Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://clinicatambre.it/ https://www.institutmarques.it https://it.phifertility.com/ https://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 non riesco più a fare l'amore

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alessandra74
MAI dimenticare un sogno
MAI dimenticare un sogno
avatar

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 23.12.10

MessaggioTitolo: non riesco più a fare l'amore   Gio 06 Gen 2011, 22:33

Dottoressa,
dopo otto ICSI e un'ovodonazione negativa mi sento solo un'involucro.
Ma vuoto. Tra monitoraggi, stimolazioni, tamponi e transfer e post transfer la vita sessuale ne risente.
Dopo quest'ultimo tentativo non riesco più a fare l'amore. Mi fa schifo pensare al sesso.
Perchè è solo quello dal momento che sono sterile e non posso riprodurmi. In definitiva non mi sento donna.
Le stimolazioni mi hanno riempita di cellulite, sono gonfia e sulla pancia sono piena di cicatrice a causa di due interventi di endometriosi uno il laparotomia e l'altro in laparoscopia. I capelli finite le stimolazioni sembrano cespugli secchi.
Il fatto poi di aver speso 8000 euro in tutto per l'ovo e non avere congelati e solo un negativo in mano mi fa sentire in colpa nei confronti di mio marito.
Come fa lui a stare ancora con me?
Mi sento uno schifo di donna.
Grazie.
Ale

p.s:ho fatto due anni di analisi ma adesso sono punto e a capo e di tornare non se ne parla....sempre per motivi economici.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
chiara.celi
Psicologa


Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 29.03.10

MessaggioTitolo: Re: non riesco più a fare l'amore   Ven 14 Gen 2011, 19:04

Buongiorno Alessandra,
L'esito negativo di tutto questo lungo e oneroso iter ha evidentemente portato ad un deterioramento dell'immagine che ha di sè stessa come donna, per cui in questo momento non solo si sente fallimentare sul piano generativo, ma anche la sua immagine femminile più in generale le sembra compromessa.
Mi sembra una situazione molto difficile e penosa da affrontare da soli ed il mio consiglio è comunque quello di rivolgersi ad uno psicoterapeuta. Visto che riferisce di avere alcune difficoltà economiche, lo cercherei all'interno del servizio pubblico (ad esempio in un consultorio familiare). Purtroppo l'offerta di psicoterapia all'interno del servizio pubblico è limitata e non è semplice orientarcisi, anche perchè l'organizzazione cambia a seconda della regione di appartenenza e a volte anche dei singoli servizi, ma vale la pena a mio avviso provare a prendere contatti.
Dott.ssa Celi
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
alessandra74
MAI dimenticare un sogno
MAI dimenticare un sogno
avatar

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 23.12.10

MessaggioTitolo: Re: non riesco più a fare l'amore   Lun 24 Gen 2011, 22:16

Buonasera Dottoressa,
la ringrazio per la sua risposta. Vedrò a chi rivolgermi e spero veramente di potermi affidare a qualcuno.
Purtroppo venerdì sera la situazione è degenerata. Siamo andati a cena a casa di amici con due coppie. Totale coppie 4.
Una ragazza della compagnia incinta con il marito, una coppia convive e l'altra ha annunciato la loro gravidanza proprio venerdì sera.
Purtroppo quando questa amica, che sa bene cosa stiamo passando, ha detto "purtroppo è capitato e adesso ci tocca cambiare casa", lì sono esplosa.
Eravamo a cena dalla coppia incinta. Mi sono alzata e sono scoppiata in un pianto convulso. Mi sono chiusa in bagno.
L'altra nostra amica è corsa a "soccorrermi". L'ho fatta entrare e le ho detto che non si può dire davanti a una come me "purtroppo è capitato e adesso ci tocca cambiare casa".
Mio marito ci ha raggiunte in bagno. Mi ha dato della matta e mi ha detto di tornare in sala a chiedere scusa.
Lì mi è salito il sangue alla testa.
Tornata in sala con gli occhi tumefatti e nell'imbarazzo più totatale l'amica in questione ha dato la botta finale.
Ha detto "ho aspettato pure tre mesi per dirtelo,ma ti è andato male anche questo ultimo tentativo e io cosa dovevo fare?".
Lì l'ho praticamente insultata.
Ho preso la borsa e ho salutato. Mi sono girata verso mio marito e gli ho chiesto "che fai?Vieni con me?". Lui:" Io no, perchè non sono matto come te".
Uscita ho chiamato un taxi e me ne sono andata a casa.
Mio marito non è tornato a casa.
La mia amica incinta mi ha mandato un sms alle due per dirmi che lui si sarebbe fermato a dormire da loro.
Sabato silenzio.
Nel pomeriggio la mia amica mi telefona e mi dice che è ancora da loro.
Sabato sera si presenta a casa. Non mi rivolge la parola. Riempe lo zaino e mi dice "vado dai miei".
Gli chiedo di parlare. Di confrontarci ma nulla.
Ieri pomeriggio mi manda un sms e mi dice di volermi vedere ma in un bar così non ci urliamo addosso.
Abbiamo parlato tantissimo.
Gli ho detto che per me ogni pancia è sinonimo di dolore e sconfitta e che mi sento sola e tagliata fuori.
L'incertezza del futuro e il fatto di non poter fare altri tentativi se non accettando l'aiuto economico dei miei mi mortifica.
Lui mi dice che con tutti i soldi spesi saremmo potuti andare alle Maldive due volte l'anno.
Ora siamo a casa con le idee molto confuse e tira un'aria gelida.
Ci stiamo allontanando sempre più.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
chiara.celi
Psicologa


Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 29.03.10

MessaggioTitolo: Re: non riesco più a fare l'amore   Gio 10 Feb 2011, 16:30

Buongiorno e scusi il ritardo nella risposta.
Mi dispiace molto per quello che sta passando: la situazione è molto delicata e complessa e ribadisco l'indicazione di farsi seguire, anche perché il suo dolore sta creando attorno a lei un circolo vizioso di incomprensione ed isolamento, che è l'ultima cosa che le serve in questo momento. Ciò che va a mio avviso particolarmente curata è la relazione con suo marito, con il quale occorre lavorare per ritrovare comunicazione e condivisione di vissuti e di obbiettivi e questo è un prerequisito essenziale per decidere se e come proseguire in un cammino così duro come quello della PMA.
In bocca al lupo
Dott.ssa Celi
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: non riesco più a fare l'amore   

Torna in alto Andare in basso
 
non riesco più a fare l'amore
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: La psicologa risponde-
Vai verso: