Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
IMER institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.it https://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Desiderio di maternità...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare
avatar

Messaggi : 4302
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioTitolo: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 15:39

Ciao ragazze, è da tanto che volevo aprire un post di questo tipo: vorrei che provaste a spiegare il vostro desiderio di maternità, quando e perchè è nato, ma soprattutto cosa significa per voi essere mamma, anche chi ancora non lo è, come nel mio caso.
Per me è talmente naturale che è inspiegabile, come l'amore per mio marito: proprio non riesco a razionalizzare, è così e basta! So che, se riuscirò, i miei figli sono già nati e devo solo andarli a prendere... Il solo pensiero mi riempie il cuore di una felicità incredibile e mi viene da piangere per l'emozione.
Ho sempre avuto un istinto protettivo nei confronti dei più piccoli e più indifesi di me... Anche adesso mi viene naturale schierarmi dalla parte dei più piccoli e penso sempre istintivamente che i loro comportamenti inadeguati dipendano dall'esempio ricevuto dai cosiddetti adulti...
Anche se sono convinta dell'importanza delle regole perchè ti danno una struttura, un equilibrio, penso che alla fine in me prevarrà l'aspetto emotivo con i miei figli... Disponibilità all'ascolto, sempre, affetto e coccole, protezione... Forse, paradossalmente, saranno proprio queste caratteristiche che daranno loro una certa stabilità più delle stesse regole?
Grazie a chi vorrà dare il suo contributo

Roberta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 12989
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 16:10

io desideravo avere un figlio dall'età di 30 anni ma non eravamo ancora sposati e mio marito non voleva Rolling Eyes Adesso che lo sono, x me essere mamma, in questo momento, significa prendermi cura delle mie bimbe nel vero senso della parola, curarle, dar loro da mangiare., starci assieme, cercare di capire xchè piangono ecc ecc.
è faticoso essere genitore, ma x me significa che ci sarà qualcuno dopo di me.

_________________
tesserata n. 41
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
anna80
Protetta dal sole del sogno
Protetta dal sole del sogno
avatar

Messaggi : 715
Data d'iscrizione : 29.09.11
Età : 37
Località : verbania

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 16:46

rochina ha scritto:
io desideravo avere un figlio dall'età di 30 anni ma non eravamo ancora sposati e mio marito non voleva Rolling Eyes Adesso che lo sono, x me essere mamma, in questo momento, significa prendermi cura delle mie bimbe nel vero senso della parola, curarle, dar loro da mangiare., starci assieme, cercare di capire xchè piangono ecc ecc.
è faticoso essere genitore, ma x me significa che ci sarà qualcuno dopo di me.

hai detto bene Rochi quello che mi fa star piu' male è che , forse non ci sara' piu' nessuno dopo di me. Io non avevo mai pensato all'adozione, sapevo che con tutte quelle che ho passato non sarebbe stato facile diventare mama. A dir la verita', e saro' una mosca bianca, non mi sento molto istinto materno, credo anche perchè non mi vedo madre, non mi sento uguale alle altre. Ah non riesco forse a speigarmi... Twisted Evil Twisted Evil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lelo70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 47
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 17:02

Anche io, come Robi, sempre schierata dalla parte dei più deboli, sempre istintivamente portata all'accudimento.
Ho raccattato, salvato, svezzato, cuccioli (e non solo) di ogni genere, da sempre. Ho fatto volontariato sempre in contesti estremi (anzianissimi, poverissimi, malati di AIDS)
Mi fa sentire che la mia vita ha un senso. Aiutare una vita a vivere, aiuta me a vivere. Mi fa sentire viva, importante ed amata.
Per le mie figlie il principio è più o meno lo stesso, ma amplificato alla enne!
Ho sempre pensato che la maternità fosse comunque un atto di egoismo.
Io anelo al loro sguardo, quando mi sveglio la mattina e ho il viso di Leila a 10 cm dal mio, quando le sussurro "amore, buongiorno" e lei mi guarda con quegli occhi nei quali c'è puro amore, puro amore per me, allora so che nessun altro al mondo potrà amarmi come loro ed io non amerò nessun altro al mondo come amo loro.
Quando affondo il mio bacio nelle morbide e fragranti guance di Sara...è commovente quello che provo.
Desideravo tutto questo da tanto, da sempre forse e mi sento come se avessi ricevuto un'altra volta il dono della vita, come se fossi nata un'altra volta insieme a loro.

Robi, non vedo l'ora di leggere i tuoi post con le emozioni che i tuoi figli ti ispireranno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare
avatar

Messaggi : 4302
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 17:23

lelo70 ha scritto:
Anche io, come Robi, sempre schierata dalla parte dei più deboli, sempre istintivamente portata all'accudimento.
Ho raccattato, salvato, svezzato, cuccioli (e non solo) di ogni genere, da sempre. Ho fatto volontariato sempre in contesti estremi (anzianissimi, poverissimi, malati di AIDS)
Mi fa sentire che la mia vita ha un senso. Aiutare una vita a vivere, aiuta me a vivere. Mi fa sentire viva, importante ed amata.
Per le mie figlie il principio è più o meno lo stesso, ma amplificato alla enne!
Ho sempre pensato che la maternità fosse comunque un atto di egoismo.
Io anelo al loro sguardo, quando mi sveglio la mattina e ho il viso di Leila a 10 cm dal mio, quando le sussurro "amore, buongiorno" e lei mi guarda con quegli occhi nei quali c'è puro amore, puro amore per me, allora so che nessun altro al mondo potrà amarmi come loro ed io non amerò nessun altro al mondo come amo loro.
Quando affondo il mio bacio nelle morbide e fragranti guance di Sara...è commovente quello che provo.
Desideravo tutto questo da tanto, da sempre forse e mi sento come se avessi ricevuto un'altra volta il dono della vita, come se fossi nata un'altra volta insieme a loro.

Robi, non vedo l'ora di leggere i tuoi post con le emozioni che i tuoi figli ti ispireranno.
Grazie tesoro mio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare
avatar

Messaggi : 4302
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 17:27

Proprio in questo momento sto correggendo i temi dei miei alunni di seconda media... La traccia era sul rapporto con i propri genitori. E' commovente vedere come questi ragazzini amino profondamente i propri genitori e come sentano il bisogno di stare con loro ed essere accuditi, malgrado le inevitabili incomprensioni, soprattutto a quest'età... Mi chiedo in continuazione se un giorno i miei figli parleranno così della loro mamma
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vale91
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 17:30

Io sono molto giovane eppure non ho mai desiderato altro dalla vita...Mi è solo bastato trovare la mia metà, guardando lui ho sempre immaginato che i miei figli avessero i suoi occhi il colore della sua pelle...il mio desiderio è stato sempre molto forte...Non so che mamma sarò, so solo che voglio essere diversa da mia madre...voglio essere solare, voglio dire tutti i giorni a mia figlia che è bellissima perchè a me non è mai stato detto, le dirò che è un dono, che noi l'amiamo...voglio baciare mio marito e farle capire che mamma è papà si amano perchè i miei genitori non li ho mai visti baciare!! voglio giocare con lei...darle delle regole si, ma anche ridere cantare lasciarla saltare sul lettone...il mio desiderio è nato immaginando tutte queste cose e non vedo l'ora che si avverino

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare
avatar

Messaggi : 4302
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 17:42

vale91 ha scritto:
voglio essere solare, voglio dire tutti i giorni a mia figlia che è bellissima perchè a me non è mai stato detto, le dirò che è un dono, che noi l'amiamo...voglio baciare mio marito e farle capire che mamma è papà si amano

La penso esattamente come te! E' fondamentale per un figlio percepire l'amore tra i propri genitori, gli dà tanta forza. E' ugualmente importante anche contribuire all'autostima dei propri figli, valorizzandoli da tutti i punti di vista cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
avatar

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 42

MessaggioTitolo: ti adoro   Ven 20 Feb 2015, 17:53

bel post.....

grazie.....

p.s. da giorni penso al post messo da psicofata, ora penserò anche a questo post....grazie di cuore...


_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eli81
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2152
Data d'iscrizione : 18.04.14
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 19:38

Per me il vero desiderio di maternità è nato come un senso di mancanza. Io e il mio compagno abbiamo sempre fatto un sacco di cose insieme, praticamente in un modo o nell'altro condividiamo tutto, ci scambiamo esperienze e passioni. Quando ho desiderato per la prima volta un figlio è stato quando ho sentito che ci mancava un'altra persona con cui condividere. Quando andiamo in giro insieme in macchina io e il mio compagno ascoltiamo la musica, nostra grande passione, e cantiamo, oppure discutiamo proprio di musica, e io 1000 volte mi sono immaginata di farlo insieme a nostro figlio. Per me essere mamma sarà fare cose insieme a lui/lei/loro: leggere un libro (mi immagino proprio di stare nel suo lettino, tutti insieme, e di leggere per lui e il mio compagno, è una delle mie fantasie più ricorrenti) vedere un film, fare una passeggiata... E poi vederlo/a/i crescere, sviluppare i suoi interessi e passioni, e interessarmi e appassionarmi con lui. La cosa che un po' mi spiace, ma non so magari non è nemmeno "sbagliata" è che non sono mai stata il tipo che adora i bambini a prescindere: come per gli adulti ci sono quelli che mi stanno simpatici e quelli no.... Credo che amerò veramente solo i miei. E poi mi fa un po' paura l'amore come viene descritto da chi è già genitore, perchè mi spaventa l'idea che magari io non proverò un sentimento così forte, di non essere una mamma "normale"...

Bellissimo post comunque miao, grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MarinaJad
Madre di un sogno
Madre di un sogno


Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 23.03.11

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 19:45

Sai Roberta ne parlavo con mio marito un po' di giorni fa, jad e' sereno e' un essere sicuro, certamente per il suo carattere, ma anche perche' si sente molto amato, lui non dubita si fida ciecamebte del padre, di me e della vita, e questo lo aiuta. E' un bel traguArdo.

Io mi sono sempre sentita mamma, ho un forte amore per i bambini, tuttti, tendo ad essere molto affettuosa io che con gli adulti non lo sono motissimo. Forse e' una questione d' istinto forse e' il fatto che il mio ultimo fratello e' nato quando io avevo 13 anni, sono stata percio' abituata alla presenza di un bambino mi sono occupata lui.

Per questo quando ho dovuto rflettere sulla mia infertilita' ho capito che io volevo diventare mamma non per vedere i miei geni riprodotti, ma per crescere insegnare e vivere con un piccoletto, lasciare una traccia in questo mondo.

Sono stata e sono una figlia molto amata e stimata, questo mi hadao tanta sicurezza, e vorrei fare lo stesso, regole ma molta sincerita', appoggio e empatia, mio figlio deve sapere che ci sono e sempre...come io so che mio padre e mia madre ci sono anche adesso che sono quasi vecchia
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eli81
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2152
Data d'iscrizione : 18.04.14
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Ven 20 Feb 2015, 20:11

ciao marina, noi non ci siamo mai incrociate prima credo. piacere.

leggo con rispetto quello che scrivi. quello che sei per tuo figlio è un obbiettivo per me (certo prima il figlio bisogna averlo, work in progress).

molto concreto quello che dici. grazie per averlo condiviso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FLORI573
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3383
Data d'iscrizione : 24.03.10
Età : 44
Località : marche

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Sab 21 Feb 2015, 15:31

Allora cara, io sono un po' anomala perché non ho mai pensato di avere dei figli, fino a quando non ho conosciuto mio marito; sono cresciuta in una famiglia che non mi ha fatto mai pressioni sul fatto "non è ora di sistemarti?","quando pensi di fare i figli? ", quindi ho fatto una vita tutta incentrata su me, mi sono laureata, mibsono divertita con i miei amici, eravamo una bella comitiva e ne abbiamo fatte di belle ho avuto qualche ragazzo, e quindi fino a 32 anni glibanni ki sono piacevolmente volati.Poi un bel giorno conosco mio marito e comincio a pensare di sposarmi e di mettere su famiglia, ci innamoriamo e dopo 3 anni ci sposiamo, cominciamo dalla prima notte di nozze a cercare il nostro bimbo, e' successo così, con tanta naturalezza e tanto amore........
Ora , dopo 6 anni e mezzo di ricerca, il mio desiderio di maternità è veramente forte, mi sprona ogni giorno nell'andare avanti con il percorso di pma, che è veramente duro e pieno di brutte emozioni.........pensa quanto è intenso e profondo il desiderio di maternità.
Penso che per ogni donna ad una certa età sia veramente esistenziale essere mamma, ci completa e ci migliora, nella maggior parte dei casi
Vi auguro, e mi auguro di diventare delle dolcissime mamme mie fatine vi abbraccio tutte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fiamma
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1804
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Sab 21 Feb 2015, 18:59

Un po' come Flori, neanch'io ci ho sempre pensato ai figli. Cioè, l'obiettivo era creare una famiglia, ma prima c'è stata la laurea, poi il lavoro e poi...insomma non mi son sposata giovanissima. Dopo aver sistemato alcuni problemucci di salute, ci siamo dati alla ricerca ma non succedeva niente. Poi c'è stata la sentenza: tube chiuse. Ecco, me lo ricordo bene quel giorno in cui il gine mi ha detto che l'unica strada era la PMA. Mi son sentita come sott'acqua....infatti ho capito solo la metà di quel che mi ha detto...son uscita dallo studio e in macchina mi chiedevo: "ma io ho voglia di fare tutta 'sta procedura per un figlio? Lo voglio davvero un figlio? In fondo sto bene anche così". Mi sentivo così distante dalle mie amiche che si erano sposate subito ed avevano avuto un figlio! Ecco: io associavo alla maternità il loro esser mamme. Ricordo che andai in un negozio di giocattoli a comprarmi un puzzle (quando son nervosa faccio puzzle) e vidi la differenza dei giochi tra maschi e femmine: le bimbe avevano tutti giochi per fare le mamme e le casalinghe. Allora ho pensato che no...io non sono così...insomma è un condizionamento culturale quello dei figli, non è detto che tutti li vogliano davvero! Poi son tornata a casa e mi son messa a fare il puzzle e ci ho pensato su. E' vero: son diversa dalle mie amiche, non sarò moglie e madre standard (ma poi cos'è?) ma ho una mia idea di famiglia e rispetto molto i bambini. penso che siano persone intelligenti, penso che possano davvero cambiare il mondo. Ho pensato che volevo la mia famiglia e che mi sarei sentita incompleta senza. Il giorno dopo ho cominciato ad informarmi su che cosa dovevo fare per cominciare con la PMA.
Ora che sono mamma, ho scoperto con mio stupore che ho anche un certo istinto materno. Quante cose si scoprono di sè!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare
avatar

Messaggi : 4302
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Dom 22 Feb 2015, 12:54

Grazie per le vostre testimonianze, ragazze I love you Offrono tanti spunti di riflessione. Anch'io, come Flori e Fiamma, non ho mai sentito un forte desiderio di maternità e ho sempre pensato che si trattasse anche di un condizionamento culturale. Crescendo, però, e dopo aver incontrato l'amore della mia vita, il mio punto di vista è cambiato e si è manifestato questo desiderio così naturalmente prepotente da non poter essere spiegato... Al momento posso solo constatare che con i miei nipoti e con i miei alunni ho un approccio "materno" perchè tendo a proteggerli, a preservarli dalle brutture della vita, a favorire loro un approccio fiducioso e positivo nei confronti di tutto ciò che li circonda... Come sono io, del resto... Per ora posso solo dire che probabilmente avrò lo stesso atteggiamento con i miei figli. Spero presto Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..
avatar

Messaggi : 10919
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 42

MessaggioTitolo: leggo di tante ragazze che dà giovanissime   Dom 22 Feb 2015, 14:17

volevano un figlio ed essere mamme....io questo desiderio da giovanissima non l'ho avuto, e a dir la verità nemmeno da giovane l'ho avuto.......

ho sempre pensato che c'era tempo, prima dovevo pensare ad altre cose......è stato mio marito a farmici pensare, lui ha desiderato un figlio subito dopo sposati, io invece continuavo a prendere tempo......poi piano piano ho iniziato a pensarci, i bimbi degli altri mi son sempre piaciuti, non ho mai avuto problemi coi bimbi e così piano piano mi son decisa che era giunto il momento.....

poi quando il momento è arrivato prepotente, in realtà abbiamo conosciuto la pma, nel mio cuore ho sempre pensato che la pma fosse la mia punizione per avere aspettato tanto a far emergere il desiderio di un figlio, però nel tempo stesso la punizione era doppia perchè direttamente aveva colpito la persona che più amavo al mondo invece di colpire me direttamente, mia marito ha sempre voluto un figlio ero io che aspettavo, quindi per giustizia l'infertilità doveva colpire solo me invece no, questa punizione è stata doppia perchè si è rivoltata contro il mio amore più grande.....

quando ho conosciuto la pma il desiderio di maternità è diventato sempre più forte, desideravo un figlio come l'aria che respiro, un figlio l'ho desiderato voluto cercato preteso, sì preteso perchè un figlio non è solo amore ma anche egoismo.....

il giorno in cui le mie beta erano positive lo ricordo di continuo, sono passati due anni e 10 mesi ma per me è come fosse ieri, da quel giorno ho ringraziato di nuovo dio i medici il cielo la fortuna ogni santo giorno, da quel giorno ho fatto pace con me stessa e mi sono goduta ogni istante di vita nostra.....ora che sono mamma sono felice e se qualcuno mi dicesse se potessi tornare indietro cosa cambierei dico che un figlio cercherei di averlo un pò prima rispetto ai miei 33 anni in cui mi è scattato il desiderio di bimbo, solo questo cambierei.....

ora spero di avere abbastanza tempo per stare con mio figlio e per vederlo crescere e diventare uomo e spero di fare le scelte giuste come mamma lasciando che formi se stesso nel rispetto degli altri e della sua persona senza influenzarlo troppo perchè ciò che è giusto per me per il mio carattere per la mia persona per i tempi che vivo non è detto che siano giusti anche per lui e per il suo futuro....spero che il tempo ci sia....

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eli81
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2152
Data d'iscrizione : 18.04.14
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Dom 22 Feb 2015, 14:43

Meno male ioete che hai detto questa cosa, la "punizione" intendo.... io non ho osato confessarlo prima ma avendo pensato anch'io a molte altre cose prima e avendo detto x anni che un figlio poteva attendere (l'ho desiderato a 31 anni, giovane ma non giovanissima) adesso nei momento più bui mi capita di pensare che questa è la moneta con cui vengo ripagata. poi mi passa eh? però....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
aspettando voi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1393
Data d'iscrizione : 05.04.14

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Dom 22 Feb 2015, 18:48

non ho mai avuto il desiderio di maternità, pensavo a me stessa, al mio amatissimo lavoro, uscivamo ancora come quindicenni, io e lui sempre e dovunque felici. non abbiamo mai usato precauzioni da quando siamo andati a convivere, eppure dopo 5 anni mai un ciclo in ritardo. io continuavo a dire di non volere figli, lo dicevo anche quando abbiamo avuto conferma della sua azoospermia, ma credo fosse una sorta di autoconvincimento per evitare tanta sofferenza, forse.
così dopo quello spermiogramma nel giro di pochi mesi mi sono ritrovata in una realtà a me sconosciuta, forse spinta da lui, forse è stato lui a farmi desiderare un bimbo....che ancora non è arrivato. adesso, se ci penso, tutto mi sembra inutile se un giorno non arriverà nostro figlio...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
molly72
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 29.05.14
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Lun 23 Feb 2015, 09:37

non sono cresciuta con un forte desiderio di maternità, semplicemente per tutta una parte della mia vita non ho proprio pensato alla maternità.
E tuttora non credo di avere un grandissimo istinto materno, confido nel fatto che sia un vero istinto e, quindi, che stia crescendo insieme alla mia pancia!!!!

C'è stato un brevissimo istante, intorno ai 28 anni, in cui ho sentito che sarebbe stato il momento giusto.
E intendo il momento giusto "fisicamente", come se il mio corpo mi dicesse... ora!!!
Ma non era il momento giusto nel contesto della mia vita, gli studi erano finiti da un pezzo ma ancora dovevo trovare un vero lavoro, la mia vita era proprio da costruire e questo mentre la mia vita di coppia stava iniziando la sua fase finale. Dopo è arrivato il momento del lavoro, un periodo di grande instabilità emotiva, il pensiero della maternità non mi ha più sfiorato.

Poi è arrivato il mio attuale compagno, nel giro di poco anche marito.
Con lui il desiderio di maternità è tornato, lieve, dentro di me.
Ma vivevamo in due città diverse, io avevo già 35 anni, sapevo che anche lui desiderava un figlio ma, sarà che è anche più giovane di me, pensava che avremmo avuto tempo.
E così, tra il lavoro che ci teneva lontani, il cercare il modo di trasferirsi nella stessa città, una discreta divergenza di vedute sulla questione del tempo a disposizione, sono passati altri due anni.
Due anni che sono bastati a far diventare l'argomento maternità, per me, non più un desiderio ma un'ossessione!
Quando sono riuscita a trasferirmi, e abbiamo scoperto quanto era bello vivere finalmente insieme, è arrivata una brutta malattia per mio padre, e un periodo di enorme stress.
A 38 anni, superati i primi mesi di questo periodo pesantissimo, abbiamo finalmente cercato per la prima volta un figlio. Ma io sentivo che qualcosa in me era cambiato, se a 35 anni mi sentivo giovane, felice e fertile... ora ero stanca, avevo perso spontaneità, nutrivo dubbi sulla mia fertilità. Ed ero anche un po' arrabbiata.

La nostra intimità, nella ricerca di un figlio che non arrivava, è cambiata e confesso che dopo 2 anni di ricerca naturale e altri due di pma... abbiamo la necessità di riscoprirla.
A 40 anni è arrivata la pma. A 42 questa splendida esperienza della gravidanza.
La nostra coppia ha bisogno di cure ma vedo negli occhi di mio marito, quando guarda nel monitor dell'ecografo la bellezza delle nostre bimbe, che insieme ce la faremo!

Se ci fosse una misura da 0 a 10 del desiderio di maternità, potrei dire di aver percorso questa scala a balzi ed in malo modo ma tutta.





Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mammachioccia
Inseguire un sogno...senza sosta
Inseguire un sogno...senza sosta
avatar

Messaggi : 5283
Data d'iscrizione : 15.04.11
Età : 37
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Mer 04 Mar 2015, 11:17

Non ricordo quando ho desiderato essere mamma, ma ricordo benissimo il forte desiderio di avere un bambino mio da accudire. ero molto piccola, forse troppo piccola per poter pensare che dietro ci fosse già desiderio di maternità. All'epoca mi limitavo a sperare che arrivasse un fratellino.
Ho sempre fantasticato sui miei figli, nella mia mente sono sempre esistiti e forse per questo quando ho iniziato a cercarli veramente impazzivo all'idea di non poterli avere!
Ora ci sono e, nonostante mi sembri ancora la vita di un'altra persona e non la mia, sanno riempire ogni spazietto rimasto vuoto per tanto tempo.
Con loro soddisfo ogni desiderio di coccola e accudimento.
Ma dall'altra parte c'è la razionalità che mi porta a ponderare ogni scelta che faccio per loro, ogni mio atteggiamento e insegnamento, perchè li considero talmente preziosi che non sono solo un sogno realizzato, ma un dono prezioso a cui dare solo il massimo, il meglio affinchè possa essere una mamma orgogliosa e vederli crescere nel migliore dei modi, autonomi, responsabili e felici della loro vita.
Forse anche la paura di essere quella che non vorrei, il risultato di ingiurie ed insulti, sempre giudicata e aggredita psicologicamente dalla persona che dovrebbe amarti incondizionatamente e oltre ogni cosa, mi porta ad essere ipercritica verso me stessa e verso la vita, spaccando in due il capello per ogni cosa.
Ma non voglio avere paura di crescere i miei figli, voglio fidarmi delle mie capacità ed essere sempre quella che sono, perchè in fondo se sono sopravvissuta ad ogni colpo basso è stato anche perchè sono una persona con una testa che funziona, nonostante tutto.
E spero che i miei figli questo lo capiscano un giorno...

Ho bisogno del vostro abbraccio, si capisce? Sad

_________________


 
"Molti mari e fiumi attraverserò, dentro la tua terra mi ritroverai. Turbini e tempeste io cavalcherò, volerò tra i fulmini per averVI..."      
"Amor che bello darti al mondo"          "Ogni volta che nasce un bambino, mette al mondo una mamma..."
TESSERATA N. 85
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tulip
Sognatrice Vip
Sognatrice Vip
avatar

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 02.10.12
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Mer 04 Mar 2015, 11:48

Sin da bambina, pensando alla mia vita da grande, ho sempre pensato a me come ad una mamma. Mi sembrava naturale e scontato che lo sarei stata. dicevo sempre che avrei voluto dei gemelli :-)
Non so razionalizzare, ho sempre amato curarmi dei piccoli.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mammafelice
Ali bianche di sogno
Ali bianche di sogno
avatar

Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Mer 04 Mar 2015, 12:12

ho letto da qualche parte che "avere un figlio è avere il nostro cuore che va in giro per il mondo".
Quando mi trovai di fronte a questa frase, ancora Vincy non c'era ed io ero nella disperazione più assoluta. Piansi, piansi tanto..
Mi fermai a pensare che senza un bimbo in giro per casa, la mia vita non avrebbe avuto senso.
A chi avrei lasciato i miei averi, per chi e cosa mia sarei alzata tutte le mattine per andare a lavoro, chi mi avrebbe messo sotto sopra i cassetti/ l'armadio, lasciando briciole ovunque... insomma, senza Vincy la mia non sarebbe stata vita.
E' difficile descrivere il "desiderio di maternità". Io ho sempre adorato i bambini. Da piccola mi divertivo a giocare alla mamma con i bimbi più piccoli di me e, alla vista di un neonato, facevo di tutto per prenderlo in braccio.
Ricordo mia madre che, di fronte a cotanto trasporto davanti ad una carrozzella o ad un fiocco nascita, mi disse una volta:" speriamo tu ne abbia di tuoi, altrimenti soffrirai tantissimo".
Fu profetica, ahimè.
E' difficile descriverlo, ripeto, perché noi, che per avere il pancione abbiamo lottato e lottiamo, di fronte a questo desiderio siamo molto più sensibili rispetto a chi, invece, dopo una notte d'amore riceve questo dono meraviglioso. Ci viene spiattellata in faccia la nostra infertilità e noi siamo lì, con il cuore a pezzi, a capire se stanno parlando veramente con noi oppure se siamo sfortunatamente le protagoniste di un lungo incubo.
Per me la maternità è completezza. Io oggi sento di non dover desiderare più nulla. Mio figlio è il mio mondo e non ho bisogno di altro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare
avatar

Messaggi : 4302
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 46
Località : Milano

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Mer 04 Mar 2015, 14:51

mammachioccia ha scritto:
Non ricordo quando ho desiderato essere mamma, ma ricordo benissimo il forte desiderio di avere un bambino mio da accudire. ero molto piccola, forse troppo piccola per poter pensare che dietro ci fosse già desiderio di maternità. All'epoca mi limitavo a sperare che arrivasse un fratellino.
Ho sempre fantasticato sui miei figli, nella mia mente sono sempre esistiti e forse per questo quando ho iniziato a cercarli veramente impazzivo all'idea di non poterli avere!
Ora ci sono e, nonostante mi sembri ancora la vita di un'altra persona e non la mia, sanno riempire ogni spazietto rimasto vuoto per tanto tempo.
Con loro soddisfo ogni desiderio di coccola e accudimento.
Ma dall'altra parte c'è la razionalità che mi porta a ponderare ogni scelta che faccio per loro, ogni mio atteggiamento e insegnamento, perchè li considero talmente preziosi che non sono solo un sogno realizzato, ma un dono prezioso a cui dare solo il massimo, il meglio affinchè possa essere una mamma orgogliosa e vederli crescere nel migliore dei modi, autonomi, responsabili e felici della loro vita.
Forse anche la paura di essere quella che non vorrei, il risultato di ingiurie ed insulti, sempre giudicata e aggredita psicologicamente dalla persona che dovrebbe amarti incondizionatamente e oltre ogni cosa, mi porta ad essere ipercritica verso me stessa e verso la vita, spaccando in due il capello per ogni cosa.
Ma non voglio avere paura di crescere i miei figli, voglio fidarmi delle mie capacità ed essere sempre quella che sono, perchè in fondo se sono sopravvissuta ad ogni colpo basso è stato anche perchè sono una persona con una testa che funziona, nonostante tutto.
E spero che i miei figli questo lo capiscano un giorno...

Ho bisogno del vostro abbraccio, si capisce? Sad
Certo tesoro, con tutto il cuore
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4362
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Mer 04 Mar 2015, 16:55

Mammachioccia. .......ragazze tutte. .....le vostre parole sono bellissime, I vostri pensieri, il vostro amore incondizionato ......siete sarete delle madri FANTASTICHE !
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fatina187
Sogno..
Sogno..
avatar

Messaggi : 4570
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   Gio 05 Mar 2015, 21:08

A me è nato prendedomi cura delle bimbe che avevo in affido. Mi sono resa conto che in fondo fare la mamma mi piaceva e mi sarebbe piaciuto avere un figlio mio. Prima assolutamente, non potevate parlarmi di figli...

Se avessi saputo come sarebbe stato bello tutto mi sarei mossa prima!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Desiderio di maternità...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Desiderio di maternità...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» maternità e ferie
» Maternità...
» calo del desiderio
» Questione intima: desiderio sessuale e progesterone
» "I figli del desiderio e la pratica del limite" di Silvia Vegetti Finzi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: La MIA strada per un sogno: i nostri percorsi, le nostre storie-
Andare verso: