Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
phifertility barcelonaivf.com https://clinicatambre.it/https://www.institutmarques.ithttps://it.phifertility.com/ IMER www.centrofertilitaprocrea.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Ogni favola è un sogno

Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi
 

 PMA ancora difficile in Italia: coppie ad un bivio

Andare in basso 
AutoreMessaggio
guapaloca
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
guapaloca

Messaggi : 965
Data d'iscrizione : 07.05.15

PMA ancora difficile in Italia: coppie ad un bivio Empty
MessaggioTitolo: PMA ancora difficile in Italia: coppie ad un bivio   PMA ancora difficile in Italia: coppie ad un bivio EmptyMar 27 Feb 2018, 10:51

PMA ancora difficile in Italia: situazioni difficoltose per molte coppie

C’è una difficoltà specifica e ad oggi molto importante che sta riguardando le coppie infertili in Italia: sempre più di fronte ad un bivio, nonostante si sia cercato di andare avanti con la fecondazione assistita garantendo – o comunque tentando di garantire – la possibilità di commettere una scelta efficace ed importante per una coppia infertile.

Perché di fronte ad un bivio? Perché in Italia c’è ancora un grande problema, molto più presente di quanto non si possa pensare: un problema che è relativo al fatto che, nel nostro paese, nonostante dal punto di vista legislativo siano stati fatti dei passi in avanti molto importanti, almeno sulla carta, spesso la realtà concreta non corrisponde a quanto definito dalla teoria. Uno dei problemi più importanti riguarda l’autonomia delle Regioni in merito alla fecondazione assistita: sebbene essa sia stata inserita nei Livelli Essenziali di Assistenza dalla primavera del 2017, ancora vige molta confusione e le coppie infertili rischiano di trovarsi di fronte a quel bivio di cui abbiamo accennato.

Da un lato, la difficoltà di accedere alla fecondazione assistita nei centri privati – cosa comunque ingiusta, dal punto di vista morale ed etico ed anche dal punto di vista economico, visto che non vi è ancora una valida alternativa in molti casi – e dall’alto lato la difficoltà di attendere e di seguire lunghe ed estenuanti attese all’interno dei centri pubblici. File che potrebbero durare anni, e rendere nullo comunque anche il solo tentativo, una volta raggiunto il proprio “turno”, di affidarsi alla fecondazione assistita nella struttura pubblica. Cosa fare? La scelta potrebbe essere quella di fare affidamento alle strutture private, che però hanno un costo spesso molto elevato, oppure di proseguire con il turismo medico: ma è davvero giusto che le cose vadano così?
Torna in alto Andare in basso
 
PMA ancora difficile in Italia: coppie ad un bivio
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio informativo: diamoci una mano...domande risposte e affini :: Leggi, sentenze, articoli & similaria-
Vai verso: