Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
it.dexeus.com/dexeus-strada-sogno-awe fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.itwww.iakentro.com
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Dopo il terzo tentativo, che fare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 18:31

Ciao a tutte care amiche, purtroppo anche il terzo transfer e' finito con un negativo. Ci avevamo tanto sperato visto che stavolta avevamo trasferito 2 morule. Siamo molto giù e io pian piano nutro la sensazione che se non va nei primi 2-3 tentavi non andrà mai. Chi di voi ha acciuffato la pennuta oltre al terzo transfer? È possibile riuscirci? Un abbraccio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Pauradisognare
Grande sognatrice
Grande sognatrice


Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 16.06.14

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 18:41

Mi dispiace moltissimo,
Posso capire come ti senta... Ho collezionato 5 negativi in quasi 2 anni, poco importa se erano tentativi omologhi. Un negativo fa sempre male.

Però, anche se forse non ė ancora il momento, hai provato a cercare di capire con il centro il perché? Hai verificato autoimmunita, anticorpi vari... Non ricordo se hai fatto ovo, in quel caso il problema ovociti viene superato.. Il seme ė del tuo compagno??
Ti prego non ti abbattere, purtroppo noi dobbiamo soffrire ma finché qualcuno non ci dice basta, dobbiamo andare avanti... Con intelligenza però.. Magari se serve anche cambiando centro.


Ti abbraccio forte anche se so che serve a poco!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 18:49

Perdonami, siamo in tante e non ricordo la storia di tutte..
Ti va di riepilogarci un po' la tua storia?

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 18:50

Grazie Pauradisognare, ora per cercare di smaltire siamo un paio di giorni in montagna e poi vedremo con il centro che fare, dalle analisi non ho problemi di anticorpi ecc, ho fatto ovo e la qualità dello sperma non era ottima. Lieve astenozoospermia, tuttavia il centro mi dice che non ci sono problemi e abbiamo blasto di ottima qualità anche se poche... Secondo loro non si può dire il perché non si impiantano ma è una risposta che mi lascia un po' insoddisfatta!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 18:56

Storia
Primo transfer luglio 2014 1 blasto fresco negativo
Secondo transfer agosto 2014 1 blasto crio biochimica
Terzo transfer dicembre 2014 2 morule fresco negativo.
Non è rimasto nulla di congelato purtroppo, nell'ultimo ciclo abbiamo avuto una moria di 5 embrioni in 4' giornata! Andiamo al Gennet.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 19:07

Allora, le prime due domande che mi vengono sono queste:
- sei seguita, oltre che dal centro, anche da un bravo ginecologo esperto in PMA? Questa è una cosa fodnamentale!
- che terapia pre e post transfer hai seguito?
Purtroppo i centri esteri difficilmente ti danno una terapia personalizzata... Applicano sempre i protocolli standard! Invece se sei seguita da un bravo ginecologo esperto in pma stai sicura che la terapia è quella adatta a te ed alla tua storia clinica

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
fataturchina
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 13.09.14

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 20:49

Tesoro...quanto mi dispiace...e quanto ti capisco, anch'io mi sto chiedendo fino a quanti tentativi andare avanti...ma l'idea di rinunciare mi fa morire dentro...come faccio a rinunciare al mio sogno?ti abbraccio forte...dai non molliamo...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
aga
Prendiamoci il sogno...
Prendiamoci il sogno...


Messaggi : 2303
Data d'iscrizione : 12.11.11
Età : 44
Località : Lazio

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 03 Gen 2015, 20:52

Mi spiace tanto.
....anche io feci da loro 3 tentativi e al terzo non ho ne anche guardato loro protocollo.
Le 2 cose nuove che ho fatto al Gennet era il graffietto il giorno del pick della donatrice e la PICSI .
Anche mio marito con seminale come il tuo, e finalmente andò bene.
Non ti scoraggiare perchè non può piovere sempre sul bagnato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 09:43

In che senso non hai guardato il protocollo, te ne ha fatto uno diverso la tua ginecologa?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 09:52

Ps: sono seguita in Italia da un centro di PMA che come tutti faceva fino a quest'anno solo eterologa. La Gine pero' non mi ha cambiato nulla del protocollo di Praga, che è' molto simile a quello che usano loro qui in Italia, dice. Con il senno di poi mi pare di avere a che fare con protocolli standard e poco sforzo alle personalizzazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
*Stella*
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 07.08.12

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 10:57

Mi spiace tanto, Cieloincantato, per il tuo negativo!!!
Purtroppo per molte di noi la strada verso il sogno è più lunga e tortuosa!
Però non ti abbattere, vedrai che ce la faremo anche noi e finalmente vedremo il nostro sunny!!!
Un grande
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
melinda477
Sulle ali del sogno...
Sulle ali del sogno...


Messaggi : 6206
Data d'iscrizione : 13.03.10

MessaggioOggetto: io ho avuto il positivo   Dom 04 Gen 2015, 11:05

al quarto tentativo..cambiando centro e ginecologa però!
comunque il mio consiglio è trovare subito una specialista ginecologa in pma che ti analizzi tutti i tentativi e nel caso ti faccia fare gli esami che mancano..
la frammentazione del seme l'avete fatta? dopo tutti questi negativi penserei a una doppia donazione se il seme non è brillante..
comunque è importantissimo che trovi una persona che ti segua bene e in modo professionale qui in Italia.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
aga
Prendiamoci il sogno...
Prendiamoci il sogno...


Messaggi : 2303
Data d'iscrizione : 12.11.11
Età : 44
Località : Lazio

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 11:48

La mia gine per il primo transfer al Gennet mi ha proposto di farlo sul ciclo naturale perché ha visto che mio endometrio rispondeva bene. Loro inizialmente mi hanno detto che si potrebbe fare, ma al quarto giorno dall'inizio ho ricevuto la mail della mia coordinatrice che mi annunciava che se non seguo loro protocollo perdo l'opportunità di avere il terzo tentativo gratuito. Quindi ho stoppato tutto e sono ripartita il mese dopo.
L'endometrio a fatica arrivò a 7 mm. Risultato - negativo.
Secondo tentativo seguì il loro protocollo, ma anche li l'endometrio faceva capricci. La I. a un certo punto mi aggiunse dei cerotti (senza dire nulla a loro). L'endometrio arrivò a 8,5 mm, ma anche questa volta ebbi un negativo secco.
Le prime 2 volte feci embriodonazione crio.
La terza volta ho fatto ovodonazione da fresco e anche se loro mi hanno inviato il protocollo ho deciso di personalizzare la preparazione (senza dire nulla al Gennet). I primi giorni senza i farmaci, poi mano mano, in base ai risultati la mia gine mi modificava le dosi. Soprattutto il deltacortene mi ha introdotto più tardi, perchè sembra che rallenti la crescita dell'endometrio e, per la prima volta il mio endo arrivò a 9 mm senza grossa fatica.
Per paura di non arrivare al transfer con dei soldatini di mio marito (pochi, lenti e frammentati) ho deciso di affidarmi nel 50% al donatore, ma la performance dei gemetti di mio marito stupì anche l'embriologo del centro.
Su 5 ovociti fecondati otteni 4 blastocisti. Sicuramente il merito da attribuire alla PICSI.
Non so come sarebbe andata se avessi seguito solamente le loro indicazioni, ma qui siamo in tante che hanno fatto le modifiche nel protocollo del Gennet. 

Sicuramente è standard.

Pensando ci bene, per il prossimo tentativo, io chiederei una donatrice più giovane che abbia già donato con successo e sicuramente il test della frammentazione  è d'obbligo.

Ora ti aspetta un tentativo gratuito, vero?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 12:27

anche io non ho seguito le direttive del gennet sui famaci e dosi di tali nel pt ma ho seguito le indicazioni del mio gine

_________________
tesserata n. 41
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
FLORI573
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3363
Data d'iscrizione : 24.03.10
Età : 43
Località : marche

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 13:49

Non mollare assolutamente, non è vero che se non riesci nei primi tentativi poi non riesci più. .............devi lottare e vedrai che la tenacia premia ti abbraccio forte
P.s. anche io vado al gennet, non ho avuto problemi di crescita endometrio, pero' la mia prima crio è andata male, , purtroppo non ho un centro in italia che mi segue.......speriamo bene per il prossimo tentativo, farò doppia donazione da fresco
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
ioete
La rabbia di un sogno..
La rabbia di un sogno..


Messaggi : 10890
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 41

MessaggioOggetto: la risposta è non fermarsi e riprovare!!!!   Dom 04 Gen 2015, 14:05

io ho seguito il protocollo del gennet ed è andata bene......

tu però se hai dei dubbi sul centro devi chiarirli e devi essere certa di loro perchè ci si riesce solo se si ha fiducia nel centro, se hai dubbi o perplessità anche minime cambia.....

al gennet però il qurto tentativo è gratis quindi io al posto tuo li tartasserei di domande ma il quarto tentativo dà loro se è gratis lo farei, guai farsi scappare un tentativo gratis coi tempi che corrono.....

p.s. purtroppo ci vuole anche tanta fortuna e destino e tu devi insistere a farti trovare pronta a quel momento.....

_________________
...la paura bussò alla porta.....
il coraggio andò ad aprire.....
e non trovò nessuno!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
lalla77
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 1287
Data d'iscrizione : 15.01.13
Età : 39
Località : liguria

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Dom 04 Gen 2015, 21:09

mi dispiace davvero un mondo... Sad

Io ho già fatto due tentativi al GENNET il primo positivo poi perso dopo 2 mesi e il secondo negativo..non ho mai avuto un ginecologo di fiducia solo ora l'ho preso ed anche se faccio ogni volta 200km per andare non la cambierei per nulla al mondo..mi ha fatto fare analisi mai richieste da loro ed ogni cosa io gli chieda è subito disponibile a dirmi si fai così no non lo fare anche tramite e-mail..
Il prossimo tentativo mi affiderò a lei e probabilmente mi cambierà protocollo,questo non vuol dire che andrà bene..ma credo in lei davvero..se vuoi info chiedimi tranquillamente...

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Lun 05 Gen 2015, 07:26

Ciao ragazze grazie per i suggerimenti, sono fondamentali, questo sito e' fantastico! Il mio Endometrio cresce bene (9,5 il giorno del pickup), quindi non mi pare che la terapia non sia da aggiustare. Sullo sperma mai fatta frammentazione, nessuno me lo ha mai suggerito. Ora lo faremo. Non capisco poi perché il Gennet non faccia picsi o imsi sullo sperma visto che non è ottimo. La loro motivazione è: meno si manipola lo sperma meglio è! Noi diamo carta bianca al biologo in base al materiale che ha può scegliere la tecnica, ma forse anche qui dobbiamo decidere noi, ma cavoli non lo metto io il naso sul microscopio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Lun 05 Gen 2015, 07:27

Temo che Il terzo tentativo non sarà gratis data la astenozoospermia del mio compagno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Lun 05 Gen 2015, 09:55

io a suo tempo chiesi la picsi lasciando cmq la decisione finale ai biologi, mio marito è OAT ma han ritenuto che non fosse necessario, han fatto la semplice icsi ed è andata bene, magari approfondisci tu con il test di frammentazione ed in qualunque caso, 3 mesi prima del prossimo tentativo, fai assumere a tuo marito un po'di integratori che servono appunto, a migliorare la frammentazine, tipo spergim, spergim q10, carnitene ecc

_________________
tesserata n. 41
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
aga
Prendiamoci il sogno...
Prendiamoci il sogno...


Messaggi : 2303
Data d'iscrizione : 12.11.11
Età : 44
Località : Lazio

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Lun 05 Gen 2015, 17:33

Cieloincantato ha scritto:
Temo che Il terzo tentativo non sarà gratis data la astenozoospermia del mio compagno.
Perchè non dovrebbe essere gratis? 
Anche noi con astenozoospermia. 
HO chiesto io la PICSI pagando 150 E in più.
Nel momento della consegna del materiale li ho dovuto ricordarlo.

COMPLIMENTI X L'ENDOMETRIO. Sicuramente un problema in meno.
La mia donatrice aveva 22 anni e ha già un figlio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
gaia
Volando verso un sogno...
Volando verso un sogno...


Messaggi : 10017
Data d'iscrizione : 11.03.10
Località : veneto

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Gio 08 Gen 2015, 10:46

Neutral Neutral
io ci sono riuscita al sesto tentativo (5 omologhe e 1 ete)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Gio 08 Gen 2015, 18:54

Anch'io vorrei tanto continuare con il GENNET, ma temo che sia più adatto a chi ci azzecca con protocollo standard che non a chi ha più problemi! Vedremo. In bocca al lupo anche a te ! Tienimi informata
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
aga
Prendiamoci il sogno...
Prendiamoci il sogno...


Messaggi : 2303
Data d'iscrizione : 12.11.11
Età : 44
Località : Lazio

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Gio 08 Gen 2015, 21:31

Tesoro è giusto che uno si guardi intorno, ma penso che loro hanno una percentuale di successi molto alta da fresco.
Ti hanno già risposto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Cieloincantato
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 14.10.13
Località : Verona

MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Sab 10 Gen 2015, 08:07

No, hanno portato la cartella alla dottoressa che risponderà in 3 settimane (spero prima, lo trovo un tempo un po' lungo). Nel frattempo facciamo il test di fragmen razione spermatica e io provo a sentire altri consulti di medici italiani per capire cosa è successo e cosa si può fare per aumentare le chance. Il fatto che ora tutti cercano di convincerti a fare etero da loro con ovociti surgelati e quidi temo che nessuno sia oggettivo e tutti tendano a tirar l'acqua al peoprio mulino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Dopo il terzo tentativo, che fare?   Oggi a 09:09

Tornare in alto Andare in basso
 
Dopo il terzo tentativo, che fare?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Dopo il terzo tentativo, che fare?
» dopo due ovodonazioni fallite cosa fare..
» Dopo il secondo tentativo
» Terzo tentativo: la mia esperienza in Zucchi
» Tre tentativi falliti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Mamme (o aspiranti) grazie all'eterologa: il sogno grazie a un dono-
Andare verso: