com/ IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi
 

 Microarray CGH

Andare in basso 
AutoreMessaggio
pricchiola
Con un sogno sempre accanto...
Con un sogno sempre accanto...


Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 15.06.10

Microarray CGH Empty
MessaggioTitolo: Microarray CGH   Microarray CGH EmptyMar 08 Mar 2011, 10:08

Buongiorno dottoressa,
ho recentemente sentito parlare di questa nuova tecnica (Microarray CGH) che consentirebbe di valutare la qualità ovocitaria.
Potrebbe cortesemente spiegarmi di cosa si tratta?
Grazie mille
Torna in alto Andare in basso
Dottoressa.Benedetti
Biologa genetista


Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 27.12.10

Microarray CGH Empty
MessaggioTitolo: Re: Microarray CGH   Microarray CGH EmptyMar 15 Mar 2011, 19:40

La array CGH (comparative genomic hybridization) è una tecnica recente che consente di identificare alterazioni cromosomiche (quindi aneuploidie, cioè alterazioni di numero, o traslocazioni, cioè alterazioni di struttura) in modo più sensibile ed efficiente rispetto alla classica FISH. Nel campo della fecondazione assistita essa è utilizzata nella diagnosi pre-impianto, quindi analisi di una-due cellule prelevate da embrioni per impiantare poi nell’utero quelli in cui non sono state rilevate anomalie di questo tipo e quindi con maggiori probabilità di attecchimento. Premessa necessaria per l’utilizzo di questa tecnica è quindi la produzione di un numero sufficiente di embrioni (e quindi di ovociti). Attualmente in italia la diagnosi pre-impianto non è permessa dalla legge 40, anche se alcune recenti sentenze l’hanno autorizzata nel caso di coppie portatrici di anomalie genetiche.
La array CGH può anche essere applicata all’analisi del primo globulo polare, una cellula “di scarto” che viene prodotta durante la maturazione dell’ovocita. Il prelievo di questa cellula quindi non danneggia l’ovocita ed essendo pre-fecondazione è permesso dalla nostra legge (presso l’Università di Padova esiste un centro di riferimento). Anche in questo caso premessa indispensabile è avere a disposizione un buon numero di ovociti, che poi dovranno essere congelati in attesa del risultato dell’analisi (circa 72 ore) prima della fecondazione.
Spero di essere stata esaustiva.
Torna in alto Andare in basso
 
Microarray CGH
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: La biologa genetista risponde-
Vai verso: