Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.it https://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Delle domande sugli aborti.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Violet
Piccola...con un grande sogno
Piccola...con un grande sogno
avatar

Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 04.03.10
Località : Around the world

MessaggioTitolo: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 16:34

Vorrei farvi delle domande, se sapete rispondermi.
Io ho avuto un aborto alla sesta settimana , dal mio primo positivo di pma (quinto tentativo). Erano due gemelli, non ho mai visto il battito, le beta andavano bene e poi è arrivato il ciclo e ciao ciao. No
Poi al sesto tentativo rimango incinta di nuovo di due gemelli, vedo i battiti, alla settimana settimana sangue e uno dei due mi lascia. L'altro però va avanti e arrivo a termine e nasce la mia bambina adorata.
Ora sono rimasta incinta naturalmente, due anni e mezzo dopo il parto, alla nona settimana scopro che il battito si è fermato all ottava, senza neanche una perdita.

La mia domanda e': posso essere considerata poli abortiva? Anche la perdita del mio gemellino e' considerato un aborto? E quello da gravidanza naturale può essere accomunato ai precedenti ?(secondo la mia gine no, perché le premesse erano diverse e quindi si tratta solo di casualità). Le poliabortive li perdono sempre nello stesso modo ( ad esempio sempre aborto interno, oppure sempre aborto spontaneo)?

L ultima domandina e' se sapete quali sono gli esami delle poliabortivita per capire se li ho già fatti nei miei lunghi anni di pma.

Grazie ragazze...vi chiedo questo solo per capire cosa devo fare nella vita Very Happy

_________________
L'ostacolo piu' grande e' la paura,l'errore piu' grande e' rinunciare, la forza piu' grande e' la fede,la cosa piu' bella del mondo e' l'amore.

The flower that blooms in adversity is the most rare and beautiful of all.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Orchetta
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1831
Data d'iscrizione : 20.01.14
Età : 46
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 16:45

La tua vicenda è triste e secondo me le domande che ti poni sono giuste, quando mi rivolsi al medico che poi ho cambiato per chiedere gli esami per la poliabortività non me li voleva prescrivere sostenendo che non aveva senso farli dato che non avevo mai avuto un aborto, è vero ma perché non rimanevo incinta dopo 4 omologhe ed un eterologa?
Ho insistito è gli esami che ho fatto sono quelli del listone, ossia tutte le malattie autoimmuni e trombofilie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
avatar

Messaggi : 10920
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 42

MessaggioTitolo: sai che è da giorni   Mer 22 Lug 2015, 20:35

che penso a questa cosa per te?

alla fine mi ero un pochino incasinata la testa....

pensandoci mi sono detta che i tentativi pma sono diversi rispetto a quelli naturali e quest'ultima tua gravidanza è stata una fortuna soprattutto pensando alle tube e al percorso tortuoso affrontato da ovetto e spermino.....

poi però ho pensato che in utero c'è stato l'impianto in ogni caso e quindi qualcosa in utero deve essere successo e ho iniziato a pensare a qualcosa di genetico oppure ad un calo di progesterone o alla tiroide che non ha supportato il peso della gravidanza (fino al terzo mese la tiroide lavoro il doppio e se non ci riesce si perde tutto)...

alla poliabortività non ci ho pensato perchè in fondo è successo tutto nelle prime settimane e in testa mia probabilmente sbagliando perchè non sono un medico credo che per parlare anche di poliabortività si debba avere casi di gravidanze più avanzate.....penso io ma probabilmente sbaglio....

boh.....non sò che dirti.......è un casino....

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FLORI573
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3383
Data d'iscrizione : 24.03.10
Età : 44
Località : marche

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 20:53

Violet cara nonnso aiutarti purtroppo. .....mi dispiace tanto per quello che ti è successo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Violet
Piccola...con un grande sogno
Piccola...con un grande sogno
avatar

Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 04.03.10
Località : Around the world

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 21:31

[quote="ioete"]che penso a questa cosa per te?

alla fine mi ero un pochino incasinata la testa....

pensandoci mi sono detta che i tentativi pma sono diversi rispetto a quelli naturali e quest'ultima tua gravidanza è stata una fortuna soprattutto pensando alle tube e al percorso tortuoso affrontato da ovetto e spermino.....

poi però ho pensato che in utero c'è stato l'impianto in ogni caso e quindi qualcosa in utero deve essere successo e ho iniziato a pensare a qualcosa di genetico oppure ad un calo di progesterone o alla tiroide che non ha supportato il peso della gravidanza (fino al terzo mese la tiroide lavoro il doppio e se non ci riesce si perde tutto)...

alla poliabortività non ci ho pensato perchè in fondo è successo tutto nelle prime settimane e in testa mia probabilmente sbagliando perchè non sono un medico credo che per parlare anche di poliabortività si debba avere casi di gravidanze più avanzate.....penso io ma probabilmente sbaglio....

boh.....non sò che dirti.......è un casino....[/quote

Francy sono quasi sicura si parli di poliabortivita a qualsiasi epoca gestazionale succede, credo anche nei casi di biochimica. Comunque venerdì ho il controllo dalla gine e chiederò anche a lei.
Riguardo alle ipotesi che dici tu (tiroide che cmq tenevo sotto controllo, progesterone che cmq supportato con gli ovuli..) non sarebbe successo con perdite di sangue? Non so...ragione insieme a te. invece quest ultima volta andava tutto bene, non c erano segni di distacco ne perdite a parte una micro micro e marrone ma il bambino si è semplicemente spento.

_________________
L'ostacolo piu' grande e' la paura,l'errore piu' grande e' rinunciare, la forza piu' grande e' la fede,la cosa piu' bella del mondo e' l'amore.

The flower that blooms in adversity is the most rare and beautiful of all.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
arianna
Sorridere di un sogno...
Sorridere di un sogno...
avatar

Messaggi : 1511
Data d'iscrizione : 06.05.10
Età : 39
Località : Livorno

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 21:34

Ciao tesoro,non so se quello che ti dico sarà utile però io di aborti ne ho avuti 3 (quindi in tutti i centri son stata considerata poliabortiva) e son stati tutti diversi,il primo all'11esima con aborto interno ritenuto e quindi poi raschiamento,il secondo e terzo alla sesta settimana ma uno con perdite continue e l'altro interno che poi ha fatto venire il ciclo quindi per me la regola della poliabortività sempre uguale non è valsa.
Naturalmente tutti gli esami per le autoimmuni e la trombofilia andavano bene!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lalla77
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1287
Data d'iscrizione : 15.01.13
Età : 40
Località : liguria

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 22:28

Non so risponderti Violet cara anche io ho avuto due aborti uno alla 9 settimana gravidanza naturale ed uno alla 6 settiamana con fivet,io ti direi a primo impatto che si sono poliabortiva però detta così a primo impatto,poi i centri i medici non sò come la pensano a riguardo..

..ma ti abbraccio forte forte..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
miciagatta75
Carezze di sogno
Carezze di sogno
avatar

Messaggi : 725
Data d'iscrizione : 30.07.11
Età : 42
Località : verona

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 23:02

non so bene non sono ferrata sull'argomento, ma non è che hai sviluppato degli anticorpi avvolte succede
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Violet
Piccola...con un grande sogno
Piccola...con un grande sogno
avatar

Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 04.03.10
Località : Around the world

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 22 Lug 2015, 23:50

Boh gli anticorpi credo di averli controllati tutti nella mia 'carriera'.
Ma il listone cosa sarebbe?

_________________
L'ostacolo piu' grande e' la paura,l'errore piu' grande e' rinunciare, la forza piu' grande e' la fede,la cosa piu' bella del mondo e' l'amore.

The flower that blooms in adversity is the most rare and beautiful of all.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
avatar

Messaggi : 10920
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 42

MessaggioTitolo: per le perdite   Gio 23 Lug 2015, 13:43


Francy sono quasi sicura si parli di poliabortivita a qualsiasi epoca gestazionale succede, credo anche nei casi di biochimica. Comunque venerdì ho il controllo dalla gine e chiederò anche a lei.
Riguardo alle ipotesi che dici tu (tiroide che cmq tenevo sotto controllo, progesterone che cmq supportato con gli ovuli..) non sarebbe successo con perdite di sangue? Non so...ragione insieme a te. invece quest ultima volta andava tutto bene, non c erano segni di distacco ne perdite a parte una micro micro e marrone ma il bambino si è semplicemente spento.[/quote]
[/quote]

non saprei dirti...vado a pensiero ma non essendo medico....ho sempre pensato che nel caso di calo di progesterone dovessero esserci perdite soprattutto all'inizio nelle primissime settimane ma se si tratta di tiroide no perchè la tiroide diventa fondamentale nei primi tre mesi quindi se la tiroide cede al terzo mese smette il cuoricino di battere e ci si accorge da quello.....

però poi per le perdite ci sono donne che ce le hanno per 9 mesi eppure sono incinta e la gravidanza prosegue...è complicato...

è complicato, non sò nemmeno se ci siano risposte certe...speriamo che la gine possa aiutare....

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4362
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Sab 25 Lug 2015, 23:12

Ciao ho avuto 4 aborti tutti avvenuti alla 9settimana. Sono stata considerata poliabortiva....ma sono stata a Roma al centro di infertilita` e poliabortivita`.....in tutte
e 4 le gravidanze ho avuto gli stessi sintomi
pressione alta e glicemia basale al limite
120....quando io ho 75....dopo avermi fatto
fare tutte le analisi ...l unica cosa che e`
uscita fuori amh quasi inesistente a
0,50....fsh a 6,8....ho fatto di tutto natural
killer tutte quelle x trombofilie ,lac ,fattore
layden,tiroide curve glicemica e insulinemica...se ti interessa tutta la lista basta che mi contatti ...

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13011
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Dom 26 Lug 2015, 14:43

io ho avuto un aborto interno nel 2010 ma senza nessuna perdita di snague, era ritenuto, poi ho scoperto di avere problemi di tiroide, poi ho avuto una mef al nono mese ma non sono considerata poliabortiva,anzi, credo che si consideri aborto quando è entro una certa settimana di gravdianza, più in la, credo sia morte in utero causata da patologie di diversa natura(pressoria, placentare.........)e quindi non è un aborto, quindi secondo me, tu sei poliabortiva che sia da pma o no, sempre aborto è stato

_________________
tesserata n. 41
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Violet
Piccola...con un grande sogno
Piccola...con un grande sogno
avatar

Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 04.03.10
Località : Around the world

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Dom 26 Lug 2015, 22:44

Grazie per le vostre risposte e anche per aver condiviso le vostre storie tristi Sad
La ginecologa non mi fa fare altri esami perché comunque per la pma avevo già controllato tutto e non era uscito fuori niente ( ma questo lo chiederò anche alla Dott che mi ha seguito per la pma.) Nello specifico avevo fatto emoglobine patologiche, anticorpo anti nucleo, anti DNA, anticardiolipina, antifosfolipidi, lac, antitireoglobulina, antiperossidasi, mutazione fattore II, fattore V di leiden e mthfr)


_________________
L'ostacolo piu' grande e' la paura,l'errore piu' grande e' rinunciare, la forza piu' grande e' la fede,la cosa piu' bella del mondo e' l'amore.

The flower that blooms in adversity is the most rare and beautiful of all.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mammachioccia
Inseguire un sogno...senza sosta
Inseguire un sogno...senza sosta
avatar

Messaggi : 5288
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 37
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Ven 31 Lug 2015, 18:01

Non so quanto ti possa essere di aiuto la mia risposta, non sapendo nulla di poliabortività.
Però, siccome anche io come te ho una tuba chiusa, mi ricordo che diversi ginecologi mi hanno detto che le tube chiuse (cioè dove non passa il liquido della isterosalpingografia), in realtà possono essere aperte ma malfunzionanti meccanicamente e viceversa (ad esempio si torcono con il passaggio del liquido dell'esame, ma alla fine non è detto che i soldatini non passino e qui si spiega eventualmente la tua gravidanza naturale) e avere, per colpa di questo malfunzionamento, dei ristagni di liquido che possono causare aborti.
Anche io infatti avevo il terrore che potesse causarmi aborti una volta avuto il positivo.
Non credo esistano esami per verificare queste perdite di liquido dalle tube all'utero.
Non so il motivo per cui tu hai le tube chiuse, magari tutto questo non c'entra niente.
Spero tanto che non ti riaccada più nulla di tutto questo e ti arrivi un altro miracolo come AG.

_________________


 
"Molti mari e fiumi attraverserò, dentro la tua terra mi ritroverai. Turbini e tempeste io cavalcherò, volerò tra i fulmini per averVI..."      
"Amor che bello darti al mondo"          "Ogni volta che nasce un bambino, mette al mondo una mamma..."
TESSERATA N. 85
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Violet
Piccola...con un grande sogno
Piccola...con un grande sogno
avatar

Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 04.03.10
Località : Around the world

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 12 Ago 2015, 19:02

A settembre prenoterò un isterosonosalpingografia così verificheremo di nuovo lo stato delle tube. Liquido non credo ce ne sia, non si è mai visto in tanti anni di ecografie e esami. La mia ginecologa ha ipotizzato che forse si possa parlare di tube chiuse per degli spasmi tensivi, prendendo per buono (ma chissà?? Prendetelo con le pinze) che l'osteopata da cui vado frequentemente il mese prima che restassi incinta mi aveva praticato una manovra che a sua detta 'sblocca' il bacino e tutta la zona dell'utero e che aveva funzionatO anche a lei quando cercava di rimanere o incinta.
Boh, quello che è certo è che il corpo umano è un gran mistero.

_________________
L'ostacolo piu' grande e' la paura,l'errore piu' grande e' rinunciare, la forza piu' grande e' la fede,la cosa piu' bella del mondo e' l'amore.

The flower that blooms in adversity is the most rare and beautiful of all.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4362
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Mer 12 Ago 2015, 19:56

Hai detto bene siamo un gran mistero!!!!! scratch scratch scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alyssa72
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 535
Data d'iscrizione : 17.05.15
Età : 45
Località : liguria

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Dom 16 Ago 2015, 15:41

Io sono stata e sono tuttora considerata poliabortiva,ho avuto 3 aborti tutti in epoca gestazionale diversa e tutti cmq piuttosto"presto"(che non è consolatorio di sicuro)5w,12w,6w.
Per la diagnosi di poliabortvità nel mio caso non ci si è basati sull epoca gestazionale ma semplicemente sul fatto che quegli aborti ci sono stati.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
barbamamma
Sogno di bimba
Sogno di bimba
avatar

Messaggi : 3735
Data d'iscrizione : 28.04.10
Età : 44
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Lun 24 Ago 2015, 15:26

leggo solo ora la tua domanda (mea colpa e maledetto facebook),

quando due anni fa persi il terzo bambino mi sono posta la tua stessa domanda, e per questo ho chiamato il centro di poliabortività della mia città. Di base devo dire che tra me e te ci sono un po di anni di differenza, ma all'epoca non avevo una scarsa capacità ovarica, comunque posso dirti che a me dissero che tre aborti non era poliabortività specie perchè tra il primo e gli altri due c'era stata una gravidanza andata a buon fine che faceva si che il primo non si contasse più.

Altri particolari esami oltre ai nostri di routine per la PMA non me ne hanno fatti fare, però io avevo anche il responso dei citogenetici fatto sui feti che evidenziava sempre una malformazione cromosomica.

non credo di esserti stata molto d'aiuto ..

_________________
Ex KittyHello ...  

Forse io non credo in te..ma forse tu sei cosi prodigo da credere in me..dammi la possibilità di leggere un segno migliore in questo destino..solo questo ti chiedo..
Non rinunciare, anche se sembra che tutto sia fermo, potresti vincere al prossimo colpo.

Amore mio, credo in te .. ti amo


Ciao amore mio, di ai tuoi fratelli che la mamma li porta nel cuore, baciali e abbracciali per me ...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alyssa72
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 535
Data d'iscrizione : 17.05.15
Età : 45
Località : liguria

MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   Lun 24 Ago 2015, 15:30

Anche i miei aborti(2 su 3)sono stati x causa genetica(trisomia del feto)pero'l ospedale e il team di gine hanno ritenuto opportuno darmi cmq la"poliabortività"al 3 aborto,a prescindere dalle cause degli aborti stessi....
io pero'non ho avuto gravidanze a buon fine purtroppo,quindi non so se la discriminante potrebbe essere considerata questa...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Delle domande sugli aborti.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Delle domande sugli aborti.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Delle domande sugli aborti.
» Domande di Logica e Paradossi
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Genesi delle leggi e influenze culturali
» la repubblica delle banane

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: La MIA strada per un sogno: i nostri percorsi, le nostre storie-
Andare verso: