Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
it.dexeus.com/dexeus-strada-sogno-awe fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.itwww.iakentro.com
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 un emozionante dilemma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sasa5571
Splendori di sogno
Splendori di sogno


Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 45

MessaggioOggetto: un emozionante dilemma   Ven 21 Feb 2014, 15:13

Care fatine,
tante di voi mi conoscono e sanno che dopo più di cinque anni di ricerca in diversi modi finalmente ad aprile 2013 ho avuto il mio dono amatissimo che ora sta dormendo beato nel suo lettino... Vi ho sempre letto con interesse anche se non sono riuscita a scrivere per mancanza di tempo...

Il mio dolce dilemma ovviamente riguarda la ricerca di un fratellino o sorellina per il mio cucciolo: ho ricontattato la clinica che mi ha regalato il sogno per avere info su un'eventuale ovodonazione da fare in estate... Che emozione soltanto l'idea...
Confesso che un piccolo remoto desiderio di avere la stessa donatrice ce l'avevo ma mio marito continuava a dire che loro non sono al corrente delle varie combinazione donatrice-ricevente.......
E invece...... la prima cosa che mi ha detto la referente è che che la mia donatrice dopo tanto tempo si era fatta sentire perchè voleva donare ma non sarebbe disponibile in estate ma solo ad aprile. Io ad aprile non me la sento, è troppo presto e poi sto ancora allattando il mio bimbo e non vorrei dover smettere per l'assunzione dei farmaci...
L'alternativa proposta dalla clinica sarebbe quello di vetrificare gli ovociti e poi procedere alla fecondazione in estate quando noi saremo pronti e disponibili. Il mio dubbio riguarda la vitrificazione, non vorrei ridurre le possibilità di successo per avere la stessa donatrice... In fondo mio marito dice che loro saranno fratelli lo stesso indipendentemente dall'origine deglio ovuli.
Voi che cosa fareste??
Grazie per il vostri consigli
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
climi
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 05.02.14
Località : napoli

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Ven 21 Feb 2014, 15:20

ciao...se può aiutarti io che sn alla ricerca del centro x ovo mi sto informando anche sulla vetrificazione perchè il congelamento classico ormai è obsoleto. se ti può rassicurare ho letto anche si siti medici e i alcune risposte di embriologi che cn questa tecnica le possibilit sn quasi uguali al fresco, si abbassano solo all'incirca del 2%...
magari informati anche tu;)
baci e in bocca al pulo (crepi!)

p.s. tu dv sei stata?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sasa5571
Splendori di sogno
Splendori di sogno


Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Ven 21 Feb 2014, 15:25

climi ha scritto:
ciao...se può aiutarti io che sn alla ricerca del centro x ovo mi sto informando anche sulla vetrificazione perchè il congelamento classico ormai è obsoleto. se ti può rassicurare ho letto anche si siti medici e i  alcune risposte di embriologi che cn questa tecnica le possibilit sn quasi uguali al fresco, si abbassano solo all'incirca del 2%...
magari informati anche tu;)
baci e in bocca al pulo (crepi!)

p.s. tu dv sei stata?

Ma si abbassano le possibilità di fecondazione o di impianto?
La clinica mi ha detto che l'unico problema della vetrificazione è che alcuni ovociti non sopravvivono allo scongelamento...
Io sono andata alla Procreatec di Madrid
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
nina 73
L'angelo del sogno
L'angelo del sogno


Messaggi : 1890
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 43
Località : lodi

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Ven 21 Feb 2014, 18:27

Per me all'inizio il fatto di avere la stessa donatrice del mio piccolo non aveva nessuna importanza visto che comunque aveva prodotto molti ovociti ma si erano fecondati solo in tre mentre per mio marito si quindi ho contattato la mia clinica e dopo varie insistenze la donatrice ha accettato e cosi' ad agosto ci abbiamo riprovato ed era anche andata alla grande visto che aspettavo due gemelli e in piu' ho congelato 8 embrioni. Ti diro' che adesso sono felice di aver dato retta a mio marito e spero di riuscire ad andare a prendermeli al piu' presto.

In bocca al lupo e se per te e' troppo presto aspetta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatina187
Sogno..
Sogno..


Messaggi : 4561
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Ven 21 Feb 2014, 23:50

Io ho fatto ovodonazione con ovociti congelati. Me ne hanno assegnati 6, 6 si sono fecondati. Uno non è arrivato al terzo giorno e degli altri 5 due sono arrivati a blastocisti in tempi da loro ritenuti positivi e me li hanno trasferiti. Una è ancora con me. Non ho congelato, ma pazienza...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
FLORI573
La gioia di sognare
La gioia di sognare


Messaggi : 3363
Data d'iscrizione : 24.03.10
Età : 43
Località : marche

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Sab 22 Feb 2014, 14:02

Che bella notizia sasa, ti faccio i miei incrocini xxxxxxxxxxxxxxxx, per la vitrificazione non saprei che dirti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sasa5571
Splendori di sogno
Splendori di sogno


Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Sab 22 Feb 2014, 20:28

nina 73 ha scritto:
Per me all'inizio il fatto di avere la stessa donatrice del mio piccolo non aveva nessuna importanza visto che comunque aveva prodotto molti ovociti ma si erano fecondati solo in tre mentre per mio marito si quindi ho contattato la mia clinica e dopo varie insistenze la donatrice ha accettato e cosi' ad agosto ci abbiamo riprovato ed era anche andata alla grande visto che aspettavo due gemelli e in piu' ho congelato 8 embrioni. Ti diro' che adesso sono felice di aver dato retta a mio marito e spero di riuscire ad andare a prendermeli al piu' presto.

In bocca al lupo e se per te e' troppo presto aspetta.


Mi dispiace Nina per i tuoi gemellini... caspita 8 embrioni sono tantissimi... vedrai che uno (o due) di questi saranno la compagnia ideale del tuo piccolo...
Erano però ovociti freschi? E in quale clinica sei andata?
Grazie per la tua esperienza!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sasa5571
Splendori di sogno
Splendori di sogno


Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Sab 22 Feb 2014, 20:30

Elizabeth<3 ha scritto:
Io ho fatto ovodonazione con ovociti congelati. Me ne hanno assegnati 6, 6 si sono fecondati. Uno non è arrivato al terzo giorno e degli altri 5 due sono arrivati a blastocisti in tempi da loro ritenuti positivi e me li hanno trasferiti. Una è ancora con me. Non ho congelato, ma pazienza...

Perchè hai usato quelli congelati?
E di quelli scongelati quanti non sono sopravvissuti?
E in quale centro sei andata?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sasa5571
Splendori di sogno
Splendori di sogno


Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Sab 22 Feb 2014, 20:31

FLORI573 ha scritto:
Che bella notizia sasa, ti faccio i miei incrocini xxxxxxxxxxxxxxxx, per la vitrificazione non saprei che dirti


Grazie FLORI ne ho tanto bisogno......
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fatina187
Sogno..
Sogno..


Messaggi : 4561
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Dom 23 Feb 2014, 00:27

sasa5571 ha scritto:
Elizabeth<3 ha scritto:
Io ho fatto ovodonazione con ovociti congelati. Me ne hanno assegnati 6, 6 si sono fecondati. Uno non è arrivato al terzo giorno e degli altri 5 due sono arrivati a blastocisti in tempi da loro ritenuti positivi e me li hanno trasferiti. Una è ancora con me. Non ho congelato, ma pazienza...

Perchè hai usato quelli congelati?
E di quelli scongelati quanti non sono sopravvissuti?
E in quale centro sei andata?

Ho fatto ovodonazione con ovociti congelati perché me l'ha consigliato il centri (il FIV di Valencia) per evitare la soppressione e la sincronizzazione con la donatrice.
Gli ovciti si sonoo scongelati tutti e 6 e tutti e sei si sono fecondati...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: un emozionante dilemma   Oggi a 01:19

Tornare in alto Andare in basso
 
un emozionante dilemma
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ho fatto la 2° eco -è stato emozionante
» video emozionante
» Seggiolone...atroce dilemma
» rieccomi con il dilemma trio per i miei gemelli
» Marques... omologa?? ovo?? che dilemma. .

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Mamme (o aspiranti) grazie all'eterologa: il sogno grazie a un dono-
Andare verso: