Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://clinicatambre.it/ https://www.institutmarques.it https://it.phifertility.com/ https://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi
 

 Problema di coppia, rinunciare a tutto

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Silk
Discrezione di un sogno
Discrezione di un sogno


Messaggi : 3550
Data d'iscrizione : 25.05.10
Età : 43
Località : cittadina del mondo

Problema di coppia, rinunciare a tutto Empty
MessaggioTitolo: Problema di coppia, rinunciare a tutto   Problema di coppia, rinunciare a tutto EmptyDom 10 Ott 2010, 18:27

Gentile dottoressa,
ho quasi 35 anni, sono sposata da due anni e da otto mesi abbiamo saputo del nostro problema di infertilità
ovviamente la notizia non ci ha fatto piacere
ma la realtà è questa quindi abbiamo approfondito le analisi e contattato vari centri.
Sono una persona che cerca sempre il lato positivo delle cose o comunque un messaggio per crescere
il nostro problema è essenzialmente maschile e ho cercato di non farlo sentire in colpa
perchè penso che non sia colpa di nessuno,
non vivo questa situazione come una punizione però...
... devo mettere in conto che ci sono delle probabilità di rimanere solo noi due
e allora mi chiedo, a che serve fare la vita che facciamo? Mi spiego
Rinunciamo a tutto (vestiti, scarpe, gioielli, viaggi, estetista, parrucchiera, vacanze, auto,
cinema, teatro, danza, palestra, tutto azzerato da circa 4 anni)
lavoriamo sempre (sabato e domenica lui c'è a casa ma è sempre davanti al pc a lavorare fino a notte fonda)
e per cosa?
per risparmiare e poterci costruire una casetta
ma obiettivamente
se restiamo in due, lavorare tanto e risparmiare per chi? Non è meglio godersi un po' la vita?
se saremo in tre (o più) mica possiamo condannare queste creature a una vita del genere!
Una passeggiata alla domenica almeno!
Lui è sempre stato così, sto benissimo con lui e lo amo (anche quando mi fa arrabbiare Razz )
ma forse dovremmo rivedere i nostri progetti o almeno i tempi che ci siamo dati per realizzarli
Purtroppo non riesco a parlargliene,
diciamo che io ho la delicatezza di un'orso e lui è super permaloso (che coppia!)
aspetto che ci sia un segnale di disponibilità per affrontare l'argomento
e passano i mesi e ancora nulla Crying or Very sad
al contrario sembra sempre più immerso nel suo lavoro (che gli riesce tanto bene)
ultimamente mi innervosisco per delle sciocchezze
ma quello che temo veramente è di abituarmi a questa solitudine (pur avendolo in casa)
Insomma è un periodo difficile,
riesco a pensare alla nostra vita senza figli ma non a me senza di lui No
Attendo un suo consiglio, grazie.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
chiara.celi
Psicologa


Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 29.03.10

Problema di coppia, rinunciare a tutto Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema di coppia, rinunciare a tutto   Problema di coppia, rinunciare a tutto EmptyLun 11 Ott 2010, 15:42

Buongiorno,
a maggior ragione visto che vi trovate davanti ad una situazione non semplice è importante che manteniate un dialogo aperto, perchè come scrive giustamente, lei si sente un po' sola pur avendo suo marito fisicamente vicino.
Probabilmente un momento "giusto" per farlo, se non si è verificato in questi mesi non si verificherà. Per cercare di non ferire i suoi sentimenti parta dal suo vissuto, facendo attenzione a non accusarlo ma a parlare solo di sè. Se ad esempio lei sottolinea come le farebbe piacere passare più tempo insieme e che lui le manca credo che suo marito non possa sentirsi offeso, anzi. Se arriveranno dei piccoli miglioramenti nell'atteggiamento di suo marito, cerchi di sottolineare come le abbia fatto piacere passare del tempo insieme e di non fargli pesare le eventuali manchevolezze.
Ci vorrà un po' di pazienza ma credo che questo atteggiamento darà dei buoni frutti per entrambi.
Dott.ssa Celi
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Silk
Discrezione di un sogno
Discrezione di un sogno


Messaggi : 3550
Data d'iscrizione : 25.05.10
Età : 43
Località : cittadina del mondo

Problema di coppia, rinunciare a tutto Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema di coppia, rinunciare a tutto   Problema di coppia, rinunciare a tutto EmptyLun 11 Ott 2010, 22:05

Grazie dottoressa,
mi impegnerò per mettere in pratica il suo consiglio
e la tengo informata dei progressi, Very Happy
grazie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




Problema di coppia, rinunciare a tutto Empty
MessaggioTitolo: Re: Problema di coppia, rinunciare a tutto   Problema di coppia, rinunciare a tutto Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Problema di coppia, rinunciare a tutto
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: La psicologa risponde-
Vai verso: