Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.it https://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Dom
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.06.13
Età : 38

MessaggioTitolo: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 16:52

Sono Dom
marito di una iscritta...

e scrivere marito forse non sarebbe totalmente corretto...
ha deciso di lasciarmi;

la capisco... per colpa delle mie insicurezze... paure...
il fatto di essere io il "colpevole" di tutto il "calvario" che abbiamo passato mi fa sentire colpevole e non aver saputo parlar con lei mi fa sentire ancora più sciocco...

scrivo un pò per sfogarmi, un pò per lanciare un messaggio nella bottiglia... chissà se leggerà... chissà se capirà che sono io... non sa che mi sono iscritto
mi ha detto che per lei è finita... beh l'ho combinata grossa e la capisco...

poi i miei silenzi 
con i quali cercavo di proteggerla... che sciocco...
interminabili silenzi nei quali cercavo il "compromesso" per far coesistere/mediare tabù e realtà; idea e scelta concreta...
e nell'inconciliabilità tra tabù e spermodonazione ingabbiavo tutto il dolore dentro;

"impotenza" nella mia fisicità (esito di lunedì scorso: necrospermia senza appello per i dottori di Praga) e negli ultimi 6 mesi combinata con il fallimento lavorativo: lavorare 14 ore al giorno e non riuscire a offrire un tetto alla propria famiglia e dover abitare con i genitori di lei... io lo chiamo fallimento...
e lì purtroppo anche piccoli atteggiamenti con una situazione simile non aiuta a farti sentire a casa... poi ad ogni mia frase (soprattutto sabato al ritorno) una risposta "incattivita" da parte loro... lei si era anche accorta di questo e cercava di difendermi... ma così è difficile sentirti a casa (quando a casa dai propri genitori si manca da almeno 1 anno... io sono del sud e abitiamo al nord) ma ti sembra una gabbia che non ti lascia libertà di fuga e quando non vedi via di uscita fai cazzate... e questa notte ho rotto un poggiapiedi; di nessun valore... ma il gesto! da completo sciocco... per non dire peggio...

in mattinata parlo con mio fratello che si trova da queste parti (nord) per un periodo lavorativo e mi fa capire che - appunto - la mia resistenza alla donazione è solo un tabu...
il tabù della potenza sessuale...
il tabù di non essere cornuto...
il tabù del fallo enorme...
essendo in tema: tutte cazzate...

con quel gesto sciocco volevo riprendermi la mia libertà; ma ho impedito nei fatti la sua libertà... che in definitiva era la nostra libertà... di avere un figlio cercato e voluto anche da parte mia... ma nei fatti lanciavo messaggi contrari (così mi diceva)

ma ormai credo di aver rovinato tutto... ho fatto una cazzata... un gesto stupido...
ero stremato... zero elaborazione del lutto... interiorizzato tutto...

mariti
parlate...
quando pensate "che bella che è mia moglie" "che forte"
diteglielo 
non dovete dare per scontato che lo sa già...

e liberatevi dai tabù
se non riuscite parlate con vostro fratello/sorella
vi capirà
non vi giudicherà
vi farà capire che "a tutti i costi" il figlio lo volete anche voi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 17:09

Ciao marito, mi dispiace che lei abbia deciso di lasciarti pero' non credo che se ha preso questa decisione l'abbia fatto perche' sei colpevole del calvario ma forse perche' nel calvario non ha sentito la tua vicinanza. Spero che lei ti legga, ci vuole coraggio per ammettere di aver sbagliato.
  

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13004
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 17:21

Ciao Dom, concordo con Anima.
da quanto ho capito tu ti sei rifiutato di fare donazione di sperma, giusto?lei ti ha lasciato , forse crede che tu questo figlio, se le hai negato questa possibilità, in realtà non volessi quanto lei mentre questo non è vero, ci sono , come dici tu, tanti tabù alla base.sei pentito, vuoi tornare con lei?allora va da lei, digliele tutte queste cose, fagliele sapere, parlare ma a tu per tu, voi due di persona, queste cose van dette di persona, io spero che tra di voi si possa risistemare tutto, se c'è ancora amore, se lei vede il tuo pentimento, se lei capisce che realmente anche tu vuoi questo figlio, magari ci potrebbe ancora essere una possibilità, io lo ve lo auguro.
cmq, qua tutte noi cerchiamo con tutta la nostra anima un figlio, negare ad una donna questa possibilità................................
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
luna69
L'angelo e il sogno
L'angelo e il sogno
avatar

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 05.08.12
Età : 48
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 17:22

ciao e benvenuto,
il tuo grido di aiuto mi h toccato il cuore, e mi ha riportato indietro di ben 15 anni quando 5 mesi prima del matrimonio l'andrologi ci diede l'amara sentenza di oligoastenospermia severa e totale assenza di cellule di sertoli, per noi un figlio sarebbe restato solo un bellissimo sogno.
sotto lo studio medico lessi il dolore negli occhi del mio futuro marito, e la paura nelle sue parole quando mi diceva che mi amava ma che era disposto a lasciarmi andare pur di non farmi vivere un dolore tanto grande, per tutta risposta posso dirti che sono sua moglie da 15 anni e non me ne sono pentita nemmeno per un secondo, anzi tornassi indietro lo rifare altre 100 volte.
quindici anni fa l'ovodonazione o quant'altro erano lontani ma quando si cominciò a parlarne fu proprio lui ad incoraggiarmi a prendere quella strada, ha messo da parte paure e preconcetti, anche lui è un uomo del sud come te ma è uno che per fortuna ascolta solo se stesso se è convinto di essere nel giusto, e siamo andati avanti per la nostra strada che non è stata affatto facile.
una iui eterologa ci ha donato la nostra bimba che purtroppo per delle complicazioni è morta tre mesi dopo la nascita, ma noi non ci siamo arresi abbiamo continuato a rincorrere quella felicità ed oggi grazie all'ovodonazione siamo in attesa di due gemelli.
questo per dirti che cambiare il modo di pensare e far cadere tutti i preconcetti può cambiare il nostro destino.

dalle tue parole si capisce quanto ami tua moglie e che se lei ci ripensasse tu saresti pronto a rivoluzionare tutto e allora ti dico non aspettare che legga questo messaggio e che ti riconosca dietro le tue parole, ma affrontala, chiedile scusa, dille che hai capito e che i tuoi preconcetti erano stupidi, dille che la mai e sei pronte ad andare insieme a lei dove vi porta il destino.
dille che anche tu desideri tanto quel figlio che vi permetterà di essere la famiglia che tanto desiderate, e se lei ti ama, e sono certa che è così non esiterà un attimo a perdersi tra le tue braccia e a ricostruire il vostro rapporto.

ti auguro di cure buona fortuna.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amore grande
Sognare e vivere
Sognare e vivere


Messaggi : 2320
Data d'iscrizione : 04.01.13

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 17:23

mi dispiace sentire un marito parlare cosi ....ma ricordati che una donna per diventare mamma fa di tutto .......lei di sicuro e' una donna da ammirare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
barby2772
Sperare in un sogno
Sperare in un sogno
avatar

Messaggi : 1491
Data d'iscrizione : 02.07.11
Età : 45

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 17:27

Concordo con le altre fatine...se sei pentito, se la ami ancora, se vuoi un figlio indipendentemente dal suo dna, vai da lei e diglielo..dille che la ami, che è tutto per te e che hai sbagliato. Ma deve sentirselo dire...
Sarò un inguaribile romantica ma sono sicura che l'amore aiuta a superare tante difficoltà...faglielo sentire questo amore...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MARETTINA80
Sognare e volare
Sognare e volare
avatar

Messaggi : 1458
Data d'iscrizione : 21.05.12
Località : bg/mi/lc

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 17:28

intanto benvenuto tra noi,marito. complimenti per lumilta,ci vuole coraggio anche ad ammettere i propri errori,e mi sembri anche pentito. spero tanto ke lei ti legga,e che possa questo forum essere ancora una fonte di salvezza,come lo è gia stato per tante di noi, nel vostro caso spero vi faccia ritrovare,parlare,e riprovare a sistemare cio ke si è rotto,mettere insieme i cocci a volte serve per ripartire. spero sia tutto davvero risolvibile e riprendere il vostro amore col vostro grande sogno...
ma mi raccomando marito: niente piu cazzate!!!!!  Wink
in bocca al lupo davvero.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dom
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.06.13
Età : 38

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 18:24

grazie mille per le vostre parole
l'ho chiamata in mattinata (prima di parlare con mio fratello)
e quindi ancora senza avere compiutamente interiorizzato questa nuova prospettiva...

era un pò tanto distaccata (ovviamente)

non vorrei metterle pressione/esagerare
non voglio essere uno stalker... ci mancherebbe pure questa...
già ho fatto "troppo" per non farla sentire libera nelle scelte... non voglio esasperarla...

in più vorrei fare un minimo di ricerca per vedere se riesco a trovare un appartamentino (spero di non fare una caz...ta) per darle la possibilità se vuole di ristabilire un pò di privacy e dover "confrontarmi" con i suoi a giuste dosi e non in maniera "massiccia" come fino a ieri è accaduto...


grazie ancora
veramente
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amore grande
Sognare e vivere
Sognare e vivere


Messaggi : 2320
Data d'iscrizione : 04.01.13

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 18:30

dove c'e' amore ....c'e' sempre speranza....te lo auguro di cuore
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13004
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 18:33

trovare un alloggio solo per voi due, è il primo passo per avere l'indipendenza di coppia, cosa che forse andava fatta molto prima, non si può vivere da sposati con i genitori, per forza di cose il rapporto si incrina.
per il resto, non demordere, lei avrà certamente bisogno di riflettere sulla vostra storia, ma se ti ama ancora, con i dovuti tempi, magari potreste rimettervi assieme
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
saròmamma
Trasparenti ali di sogno
Trasparenti ali di sogno
avatar

Messaggi : 2687
Data d'iscrizione : 20.06.11
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 18:54

credo di aver capito chi sei....
ti parlo da colpevole del nostro calvario pma e ti dico che forse il senso di colpa non passerà mai ma l'amore che si prova per l'altro/a ti porta a fare più di quello che si può immaginare.
noi stiamo ancora percorrendo la strada dell'omologa ma abbiamo già parlato di soluzioni alternative e abbiamo punti di vista diversi: lui è favorevole all'ovodonazione io all'embriodonazione. sai mi sembra ovvia questa cosa: io ho paura di sentirmi estranea ad un ipotetico rapporto padre/figlio, di sentirmi la terza incomoda e quindi punterei sulla parità. lui vorrebbe poter mettere il suo 50% e lo capisco.
non abbiamo ancora deciso cosa faremo dopo ma sono certa che sarà l'amore a guidarci verso la scelta giusta.
ti ho raccontato questa cosa perchè posso capire le tue paure.
mi permetto però di rimproverarti su una cosa: l'orgoglio maschile dovevi mettertelo in tasca un bel pò di tempo fa!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dom
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.06.13
Età : 38

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 18:58

grazie ancora a tutte!
peggio di così...


potrebbe solo migliorare...
sono pessimista
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Macry79
La luce del sogno
La luce del sogno
avatar

Messaggi : 4984
Data d'iscrizione : 20.12.11
Età : 38
Località : Verona

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 19:59

Tu oggi hai fatto un grandissimo passo in avanti... perchè hai ammesso la tua fragilità a te stesso.... hai caipito che e importante confidarsi con persone che ti voglione bene... probabilmente il tuo sbaglio piu' grande è stato proprio il non saper condiviere con la donna che hai scelto come compagna di vita quei proplemi che sono essenziali per una coppia. Per lei è importante avere una famiglia comprendendo anche dei figli... tu nel tuo dolore (acuito nel non accettare il tuo problema) le hai fatto credere di non credere in ciò che voleva lei.

Ma secondo me sei ancora in tempo e sono sicura che ce la farai a riconquistarla. In bocca al lupo e benvenuto!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Cinia
Che dolce sognare...
Che dolce sognare...


Messaggi : 2531
Data d'iscrizione : 22.04.12
Età : 44

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 20:22

Mi sembra di leggere nelle tue parole la reazione di mio marito... Per fortuna siamo riusciti ad andare "oltre"!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dom
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.06.13
Età : 38

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 21:00

Ho telefonato alla madre per chiedere scusa per aver fatto il danno...

mi ha risposto per prima il padre...
che come sempre mi ha trattato malissimo... appena ho incominciato l'elenco delle cose che mi hanno portato al gesto stupido (mai l'avessi fatto!!!!) ha subito tagliato corto e passato le madre...

io ho sbagliato ho fatto un gesto veramente grave
brutto
ma non mi hanno mai aiutato a sentirmi a casa... 
invece mia moglie ha sempre preso le mie parti, mi ha sempre difeso...

ma non penso riuscirò mai a recuperare...
mi potrei dare false speranze dicendo che è successo tutto da appena 16 ore... e quindi con il passare del tempo chissà...

ma non ci credo
era turbata
molto

avrei dovuto accorgermi prima
avrei dovuto svegliarmi prima

spero nessuno faccia i miei sbagli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Amore grande
Sognare e vivere
Sognare e vivere


Messaggi : 2320
Data d'iscrizione : 04.01.13

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 21:05

tu devi parlare con tua moglie e' con lei che ti devi chiarire ......i tuoi suoceri non si devono intromettere devi convincere lei....non mollare mai
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ffederika
La dolcezza di un sogno
La dolcezza di un sogno
avatar

Messaggi : 3641
Data d'iscrizione : 10.06.10

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 21:18

non ti arrendere e non demoralizzarti, credici!
Io e il mio  marito siamo insieme grazie alla mia tenacia come dicono gli amici, la nostra storia sembrava impossibile ed è stata travagliata e difficile, ma in realtà è l'amore che ha vinto.
A volte una crisi e necessaria per ripartire nel modo giusto. Mettiti in gioco su tutti i fronti I love you i problemi si affrontano e si superano

_________________
"il potere della convinzione e del pensiero muove la realtà verso ciò in cui crediamo e nel modo in cui lo concepiamo. Se crediamo veramente di poter fare una cosa, la realizzeremo. Questa è la realtà. Quando create nella vostra mente la visione di un risultato e lo imprimete nei vostri cuori con la ferma convinzione che raggiungerete l'obiettivo, il vostro cervello farà tutto il possibile per realizzare l'immagine che avrete fatto emergere dentro di voi. Poi, attraverso i vostri costanti sforzi, quella vittoria diventa finalmente realtà."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dom
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.06.13
Età : 38

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 21:23

ffederika ha scritto:
non ti arrendere e non demoralizzarti, credici!
Io e il mio  marito siamo insieme grazie alla mia tenacia come dicono gli amici, la nostra storia sembrava impossibile ed è stata travagliata e difficile, ma in realtà è l'amore che ha vinto.
A volte una crisi e necessaria per ripartire nel modo giusto. Mettiti in gioco su tutti i fronti I love you i problemi si affrontano e si superano

e come?
come mi metto in gioco?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
svizzerina
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 13.05.13

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 21:57

Mi spiace molto per quello che ti è successo. Io mi sono trovata a valutare un donatore e il mio compagno mi ha praticamente detto che potevamo vivere senza figli perciò io tua moglie la capisco benissimo. Tu oramai però hai capito gli errori che hai fatto e troverai il modo di ricominciare insieme. Lascia fuori i suoceri per quel che puoi, non sono affari loro nella coppia non si deve intromettere nessuno e seppur sia dura nelle difficoltà economiche cerca un alloggio dove possiate stare insieme e tranquilli è la prima cosa per riconciliarvi. Non disperare, tu fatti sentire senza essere invadente e lasciala sbollentare magari qualche giorno
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
jolaluca
Principessa di un sogno..
Principessa di un sogno..
avatar

Messaggi : 8043
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 34
Località : cremona

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 23:01

spero che lei legga le tue parole,e capisca che hai compreso,che la ami e che sei pronto,dove c'e'amore ,tutto si puo' rimediare e ti auguro sia cosi'
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Dom 23 Giu 2013, 23:27

jolaluca ha scritto:
spero che lei legga le tue parole,e capisca che hai compreso,che la ami e che sei pronto,dove c'e'amore ,tutto si puo' rimediare e ti auguro sia cosi'
Quoto e aggiungo che non tutti si rendono conto degli errori e li ammettono per di piu' pubblicamente. Fatina moglie, ti abbraccio perche' anche tu stai soffrendo in questo momento e dalle parole di tuo marito posso solo immaginare come ti senti in questo momento.

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 13004
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Lun 24 Giu 2013, 08:32

Caro marito, quoto le altre, lascia stare i suoceri, quando ci si sposa la vita di coppia, lo dice la parola stessa, è di coppia!!per quanto possano essere suoceri e famigliari, se si vive insieme si finirà per forza di cose a litigare.quindi adesso, metti da parte i suoceri e parla direttamente con tua moglie, a quattrocchi con lei, falle capire che hai sbagliato, che sei pronto ad avere un figlio, che sei cambiato.ma devi dirle a lei queste cose, è lei che devi convincere del tuo pentimento, adesso lei sarà arrabbiata ma come dicono le altre, dove c'è amore, quello, vero, prima o poi tutto si sistema:abbracciami:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
avatar

Messaggi : 18862
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 48
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Lun 24 Giu 2013, 09:06

ciao Dom,
credo di sapere chi sei....e un po' indirettamente la tua, la vostra storia l'ho seguita perchè a lei voglio davvero un gran bene.
Io penso che il problema non sia il poggiapiedi che hai rotto o lo scazzo ultimo che c'è stato, penso che questa sia una corda che si sta logorando da un po'..e che forse ora è arrivato il momento di risolvere la questione senza mettere pezze, ma tagliando drasticamente il punto logorato e ricominciando da lì. Inutile incerottare...va proprio rifondata la questione.
Sicuramente questa convivenza con i suoceri non aiuta, le coppie già di lor hanno bisogno di intimità (non solo fisica ma soprattutto mentale)..,.una coppia che fa pma ha poi esigenze ancora più forti di discutere, decidere, muoversi.
Vedi dom, io a casa mia sono la parte fertile, che si trova a fare eterologa per una questione di scarsa produzione dovuta all'età. In altre parole probabilmente con un altro uomo avrei potuto averlo naturalmente il bambino. Mio marito invece l'eterologa l'ha fatta perchè di spermatozoi ne ha pochi, pochissimi...e sono anche brutti e lenti. Non è facile essere lui, ma non è facile nemmeno essere me. Non è facile essere te, ma nemmeno essere lei. Quando arrivano certe sentenze nessuno sta in una posizione comoda, chi le provoca col suo stato di salute e chi deve amministrare un poco di rancore (umano), tanta paura di non farcela, un senso di normale e forte smarrimento..e magari una controparte recalcitrante. Non sai come agire, non sai cosa dire e speri che chi "ha colpa" (non ti nascondo che a volte lo pensi pure) si renda conto che deve per forza scendere a patti, perchè tu aspetti questo.
Tutti i sentimenti sono in un calderone e ti sconquassano la mente...ma da questo marasma si emerge, si deve emergere in qualche modo. Poi sta alle persone la modalità, alcuni decidono che non fa per loro, altri che invece una strada c'è. E qui noi dobbiamo fermarci, perchè possiamo solo dirti che devi chiarire prima con te stesso, poi dare a lei la tua soluzione, che lei potrà o meno accettare. Non c'è storia non c'è più tempo. Non puoi presentarti con altri dubbi da sciogliere, credo che lei ti manderebbe via. Le domande che devi farti sai quali sono...le risposte sono solo tue.
Solo una cosa mi permetto di dirti, per la mia piccola esperienza. Mio marito quando ha capito che la donazione non riguardava solo me (pensa te all'inizio credeva questo) ha urlato: non lo farò mai. E' uscito sbattendo la porta...ha fatto il giro del palazzo e quando è tornato, incazzatissimo come fosse colpa mia mi ha detto: va bene facciamolo basta che non lo dici ai nostri amici (e chi se ne frega dico io??). Ora...che lui c'è....credo che non ricordi come è arrivato. L'amore non ha dna. Nè orgoglio di razza. E' amore. E negli occhi fiduciosi di un bambino che si sforza di dire papà quando il suo vocabolario è costituito da "mamma" "chi è" "via" e una serie infinita di parole simil cinesi risiede l'amore vero e puro. Tutto il resto credimi...so cazzate.
Attendo da te di sapere...se devo cambiarti il rango da "sognatrice in erba" a "aspirante papà".

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.stradaperunsogno.com
eciv80
Sognatrice suprema
Sognatrice suprema
avatar

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 11.06.13
Età : 37
Località : treviso

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Lun 24 Giu 2013, 10:21

Ciao Dom benvenuto.
capisco benissimo la tua situazione perché ci sono passata anch'io con mio marito.
Anche nel nostro caso il problema e' maschile e' difficile per ogni persona uomo o donna che sia sentirsi dire senza tanti preamboli che l'unica strada e' la donazione di seme.
anch'io mio marito si e' chiuso a riccio abbiamo fatto comunque dei tentativi con il suo seme ma non niente è cambiato.
Mio marito mia ha detto una sera così senza preavviso "ti lascio perché per te è piu' importante avere un figlio , così trovati quello che te lo da", ebbene a me e' caduto il mondo addosso sto facendo un sacco di cure ormoni, esami e ormai sono una cavia per avere un figlio con lui e mi dice così?
Io mi sono arrabbiata è ho rotto le scatole finche' ha tirato fuori le sue vere emozioni.... ho capito che per lui non poter dare il suo seme e' come si fosse scartato buttato , per noi donne fare la ovo e' solo una strada da fare per il nostro sogno ma per gli uomini e' piu' difficile e' l'unica cosa che devono dare per avere il figlio.
io ho deciso che se dobbiamo fare l'eterologa la farò completa sia con donazione di seme e donazione di ovociti....
faremo solo un tentativo perché ho capito che io lo amo ok il figlio e' il coronamento del nostro rapporto ma non lo voglio perdere per questo.... ovvio ogni uno ha le sue priorità ma parla a cuore aperto con tua moglie se fino ad ora ha lottato secondo me l'amore per te e' grande soltanto che ora aveva bisogno anche del tuo sostegno e non l'ha visto... si sincero spiegale tutto le tue paure i tuoi tabu' la fecondazione assistita è un percorso duro e doloroso ma bisogna affrontarlo insieme
sono sicura che tua moglie capirà e poi sarete piu' forti di prima


buona fortuna:D
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Dom
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba


Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.06.13
Età : 38

MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   Lun 24 Giu 2013, 11:08

ecivi80 ha scritto:
Ciao Dom benvenuto.
capisco benissimo la tua situazione perché ci sono passata anch'io con mio marito.
Anche nel nostro caso il problema e' maschile e' difficile per ogni persona uomo o donna che sia sentirsi dire senza tanti preamboli che l'unica strada e' la donazione di seme.
anch'io mio marito si e' chiuso a riccio abbiamo fatto comunque dei tentativi con il suo seme ma non niente è cambiato.
Mio marito mia ha detto una sera così senza preavviso "ti lascio perché per te è piu' importante avere un figlio , così trovati quello che te lo da", ebbene a me e' caduto il mondo addosso sto facendo un sacco di cure ormoni, esami e ormai sono una cavia per avere un figlio con lui e mi dice così?
Io mi sono arrabbiata è ho rotto le scatole finche' ha tirato fuori le sue vere emozioni.... ho capito che per lui non poter dare il suo seme e' come si fosse scartato buttato , per noi donne fare la ovo e' solo una strada da fare per il nostro sogno ma per gli uomini e' piu' difficile e' l'unica cosa che devono dare per avere il figlio.
io ho deciso che se dobbiamo fare l'eterologa la farò completa sia con donazione di seme e donazione di ovociti....
faremo solo un tentativo perché ho capito che io lo amo ok il figlio e' il coronamento del nostro rapporto ma non lo voglio perdere per questo.... ovvio ogni uno ha le sue priorità ma parla a cuore aperto con tua moglie se fino ad ora ha lottato secondo me l'amore per te e' grande soltanto che ora aveva bisogno anche del tuo sostegno e non l'ha visto... si sincero spiegale tutto le tue paure i tuoi tabu' la fecondazione assistita è un percorso duro e doloroso ma bisogna affrontarlo insieme
sono sicura che tua moglie capirà e poi sarete piu' forti di prima


buona fortuna:D



cercherò di parlarle
ma non ora
non voglio pesarle troppo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...   

Tornare in alto Andare in basso
 
mi presento; sono Dom un marito ... che ha sbagliato molto...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Buongiorno, mi presento sono ....
» piacere mi presento, sono una giovane ragazza in menopausa precoce
» sono nuova mi presento
» Chlamydia
» buongiorno, mi presento!!!sono nuova...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Ci possiamo presentare? Piacere!-
Andare verso: