Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://clinicatambre.it/ https://www.institutmarques.it https://it.phifertility.com/ https://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 Buon giorno a tutte

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Birula82
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 04.09.18
Età : 36
Località : roma

MessaggioTitolo: Buon giorno a tutte   Mer 05 Set 2018, 11:20


Sono nuova ma praticamente già vi conosco, mia sorella è stata iscritta qui per anni e ha anche fatto molte solide amicizie, ora per fortuna è mamma di due splendidi gemellini che sono la mia vita, sono una zia orgogliosa. Mia sorella aveva come nick name Pesciolina 479.
Cominciamo a raccontarvi un pò di me, ho avuto già un percorso lungo e spero viva di leggere un pochino.
Mi chiamo Luana sono di Roma e ho 36 anni.
Con mio marito abbiamo cercato un bimbo appena sposati, sono passati 5 anni già.
Il primo anno e mezzo circa abbiamo tentato invano, e credo come tutte voi ho calcolato l'ovulazione, ho preso la temperatura basale, ho messo le gambe in alto, praticamente tutto ciò che si può fare senza però nessun risultato, stava anche diventando un'incubo, finalmente poi ho deciso di rallentare e prendere le cose come andavano, non era il caso di ammalarsi per ciò.
Alla fine è cominciato il calvario delle visite mediche, prima di tutto ha fatto i dovuti controlli mio marito, lui a parte i soldatini un pò lenti non ha niente che non và quindi ho cominciato i miei vari controlli.
Inizialmente mi sono affidata ad un medico, non ricordo neppure il nome, che mi fede fare varie analisi e una tecnica chiamata idrotubazione, nono so se la conoscete, è molto simile alla sonoisterosalpingografia ma meno invasiva.
Dalle analisi abbiamo riscontrato un TSH a 16 (sono ipotiroidea) e le tube chiuse.
Del TSH ne ero a conoscenza ma delle tube no, e sono caduta in un baratro, mi sentivo inadeguata e ricordo di aver pianto per giorni.
Dopo qualche mese presi un'appuntamento alla clinica Florence di Firenze per vedere cosa mi dicevano e magari capire che strada intraprendere.
Premetto che era il vecchio centro Florence, quello poi venne chiuso e aperto un'altro.
Mi trovai malissimo in quel centro, sembrava che scocciassi alle persone.
Sicuramente il percorso che dovevo intraprendere con mio marito sarebbe stato duro e ho deciso che non potevo farlo in quel centro.
Dopo varie ricerche abbiamo optato per il centro di Chianciano, anche perchè il centro ha anche uno studio a Roma dove poter fare tutte le visite, a Chianciano si va solo per la tecnica vera e propria.
Qui scoprii che non avevo affatto le tube chiuse, ma avevo un'infiammazione che per fortuna ho curato con degli antibiotici.
Così è cominciato il periodo di visite, anche abbastanza invasive e dolorose, ogni volta che credevo di non farcela guardavo mio marito, uno dei pochi uomini forse nato per essere padre, con un amore verso i bambini sconfinato, e lui mi ha dato la forza di combattere.
Tra una cosa è l'altra finalmente arriva il momento della mia prima PMA, era Febbraio 2016, due soli ovuli fecondati che purtroppo non sono rimasti dove dovevano e non ci sono riuscita.
Ero delusa ma consapevole del fatto che cmq è difficile riuscirci la prima volta, mia sorella stessa ce l'ha fatta al secondo tentativo, ma mio marito c'è stato malissimo, ci siamo uniti e abbiamo affrontato insieme anche questo ennesimo dolore.
Il secondo tentativo l'ho fatto a Maggio dello stesso anno, un singolo ovulo frammentizzato, questa volta sembrava che le cose fossero andate diversamente, impaziente feci un test qualche giorno prima che risultò positivo, chiamai la ginecologa che mi disse che cmq dovevo aspettare per fare le analisi ma visto il mio percorso potevo stare tranquilla, invece un paio di giorni dopo lo stick è tornato bianco e le analisi erano negative.
A questo punto io ero a terra totalmente, e parlando con mio marito abbiamo deciso di aspettare a fare l'ultimo tentativo in convenzione perchè sia la mia psiche che il mio fisico erano a terra.
Così abbiamo fatto passare il 2016.
All'inizio dello scorso anno abbiamo cominciato a pensare di ricominciare il tutto.
Ho cambiato ginecologo e finalmente ora ne ho uno bravo veramente.
Mi ha fatto fare altri controlli tra cui il controllo dell'endometriosi e le analisi per controllare la mia ovulazione, tutte cose che a Chianciano non mi hanno mai fatto, e mi ha detto che fino a che non sarebbe sceso il TSH non mi avrebbe fatto fare nessun altro tentativo.
Lui infatti collabora con il nuovo centro Florence e vorrebbe seguirmi dall'inizio alla fine.
Riguardando poi delle vecchie analisi genetiche che mi avevano fatto fare a Chianciano ha trovato qualcosa che non gli è piaciuto molto.
Risulta infatti che per problemi genetici io sono ad alto rischi di aborto, è un fattore cromosomico, ma cmq mi ha assicurato che non è impossibile, solo più difficile, come se qualcosa fosse stato facile fino ad allora.
Nel frattempo ho fatto la prima visita al centro Florence con un medico fantastico, abbiamo parlato per ore e ha risposto a tutte le mie domande.
Usciti da li mi sentivo più tranquilla, ma mi sono presa tempo per perdere peso, visto che non sono una silfide, e questa volta volevo fare tutto con calma.
A causa di vari problemi avuti nel anno 2017 non abbiamo potuto fare niente e abbiamo rimandato tutto a quest'anno.
Ora arriviamo a qualche giorno fà.
Tra le varie cose abbiamo anche deciso di aprirci la strada dell'adozione, ci pensavamo già da un pò e alla fine abbiamo deciso di cominciare, abbiamo fatto il corso e il 19 Aprile abbiamo consegnato tutti i documenti al Tribunale dei Minori di Roma.
Tramite conoscenze ho saputo di un medico specializzato in fertilità e PMA a Pomezia, un vero luminare a detta di tutti per cui visto che ho fatto 30 ho deciso di fare anche 31 e ho preso appuntamento con lui prima di fare la terza PMA.
Gli ho portato tutto quello che avevo e che avevo fatto e lui rivedendo le famose analisi genetiche ha confermato quello che mi aveva detto il mio ginecologo ma co un'aggiunta orribile, la mia patologia non mi consente di avere figli, praticamente a suo dire tutto quello che ho fatto fino ad ora è inutile, solo spreco di tempo e denaro, lui stesso, avendo un centro PMA, mi ha detto che non vuole rubarmi soldi e neppure la visita si è voluto far pagare.
Quindi ora le speranze sono totalmente distrutte.
Sono stata malissimo, ora con il senno di poi mi chiedo come è possibile che fino ad ora nessuno mi ha detto niente.
Per cui vorrei un altro parere per capire a chi devo dare retta.
Parlando con mia sorella mi ha anche detto che qui ci sono delle dottoresse alla quale chiedere un parere, eventualmente manderò una foto del referto e chiederò, su questo eventualmente mi potete dire voi come dovrò fare.
Nel frattempo ci hanno contattato i Carabinieri per il primo controllo dell'adozione, e ovviamente è andato bene.
Ora aspettiamo altre tappe ma il mio pensiero è ancora sul terzo parere per la fertilità, a questo punto non credo si a il caso fare un'ulteriore PMA.
Questa è la mia storia fino ad ora, spero di trovare persone da considerare amiche anche perchè credo che solo tra di noi sappiamo realmente cosa stiamo passando.
Buona giornata a tutte e vi aspetto per tante chiacchiere.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Mer 05 Set 2018, 17:31

Ciao e benvenuta!
Mi dispiace x tutte le tue vicissitudini.
Permettimi però di fare due domande: con un tsh così tanto alto (solitamente nei percorsi pma dovrebbe stare sotto a 2), nessuno ti ha detto di metterti in cura con un endocrinologo?
Perché al di là della gravidanza questa cosa generalmente dà un sacco di problemi quindi io te lo consiglio vivamente. A volte anche i ginecologi sanno darti indicazioni su quanto eutirox prendere o su quali esami fare ma non sono specialisti in quel campo... Io andrei a fondo.
Altra domanda, se ti va di dircelo: che sindrome è questa che hai scoperto? E che ti impedisce una gravidanza? Ti dà problemi nel portarla avanti o impedisce solo la produzione di ovuli? Io ad esempio a 36 anni ho scoperto di essere in menopausa precoce quindi con l’eterologa e grazie agli ovuli di una donatrice ora sono al sesto mese di gravidanza. Certo ci ho messo sei tentativi ma con un pizzico d bdc ora sono qua. E non sono l’unica anzi siamo tantissime!
Un abbraccio e ancora benvenuta!

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Birula82
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 04.09.18
Età : 36
Località : roma

MessaggioTitolo: Ciao LApissi   Mer 05 Set 2018, 19:32

Io nella mia ignoranza Non credevo che 19:00 di TSH potesse dal problemi per una gravidanza è al centro di Chianciano me l'hanno fatta lo stesso poi quando ho cambiato ginecologo e ha controllato il TSH se è anche arrabbiato perché diceva che in quelle condizioni non ci sarei mai riuscita mi ha cambiato Eutirox e tramite endocrinologo e ora sono scesa a 5 quindi sto andando per la strada buona. Rimane il fatto che mi sono bruciata due tentativi in convenzione perché al centro di Chianciano non mi hanno detto niente.
Invece per il fatto che mi hanno detto che non posso avere figli e perché hanno controllato l'analisi molecolare del gene HLA-G E ha evidenziato che il genotipo materno e di tipo omozigote 14 che causa frequenza di aborti spontanei o fallimenti nei cicli di inseminazione in parole povere Il ginecologo mi ha spiegato che per avere un bambino Bisogna avere predominante almeno uno delle due cellule che servono per formare il feto Io purtroppo non ne ho predominante nessuno dei due praticamente il mio utero è il mio ovulo non vanno d'accordo e non si attaccano. non riesco a spiegarlo meglio nel momento che me lo dicevano avevo capito ma poi credo di aver rimosso tutto e non so neanche se questa patologia ha un vero e proprio nome Infatti ho visto che ci sono delle dottoresse in questo forum che possono rispondere ad alcune domande e volevo postare la foto del referto e vedere quello che mi dicono loro solo che non ho capito se si può fare una foto e fargliela vedere
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
valvet
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 05.01.18
Età : 38
Località : casamassima

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Gio 06 Set 2018, 15:10

Ciao birula ho letto la tua storia...ti parlo della.mia perché abbiamo alcune cose in comune...ho iniziato 5 anni fa a cercare 1 figlio ma dopo 1 anno di tentativi inutili ci siamo rivolti a varie strutture e tecniche ed interventi finché, la dottoressa presso ora sono in cura, non mi ha fatto fare i test genetici sul cromosoma hla ed abbiamo scoperto ciò che temevo....cioè problemi genetici che non permettono l'impianto...mi ha trattata con cortisone perché, in Parole povere, noi produciamo anticorpi contro le cellule placentari. Il primo transfer ho avuto una biochimica, il secondo negativo...ora mi ha cambiato il cortisone con dosaggi immunosoppressivi...
È dura ma non demordere....
Qui troverai il giusto sostegno....
Scusate se sono stata prolissa
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Birula82
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 04.09.18
Età : 36
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Gio 06 Set 2018, 22:04

valvet ha scritto:
Ciao birula ho letto la tua storia...ti parlo della.mia perché abbiamo alcune cose in comune...ho iniziato 5 anni fa a cercare 1 figlio ma dopo 1 anno di tentativi inutili ci siamo rivolti a varie strutture e tecniche ed interventi finché, la dottoressa presso ora sono in cura, non mi ha fatto fare i test genetici sul cromosoma hla ed abbiamo scoperto ciò che temevo....cioè problemi genetici che non permettono l'impianto...mi ha trattata con cortisone perché, in Parole povere,  noi produciamo anticorpi contro le cellule placentari. Il primo transfer ho avuto una biochimica, il secondo negativo...ora mi ha cambiato il cortisone con dosaggi immunosoppressivi...
È dura ma non demordere....
Qui troverai il giusto sostegno....
Scusate se sono stata prolissa

Quale dottoressa ti tiene in cura? Praticamente sembra che abbiamo la stessa cosa a me Alcuni hanno detto che col progesterone si può curare e invece questo medico mi ha detto di no e vorrei un terzo parere Spero solo che anche tu sei di Roma e che questa dottoressa è qui altrimenti cercherò altre strade ma comunque tutto ciò che mi hai raccontato Mi rincuora
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Gio 06 Set 2018, 22:16

Valvet ha preso il cortisone, non il progesterone. Il cortisone praticamente si dà spesso nella preparazione al transfer e visto che abbassa le difese immunitarie dovrebbe anche smorzare la reazione di attacco del tuo corpo.
Io ti consiglio di sentire un buon immunologo in modo che guardi a 360 gradi titta la tua situazione

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
valvet
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 65
Data d'iscrizione : 05.01.18
Età : 38
Località : casamassima

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Gio 06 Set 2018, 22:40

Come diceva lapissi è il cortisone....purtroppo nessuno ti da garanzie ma almeno per la prima volta ho visto un positivo... io sono di Napoli ed ora mi segue la dott.ssa fortunato pma Napoli...ho fatto anche tutti i test su sangue riguardo natural killer etc e sentito un immunologo...il problema è a livello genetico...non so se avremo mai un figlio ma noi per ora insistiamo...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Birula82
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 04.09.18
Età : 36
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Ven 07 Set 2018, 12:45

LApissi ha scritto:
Valvet ha preso il cortisone, non il progesterone. Il cortisone praticamente si dà spesso nella preparazione al transfer e visto che abbassa le difese immunitarie dovrebbe anche smorzare la reazione di attacco del tuo corpo.
Io ti consiglio di sentire un buon immunologo in modo che guardi a 360 gradi titta la tua situazione

QUINDI DEVO CERCARE UN'IMMUNOLOGO PIU' CHE GINECOLOGO.... BE' HO FATTO 30E FACCIO 31 E LI CERCO ENTRAMBI E INCROCIAMO LE DITA.

GRAZIE grazie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Birula82
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 04.09.18
Età : 36
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Ven 07 Set 2018, 12:46

valvet ha scritto:
Come diceva lapissi è il cortisone....purtroppo nessuno ti da garanzie ma almeno per la prima volta ho visto un positivo... io sono di Napoli ed ora mi segue la dott.ssa fortunato pma Napoli...ho fatto anche tutti i test su sangue riguardo natural killer etc e sentito un immunologo...il problema è a livello genetico...non so se avremo mai un figlio ma noi per ora insistiamo...

finchè non mi spiattellano in faccia la dura verità la speranza rimane. Anche se quando si parla di genetica c'è poco da fare
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Ven 07 Set 2018, 12:56

Come ti dicevo pure nell’altro commento, secondo me ogni medico ha la sua area di intervento.
Io ad esempio sono stata sempre seguita da una ginecologa esperta in pma come preparazione ai tentativi, l’endocrinologa x tenere sempre sotto controllo tsh e dosaggio eutirox (specie ora che sono in gravidanza) e una ematologa x i miei problemi di circolazione (ho avuto in passato una leggera flebite e lei mi ha dato eparina adatta al mio peso e in più mi fa fare degli esami del sangue specifici ogni due mesi x tenere sotto controllo le piastrine ed altri valori).
Insomma, è impensabile avere un solo medico x problematiche diverse secondo me. Ognuno ha la sua specializzazione!!

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mongy
Le ali colorate di un sogno
Le ali colorate di un sogno
avatar

Messaggi : 2807
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 53
Località : veneto

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Gio 20 Set 2018, 22:50

Benvenuta birula, criminali fare il transfert con un tsh così alto......secondo me per quanto riguarda gli anticorpi sentì un immunologo, io ho anticorpi e sono predisposta per le malattie autoimmuni ma nei transfert ho preso il cortisone ed è andata bene, per fortuna hai una sorella che ha fatto questo percorso e sicuramente ti capisce, un abbraccio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Orchetta
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1923
Data d'iscrizione : 20.01.14
Età : 47
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   Ven 21 Set 2018, 22:15

Benvenuta e forza.
Concordo che per alcune patologie in bravo ginecologo esperto in PMA non basta. Io ho avuto la mia luce dopo 8 tentativi grazie all'eterologa seguita dal mio ginecologo dal centro spagnolo e dall'internista.
Attenzione che anche tra i medici internisti, immunologi ed endicrinogi ci sono medici più o meno dentro alla PMA.
Quindi ti consiglio di affidarti ad un bravi internista esperto in poliabortività.

Inviato con Topic'it
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Buon giorno a tutte   

Torna in alto Andare in basso
 
Buon giorno a tutte
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Auguri di Buon Natale a tutte voi
» tanti auguri di buon anno a tutte
» Buon sabato a tutte
» Buon pomeriggio a tutte
» Buon anno a tutte...mi presento!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio emozionale :: Ci possiamo presentare? Piacere!-
Vai verso: