Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://clinicatambre.it/ https://www.institutmarques.ithttps://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 Il mio piccolo grande guerriero

Andare in basso 
AutoreMessaggio
nadija
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..
avatar

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 02.07.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Il mio piccolo grande guerriero   Dom 31 Lug 2016, 18:10

Ragazze, iniziamo col dire che il 12/06 alle 17:55 è nato il mio dolcissimo Enea... questa è la bella notizia, relativa a quel giorno.
Quello che doveva essere i giorno più bello della mia vita ha rischiato di diventare il più brutto in assoluto, perché purtroppo non è andato tutto per il verso giusto, ed Enea è stato ricoverato d'urgenza in TIN... ma vi racconto le cose per bene, premettendo che c'è il lieto fine e che io e il mio guerriero siamo in forma smagliante...
11 giugno, 6 di mattina: mi alzo per fare pipì, o così penso, ma non riesco ad arrivare al bagno senza "perdere" qualche goccina... "Vabbé -penso- a fine gravidanza può starci, un po' d'incontinenza..." Mi pulisco e.... PANICO!!!!!!!!!!!!! SANGUE!!!!!!!!!!!!!! Guardo il wc per avere conferma... SANGUE!!!!!!!!!!!!!! Sveglio il marito e di corsa al pronto soccorso ostetrico (con la borsa preparata qualche giorno prima...)
Mi visitano: mi si sono rotte le acque, quindi vengo ricoverata, ma non ho alcuna contrazione e nessuna traccia di dilatazione. Bisogna aspettare e monitorare il feto, c'è tempo per tutto e non c'è da allarmarsi... dicono...
I monitoraggi sono sempre tutti ok, Enea sta bene e non è assolutamente in sofferenza. Io sto bene, un po' d'ansia ma seguo ciò che mi dicono i medici, e cerco di rilassarmi.
Nella notte iniziano un po' di contrazioni, che tengo a bada camminando su e giù per il corridoio del reparto... monitoraggi sempre perfetti, Enea sta bene.
Di mattina sono dilatata poco, ma un qualcosina si è mosso.... verso l'ora di pranzo AIUTO!!!!! Iniziano le contrazioni dolorose, si fanno sempre più ravvicinate e non mi danno il tempo di riprendere fiato fra una e l'altra: mi visitano e mi dicono che ho iniziato il travaglio, quindi mi spediscono in sala travaglio. Io pretendo mi sia fatta l'epidurale, e così fanno.
Dopo la puntura sonnecchio per un po' poi alle 17 iniziano le spinte...
Mio marito è con me, io sono tranquilla, il monitoraggio di Enea è costante e sempre perfetto.
Tutto procede alla perfezione, io faccio ciò che devo fare, seguendo le istruzioni dell'ostetrica: spingo quando mi dice di spingere, mi fermo quando dice di fermarmi...
Le ultime spinte sono difficoltose, Enea non riesce ad uscire e torna indietro più volte... alla fine l'ostetrica decide di praticarmi l'episiotomia e finalmente Enea esce... ma non piange, e poi c'è un movimento strano... l'infermiera e il dottore si guardano... lo portano via... e io non ho il tempo nemmeno di dargli un'occhiata, vedo solo la sua testolina, ricoperta di capelli neri, andare via di corsa...
Mio marito l'ha visto, ha detto che è bellissimo, ma ce l'hanno portato via... perché?
L'ostetrica cerca di tranquillizzarmi (io sto piangendo anche ora che scrivo, immaginate in quel momento...), dice che stanno facendo dei controlli, che poi me lo porteranno... che va tutto bene... Ma intanto deve uscire la placenta, e quindi io sono ancora in ballo...
La placenta è brutta, molto brutta... brutto segno, ma fino a pochi minuti prima mi continuavano a dire che andava tutto bene, e ora? Dov'è il mio bambino, cosa è successo?
Mi spostano in sala medicazioni, ogni tanto passa qualche infermiera a dirmi di non preoccuparmi, che il bimbo sta bene ma che ci sono state delle complicazioni e che i medici lo stanno visitando, ma che è tutto a posto... Se fosse tutto a posto, mio figlio ora sarebbe sulla mia pancia, non di là con un medico....
E io piango insieme a mio marito, perché ho paura, perché nessuno mi sta dicendo la verità, perché pensavo di avere già passato il mio calvario con la pma, e invece questo è peggio!!!!!!!!!!
Passano più di due ore, e finalmente arriva il dottore...
Ci spiega che Enea ha inalato e ingerito una grossa dose di meconio, che ora è stabile ma che lo hanno dovuto rianimare, che è stato per un po' senza ossigeno e per questo dovranno fare degli accertamenti cerebrali, ma che i danni peggiori sono scongiurati...
Io non riesco a capire tutto, capisco solo che è vivo, ma che come conseguenza di tutto ciò potrebbe avere dei danni cerebrali... sono spaventatissima!!!!!!!
Ci dicono che non appena mi avranno finito di medicare potremo vederlo... verso le 21 ci fanno entrare in TIN... eccolo lì, il mio cucciolo, in una culletta termica, con il caschetto per la respirazione e un sacco i tubicini per i monitoraggi e per la flebo... è bellissimo, rosa, ha tutte le sue cosine al posto giusto... i piedini, le manine... ma io non posso prenderlo in braccio, posso solo toccargli i piedini e le gambette...
Mi portano nella mia stanza, dove poco dopo mi raggiunge la mia compagna con la sua bimba appena partorita... io ho un crollo, ma cerco di non farglielo notare... mi giro verso il muro e piango in silenzio...
All' 1:50 scende un medico della TIN e viene a cercarmi: gli esami di Enea sono perfetti, il tracciato cerebrale è nella norma e la saturazione di ossigeno nel sangue è ormai normalizzato... lo ringrazio per le notizie e crollo nel letto, finalmente addormentata.
La mattina dopo mi sveglio prestissimo, e il pensiero è subito al mio tesoro... mi arriva il messaggio di mio marito, che mi dice di salire al piano di sopra che ci fanno entrare in TIN per stare vicini al nostro bimbo: una dottoressa l'ha incontrato fuori dal reparto, in lacrime, gli ha chiesto cosa avesse e lui gli ha spiegato tutto... Lei, che lavora in TIN, gli ha detto che potevamo entrare, e così mi ha chiamato.
La seconda sorpresa è stata vedere Enea senza il caschetto respiratore, ma solo con i naselli erogatori di ossigeno I love you
Da quel momento, ci dicono che possiamo andare dal bimbo alle 6,9,12,15,18,21,24.... praticamente per le poppate (che in TIN non sono a richiesta, ma a orari fissi). In più, mi invitano a provare a far attaccare il bimbo al seno, aiutandomi con tutti i vari tubicini dei monitoraggi...
Enea è rimasto in TIN dalla domenica fino al Venerdì, ma ogni volta che salivamo da lui c'erano novità positive: ogni volta un tubicino in meno, un esito positivo di qualche esame...
Venerdì 17 Giugno viene trasferito in reparto maternità, e lunedì mattina finalmente veniamo dimessi.
La vita in casa mi sembra quasi un sogno, dopo tutto quello che abbiamo passato nei primi momenti...
Enea è molto bravo, mangia e dorme, ha solo un po' di colichette che lo tengono sveglio di notte, ma non si mette quasi mai a piangere, combatte da piccolo grande guerriero... si contorce e si lamenta un pochino, ma cerca di far uscire da solo quell'aria che gli balla nella pancia... naturalmente io mi sveglio insieme a lui e combatto con lui, aiutandolo con i massaggi o con il sondino...
Ora sta dormendo, e insieme a lui c'è il papà, ed io ne approfitto per aggiornarvi.
Ah... abbiamo fatto un sacco di esami di controllo: all'ultimo (risonanza magnetica cerebrale) il primario di neonatologia, che ha eseguito l'esame, ci ha detto: "Non dovrei sbilanciarmi ma lo faccio lo stesso: il quadro clinico del vostro bambino è perfetto!!!!"

Ok, ragazze e ragazzi... vado dai miei uomini, che li ho lasciati solo già per troppo tempo...

Un bacione a tutte/i



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Barbapapà
Bis-papà
Bis-papà


Messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 06.04.15
Località : Lombardia

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Dom 31 Lug 2016, 18:49

nadija ha scritto:
Ragazze, iniziamo col dire che il 12/06 alle 17:55 è nato il mio dolcissimo Enea... questa è la bella notizia, relativa a quel giorno.
Quello che doveva essere i giorno più bello della mia vita ha rischiato di diventare il più brutto in assoluto, perché purtroppo non è andato tutto per il verso giusto, ed Enea è stato ricoverato d'urgenza in TIN... ma vi racconto le cose per bene, premettendo che c'è il lieto fine e che io e il mio guerriero siamo in forma smagliante...
11 giugno, 6 di mattina: mi alzo per fare pipì, o così penso, ma non riesco ad arrivare al bagno senza "perdere" qualche goccina... "Vabbé -penso- a fine gravidanza può starci, un po' d'incontinenza..." Mi pulisco e.... PANICO!!!!!!!!!!!!! SANGUE!!!!!!!!!!!!!! Guardo il wc per avere conferma... SANGUE!!!!!!!!!!!!!! Sveglio il marito e di corsa al pronto soccorso ostetrico (con la borsa preparata qualche giorno prima...)
Mi visitano: mi si sono rotte le acque, quindi vengo ricoverata, ma non ho alcuna contrazione e nessuna traccia di dilatazione. Bisogna aspettare e monitorare il feto, c'è tempo per tutto e non c'è da allarmarsi... dicono...
I monitoraggi sono sempre tutti ok, Enea sta bene e non è assolutamente in sofferenza. Io sto bene, un po' d'ansia ma seguo ciò che mi dicono i medici, e cerco di rilassarmi.
Nella notte iniziano un po' di contrazioni, che tengo a bada camminando su e giù per il corridoio del reparto... monitoraggi sempre perfetti, Enea sta bene.
Di mattina sono dilatata poco, ma un qualcosina si è mosso.... verso l'ora di pranzo AIUTO!!!!! Iniziano le contrazioni dolorose, si fanno sempre più ravvicinate e non mi danno il tempo di riprendere fiato fra una e l'altra: mi visitano e mi dicono che ho iniziato il travaglio, quindi mi spediscono in sala travaglio. Io pretendo mi sia fatta l'epidurale, e così fanno.
Dopo la puntura sonnecchio per un po' poi alle 17 iniziano le spinte...
Mio marito è con me, io sono tranquilla, il monitoraggio di Enea è costante e sempre perfetto.
Tutto procede alla perfezione, io faccio ciò che devo fare, seguendo le istruzioni dell'ostetrica: spingo quando mi dice di spingere, mi fermo quando dice di fermarmi...
Le ultime spinte sono difficoltose, Enea non riesce ad uscire e torna indietro più volte... alla fine l'ostetrica decide di praticarmi l'episiotomia e finalmente Enea esce... ma non piange, e poi c'è un movimento strano... l'infermiera e il dottore si guardano... lo portano via... e io non ho il tempo nemmeno di dargli un'occhiata, vedo solo la sua testolina, ricoperta di capelli neri, andare via di corsa...
Mio marito l'ha visto, ha detto che è bellissimo, ma ce l'hanno portato via... perché?
L'ostetrica cerca di tranquillizzarmi (io sto piangendo anche ora che scrivo, immaginate in quel momento...), dice che stanno facendo dei controlli, che poi me lo porteranno... che va tutto bene... Ma intanto deve uscire la placenta, e quindi io sono ancora in ballo...
La placenta è brutta, molto brutta... brutto segno, ma fino a pochi minuti prima mi continuavano a dire che andava tutto bene, e ora? Dov'è il mio bambino, cosa è successo?
Mi spostano in sala medicazioni, ogni tanto passa qualche infermiera a dirmi di non preoccuparmi, che il bimbo sta bene ma che ci sono state delle complicazioni e che i medici lo stanno visitando, ma che è tutto a posto... Se fosse tutto a posto, mio figlio ora sarebbe sulla mia pancia, non di là con un medico....
E io piango insieme a mio marito, perché ho paura, perché nessuno mi sta dicendo la verità, perché pensavo di avere già passato il mio calvario con la pma, e invece questo è peggio!!!!!!!!!!
Passano più di due ore, e finalmente arriva il dottore...
Ci spiega che Enea ha inalato e ingerito una grossa dose di meconio, che ora è stabile ma che lo hanno dovuto rianimare, che è stato per un po' senza ossigeno e per questo dovranno fare degli accertamenti cerebrali, ma che i danni peggiori sono scongiurati...
Io non riesco a capire tutto, capisco solo che è vivo, ma che come conseguenza di tutto ciò potrebbe avere dei danni cerebrali... sono spaventatissima!!!!!!!
Ci dicono che non appena mi avranno finito di medicare potremo vederlo... verso le 21 ci fanno entrare in TIN... eccolo lì, il mio cucciolo, in una culletta termica, con il caschetto per la respirazione e un sacco i tubicini per i monitoraggi e per la flebo... è bellissimo, rosa, ha tutte le sue cosine al posto giusto... i piedini, le manine... ma io non posso prenderlo in braccio, posso solo toccargli i piedini e le gambette...
Mi portano nella mia stanza, dove poco dopo mi raggiunge la mia compagna con la sua bimba appena partorita... io ho un crollo, ma cerco di non farglielo notare... mi giro verso il muro e piango in silenzio...
All' 1:50 scende un medico della TIN e viene a cercarmi: gli esami di Enea sono perfetti, il tracciato cerebrale è nella norma e la saturazione di ossigeno nel sangue è ormai normalizzato... lo ringrazio per le notizie e crollo nel letto, finalmente addormentata.
La mattina dopo mi sveglio prestissimo, e il pensiero è subito al mio tesoro... mi arriva il messaggio di mio marito, che mi dice di salire al piano di sopra che ci fanno entrare in TIN per stare vicini al nostro bimbo: una dottoressa l'ha incontrato fuori dal reparto, in lacrime, gli ha chiesto cosa avesse e lui gli ha spiegato tutto... Lei, che lavora in TIN, gli ha detto che potevamo entrare, e così mi ha chiamato.
La seconda sorpresa è stata vedere Enea senza il caschetto respiratore, ma solo con i naselli erogatori di ossigeno I love you
Da quel momento, ci dicono che possiamo andare dal bimbo alle 6,9,12,15,18,21,24.... praticamente per le poppate (che in TIN non sono a richiesta, ma a orari fissi). In più, mi invitano a provare a far attaccare il bimbo al seno, aiutandomi con tutti i vari tubicini dei monitoraggi...
Enea è rimasto in TIN dalla domenica fino al Venerdì, ma ogni volta che salivamo da lui c'erano novità positive: ogni volta un tubicino in meno, un esito positivo di qualche esame...
Venerdì 17 Giugno viene trasferito in reparto maternità, e lunedì mattina finalmente veniamo dimessi.
La vita in casa mi sembra quasi un sogno, dopo tutto quello che abbiamo passato nei primi momenti...  
Enea è molto bravo, mangia e dorme, ha solo un po' di colichette che lo tengono sveglio di notte, ma non si mette quasi mai a piangere, combatte da piccolo grande guerriero... si contorce e si lamenta un pochino, ma cerca di far uscire da solo quell'aria che gli balla nella pancia... naturalmente io mi sveglio insieme a lui e combatto con lui, aiutandolo con i massaggi o con il sondino...
Ora sta dormendo, e insieme a lui c'è il papà, ed io ne approfitto per aggiornarvi.
Ah... abbiamo fatto un sacco di esami di controllo: all'ultimo (risonanza magnetica cerebrale) il primario di neonatologia, che ha eseguito l'esame, ci ha detto: "Non dovrei sbilanciarmi ma lo faccio lo stesso: il quadro clinico del vostro bambino è perfetto!!!!"

Ok, ragazze e ragazzi... vado dai miei uomini, che li ho lasciati solo già per troppo tempo...

Un bacione a tutte/i

     


Ciao nadija...mi hai fatto commuovere...ho rivissuto quei momenti.
I ns bimbi (ora sanissimi) hanno fatto molta Tin.
Sono momenti pazzeschi...non si vive più .,.in quei giorni corri da loro e speri in buone notizie. A parte qualche piccolissima cicatrice sulle gambine dovute ai prelievi e alle flebo.,.ora stanno benone e sono belli grandi.
La tua storia mi ha fatto rivivere quelle paure...
Ora per fortuna state tutti bene e siete una bella famiglia.
Un bacione al piccolo guerriero Enea !
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Dom 31 Lug 2016, 21:06

Caspita.....vi abbraccio.... Buona vita Enea.... Auguri di cuore genitori di un sogno che si è avverato
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Cla
La fata dolce del sogno
La fata dolce del sogno


Messaggi : 2956
Data d'iscrizione : 16.12.11
Località : Bergamo

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Dom 31 Lug 2016, 22:00

che momenti terribili, per fortuna tutto è passato e siete a casa insieme. Lui sta bene e voi avete cominciato la vostra nuova vita insieme. Benvenuto Guerriero
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mongy
Le ali colorate di un sogno
Le ali colorate di un sogno
avatar

Messaggi : 2786
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 53
Località : veneto

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Dom 31 Lug 2016, 23:34

Momenti terribili per fortuna è' tutto passato! Buona vita enea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
lelo70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 48
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Lun 01 Ago 2016, 00:45

Nadija...che racconto...mi vengono i brividi. Ho rivissuto il mio incubo attraverso il tuo. Per fortuna l'incubo è finito, goditi tuo figlio, avete tutta una vita da vivere!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
lastina
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 29.12.14
Età : 30
Località : Provincia di Reggio Emilia

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Lun 01 Ago 2016, 07:19

Mi spiace tantissimo x la brutta esperienza... ma tutto bene quel che finisce bene. Sono contentissima che siate a casa e che stiate benone. Benvenuto Enea e auguri ai neo genitori.

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Maggese
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 21.04.16
Età : 42
Località : Puglia

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Lun 01 Ago 2016, 11:29

Innanzitutto...congratulazioni!!! cheers benvenuto Enea!
w mamma e papà!!!!!!!!

non oso neanche immaginare che momenti terribili abbiate passato,
ma non dimenticate il lungo percorso la gioia dell'annuncio della sua nascita, finalmente vi ha trovati!
e poi le felicità di sentirlo muoversi dentro di te e i vostri cuori insieme!
la sua lunga lotta per stare con voi e conoscervi come famiglia!
piccolo,piccolissimo Enea, ma già un grandissimo guerriero!!!!!

auguri ragazzi, che famiglia splendida!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
aga
Prendiamoci il sogno...
Prendiamoci il sogno...


Messaggi : 2437
Data d'iscrizione : 12.11.11
Età : 46
Località : Lazio

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Lun 01 Ago 2016, 21:14

Tutto bene quuell che finisce bene.
Ben arrivato piccolino e buona vita lol!
Anche la nostra principessa è rimasta alla TIN x un po, dopo di che ci hanno fatto fare un sacco di controlli e seguito x 1 anno.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
musetto70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2216
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 48
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Mar 02 Ago 2016, 15:20

Nadija, leggendo le tue parole mi batteva il cuore,"sentendo" il vostro terrore e smarrimento!

Sono contentissima che la vostra brutta avventura sia terminata nel migliore dei modi.

Benvenuto al piccolo guerriero Enea!
Godetevi ora la vostra famiglia e la riacquisita serenità.

Un abbraccio e Buona Vita!!

flower

_________________
TESSERA ONLUS n. 231: Strada per un Sogno fa tanto per noi, facciamolo pure noi per tante altre fatine



Ci sono mille soli al di là delle nuvole


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nati84
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 30.11.13
Età : 33
Località : Reggio Calabria

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Mer 03 Ago 2016, 23:09

Mamma mia che paura mi dispiace cara.. Ma l importante è il finale!! Auguriiiiiii benvenuto guerriero
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1657
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Gio 04 Ago 2016, 13:21

omammmmamiaaa che spavento!!!
per fortuna il tuo guerriero sta bene, e questo è ciò che conta!
buona vita!!

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
avatar

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 43

MessaggioTitolo: Madonna che infarto....   Gio 04 Ago 2016, 14:38

Meno male che tutto si è risolto per il meglio.....
Stringilo forte e godetevi ogni momento...

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federica76
Sognatrice Vip
Sognatrice Vip
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 09.09.15
Età : 42

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Gio 04 Ago 2016, 15:58

Benvenuto piccolo, grande Enea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
FraP82
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 517
Data d'iscrizione : 30.09.15
Età : 35
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Gio 04 Ago 2016, 19:34

Per fortuna quei momenti sono solo un brutto ricordo. Ben arrivato Enea!!! e tanti auguri a mamma e papà!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
airali
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1197
Data d'iscrizione : 18.06.15
Età : 29
Località : Carmignano di Brenta

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Sab 06 Ago 2016, 15:57

Quei giorni non li dimenticherai mai... l'ansia, la paura sono state forti. Ma ancor più forte sono sicura è stata l'emozione, la gioia crescente di vedere i miglioramenti del vostro piccolo grande eroe! Benvenuto Enea!! Congratulazioni neo genitori. Buona nuova vita!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Samu40
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3383
Data d'iscrizione : 24.03.10
Località : marche

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Mar 16 Ago 2016, 12:38

Tesoro.....ho le lacrime ...........immagino il tuo spavento..........mamma mia,hai dovuto passare anche questa, ma per fortuna tutto è andato bene
Io vi abbraccio fortissimo esono davvero contenta che Enea c'è l'abbia fatta alla grande.....si vede che è un tipo tosto

Vi abbraccio
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
musetto70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2216
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 48
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   Mar 23 Ago 2016, 19:11

Esperienza brutta brutta. ....ma ora inizia l'esperienza più bella della vostra Vita insieme: auguri!!!!

flower

_________________
TESSERA ONLUS n. 231: Strada per un Sogno fa tanto per noi, facciamolo pure noi per tante altre fatine



Ci sono mille soli al di là delle nuvole


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il mio piccolo grande guerriero   

Torna in alto Andare in basso
 
Il mio piccolo grande guerriero
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» RICCARDO... il nostro piccolo grande amore
» Oggi il mio piccolo compie 3 mesi
» il mio piccolo hunter e la sua emotivita'........
» Il grande capo Estiqaatsi
» Un piccolo pensiero per le future mamme

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Ce l'abbiamo fatta!! :: E' nato!! Vorrei dirlo a tutti!!-
Vai verso: