Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://www.institutmarques.ithttps://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 Per chi ha già fatto icsi...informazioni.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ladymacbeth
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 07.09.15
Località : Casalnuovo di napoli

MessaggioTitolo: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Gio 17 Set 2015, 22:18

Fanciulle buonasera!!!!Non che la cosa mi riguardi ancor direttamente purtroppo..come descritto nel primissimo post che scrissi appena mi registrari sul sito...finchè questi kg maledetti non andran via non potrò far niente di niente.. Crying or Very sad Crying or Very sad in ogni caso mi interessava sapere da chi ha già fatto l'icsi privatamente o nel pubblico la procedura in se.
Vi dico quel che so nella mia ignoranza:ci sono vari esami che la coppia deve fare..io non so quali sono e mi piacerebbe conoscerli...ho sentito di una cosa denominata"isterosalpingografia"...sarebbe l'esame delle tube ed ho letto che qualcuna è addirittura svenuta...ma non c'è possibilità di farsi addormentare??Possibile sia così dolorosa?Poi quali sarebbero gli altri esami a parte quelli ormonali,eco pelvica,spermiogramma,urine,spermiocultura??ho sentito che in primis in ogni caso si fan quelli per valutare se ci son batteri,infezioni a carico di uno o di entrambi i coniugi..nel caso le si curano e poi a lui vien dato qualche farmaco per migliorare la qualità dello sperma e lei deve imbottirsi come un tacchino di ormoni...medicinali a quanto ho capito ultra costosi fino a quando non produce tanti tanti ovulini...poi c'è il"pick up"...vale a dire prelevano gli ovociti maturi..poi selezionano quelli che gli paion più graziosi..e qui ho sentito parlare di ovociti di classe a..di classe b..o cos'altro.Cosa significa??Poi ho sentito che c'è chi va in iperstimolazione...vale a dire che magari ne produce troppi e la sua salute rischia di esser in qualche modo in pericolo?Unico problema che suppongo non mi affliggerà mai perchè a quanto ho capito chi ha l'amh basso ha una scarsa risposta ai farmaci che inducono l'ovulazione..boh??!!!!Poi esattamente cosa succede???Iniettano l'amico spermatozoo nell'ovocita definito buono..ok..questa la so..e poi?Cosa deve accadere affinchè possano impiantarlo???Son curiosa di conoscere la procedura passo per passo di chi ha già avuto questa esperienza..siccome appena possibile dovrò affrontarla anch'io..vorrei saper cosa mi spetta..ringrazio a priori chiunque avrà la pazienza di rispondere al mio scritto...perdonatemi...la capacità di sintesi non è certamente il mio forte..e scusate anche per la descrizione obsoleta priva di termini tecnici..ma ne so davvero poco!!!Un abbraccio a tutte!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Ven 18 Set 2015, 07:32

Ciao cara,ti ho incollato questa spiegazione,secondo me,molto chiara che riguarda il procedimento di fivet ed icsi.Spero ti sia utile!

Fivet e icsi

Le inseminazioni di secondo livello vengono effettuate in caso di infertilità severa ma non si esclude la possibilità di una fecondazione secondario in caso di infertilità inspiegata qual’ora le fecondazioni di primo livello non abbiano avuto successo…

 (fecondazione in vitro ed embrio transfet):
è una tecnica in cui il concepimento dell’embrione avviene fuori dell’organismo umano. 
Si ricorre alla fivet quando l’infertilità (quasi sempre femminile) rende impossibile la fecondazione dell’ovocita in maniera naturale, per esempio:

Tube chiuse (per infezioni, gravidanze extrauterine, aderenze da precedenti interventi, ecc.)Endometriosi (che può creare problemi a livello sia uterino che tubarico rendendo piuttosto difficoltoso il concepimento)Infertilità inspiegata (qual’ora le tecniche di fecondazione assistita di primo livello non abbiano dato esito positivo)Tutte le patologie per cui non ci possa essere una fecondazione naturale (es. HIV positivo!)Il percorso che porta alla fivet o all’icsi è il medesimo.
Al 1° giorno del ciclo (precedente a quello utile per la tecnica) viene somministrato il soppressore (enantone, decapeptyl, surfactant, ecc.. il nome cambia a seconda del centro a cui ci affidiamo). Questa sostanza blocca a livello cerebrale la funzione delle gonadi (ovaie). 
Il soppressore accumulandosi a livello ematico provoca a circa 11-12 giorni post mestruo un nuovo ciclo (il periodo comunque varia a seconda della persona). A questo punto si attende il 3° giorno di mestruo e si fanno gli esami ormonali femminili (estradiolo) e il ginecologo da il dosaggio della stimolazione ovarica con punture di farmaco sottocute (gonal-f, meropur, puregon, ecc o associazioni di questi e a seconda del centro a cui ci affidiamo). A questo punto le ovaie cominciano a produrre follicoli e la loro crescita sarà controllata con ecografie ed esami ematici (estradiolo) che potranno essere eseguiti solitamente a giorni alterni dopo 3-5 giorni dall’inizio della stimolazione. La frequenza dei monitoraggi è soggettiva e può essere diversa da persona a persona.
Con ecografie ed esami ematici il ginecologo dosa la quantità di ormone stimolante da iniettare.
Dopo circa una decina di giorni dall’inizio della stimolazione (anche questo periodo è molto variabile da persona a persona) i follicoli sono quasi alla maturazione. Per procedere alla maturazione si somministrano le gonadotropine corioniche (lo stesso ormone delle beta che può chiamarsi gonasi, ovitrelle, ecc a seconda del centro) il quale ha lo scopo appunto di portare a maturazione gli ovociti contenuti nei follicoli. A 24’ore dall’iniezione delle gonadotropine beh gli ovetti sono pronti e siamo arrivate al pick up!!!
La mattina del pick up i partner doneranno attraverso masturbazione il liquido seminale che verrà trattato in laboratorio per renderlo più efficace!
Con il pick up il ginecologo preleva, con un ago attraverso la parete vaginale, il liquido dei follicoli in cui si trovano gli ovuli tramite ecografia. Attenzione però la tecnica è totalmente indolore perché effettuata con anestesia (leggera) e fabbisogna per questo di day hospital ( si entra al mattino, si esce al pomeriggio a seconda del centro). Il post pick up può provocare dolori addominali tipo mestruazioni e comunque il ginecologo potrà prescrivere l’utilizzo di farmaci come busco pan o paracetamolo per alleviare il dolore.

Gli ovuli prodotti verranno messi a contatto con lo sperma preparato in laboratorio dal biologo e si dovrà attendere 48’ore nelle quali verranno fecondati…. 
Dopo 48’ore se gli ovuli si saranno fecondati avviene il transfer e cioè il passaggio degli ovociti fecondati nell’utero materno…

Questa tecnica è assolutamente indolore..Può essere eseguita in maniera eco guidata e non, a seconda del centro. Nei primissimi giorni dopo il transfer si consiglia riposo in modo da agevolare l’attecchimento dell’ovulo fecondato e dopo evitare sforzi inutili. Intorno al 12°-15° giorno dopo il transfer si eseguiranno le beta hgc (ormone prodotto dal feto) tramite prelievo ematico: la presenza di questo ormone nel sangue è sinonimo di gravidanza e l’aumento continuo di questo ormone rappresenta l’indice di benessere e di crescita del feto.
A questo punto la donna comincia ad assumere il progesterone, l’ormone che aiuta l’attecchimento dell’embrione preparando l’utero (crione, progefic, ecc. a seconda del centro) attraverso la somministrazione per via intramuscolare o per via vaginale (ovuli, pomate) e questo proseguirà fino alla 10-12 settimana di gestazione.

Con la fivet il concepimento non avviene nel corpo materno però avviene senza selezioni: gli spermatozoi più forti fecondano l’ovulo come accade in natura.

 o iniezione intracitoplasmatica degli spermatozoi:
è la tecnica alternativa alla fivet che si applica in presenza di infertilità maschile, quando insomma vi è un problema di spermatozoi che può essere un problema di quantità (oligospermia) di morfologia o di motilità (astenospermia)frammentazione del dna spermatico.
L’iter per l’icsi è il medesimo della fivet per la donna. Quello che differenzia l’icsi dalla fivet è la maniera in cui avviene il concepimento: in presenza di liquido seminale normale l’ovulo viene messo a contatto con questo e avviene la fecondazione tramite fivet; in presenza di anomalie del liquido spermatico, il concepimento è dettato dal biologo il quale preleva gli spermatozoi migliori e li inserisce dentro gli ovuli e in questo modo avviene la fecondazione tramite icsi.

È solo questo che differenzia le due tecniche. 
In definitiva è il lavoro del biologo che conta. Nel senso che anche in presenza di spermio grammi normali può succedere che il biologo scelga di fare un’icsi perché magari con la fivet non è sicuro che avvenga il concepimento.

La percentuale di successo per le tecniche di fecondazione di secondo livello si aggira attorno al 30% , percentuale che diminuisce con l’aumentare dell’età della donna (dai 39 in su) questo per l’invecchiamento cellulare degli ovociti. 
Se una fivet o icsi va male, ci si può riprovare dopo circa 3 cicli.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Eli81
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2152
Data d'iscrizione : 18.04.14
Età : 37

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Ven 18 Set 2015, 07:39

secondo me non dovrai fare l'isterosalpingografia: serve per vedere se le tune sono aperte, ma con l'ICSI non sseve perchè l'ovocita fecondato va direttamente in utero, quindi le tube "le salti". comunque non è mica così dolorosa eh? è un lieve dolore mestruale, e poi dura pochissimo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Ven 18 Set 2015, 07:44

Per quanto riguarda gli esami preliminari da effettuare come preparazione,è tutto giusto quello che hai scritto tu ma cerca di non impressionarti delle testimonianze rare di complicazioni.L'isterosalpingografia serve per verificare che le tube siano pervie ovvero libere da ostacoli per gli speratozoi ma in caso di icsi non ti occorre farla in quanto si salta il passaggio dell'incontro tra ovocita e spermatozoi,in quanto avviene tutto in laboratorio.Piuttosto sarà necessaria l'isteroscopia che valuta la salute del tuo endometrio affinché lavori bene durante la stimolazione.Poi ovviamente ci sarano esami genetici del cariotipo da fare ,tampone,papa test,altri esami ematici.Questo per quanto rigiarda la donna,nel caso dell'uomo,i medesimi più spermiogramma ,e non so cos'altro visto che noi ci siam fermati alla sentenza di "azoospermia"per la quale purtroppo nulla si può fare No (o fatto anche la rima Laughing ).
Un abbraccio!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
lelo70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 48
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Ven 18 Set 2015, 09:52

L'isterosalpingografia non la devi fare. I follicoli, con i loro bei ovociti all'interno, vengono prelevati tramite punzione dalle ovaie.
Però potresti dover fare una biopsia endometriale (prelievo di tessuti dalle pareti uterine), che proprio una passeggiata di salute non è.
Nel caso, trovati un centro dove ne fanno tante (perchè la mano di chi l'esegue è fondamentale) e prenditi un Buscopan. Andrà alla grande!
Da quel che so gli ovociti più che di classe A o B possono essere presenti o meno all'interno dei follicoli: durante la stimolazione e i controlli ecografici, si vedono solo i follicoli e la loro dimensione, non se sono presenti ovociti al loro interno (normalmente sono presenti!).
Mi pare che ti abbiano già risposto su tutto il resto...
In bocca al lupo cara!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4400
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Ven 18 Set 2015, 10:21

Mamma mia siete grandi!
Che ci facciamo con i professionisti?.....
Hanno risposto a tutto.... afro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ladymacbeth
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 07.09.15
Località : Casalnuovo di napoli

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Ven 18 Set 2015, 11:45

Che dirvi ragazze se non grazie infinite???Neppure i dottori avrebbero potuto rispondere a tali interrogativi in maniera cosi'dettagliata e sopratutto non avrebbero mai avuto la medesima pazienza.Grazie,grazie e ancora grazie.Smile)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Samu40
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3383
Data d'iscrizione : 24.03.10
Località : marche

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   Sab 19 Set 2015, 15:51

Benvenuta cara.......quante domande What a Face basta seguire quello che ti viene detto di fare dal centro. ......stai tranquilla. ......ti spiegheranno bene.Per quanto riguarda il pick up io l'ho fatto con l'anestesia locale e parziale, , è molto più tranquillo farlo con la totale! L'isteroscopia me non ha fatto proprio niente, , è molto soggettivo il dolore, tantissimi incrocini magici xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Per chi ha già fatto icsi...informazioni.   

Torna in alto Andare in basso
 
Per chi ha già fatto icsi...informazioni.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Per chi ha già fatto icsi...informazioni.
» sos azoospermia
» Tampone prima della FIVET
» Chi ce l'ha fatta alla prima ICSI
» vorrei condividere con voi queste informazioni - diagnosi preimpianto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: Spazio emozionale :: Ci possiamo presentare? Piacere!-
Vai verso: