Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://clinicatambre.it/ https://www.institutmarques.it https://it.phifertility.com/ https://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 Volevo la pancia...

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
stefy
Insieme...per un sogno... - Fondatrice
Insieme...per un sogno... - Fondatrice
avatar

Messaggi : 3813
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 41
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Sab 24 Ott 2015, 13:49

Io desideravo fortemente la pancia.
Nel corso della gravidanza ho fatto solo due foto.
Temevo che tutto potesse finire e già mi vedevo con le foto del pancione ma senza un figlio.
La gravidanza è stata disastrosa e molto faticosa così come il parto.
Purtroppo mi è rimasto l'amaro in bocca.
Mi piacerebbe poter rivivere tutto in modo diverso ma è
andata così però la cosa importante é che oggi ho Meli.

_________________


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mongy
Le ali colorate di un sogno
Le ali colorate di un sogno
avatar

Messaggi : 2807
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 53
Località : veneto

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Sab 24 Ott 2015, 14:34

Io desideravo un figlio . Non siamo sposati lui più giovane di me non potevamo intraprendere questa strada . Nei miei sogni giovanili sognavo una famiglia con figli miei e anche adottati una grande è allargata famiglia.Abbiamo intrapreso il cammino dell eterologa ed è arrivato mongyno però prima di mongyno sono arrivate le beta positive le ecografie la pancia che cresce i calci per 9 mesi il parto . Sono stata fortunata ma è stata un esperienza bellissima !
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sole76
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 04.10.15
Età : 42
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Dom 25 Ott 2015, 23:23

Io volevo essere madre, ma volevo altrettanto la pancia. Ho sempre avuto il desiderio di sentire crescere mio figlio dentro di me, leggergli le fiabe, cantargli canzoni a bassa voce, raccontargli quanto è meraviglioso il suo Papà, e tanto altro ancora… e il simbolo di tutto questo per me viene rappresentato dalla pancia che cresce…e non mi sentirò mai in colpa per come mi sento e per come sono…pedofili e criminali si devono sentire in colpa per quello che sono, non certo io!
Come io non giudico gli altri, non mi piace essere giudicata ed etichettata, come invece spesso accade...se ho preso troppi chili, se ho perso troppi chili…se non mi occupo del mio cane, se lo vizio troppo…e così via, in quasi ogni aspetto della mia vita. E la strada della pma non è stata anch’essa priva di giudizi...dopo il fallimento della mia 4°IUI e la diagnosi della sterilità immunologica, abbiamo preso la decisione di fare l’ICSI e mi sono sentita dire frasi come: “Se la natura non ti vuole rendere madre, forse non è ora che lo accetti?!” oppure “Perché invece di spendere tutti quei soldi che non portano a nulla, non li dai invece in beneficenza o adotti un bambino?” La Mamma naturale viene vista come la prescelta e la Mamma adottiva come la Santa e noi del pma come pazze isteriche che non vogliono accettare la realtà o meglio ancora la scelta della natura o di Dio…ma che c’entrano la natura e Dio con tutto questo???!!!…si tratta solo di sfortuna e di tempistica sbagliata, non di “destino” o addirittura “pazzia”, come molti pensano… Rolling Eyes
Quanto vorrei che le persone smettessero di giudicarmi! Ma sembra quasi una missione impossibile…la maggior parte delle persone sembra proprio che non abbia niente migliore da fare!  Laughing
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
SOLE010
Raggi di sogno
Raggi di sogno
avatar

Messaggi : 1837
Data d'iscrizione : 30.08.12
Età : 42

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Ven 30 Ott 2015, 09:06

Torno ad dire bella questa discussione...e come sempre mi trovo d'accordo con le parole di Marina sull'adozione...non ho ancora adottato...ma le sento dentro...diciamo che fino ad oggi mi ci rispecchio...così come mi sono piaciute la parole forti e dure di Fatina...
Per rispondere a Marina...non sò quando passerà questa cosa della pancia...e non sò se passerà!!!ma lo dico senza paura...imparerò a farne a meno..tanta gente impara a fare a meno di tante cose...ma non sò se mi passerà, e non voglio forzarmi a farmela passare!!!La mia collega ha il pancione...partorirà tra poco più di un mese...mi piace da morire...lo vorrei io il suo pancione...lo guardo con una dolcezza infinita...e se adotterò si cancellerà tutto questo? non sò...ma se anche rimanesse che male c'è? è qualcosa di naturale credo...e non toglierà niente...rimpianti non ne ho...

sunny
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fatina187
Sogno..
Sogno..
avatar

Messaggi : 4576
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Ven 30 Ott 2015, 10:29

Sole76 ha scritto:
Io volevo essere madre, ma volevo altrettanto la pancia. Ho sempre avuto il desiderio di sentire crescere mio figlio dentro di me, leggergli le fiabe, cantargli canzoni a bassa voce, raccontargli quanto è meraviglioso il suo Papà, e tanto altro ancora… e il simbolo di tutto questo per me viene rappresentato dalla pancia che cresce…e non mi sentirò mai in colpa per come mi sento e per come sono…pedofili e criminali si devono sentire in colpa per quello che sono, non certo io!
Come io non giudico gli altri, non mi piace essere giudicata ed etichettata, come invece spesso accade...se ho preso troppi chili, se ho perso troppi chili…se non mi occupo del mio cane, se lo vizio troppo…e così via, in quasi ogni aspetto della mia vita. E la strada della pma non è stata anch’essa priva di giudizi...dopo il fallimento della mia 4°IUI e la diagnosi della sterilità immunologica, abbiamo preso la decisione di fare l’ICSI e mi sono sentita dire frasi come: “Se la natura non ti vuole rendere madre, forse non è ora che lo accetti?!” oppure “Perché invece di spendere tutti quei soldi che non portano a nulla, non li dai invece in beneficenza o adotti un bambino?” La Mamma naturale viene vista come la prescelta e la Mamma adottiva come la Santa e noi del pma come pazze isteriche che non vogliono accettare la realtà o meglio ancora la scelta della natura o di Dio…ma che c’entrano la natura e Dio con tutto questo???!!!…si tratta solo di sfortuna e di tempistica sbagliata, non di “destino” o addirittura “pazzia”, come molti pensano… Rolling Eyes
Quanto vorrei che le persone smettessero di giudicarmi! Ma sembra quasi una missione impossibile…la maggior parte delle persone sembra proprio che non abbia niente migliore da fare!  Laughing


Sono d'accordo con te al 100%.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Mony75
Guizzo di sogno..
Guizzo di sogno..


Messaggi : 7109
Data d'iscrizione : 30.08.11
Età : 43
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Ven 30 Ott 2015, 12:14

Io non lo so cosa volevo so solo che non ero ancora pronta per il percorso adottivo, probabilmente credo sarebbe venuto da sè, forse no...non lo posso sapere perchè nel frattempo è arrivata Chiara
Indubbiamente l'adozione non deve essere un ripiego, non è una questione di beneficenza, deve essere una scelta ponderata perchè andranno affrontate diverse cose, da l'iter alle domande che prima o poi affioreranno, al senso di abbandono che accompagna un figlio adottivo ad eventuali problematiche che possono venir fuori. Devi essere consapevole che, come recita il titolo del post, non avrai mai la pancia e non vivrai tutto quello che una gravidanza comporta.
Quando parlai di adozione a mio marito mi disse che non era d'accordo perchè non si sentiva pronto per afforntare un domani certi problemi, eventualmente si fossero presentati. Le sua parole furono "se ci abbinano un bimbo già grande, con magari un vissuto problematico, non so se sarò in grado di affrontare certe cose". Ho dovuto dargli ragione perchè l'adozione è pure questa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
anna80
Protetta dal sole del sogno
Protetta dal sole del sogno
avatar

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 38
Località : verbania

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Sab 31 Ott 2015, 17:46

Beh inutile dire che se avessi avuto il pancione non avremmo pensato all'adozione, ma credo che questa sia la realtà di tutte le persone che non riescono a diventare genitori neanche con la pma. I colloqui con assistente sociale e psicologa ci sono serviti per capire meglio il percorso e sicuramente come dice Marina, le coppie danno la loro disponibilità all'adozione, il centro non siamo di certo noi ma il bambino
Abbiamo avuto la fortuna di trovare due belle persone, comprensive e professionali. La nostra relazione è stata positiva, mercoledi' scorso abbiamo avuto il colloquio con il giudice che ha fatto si un po' la stronza( alcune domandine trabocchetto pèer metterci a disagio, io credo) ma credo che quello sia il suo lavoro. Che dire, spero che vada tutto bene. Ora siamo in attesa del decreto di idoneità che ci hanno detto verso gennaio.
Ormai mi sono rassegnata al fatto che la pancia non l'avro' mai certo mi fa male vedere le altre con una vita dentro di loro... ma la vita ha voluto questo.
Sicuramente penso che non sarei riuscita ad andare avanti con la pma fino a che non fossi riuscita a diventare madre( come tante fanno).
Spero che tutte le fatine che stanno percorrendo il percorso dell'adozione riescano a realizzare il loro sogno
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13066
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   Sab 31 Ott 2015, 19:09

anna80 ha scritto:
Beh inutile dire che se avessi avuto il pancione non avremmo pensato all'adozione, ma credo che questa sia la realtà di tutte le persone che non riescono a diventare genitori neanche con la pma. I colloqui con assistente sociale e psicologa ci sono serviti per capire meglio il percorso e sicuramente come dice Marina, le coppie danno la loro disponibilità all'adozione, il centro non siamo di certo noi ma il bambino
Abbiamo avuto la fortuna di trovare due belle persone, comprensive e professionali. La nostra relazione  è stata positiva, mercoledi' scorso abbiamo avuto il colloquio con il giudice che ha fatto si un po' la stronza( alcune domandine trabocchetto pèer metterci a disagio, io credo) ma credo che quello sia il suo lavoro. Che dire, spero che vada tutto bene. Ora siamo in attesa del decreto di idoneità che ci hanno detto verso gennaio.
Ormai mi sono rassegnata al fatto che la pancia non l'avro' mai certo mi fa male vedere le altre con una vita dentro di loro... ma la vita ha voluto questo.
Sicuramente penso che non sarei riuscita  ad andare avanti con la pma fino a che non fossi riuscita a diventare madre( come tante fanno).
Spero che tutte le fatine che stanno percorrendo il percorso dell'adozione riescano a realizzare il loro sogno
ciao Anna, volevo farti un saluto ed un abbraccio forte forte

_________________
tesserata n. 41
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Volevo la pancia...   

Torna in alto Andare in basso
 
Volevo la pancia...
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Qualche parola di conforto?
» 8 marzo 2012 volevo fosse un una data da ricordare
» Sono nuova e volevo salutare tutte voi
» UN GANDISSIMO IN BOCCA AL LUPO
» volevo augurarvi un felice ferragosto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio emozionale :: La MIA strada per un sogno: i nostri percorsi, le nostre storie-
Vai verso: