Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
it.dexeus.com/dexeus-strada-sogno-awe fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.itwww.iakentro.com
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Eterologa in Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Sabri
Super Sognatrice
Super Sognatrice


Messaggi : 741
Data d'iscrizione : 25.06.13
Età : 40
Località : Torino

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 14:44

Avete sentito al TG?
C'e' un primo via libera delle Regioni.
Il documento prevede che:

- la fecondazione eterologa sia gratuita o si ottenga dietro al pagamento di un ticket, ma con dei paletti rispetto all’età delle donne riceventi, che devono essere in età potenzialmente fertile, ovvero avere fino a 43 anni.

- il nato da fecondazione eterologa abbia lo stesso colore di pelle della coppia ricevente. Per quanto possibile si manterrà, cioè, lo stesso fenotipo della coppia ricevente in relazione al colore della pelle, dei capelli e anche rispetto al gruppo sanguigno.

- il nato da eterologa avrà la possibilità di chiedere di conoscere l’identità del padre o madre biologici una volta compiuti i 25 anni di età: a questo punto il donatore viene ricontattato e, se lo decide, potrà rivelare la propria identità.

- Viene previsto un limite massimo di 10 nati per ogni donatore. La coppia che ha già avuto un figlio da eterologa potrà però chiedere di avere altri figli da eterologa con lo stesso donatore. Infine i donatori: potranno avere tra i 20 e i 35 anni le donne e 18-40 per gli uomini.

Il ministro della Salute pero' ribadisce che c'e' bisogno di una legge.

La Regione Toscana ha gia' iniziato i colloqui.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente Online
artemysia
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 18.07.14
Età : 41

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 15:08

Se non ho capito male: chi non ha compiuto 43 anni può usufruire del SSN pagando solo il ticket, mentre per le over 43 non c'è possibilità di pagare solo il ticket ma si deve andare in un centro privato dove i costi sono 3000-3500 euro. Ho capito bene oppure no? E' come per l'omologa, dove i limiti di età nei centri pubblici è di 42 anni?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare


Messaggi : 4237
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 45
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 15:17

artemysia ha scritto:
Se non ho capito male: chi non ha compiuto 43 anni può usufruire del SSN pagando solo il ticket, mentre per le over 43 non c'è possibilità di pagare solo il ticket ma si deve andare in un centro privato dove i costi sono 3000-3500 euro. Ho capito bene oppure no? E' come per l'omologa, dove i limiti di età nei centri pubblici è di 42 anni?
Anch'io ho capito così. Certo che palle però! Secondo loro la maggior parte di chi si rivolge all'eterologa è giovane?? E' ovvio che l'età media sia intorno ai 40 anni, spesso anche oltre i 43...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
LApissi
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 1426
Data d'iscrizione : 11.02.14

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 15:46

Sabri ha scritto:

- il nato da eterologa avrà la possibilità di chiedere di conoscere l’identità del padre o madre biologici una volta compiuti i 25 anni di età: a questo punto il donatore viene ricontattato e, se lo decide, potrà rivelare la propria identità.


uhm allora mi sa che se avrò un figlio grazie all'eterologa italiana non glielo dirò mai! scratch scratch

_________________
"Siamo fatti anche noi della materia di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d'un sogno è racchiusa la nostra breve vita" (William Shakespeare)

  Tesserata n. 229!!!   



Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa, oppure effettuando una donazione!!
Trovi info su http://www.stradaperunsognonlus.it/tesseramento.php
oppure su http://www.stradaperunsognonlus.it/donazioni.php

 Contribuisci alla crescita di questa meravigliosa Associazione!  
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
valentina71
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 04.07.12
Età : 45
Località : Ravenna

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 16:01

miao71 ha scritto:
artemysia ha scritto:
Se non ho capito male: chi non ha compiuto 43 anni può usufruire del SSN pagando solo il ticket, mentre per le over 43 non c'è possibilità di pagare solo il ticket ma si deve andare in un centro privato dove i costi sono 3000-3500 euro. Ho capito bene oppure no? E' come per l'omologa, dove i limiti di età nei centri pubblici è di 42 anni?
Anch'io ho capito così. Certo che palle però! Secondo loro la maggior parte di chi si rivolge all'eterologa è giovane?? E' ovvio che l'età media sia intorno ai 40 anni, spesso anche oltre i 43...
Io invece avevo capito che le over 43 nisba.. ma forse ho letto male.. i giornali fanno solo dei proclami sensa verificare le fonti.
Invece notizia sicura per le Romagnole, come me. Il FRU di Lugo (Ravenna), dove lavora la brava Rambelli che mi ha seguito per la mia prima e sfortunata omologa, sta prendendo nominativi per le liste di attesa.
Dicono che ancora un nulla osta dal ministero non l'hanno avuto. Ma loro si stanno preparando. Credo significhi che hanno delle banche di gameti. Io ricordo che li ci sono delle banche delle coppie sottoposte alle omologhe. Quando feci io la FIVET ricordo che mi fecero firmare una dichiarazione per cosa fare sugli ovuli in sovrannumero.. ne avessi avuti di certo li avrei donati eccome. Rolling Eyes
Per info, non so se è il posto giusto dove mettere questa news, ad ogni modo mandare un fax (0545214411 info al 0545214409) con due righe sull'intenzione di essere inseriti, motivo infertilità, allegando documenti di identità dei due partner.
Io ho messo anche una sintesi dei miei precedenti, non sia mai che la "SFIGA" legata al fattore età mi diano un pò di vantaggio.
Scherzo..
Ad ogni modo è solo una chance che mi tengo da parte per ogni evenienza. Non credo si tireranno fuori molto presto dalle beghe burocratiche.
Io un tentativo in Rep Ceca lo faccio comunque perchè non ho tempo da perdere, e sono stufa di SFIGHE...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
artemysia
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 18.07.14
Età : 41

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 16:11

miao71 ha scritto:
Anch'io ho capito così. Certo che palle però! Secondo loro la maggior parte di chi si rivolge all'eterologa è giovane?? E' ovvio che l'età media sia intorno ai 40 anni, spesso anche oltre i 43...

Anche perché chi arriva all'eterologa lo fa dopo un percorso lunghissimo, doloroso di omologhe, TM o altro e non perché una si sveglia la mattina con l'idea del pupo a 60 anni! Questo però loro non lo sanno o forse non gli importa.. pensano a chi è in POF (menopausa precoce) o chi a chi ha subìto chemioterapie. Spero che alzino l'età almeno fino a 48 anni, come per gli altri centri nel resto d'Europa!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Eli81
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 18.04.14
Età : 35

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 20:41

Fatine, a me oreoccupa un po' questo punto:

- il nato da eterologa avrà la possibilità di chiedere di conoscere l’identità del padre o madre biologici una volta compiuti i 25 anni di età: a questo punto il donatore viene ricontattato e, se lo decide, potrà rivelare la propria identità.

Vuol dire secondo me che se lo fai ti devi anche imoeganre a dire a tuo figlio che è nato da eterologa... Non so, non mi convince... Personalmente ho sempre pensato che gliel'avrei detto, ma in tempi e modi che solo io e il mio compagno possiamo e dobbiamo decidere. Così come la mettiamo? Verrà qualcuno a casa a controllare?

Bho, vediamo gli sviluppi....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
artemysia
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema


Messaggi : 869
Data d'iscrizione : 18.07.14
Età : 41

MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Gio 04 Set 2014, 21:02

Da quello che ho capito si può risalire al donatore solo per motivi medici, l'anonimato è garantito. Ho letto un articolo appena pubblicato su La Stampa in cui è scritto che: dati clinici del donatore potranno essere resi noti al personale sanitario solo in casi straordinari, per eventuali problemi medici della prole, ma in nessun caso alla coppia ricevente.


Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Eterologa in Italia   Oggi a 17:16

Tornare in alto Andare in basso
 
Eterologa in Italia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Eterologa in Italia
» Eterologa in Italia con SSN => solo pochissime regioni sono partite!!!
» Fecondazione eterologa in Italia: ecco dove non è un miraggio
» eterologa italia
» Centri italiani per eterologa

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Mamme (o aspiranti) grazie all'eterologa: il sogno grazie a un dono-
Andare verso: