Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.it https://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Centri italiani per eterologa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Francesca1972
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioTitolo: Centri italiani per eterologa   Dom 02 Nov 2014, 09:22

Ciao a tutte!
Volevo aggiornarvi un attimo su 2 centri italiani che stanno affrontando l'eterologa. Ho 42 anni, quindi sfumata la possibilità di rivolgersi ad un centro pubblico, sto contattando i privati.
Nel mese di ottobre siamo stati prima di tutto al centro Palladio di Vicenza, dal dott. Nalon.
Innanzitutto in quel centro non fanno egg-sharing, ovvero non utilizzano gli ovociti donati da donne che hanno fatto omologa, ma ci diceva il medico che sono in trattativa con un centro spagnolo per comprare uova/embrioni (ovviamente crioconservati) e poter partire qui in Italia.
Le premesse sembrano buone, io sono stata in questo centro il 7 ottobre, il medico mi diceva che aspettavano le ultime regolamentazioni dalla regione Veneto, e lui contava entro 2 settimane di avere una risposta.
Il dott. Nalon è stato molto gentile e preparato, ha risposto alle nostre innumerevoli domande e sempre pazientemente. Eravamo l'ultima coppia della giornata, e forse ci ha potuto dedicare più tempo anche per questo, ma la mia impressione è che sia una persona con cui si può parlare, alla mano.
Ora, sono passate 3 settimane e non mi hanno ancora richiamato, quindi aspetterò credo 1 settima/10 giorni e poi proverò a chiamarli io.

L'altro centro che ho visitato è stato la Tecnobios di Bologna, e più precisamente il dott. Borini.
Il dott. Borini è sicuramente una persona molto più conosciuta del dott. Nalon in fatto di PMA, si può dire che sia un personaggio che si dedica a pubblicazioni e ricerche scientifiche. Ho a casa infatti un suo libro, e devo dire che sia parlando con lui sia leggendo il suo libro, è chiaro che è una persona preparatissima e soprattutto il fatto che si dedichi alla ricerca con lui ci si sente in buone mani. Tra l'altro è molto chiaro quando si spiega, e questo è sicuramente un pregio.
A noi però, se posso permettermi un lato negativo, è parso un pò "borioso" e a volte parlandogli di tutti i miei dubbi e paure, sembra che mi abbia un pò deriso, in maniera se vogliamo elegante, ma sempre di quello si è trattato.
E sicuramente preferirei sentirmi appoggiata e incoraggiata.
Sono d'accordo per affrontare la cosa con un sorriso, ma non sentirmi buffa o ridicola. D'altra parte però mi ha fatto capire che la cosa importante è trovare una donatrice e che questa donatrice abbia gameti "buoni", tutto il resto è secondario. E forse pensandoci bene ha ragione, meglio non diventare schiavi di mille paure prima del tempo, anche se non è per niente banale e semplice.
Da lui si potrà fare egg-sharing (con donatrici in età fino ai 35 anni) ma la banca è scarsa e di breve durata, ci ha proposto quindi anche l'utilizzo di ovociti che arriveranno dall'estero. Non hanno ancora contatti con centri esteri, e stanno aspettando anche loro le regolamentazioni della regione per approntare un contratto con uno dei centri esteri più accreditati. Il medico dice che dovrebbe accadere entro fine anno.
Mi ha consigliato di andare in Spagna solo per una questione di tempi, lì la cosa sarebbe molto più veloce.
Ah, un appunto sulla criocorservazione: il dott. Borini dice che le donazioni da fresco sono migliori del congelato, mentre il dott. Nalon dice che fresco e congelato ormai si equivalgono qualitativamente.
Due punti di vista diversi e non si sa quale sia più vero.

Questa è quindi la situazione che ho toccato con mano.
La Lombardia, la mia regione, è ancora ferma, il Piemonte si sta muovendo ma ancora non è partito.
Se qualcuna di voi ha intenzione di rimanere qua in Italia mi piacerebbe sapere impressioni e quello che pensa di fare. Io non vorrei andare in Spagna, ma non lo so se sto sbagliando aspettando che l'Italia si muova. Ditemi la vostra!!
Aspetto vostri punti di vista e vostre scelte...raccontatemi tutto!!

Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes Ciao a presto





Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
molly72
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 29.05.14
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 02 Nov 2014, 11:26

Ciao Francesca,
è solo la mia opinione e ti rispondo partendo da un presupposto, abbiamo la stessa età!

E a 42 anni penso che non abbiamo tempo da perdere; già troppi intoppi possono esserci che dipendono da noi, dalla nostra salute, dalla preparazione etc etc. Metterci anche il tempo necessario alle strutture italiane affinché siano veramente pronte per l'ovodonazione, ecco potrebbe essere veramente troppo.

Può forse valere la pena aspettare se, più giovani, si può evitare il costo folle della struttura privata e farsi seguire in un centro pubblico ma, pagare per pagare, allora sceglierei ora e sempre una struttura già pronta.

Personalmente, sto per fare la mia prima ovodonazione, e la farò in Spagna.

Un grande in bocca al lupo per tutto!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1490
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 02 Nov 2014, 12:12

Mi associo anche io a Molly.. Privato x privato andrei in Spagna o in Grecia o in Rep. Ceca, onestamente mi danno più fiducia.
Mia opinione eh!
In ogni caso.. In bocca al lupo!!

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nina2
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 02.07.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Mar 04 Nov 2014, 19:12

Pure io mi associo sopra...mi da l'impressione che qui in Italia 2 settimane diventano un mese e poi due pale
Certo che anche le cliniche qui vogliono partire prima possibile, ma non mi sento di essere così ottimista

Cmq grazie x le tue informazioni molto utili...io sono un anno di più e mi appresto ad andare in Spagna x 3 ovo...farei volentieri qui in Italia per tanti motivi...ma nel momento di decidere non ho neanche sentito nessuna clinica qui, perché preferisco partire il prima possibile Exclamation Exclamation Exclamation
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesca1972
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Mer 05 Nov 2014, 22:06

Si infatti il mio dubbio è quello che a forza di aspettare le lungaggini dei centri italiani mi sfugga il senso del tempo che passa.
Il mio compagno preferiva fare tutto qui in Italia, ma visto che anche lui ora sembra quasi essersi convinto non credo che aspetteremo oltre.
Diciamo che domani sento il centro di Vicenza se sà darmi news, e poi vediamo...
Voi come avete scelto i centri all'estero? Ne ho sentite davvero tante che ormai pare che un centro vale l'altro
per carattere preferirei un centro piccolo, mi dà l'ida che li sarò seguita meglio,o forse perché so che mi spaventerebbe di meno rispetto ad un centro più grande
Ma poi alla fine credo sia solo questione di fortuna, la strada giusta non la conosce nessuno
Mi hanno detto che se volessi x esempio andare a Barcellona, i centri sono tutti concentrati in una zona della città, ed è quindi facile prendere più appuntamenti in 1/2 giorni.

una domanda x Molly72 e x Nina2: è vero che i tempi di attesa sono di 3/4 mesi?

In bocca al lupo a tutte voi che inizierete presto un nuovo tentativo!
Che vi vada tutto bene!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nina2
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 02.07.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Gio 06 Nov 2014, 12:56

Crepi il lupo ExclamationExclamation Exclamation

anche se ora ho un problemino scoperto con isteroscopia. .. spero poter partire al più presto Exclamation

Io non sono super esperta anzi, ma due tentativi gli ho già fatti in rep. Ceca e qlc idea mi sono fatta...anche se i dubbi restano sempre

Ho scelto rep. Ceca sinceramente per motivi economici. Ho visitato due cliniche minori perché non avevano tempi d'attesa  e scelto quella che mi aveva fatto l'impressione migliore.
Poi però mi sono venuti dei dubbi sulla loro competenza,  mah sarò anche stato condizionata dai negativi..cmq i dubbi mi restano..e così per ripartire ho contattato diverse cliniche a Barcellona (città x me più facile da raggiungere) e ho scelto una molto nota. Per ora mi trovo bene.
Mi son detta basta con i piccoli centri, se la clinica è grande e ha buoni pareri un motivo ci sarà Exclamation  almeno lo spero

Questa la mia esperienza fin'ora

In bocca al lupo anche a te
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesca70
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..
avatar

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 03.10.13
Età : 47

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Gio 06 Nov 2014, 17:06

io non ci penserei due volte...
subito all'estero!
un grandissimo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
molly72
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 29.05.14
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Ven 07 Nov 2014, 09:18

Ciao Francesca,
io ho cercato una ginecologa che potesse seguirmi bene in Italia.
Trovata lei (grazie a questo forum), e scegliendo di fare ovodonazione, la scelta di Malaga è stata conseguente.
Ho fatto la prima visita con lei i primi di luglio. Se fossi riuscita a fare tutto nei tempi (analisi ed organizzazione con il lavoro) avrei potuto tentare a fine ottobre (quindi 3 mesi). Non ci sono riuscita e quindi abbiamo organizzato tutto per fine novembre.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Focaccina
Sognatrice Vip
Sognatrice Vip
avatar

Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 21.03.13
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Ven 07 Nov 2014, 10:09

Parto anche io dal presupposto che sono del 72 come te....Io andrei all'estero!Noi abbiamo deciso per ovo a fine Agosto 2013 e ad Ottobre eravamo già in volo verso la Grecia!!
Poi purtroppo la prima non è andata, ma ad Aprile è andata bene!perciò...non perdere tempo!Tanto anche in Italia i centri privati sono piuttosto cari...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mongy
Le ali colorate di un sogno
Le ali colorate di un sogno
avatar

Messaggi : 2595
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 52
Località : veneto

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Ven 07 Nov 2014, 13:43

Io sceglierei estero tutto sto casino all italiana in me genererebbe confusione e stress, io sono stata in Spagna e tutto è stato sereno e tranquillo come un qualsiasi intervento ospedaliero
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesca1972
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 09 Nov 2014, 21:51

molly72 ha scritto:
Ciao Francesca,
io ho cercato una ginecologa che potesse seguirmi bene in Italia.
Trovata lei (grazie a questo forum), e scegliendo di fare ovodonazione, la scelta di Malaga è stata conseguente.
Ho fatto la prima visita con lei i primi di luglio. Se fossi riuscita a fare tutto nei tempi (analisi ed organizzazione con il lavoro) avrei potuto tentare a fine ottobre (quindi 3 mesi). Non ci sono riuscita e quindi abbiamo organizzato tutto per fine novembre.

Ciao Molly, volevo sapere...mi dici che a novembre farai il primo tentativo...ma la prima visita l'hai fatta con lei qui in Italia o in Spagna?
Anch'io devo capire a chi affidarmi qui in zona.
Sono vicino a Milano e questo mi facilita le cose, ma devo ancora capire come trovare la persona giusta.
Forse c'è uno spazio dedicato a questa cosa sul forum, devo mettermi e cercare ancora bene...
Intanto in bocca al lupo perché vada tutto al meglio!
Maca poco alla partenza ormai!! Wink Wink Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Focaccina
Sognatrice Vip
Sognatrice Vip
avatar

Messaggi : 420
Data d'iscrizione : 21.03.13
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Lun 10 Nov 2014, 09:46


Ciao Molly, volevo sapere...mi dici che a novembre farai il primo tentativo...ma la prima visita l'hai fatta con lei qui in Italia o in Spagna?
Anch'io devo capire a chi affidarmi qui in zona.
Sono vicino a Milano e questo mi facilita le cose, ma devo ancora capire come trovare la persona giusta.
Forse c'è uno spazio dedicato a questa cosa sul forum, devo mettermi e cercare ancora bene...
Intanto in bocca al lupo perché vada tutto al meglio!
Maca poco alla partenza ormai!! Wink Wink Wink [/quote]

Se sei vicino a Milano sicuramente c'è la Vailati!La trovi anche qui nell'angolo dell'esperto!E' eccezionale!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fatina187
Sogno..
Sogno..
avatar

Messaggi : 4570
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Lun 10 Nov 2014, 15:54

Spezzo una lancia a favore dell'ovulo congelato. La mia Margaret è nata da ovocita congelato.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
molly72
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 29.05.14
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Lun 10 Nov 2014, 21:49

Ciao!
Allora il mio precedente tentativo è stata un'omologa, in Italia.
Scelta la strada dell'ovodonazione (e studiato il forum ) ho fissato un primo appuntamento con la ginecologa a Roma. I rapporti con il centro li tiene lei, io ci andrò la prima volta direttamente a fine novembre!
Devo dire che in questo modo, anche se non vedi la clinica prima, è tutto tutto molto più comodo.
Per me poi, che sono sempre impicciatissima con il lavoro, è stato risolutivo.
Non solo, le date in cui dovrò essere a Malaga mi sono state comunicate con largo anticipo. E anche questo è stato uno dei motivi che mi hanno convinta! Non sarei mai riuscita a stare dietro ad un centro che mi confermava date (e viaggio conseguente) all'ultimo minuto.

Scegliere un buon ginecologo che ti segue in Italia è probabilmente la cosa migliore.
Ti hanno già consigliato una ginecologa a Milano, a cui molte fatine si sono affidate e a cui potrai chiedere maggiori info.



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesca1972
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 16 Nov 2014, 21:32

Ciao, avete visto che l'Istituto Marques ha aperto una filiale anche a Milano?
Solo il transfer si farà in Spagna...
Beh, questo potrebbe essere utile per chi ha deciso di andare all'estero e vuole risparmiarsi almeno un viaggio.
Conoscere il centro straniero rimanendo qua in Italia può essere di aiuto (specialmente psicologico) a molte di noi
Francy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesca1972
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 16 Nov 2014, 21:40

Elizabeth<3 ha scritto:
Spezzo una lancia a favore dell'ovulo congelato. La mia Margaret è nata da ovocita congelato.

Avevi provato anche da fresco?
A che tentativo eri quando sei rimasta incinta...(comunque sono contenta x te! Che bello sentire esiti positivi!)
sto tentando di capire un pò di cose, e l'unica è basarmi su quello che avete fatto voi...
grazie
ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Francesca1972
Grande sognatrice
Grande sognatrice
avatar

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 01.10.14

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 16 Nov 2014, 21:50

Focaccina ha scritto:

Ciao Molly, volevo sapere...mi dici che a novembre farai il primo tentativo...ma la prima visita l'hai fatta con lei qui in Italia o in Spagna?
Anch'io devo capire a chi affidarmi qui in zona.
Sono vicino a Milano e questo mi facilita le cose, ma devo ancora capire come trovare la persona giusta.
Forse c'è uno spazio dedicato a questa cosa sul forum, devo mettermi e cercare ancora bene...
Intanto in bocca al lupo perché vada tutto al meglio!
Maca poco alla partenza ormai!! Wink Wink Wink

Se sei vicino a Milano sicuramente c'è la Vailati!La trovi anche qui nell'angolo dell'esperto!E' eccezionale![/quote]

Si, sicuramente scegliere un buon medico che ti segua credo sia fondamentale.
La Vailati la conosco perché ho partecipato a due incontri a Milano di Strada per un sogno, e c'era anche lei, ora vedrò se si smuove qualcosa in quel centro a Vicenza (mi dicono che pensano di iniziare a gennaio con esami da eseguire a dicembre), altrimenti terrò buono questo consiglio
Grazie! Francy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
guapaloca
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.05.15

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Gio 18 Giu 2015, 13:32

LApissi ha scritto:
Mi associo anche io a Molly.. Privato x privato andrei in Spagna o in Grecia o in Rep. Ceca, onestamente mi danno più fiducia.
Mia opinione eh!
In ogni caso.. In bocca al lupo!!
Concordo, puoi metterti in lista in qualche centro italiano e nel frattempo contattare i centri esteri che ti ispirano di piu'. Ho fatto proprio cosi, sono oramai al 5o mese di gravidanza dopo un'ovodonazione in ucraina e nessun centro italiano non mi ha ancora chiamato...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
goccia
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 27.04.13
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Sab 21 Nov 2015, 23:25

Buonasera ragazze over, volevo informarvi che a Roma il centro Cermer di Villa Mafalda sta facendo l'eterologa con ovociti crioconservati provenienti da Marbella e, a detta loro, stanno avendo ottime percentuali di risultati positivi. Anche i tempi di attesa non sono male.
...speriamo bene...
Buonanotte a tutti Sleep
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4361
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Mer 25 Nov 2015, 20:58

Grazie x l' info:angioletto:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eshy13
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 4361
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Mer 25 Nov 2015, 20:59

Grazie x l' info:angioletto:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pippi Calzelunghe
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 19.10.15

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Mer 16 Dic 2015, 10:20

Tecnobios   ha iniziato con ovociti provenienti da ovobank (spagna). dovrebbe essere un'ottima banca, con percentuali di sopravvivenza degli ovociti fino al 95%. trattamento con 6 ovociti vitrificati Prezzo 6.300
si fa tutto in italia
io in tutta sincerità gli ho detto che il prezzo non è concorrenziale!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emma2
Un sogno di zucchero filato
Un sogno di zucchero filato
avatar

Messaggi : 1655
Data d'iscrizione : 11.11.11

MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   Dom 17 Gen 2016, 17:27

Ho conosciuto Borini e concordo con le tue impressioni
C'è da dire che io Mi sono sentita al sicuro con lui avendo una situazione un po' complessa
Per il resto non mi esprimo perché non conosco la statistica anche se mi viene da dedurre che il fresco sia meglio del congelato sempre.
In bocca al lupo
Emma
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Centri italiani per eterologa   

Tornare in alto Andare in basso
 
Centri italiani per eterologa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Centri italiani per eterologa
» Centri italiani per eterologa
» Avete contattato dei centri italiani per eterologa?
» ciao info su centri esteri per eterologa
» Età limite centri italiani

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Dedicato alle over 40: noi ragazze contro il tempo!-
Andare verso: