Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.it https://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fiamma
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1804
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 44

MessaggioTitolo: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 11:58

Sapete? mi rendo conto che non ho imparato niente, da tutti i miei negativi. Dovrei conoscere le parole migliori, di più: lo sguardo giusto, la pausa calibrata e far atterrare con dolcezza la notizia. Ma non ho imparato niente, perchè a me ha fatto sempre male, a volte di più a volte di meno....quando me lo dicevano tanto in là nella gravidanza, ci rimanevo male perchè oltre al confronto, pensavo che dovevo dare l'impressione di una persona invidiosa se me lo dicevano così tardi. Quando me lo dicevano al primo test positivo, mi faceva male perchè, oltre al confronto, ero investita della responsabilità di incoraggiare l'amica tra le paure che solo ora sto vivendo, ma prima mi chiedevo se mai ci sarebbero state per me!
Con queste amiche, però, è diverso: loro fanno parte del mondo pma. Una ha fatto più o meno il mio stesso numero di tentativi, ha consultato gli stessi dottori, più o meno lo stesso problema (tube)...a differenza mia, ha avuto solo negativi, anche se di qualche anno più giovane. Poi, l'anno scorso, neanche un mese dopo il mio aborto interno, lei si ritrova incinta naturalmente e dopo qualche giorno raschiamento pure lei. Ci siamo sentite, ci siamo sfogate e poi basta, più nulla, non so dirvi...pesavano le sue parole contro il marito che l'appoggiava e la mia scelta, non confessata ad una fervente cattolica, di aver abbracciato l'eterologa. Poi son partita per quest'altro tentativo e non ne ho parlato con nessuno, stavolta non è stata scaramanzia ma ne avevo veramente le p...e piene! e invece.... Ora, anche se la strada è ancora lunga, voglio chiamarla e dirglielo, ma lei è ferma, in crisi fino a poco tempo fa (ora non so), e io la chiamo e le dico "ce l'ho fatta"? E lei come si sentirà?
L'altra amica si è solo affacciata al mondo pma: purtroppo ha una forma di epilessia e le hanno sconsigliato il percorso. L'ho sentita sconfortata poco prima ch'io partissi, sfiduciata in ogni tipo di sogno, ma aveva ancora la speranza dell'adozione/affido. L'ho sentita via sms nel periodo della mia cova e lo sconforto era diventato depressione, stava meditando di prender farmaci per curarsi...se voi la conosceste! E' sempre stata un mito per me! Lei un panzer di fronte ai problemi...Ora mi dice "ti chiamo io" ed è passato un bel po' di tempo...Prendo il telefono e...come glielo dico?
Scusate se ho fatto un trattato....alla mia naturale lunghezza si associa il fatto che son tormentata!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lelo70
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1294
Data d'iscrizione : 19.02.13
Età : 47
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 12:11

Fiamma dolce, purtroppo non credo che potrai attutire più di tanto il colpo. Io mi sono trovata nella tua stessa identica situazione con la mia migliore amica, che vive nei Paesi Baschi, che conosco da 30 anni, che amo, che so che non potrà mai avere figli. E le ho dovuto dire che aspetto due gemelli.
Rimandavo, rimandavo.....poi una settimana fa mi ha chiamato e mi ha detto perchè fossi sparita....beh, ho colto la palla al balzo e le ho detto la verità: sono sparita perchè non volevo mentirti non dicendoti nulla, ma neppure ferirti dicendoti che sono incinta.
Ha riso e scherzato con me, ho cercato di smorzare i toni parlandole di altro, ma sentivo che era stravolta.
La lascio un po' decantare e spero di vederla presto a Roma per parlarle di persona.
Spero che non cambi il nostro rapporto complice, ma questa è pure sempre una enorme prova cui sottoponiamo la nostra amicizia.
Ma è inevitabile.
Fatti coraggio!
  
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
georgina74
La grazia di un sogno
La grazia di un sogno
avatar

Messaggi : 1846
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 43
Località : palermo

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 12:24

ti comprendo in pieno, ancora non ho avuto la gioia di avere un positivo ma anch'io mi sono ritrovata come te dalla parte opposta e ci rimanevo male quando me lo dicevano a gravidanza già inoltrata, mi sentivo come se io avessi provato se lo avessi saputo solo invidia o dolore ma non era così, almeno per me, specialmente quando a darmi la bella notizia era un amica che aveva fatto pma.
al tempo stesso però poco tempo fa ad una mia amica che ha fatto pma, che è rimasta incinta naturalmente e che poi purtroppo lo ha perso, non sono riuscita a dirle che stavo facendo la preparazione per il mio prossimo tentativo, è stata lei a chiedermelo, ma io visti i suoi trascorsi non me la sentivo di mostrarle il mio entusiasmo per l'imminente icsi.
eppure fos stata al suo posto io sarei stata contenta per lei, ma non ce l'ho fatta......

direi, ti parlo da persona che in questo momento si sente esterna alla faccenda, di comunicare tutto con tranquillità, in più fanno anche loro pma per cui potresti essere una speranza in più dato che tu ce l'hai fatta, comunque capisco che non è facile....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
VERBENA
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 726
Data d'iscrizione : 20.08.13
Età : 42

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 13:28

io....vado controcorrente ...e ti dico cosa farei io ....beninteso nn so quanto profondo sia il vostro legame, ma mi sembra che vi sentiate ogni tanto ...e che nn ti vedano tutti i giorni .....io userei un sistema che sembra orribile ma che è quello che, mettendomi nei loro panni, farebbe meno male a me, io scriverei per prima cosa una mail ...magari spiegando che proprio perche' ti metti nei loro panni hai voluto risparmiarle dal dover fare i consueti gridolini di gioia e uhh meravilgioso sono strafelice per te ....mentre il cuore si spezza...perche' siamo sincere ...l'amicizia è tanta ed è bella ma è anche tanto il dolore ....lasci un po' sedimentare la notizia e e poi le chiami ...ma certamente nn ce ne sara' di bisogno perche lo faranno loro , come abbiamo fatto noi, tante volte, ma magari dopo esserci fatte un piantino liberatorio .....scusami nn vorrei mai sminuire l'importanza del vostro legame ...ti dico quello che farei io ....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13011
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 14:52

è una situazione molto imbarazzante xchè sappiamo benissimo il dolore che si prova negli annucni altrui!io anche adesso faccio moooolta fatica a parlare della gravidanza con chi ancora soffre x i negativi, x aborti, x quel figlio che non arriva, non ce la faccio a parlare di me e della gravidanza xchè soffro nel sapere che involontariamente si fa soffrire l'altra persona.Quindi non so cosa consigliarti, xchè poi, cmq tu la giri, provocherai sempre una fitta al cuore delle tue amiche.certo che non hai nessuna colpa ed è giustissimo e legittimo che finalemnte tu possa gioire e godere della tua tanto sospirata gravidanza I love you ed è difficile dare consigli sul come dirlo agli altri, perché alla fine solo tu conosci bene le tue amiche e sai solo tu quale sia il modo migliore x annunciare la lieta novella e le parole da usare.

_________________
tesserata n. 41
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FRAVOLA
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1292
Data d'iscrizione : 11.02.13
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 15:32

mi ritrovo d'accordo con Verbena...io lascerei alle mie amiche la possibilità di non fingere gioia quando, invece, ti si spezza il cuore...e la possibilità di richiamarmi quando se lo sentono loro....scriverei....e spiegherei le ragioni di aver scelto quel mezzo di comunicazione..... e poi, proverei anche a guardare la cosa da un altro punto di vista.....è vero...i positivi degli altri fanno male, ma fanno anche sperare.....ognuna reagisce a suo modo..ma potresti essere, invece, un faro....no?

un abbraccio panzetta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fiamma
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1804
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 15:48

Ragazze care!  
Alla seconda amica, quella che non può far PMA, penso scriverò una mail... in effetti è meglio!
All'altra non posso...non USA mail e neanche più facebook (per scriverle un messaggio privato), sicché l'unica cosa che posso fare per lasciarle un po'di libertà è chiamarla a telefono...non voglio che ci si incontri per caso senza che sia "preparata" a quel punto, in mezzo alla gente, si sentirebbe in trappola...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mar80
Grande sognatrice
Grande sognatrice


Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 12.06.13

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 17:27

Io glielo direi tranquillamente perché non è detto che ci rimangano male... quando una mia amica ha avuto il suo positivo con pma io sono stata veramente felice perché l'arrivo di un bambino è una cosa meravigliosa e se lei c'era riuscita non potevo fare altro che gioire x lei... non sono stata x niente invidiosa anzi visto che lei non stava bene andavo spesso da lei x darle una mano...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13011
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 18:41

mar80 ha scritto:
Io glielo direi tranquillamente perché non è detto che ci rimangano male... quando una mia amica ha avuto il suo positivo con pma io sono stata veramente felice perché l'arrivo di un bambino è una cosa meravigliosa e se lei c'era riuscita non potevo fare altro che gioire x lei... non sono stata x niente invidiosa anzi visto che lei non stava bene andavo spesso da lei x darle una mano...
cara, la tua è una reazione abbastanza rara da riscontrare, credimi che x chi ha un vissuto, magari di anni ed anni di infertilità, di tentativi, di negativi e soprattutto, come all'amica di Fiamma che non può nemmeno tentatre con la pma, bhe, non credo si possa gioire x la felicità altrui, con tutto l'impegno possibile , onestamente non lo credo possibile, siamo umani!!Mar, quanto è durato il tuo percorso?

_________________
tesserata n. 41
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fiamma
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1804
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 18:55

Ho scritto la mail. Fatalità, l'ultima mail (poi dopo telefonate ed sms) che le avevo inviato era del 13/05/2013 e le raccontavo con calma il mio aborto ed il percorso per uscirne fuori (era appena passato un mese!). Oggi un'altra storia.

Ora ho in mano il telefono per l'altra amica..capperi!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vale91
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 20:31

le tue "paranoie" verso le tue amiche sono più che comprensibili anche io come te non saprei come dirlo...conoscendo esattamente il dolore che si prova quando qualcuno ti annuncia la dolce attesa...
Sei un'amica moto dolce e vera non tutte comporterebbero come te quindi COMPLIMENTI...
Qualsiasi reazione avranno le tue amiche io sono sicura che se ti vogliono bene come tu ne vuoi a loro saranno contente per te, anche se sicuramente saranno amareggiate per loro ma questa non è assolutamente colpa tua
    
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Unsognonelcassetto
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 2052
Data d'iscrizione : 21.09.12
Località : Napoli

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 22:32

Ottima l idea mail e fatto bene a farlo per l altra come ti ho già detto scriverei sms !! Sincero e amorevole!!!!
Io ho sempre reazioni strane se le gravidanze sono naturali rimango male e soffro un po i primi momenti ma quando sono positivi pma sono sempre stra felice
!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mar80
Grande sognatrice
Grande sognatrice


Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 12.06.13

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Mer 14 Mag 2014, 23:19

cara, la tua è una reazione abbastanza rara da riscontrare, credimi che x chi ha un vissuto, magari di anni ed anni di infertilità, di tentativi, di negativi e soprattutto, come all'amica di Fiamma che non può nemmeno tentatre con la pma, bhe, non credo si possa gioire x la felicità altrui, con tutto l'impegno possibile , onestamente non lo credo possibile, siamo umani!!Mar, quanto è durato il tuo percorso?[/quote]
Non mi sembra una reazione così strana... se una mia amica che ha problemi come me riesce a raggiungere il suo obiettivo per me è normale essere felice x lei... io non ho fatto un percorso lunghissimo, ho fatto 1 iui e alla 2 icsi ho avuto il positivo... forse è perché è da quando avevo 21 anni, cioè da 12, che so di che non avrei potuto avere figli in modo naturale a causa di 4 operazioni alle ovaie e quindi sono riuscita a farmene una ragione...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fiamma
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1804
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 44

MessaggioTitolo: come é andata a finire...   Gio 15 Mag 2014, 19:39

...con le due amiche.
Allora, come vi dicevo, ho scritto una mail all'amica lontana che non può accedere alla pma per problemi di salute. Ho controllato la posta ogni minuto. La mail di risposta è arrivata stamane: breve ma intensa e a me è venuto da piangere...spero tanto che, almeno con l'adozione, ci sia un futuro per lei come madre!
E poco fa la telefonata con l'altra amica quella che, tra cure e tentativi, ha avuto più o meno il mio stesso percorso. Ecco. Questa è stata più dura. Il mio messaggio esplorativo non lo aveva capito. Si parlava del più e del meno...poi gliel'ho detto. E' stata contenta, entusiasta....poi ha cominciato a parlare a macchinetta come fa sempre quando è tesa, ma va bene così: ci sta; ha ricominciato a parlare con calma e col tono di voce più basso, solo quando le ho detto che glielo avevo voluto dire io stessa piuttosto che farglielo sapere da altri (diciamo "amicizie" in comune?), visto che in questi anni ci siamo sempre fatte una contata (un racconto) di tutte le sfighe. E lei, calma:" Sì, meglio così, perchè mi danno fastidio quelli che oltretutto pensano che io non possa giore di queste notizie". Non so dirvi che telefonata sia stata, se ho usato le parole giuste e come l'abbia presa in rapporto alla sua situazione, ma era qualcosa che mi sentivo di fare, proprio perchè abbiamo vissuto gli stessi dolori...Mi ha detto che si sta orientando per l'adozione: dopo l'aborto di l'anno scorso, per lei la pma è un capitolo chiuso! Incrocio le dita per lei!
p.s. In entrambi i casi, ho scoperto che ho ancora difficoltà a dire: sono incinta. Divento dislessica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
fiamma
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 1804
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Gio 15 Mag 2014, 19:51

mar80 ha scritto:

Non mi sembra una reazione così strana... se una mia amica che ha problemi come me riesce a raggiungere il suo obiettivo per me è normale essere felice x lei... io non ho fatto un percorso lunghissimo, ho fatto 1 iui e alla 2 icsi ho avuto il positivo... forse è perché è da quando avevo 21 anni, cioè da 12, che so di che non avrei potuto avere figli in modo naturale a causa di 4 operazioni alle ovaie e quindi sono riuscita a farmene una ragione...
Per me, il nocciolo della questione è il "farsene una ragione": tu hai avuto modo di accettare la tua condizione, la tua strada e quindi potevi reagire subito bene. Nella storia dei miei negativi, pesava tanto la rabbia se vuoi, quindi le prime ore dopo una ntizia di gravidanza non le passavo benissimo. Non credo fosse invidia, ma dolore e stanchezza. Queste due amiche "non se ne sono fatte una ragione": la prima non ha mai accettato la sua condizione; la seconda, quando l'ha accettata, s'è trovata di colpo tutte le strade chiuse.
Ho altre, sin troppe, amiche "naturalmente infertili", ma queste sono diverse!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
VERBENA
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 726
Data d'iscrizione : 20.08.13
Età : 42

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Gio 15 Mag 2014, 21:38

Fiamma va bene cosi', non farti piu' crucci, sei stata delicata e io sono strasicura che hai usato le parole giuste. Un pensiero per queste tue amiche ...uffa nn c'è giustizia neanche nella pma....come ci si deve sentire quando si è costrette a mollare ?  No No No 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
FLORI573
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3383
Data d'iscrizione : 24.03.10
Età : 44
Località : marche

MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   Ven 16 Mag 2014, 21:59

Fiamma sei molto sensibile e sai benissimo i dolore che si prova......fai bene a farti dei problemi per dirlo alle tue amiche, io però penso che quando rimane incinta una donna che ha problemi, non posso pensare che le ue amiche non sono contente per te!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: 13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)   

Tornare in alto Andare in basso
 
13 settimane e dovrei dirlo a due amiche(lungo)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dovrei dirlo? Oppure no?
» ecografia 31 settimane
» e che dovrei dire del mio quasi maritino?
» Buon pomeriggio amiche di pma
» Ciao amiche mie....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Ce l'abbiamo fatta!! :: Positivo!! Gioie (e dolori) della gravidanza-
Andare verso: