Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://www.institutmarques.ithttps://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 Saluti, sono un marito....

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mar 09 Ago 2011, 06:39

Grazie per il benvenuto. Un saluto!

Mikela1976 ha scritto:
Piacere di conoscerti e benvenuto!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mar 09 Ago 2011, 06:46

Ciao. Coraggio e in bocca al lupo per tutto. Pensa che hai almeno 10 anni davanti a te per realizzare un'ovdonazione (e proprio non dovessero andare bene gli altri tentativi che giustamente, alla tua età, puoi fare in Italia nelle strutture pubbliche)! Sei nella condizione per poter fare le cose con un briciolo di serenità in più perché hai più tempo per organizzare e pianificare. Intanto guardati intorno perché magari con 7.000 euro riesci a fare anche le trasferte, ma questo è un tema "fra 3 anni", per ora concentrati con serenità con i programmi omologhi in Italia. Ciao, tanti tanti tanti tanti auguroni a te e al tuo compagno. FORZA!! Ciao.

Pesciolina763 ha scritto:
io ho 35 anni e sono alla prima pma, purtroppo rimandata due volte per problemi di salute, infatti sarò operata per un fibroma a fine agosto, poi si vedrà quando mi diranno di fare il primo tentativo.

ho scelto quella struttura perchè ne avevo sentito parlare bene ma sto già mettendomi in lista per pordenone e trieste che almeno sono più vicina a casa.ho fatto solo 1 colloquio con il primario e almeno si è accorto subito dei miei problemi alla tiroide mentre a mestre dove ho fatto 3 iui non si sono accorti di nulla.

non ho mai escluso l'ovodonazione anzi penso che prima o poi dovrò arrivarci anche perchè ho una riserva bassissima, ma il mio è un problema esclusivamente economico, purtroppo in questo momento non possiamo permetterci 7.000 euro circa(senza contare trasferte e hotel)...e quindi per forza dobbiamo tentare qui...

grazie cmq per i consigli
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Pesciolina763
Onde di sogno
Onde di sogno
avatar

Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 05.05.11
Età : 41
Località : veneto

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mar 09 Ago 2011, 18:21

ti ringrazio e ovviamente ricambio con un enorme in becco alla cicogna.
è verissimo che c'è molta disinformazione e molti ginecologi furbetti... io ho fatto 3 iui con il tsh a 4 e il ginecologo non ha fatto una piega nonostante avessi già avuto anche 3 aborti...continuava a dirmi che eravamo sine causa ma quando dopo le terza iui ci ha proposto la sua clinica privata per la pma...tutto mi è risultato più chiaro!e sono scappata altrove
che vergogna...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Sab 13 Ago 2011, 11:19

Ciao. Ancora un post su questo tema e poi basta, solo cose belle! Mi riferivo proprio a questi atteggiamenti, tipici della "se dicente" sanità italiana: a noi han prima fatto fare 2 fivet omologhe, a 43 anni, 4.000,00 € a tentativo e poi siamo passati ad 1 eterologa benché le statistiche dicano che dopo i 40 anni le % di successo con l'omologa sono basse (per giunta mia moglie ha prodotto solo 2 ovuli al primo tentativo quindi forse era il caso di passare subito alla fivet eterologa dopo il primo tentativo e farci risparmiare dei soldi. Ma questo è anti-economico: ecco perché il privato NON è bello in Italia e in questo settore, la sanità in generale. A noi è successo all'EUBIOS di Merano dei dottori Netzbandt e Comploi da cui siamo scappati verso il Belgio prima e da qui ci hanno indirizzati in Spagna perché eravamo fuori età per la legislazione belga. Ora stiamo per partire e fra 10 giorni il transfert. Speriamo. Un abbraccio caloroso. Ciao.

Pesciolina763 ha scritto:
ti ringrazio e ovviamente ricambio con un enorme in becco alla cicogna.
è verissimo che c'è molta disinformazione e molti ginecologi furbetti... io ho fatto 3 iui con il tsh a 4 e il ginecologo non ha fatto una piega nonostante avessi già avuto anche 3 aborti...continuava a dirmi che eravamo sine causa ma quando dopo le terza iui ci ha proposto la sua clinica privata per la pma...tutto mi è risultato più chiaro!e sono scappata altrove
che vergogna...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
avatar

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Sab 13 Ago 2011, 12:17

Devo dire però che non sempre è così: molti ginecologi privati ti dicono apertamente che non è il caso di tentare omologa, almeno questa è l'esperienza di molte over 40 che conosco. In tutti i campi esiste il disonesto e l'onesto, sulla mia dottoressa pma italiana per esempio metterei la mano sul fuoco, mai darebbe info errate per guadagnare....siete stati sfortunati.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.stradaperunsogno.com
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Sab 13 Ago 2011, 23:17

Ciao. Sì certo siamo stati sfortunati per questi casi "estremi", però mediamente si è parecchio soli in questa esperienza: ginecologi, medici di base, specialisti di PMA, per un motivo o per un altro mi hanno tutti deluso, in Italia. Chi ci legge deve imperativamente farsi un quadro mettendo insieme quanti più contributi possibili e non basarsi solo su pochi POST: anche quello che dico io va preso con le "pinze" e soppesato. Grazie, ciao.

Bibbi ha scritto:
Devo dire però che non sempre è così: molti ginecologi privati ti dicono apertamente che non è il caso di tentare omologa, almeno questa è l'esperienza di molte over 40 che conosco. In tutti i campi esiste il disonesto e l'onesto, sulla mia dottoressa pma italiana per esempio metterei la mano sul fuoco, mai darebbe info errate per guadagnare....siete stati sfortunati.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
laura02
Un tenero sogno dolcissimo..
Un tenero sogno dolcissimo..
avatar

Messaggi : 3105
Data d'iscrizione : 13.01.11
Età : 51

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Sab 13 Ago 2011, 23:19

Ti invio i miei più sinceri auguri per questo tentativo!
Spero di avere presto tue notizie gioiose.


Bibbi ha scritto:
Devo dire però che non sempre è così: molti ginecologi privati ti dicono apertamente che non è il caso di tentare omologa, almeno questa è l'esperienza di molte over 40 che conosco. In tutti i campi esiste il disonesto e l'onesto, sulla mia dottoressa pma italiana per esempio metterei la mano sul fuoco, mai darebbe info errate per guadagnare....siete stati sfortunati.

Non metto in dubbio la professionalità dei medici, ma per quanto riguarda la mia esperienza credo di essere stata "sfortunata" anch'io: ho brancolato nell'ignoranza più disarmante per tanto tempo perchè nessuno mi aveva parlato delle possiblità.
Se devo essere sincera riguardo all'ovodonazione ho saputo più da questo forum rispetto a quello che mi hanno detto i sanitari.......
Conclusione: per fortuna i forum come questo esistono!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Lun 15 Ago 2011, 07:17

Grazie mille. Partenza fra un'ora. Spero anch'io di tornare con notizie incoraggianti per tutte e...di stare qui a cambiar pannolini (rigorosamente NON usa e getta) intorno a Pasqua. Ciao.

[quote="laura02"]Ti invio i miei più sinceri auguri per questo tentativo!
Spero di avere presto tue notizie gioiose.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mer 31 Ago 2011, 02:55

Due embrioncini accolti: 1 compattato, in stadio pre-blastocisti e l'altro appena un po' più indietro. Io non ho ancora capito se sia meglio trasferirli allo stadio di blastocisti, cioè al 5° giorno in coltura dopo la fecondazione. Nel nostro caso, con 7 embrioni a disposizione decisero di trasferirne 2 dopo 3 giorni e crioconservare gli altri invece di farli sviluppare e trasferirne 2 più "cresciuti". Ho cmq fiducia nel Centro, mi pongo solo questa domanda: chi ha raccolto info in merito? Grazie, aluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
avatar

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mer 31 Ago 2011, 12:39

martyfeldman ha scritto:
Due embrioncini accolti: 1 compattato, in stadio pre-blastocisti e l'altro appena un po' più indietro. Io non ho ancora capito se sia meglio trasferirli allo stadio di blastocisti, cioè al 5° giorno in coltura dopo la fecondazione. Nel nostro caso, con 7 embrioni a disposizione decisero di trasferirne 2 dopo 3 giorni e crioconservare gli altri invece di farli sviluppare e trasferirne 2 più "cresciuti". Ho cmq fiducia nel Centro, mi pongo solo questa domanda: chi ha raccolto info in merito? Grazie, aluti

Personalmente credo che sia più una moda indotta dai centri (che si fanno pagare per la coltivazione). Dove vado io (e il centro le blastocisti non te le fa pagare) mi dicono che almeno da fresco non ci sono differenze sostanziali di attecchimento. A novembre il dottore voleva portarmi a blastocisti quelle da congelare e io ho insisitito per non farlo e ho avuto ragione. I miei due congelatini si sono attaccati tutti e due, anche se poi al secondo mese è rimasto solo un bimbo. Se li avesse portati avanti magari potevano non sopravvivere. Sono del parere che se gli embrioni sono belli è meglio congelarli subito. Quattro transfer da ovo, due fresco due congelato...è andato male solo quello in seconda giornata (il primo) gli altri in terza tutti positivi.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.stradaperunsogno.com
pimpa333
Il batticuore di un sogno
Il batticuore di un sogno
avatar

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 40
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mer 31 Ago 2011, 14:02

Che bello, intanto, un ometto che scrive sul forum...bravo e basta!!!!
dopo i complimenti doverosi, scrivo la mia...
NN VORREI DIRE UNA CASTRONERIA (in tal caso correggetemi), ma ho letto che alcuni embrioni, che potrebbero attecchire e portare a gravidanza se impiantati allo stato appunto di embrioni, potrebbero andare persi e fatti passare a blastociti in laboratorio...
io vado alla Biogest, e il medico che ci segue è sempre restio a congelare blastociti...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ffederika
La dolcezza di un sogno
La dolcezza di un sogno
avatar

Messaggi : 3641
Data d'iscrizione : 10.06.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Dom 04 Set 2011, 10:28

Benvenuto, futuro papà e in bocca al lupo!
Quella degli embrioni da congelare, senza portarli a blastociti, per me è una buona informazione..grazie!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
thewinner sabina
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 10.08.11
Età : 49

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Mer 07 Set 2011, 22:10

Futuro papà dove sei sparito?
Aspetto notizie.......ottime ovviamente!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Dom 11 Mar 2012, 21:40

Grazie. Scusa il ritardo ma ogni volta mi ci vogliono settimane e inevitabilmente mesi per riprendermi. L'estate prossima 3° transfert: questa volta l'ultimo perché non avremo più ne ovulini, né soldi per ricominciare tutto da capo: sorvoliamo sullo stato d'animo. Spero che nel frattempo a te sia "cresciuta la pancina" (in altra occasione sarebbe un'offesa ma in questo contesto è il miglior augurio che ci sia). Ciao.

Mikela1976 ha scritto:
Piacere di conoscerti e benvenuto!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Dom 11 Mar 2012, 21:47

Ciao. Io non ho capito bene, scusami: il tema "blastocisti" è interessante perché alcuni centri si basano sul fatto di riuscire a portare gli embrioni allo stato di blastocisti, come un plus della loro tecnica di PMA, come se fossero "più bravi" e quindi con miglior tassi di riuscita. Siccome stiamo tentando con ovuli congelati (congelati al 3° giorno di sviluppo) mi chiedo anch'io se non era meglio farli "crescere di più" visto che ne avevamo parecchi su cui riporre le speranze che crescessero. Grazie escusa il ritardo nella mia risposta. Ciao.

pimpa333 ha scritto:
Che bello, intanto, un ometto che scrive sul forum...bravo e basta!!!!
dopo i complimenti doverosi, scrivo la mia...
NN VORREI DIRE UNA CASTRONERIA (in tal caso correggetemi), ma ho letto che alcuni embrioni, che potrebbero attecchire e portare a gravidanza se impiantati allo stato appunto di embrioni, potrebbero andare persi e fatti passare a blastociti in laboratorio...
io vado alla Biogest, e il medico che ci segue è sempre restio a congelare blastociti...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Dom 11 Mar 2012, 21:52

Ciao è molto tempo che non tornavo perché l'estate scorsa un nuovo insuccesso mi ha richiesto tempo per riprendermi. Spero che ci siano novità positive per te: nutrirebbero anche il mio spirito...

ffederika ha scritto:
Benvenuto, futuro papà e in bocca al lupo!
Quella degli embrioni da congelare, senza portarli a blastociti, per me è una buona informazione..grazie!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Dom 11 Mar 2012, 21:57

Ciao. Beh no, questa lunga assenza è dovuta proprio al fallimento dell'estate scorsa. Ora siamo di nuovo in corsa ed ammetto di essere tornato per cercare info: in particolare chedo a tutte voi se vi hanno mai parlato dei livelli di TSH (qualcosa legato all'attività della tiroide) che pare debbano essere mantenuti "bassi" perché sarebbero state trovate possibili correlazioni con l'esito delle tecniche di PMA. Io ho chiesto al mio centro e all'endocrinologa di questo forum: chiederò anche al ginecologo ma vorrei sapere anche da voi, visto che spesso se ne sa di più con questo mezzo. Grazie a tutte e un in bocca al lupo generalizzato...

thewinner sabina ha scritto:
Futuro papà dove sei sparito?
Aspetto notizie.......ottime ovviamente!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ffederika
La dolcezza di un sogno
La dolcezza di un sogno
avatar

Messaggi : 3641
Data d'iscrizione : 10.06.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Dom 11 Mar 2012, 22:33

martyfeldman ha scritto:
Ciao. Beh no, questa lunga assenza è dovuta proprio al fallimento dell'estate scorsa. Ora siamo di nuovo in corsa ed ammetto di essere tornato per cercare info: in particolare chedo a tutte voi se vi hanno mai parlato dei livelli di TSH (qualcosa legato all'attività della tiroide) che pare debbano essere mantenuti "bassi" perché sarebbero state trovate possibili correlazioni con l'esito delle tecniche di PMA. Io ho chiesto al mio centro e all'endocrinologa di questo forum: chiederò anche al ginecologo ma vorrei sapere anche da voi, visto che spesso se ne sa di più con questo mezzo. Grazie a tutte e un in bocca al lupo generalizzato...

thewinner sabina ha scritto:
Futuro papà dove sei sparito?
Aspetto notizie.......ottime ovviamente!!!!

Ciao! Bentornato! Mi dispiace che non sia andata..
anch'io ho avuto il mio negativo e il risultato è che si è indebolita ulteriormente la fiducia...
Per quanto riguarda la tua domanda sul tsh, non so aiutarti, ma suggerisco di postare anche in altre sezioni, se non lo hai già fatto!

_________________
"il potere della convinzione e del pensiero muove la realtà verso ciò in cui crediamo e nel modo in cui lo concepiamo. Se crediamo veramente di poter fare una cosa, la realizzeremo. Questa è la realtà. Quando create nella vostra mente la visione di un risultato e lo imprimete nei vostri cuori con la ferma convinzione che raggiungerete l'obiettivo, il vostro cervello farà tutto il possibile per realizzare l'immagine che avrete fatto emergere dentro di voi. Poi, attraverso i vostri costanti sforzi, quella vittoria diventa finalmente realtà."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mare6
Immersa nel sogno
Immersa nel sogno
avatar

Messaggi : 2361
Data d'iscrizione : 12.01.12
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Lun 12 Mar 2012, 00:11

Ciao Marty!! Spero che il 2012 porti anche a te meravigliose sorprese!!! sunny
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Kate
Luci di un sogno...all'orizzonte..
Luci di un sogno...all'orizzonte..
avatar

Messaggi : 2378
Data d'iscrizione : 18.08.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Lun 12 Mar 2012, 12:19

Ciao Marty,
per esperienza personale ti posso dire che il valore ottimale sarebbe <1,5, anche se fino a 2,5 va comunque bene.
In ogni caso, sempre per esperienza personale, vi consiglio di rivolgervi a un endocrinologo. Il mio ex centro ha fatto parecchi pasticci con il dosaggio dell'Eutirox, ho perso parecchio tempo per questo motivo. In ogni caso sono riuscita a sistemare il tutto grazie all'endocrinologo.
Attenzione, il TSH va monitorato anche nel corso della terapia, inquanto le nostre care punturine fanno alzare il TSH.
In bocca al lupo!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
tartina
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 15.03.12

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Gio 15 Mar 2012, 13:42

MARTYFELDMAN prima di tutto voglio farti un milione di auguri per il vostro prossimo tentatvo, spero che possiate finalmente portarvi a casa i vostri cuccioletti. Secondo volevo dirti la mia sulle questioni che poni: tsh e blastocisti. Non sono un medico, tutt'altro, però, ahimé, anche io sono stata "costretta" ad informarmi e saperne sempre di più sul mondo della PMA e non solo, ancor prima su tutto quello che deve coincidere nell'organismo per poter funzionare correttamente e poter così concepire.
Posso dirti che TSH, come ti scriveva un'altra ragazza, di norma andrebbe mantenuto sotto 2,5 come valore, questo per favorire le condizioni per un concepimento. A maggior ragione nella PMA, dove se è più alto prescrivono delle pastiglie che aiutano ad abbastarlo e nemmeno procedono con il protocollo finché il valore non migliora. Il TSH è legato alla tiroide e se questa funziona male puoi stare certo che ci saranno problemi di concepimento ma anche problemi di attecchimento. Guarda che iniziare un trattamento transfer prima di aver fatto rientrare quel valore nel range (comunque in PMA è richiesto sotto il 2,5) è da pazzi perchè diminuisce le possibilità di successo. Solitamente è sufficiente trattare il tutto con euritox (il più diffuso), nel giro di qualche settimana il valore si abbassa. Ti invito ad informarti bene presso l'endocrinologo che vi segue prima di intraprendere qualsiasi protocollo PMA.
Quanto alle blastocisti io ho letto che ci sono diverse correnti di pensiero e none siste ancora uno studio che dimostri che sia meglio il trasferimento di embrioni allo stato di blastocisti. Tuuuuuuuuttavia, posso dirti che sono anni che frequento forum, in particolare uno che non nomino, e ho letto tantissimissime esperienze, che per me valgono più di uno studio scientifico accademico, e ho potuto notare che il trasferimento dell'embrione a stato di blastocisti porta maggiori risultati di successo. Ti posso dire che per quello che ho letto io dai racconti altrui, con blastocisti praticamente tutte si sono portate a casa i loro cuccioli, a volte al secondo tentativo ma mai oltre se parliamo di blastocisti. E parlo anche di donne in età piuttosto avanzata (uso come parametro la fertilità femminile.....che ahimé ci rende "vecchie" prima) con blastocisti avute da donazione eterologa ovviamente. Tant'è che per me è palese che la blastociste è meglio di un embrione e mi chiedo se solo io leggo di così tanti successi atraverso questa tecnica visto che la medicina invece è divisa e scettica.... La prova che la blastocisti è davvero più quotata dell'embrione sta anche nel fatto che in molti centri sotto i 35 anni te ne trasferiscono una soltanto tanto è alta la certezza che attecchisca, fai tu!
Detto questo ti faccio tantissimi auguri e non so se ripasserò di qui in effetti, mi sono iscritta solo per risponderti...ehehehe...anche io sono colpita da un marito che parla di pma ecc...di solito sembrano più zucconi e distanti...
Io mi appresto a fare un'imsi il prossimo mese..........e spero vada bene! voglio crederci...come sempre...sigh...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
avatar

Messaggi : 18857
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 49
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Gio 15 Mar 2012, 13:51

tartina ha scritto:
MARTYFELDMAN prima di tutto voglio farti un milione di auguri per il vostro prossimo tentatvo, spero che possiate finalmente portarvi a casa i vostri cuccioletti. Secondo volevo dirti la mia sulle questioni che poni: tsh e blastocisti. Non sono un medico, tutt'altro, però, ahimé, anche io sono stata "costretta" ad informarmi e saperne sempre di più sul mondo della PMA e non solo, ancor prima su tutto quello che deve coincidere nell'organismo per poter funzionare correttamente e poter così concepire.
Posso dirti che TSH, come ti scriveva un'altra ragazza, di norma andrebbe mantenuto sotto 2,5 come valore, questo per favorire le condizioni per un concepimento. A maggior ragione nella PMA, dove se è più alto prescrivono delle pastiglie che aiutano ad abbastarlo e nemmeno procedono con il protocollo finché il valore non migliora. Il TSH è legato alla tiroide e se questa funziona male puoi stare certo che ci saranno problemi di concepimento ma anche problemi di attecchimento. Guarda che iniziare un trattamento transfer prima di aver fatto rientrare quel valore nel range (comunque in PMA è richiesto sotto il 2,5) è da pazzi perchè diminuisce le possibilità di successo. Solitamente è sufficiente trattare il tutto con euritox (il più diffuso), nel giro di qualche settimana il valore si abbassa. Ti invito ad informarti bene presso l'endocrinologo che vi segue prima di intraprendere qualsiasi protocollo PMA.
Quanto alle blastocisti io ho letto che ci sono diverse correnti di pensiero e none siste ancora uno studio che dimostri che sia meglio il trasferimento di embrioni allo stato di blastocisti. Tuuuuuuuuttavia, posso dirti che sono anni che frequento forum, in particolare uno che non nomino, e ho letto tantissimissime esperienze, che per me valgono più di uno studio scientifico accademico, e ho potuto notare che il trasferimento dell'embrione a stato di blastocisti porta maggiori risultati di successo. Ti posso dire che per quello che ho letto io dai racconti altrui, con blastocisti praticamente tutte si sono portate a casa i loro cuccioli, a volte al secondo tentativo ma mai oltre se parliamo di blastocisti. E parlo anche di donne in età piuttosto avanzata (uso come parametro la fertilità femminile.....che ahimé ci rende "vecchie" prima) con blastocisti avute da donazione eterologa ovviamente. Tant'è che per me è palese che la blastociste è meglio di un embrione e mi chiedo se solo io leggo di così tanti successi atraverso questa tecnica visto che la medicina invece è divisa e scettica.... La prova che la blastocisti è davvero più quotata dell'embrione sta anche nel fatto che in molti centri sotto i 35 anni te ne trasferiscono una soltanto tanto è alta la certezza che attecchisca, fai tu!
Detto questo ti faccio tantissimi auguri e non so se ripasserò di qui in effetti, mi sono iscritta solo per risponderti...ehehehe...anche io sono colpita da un marito che parla di pma ecc...di solito sembrano più zucconi e distanti...


Io mi appresto a fare un'imsi il prossimo mese..........e spero vada bene! voglio crederci...come sempre...sigh...

su questa storia delle blastocisti la cosa è controversa assai...magari fosse vero che in due tentativi si riesce...tutte lo faremmo. Purtroppo non è così'. Anzi...molti embrioni che si perdono nella coltivazione a blastocisti avrebbero viceversa molte più possibilità se trasferiti in utero, nessun terreno di coltura è come la pancia di mamma.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.stradaperunsogno.com
vanna84
Rosa sogno
Rosa sogno
avatar

Messaggi : 2142
Data d'iscrizione : 18.02.12
Età : 33

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Gio 15 Mar 2012, 14:41

benvenutoooooooooooo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
martyfeldman
Futuro papà
Futuro papà
avatar

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.03.10

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Gio 22 Mar 2012, 08:57

Ho inserito il quesito anche sulla sezione dell'androloga: aspetto. Oggi sentiremo anche il parere del ginecologo ma come ho detto in altre occasioni non ho molta fiducia nei medici italiani: ne ho visti molti e in buona parte sono tronfi personaggi che piegano le loro risposte a logiche pecuniarie e religiose. Però non abbiamo scelta, almeno per quanto riguarda tutte le visite e controlli di contorno a quanto facciamo in Spagna.

Ciao! Bentornato! Mi dispiace che non sia andata..
anch'io ho avuto il mio negativo e il risultato è che si è indebolita ulteriormente la fiducia...
Per quanto riguarda la tua domanda sul tsh, non so aiutarti, ma suggerisco di postare anche in altre sezioni, se non lo hai già fatto!
[/quote]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
coccolina
Stella stellina il sogno s'avvicina
Stella stellina il sogno s'avvicina
avatar

Messaggi : 587
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 37
Località : san giorgio a cremano,napoli

MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   Sab 24 Mar 2012, 18:35

accipicchia...quante pagine ha riempito il tuo post!sara' che gli uomini li vediamo sempre troppo assenti?................saranno sicuramente molto importanti le tue testimonianze....l'ultima volta???????????speriamo in un ultimo tentativo perche' positivo!un bacio a tua moglie...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Saluti, sono un marito....   

Torna in alto Andare in basso
 
Saluti, sono un marito....
Torna in alto 
Pagina 4 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Saluti, sono un marito....
» buonasera a tutti sono il marito di morena
» La figlia di mio marito non accetta la mia gravidanza...
» Sono in fibrillazione!!!
» SONO AGITATA!!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio emozionale :: Ci possiamo presentare? Piacere!-
Vai verso: