Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  IscrivitiIscriviti  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio uscirà un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS. I proventi andranno a favore dell'associazione, per continuare a finanziare incontri gratuiti ed eventi informativi e di sostegno. Grazie a chi vorrà aiutarci!!

Visita il sito di Strada per un sogno ONLUS
www.stradaperunsognonlus.it
Vuoi ricevere la nostra newsletter?

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e convenzioni? Vuoi avere notizie sugli ultimi sviluppi della legge 40 oppure articoli scientifici su temi legati a infertilità e pma? Iscriviti alla nostra newsletter!! Trovi le istruzioni e il link in testa a tutte le sezioni!!

La strada per un sogno è su Facebook!
Siti amici
www.creasrl.eu www.ovodonazioni.it eterologa.blogspot.it
In bocca al lupo a....
in bocca al lupo

...tutte le nostre fatine in corsa per un sogno...

Fiocco rosa su La strada per un sogno

Perchè sono una vera principessa delle fiabe e mi chiamo Margaret!!! Auguri Elizabeth!!

Fiocco azzurro su La strada per un sogno!!

Sono Valerio, il regalo più bello per la mia mamma lunarosa!!

Fiocco rosa su La strada per un sogno

Una gioia infinita oggi per noi, è nata Elisa Aurora!! Auguri Cosita!!

Fiocco azzurro su La strada per un sogno!

Grande festa per Davide e la sua mamma ecivi80!!

Bimbi di sogno
bimbi di sogno

Ciao mondo, siamo Benedetta, Federico, Vittoria, Giuseppe, Alessio, Giada, Martina, Sofia, Agata, Claudia, Alessandra, Giacomo, Isabella, Matteo, Rebecca, Sofia, Elena, Sandro, Chiara, Sofia, Alexis, Nico, Gabriele, Dominick, Ludovica, Pietro, Stella, Francesca, Nicola, Leonardo, Lorenzo, Giada, Gaia, Eleonora, Sofia, Alessia, Federica, Leonardo, Damiano, Sophie, Alessandro, Michele, Fabio Massimo, Ambra, Lorenzo, Veronica, Diego, Aurora, Melissa, Francesco, Sofia, Martina, Carolina, Jacopo, Andrea, Nicolas, Sofia, Matilde, Nathan, Maya, Gabriele Mattia, Mariano Lorenzo, Davide, Andrea, Beatrice, Rachele, Brendon, Melania, Letizia,Ettore, Sara, Simone, Emma, Giovanni, Ernesto, Michelangelo, Giorgia, Andrea, Riccardo, Giada, Ilaria, Francesco, Alessandra, Antonio, Jacopo, Samuele, Eleonora, Alessia, Chiara, Letizia, Fabio, Marco, Gabriele, Evan Roy, Iris, Vittoria, Gabriele, Emma, Viola, Francesca, Azzurra Marcela, Giulia, Alice, Bianca, Pietro, Lavinia, Nicole, Viola, Riccardo, Viola, Ludovica, Riccardo, Arianna, Viola, Elisa, Margherita, Zoe, Martina, Diego, Melissa, Gabriel, Anna, Carla, Nathan, Daniele, Gabriele, Marco, Davide, Giulia, Raffaele, Vic Maria, Zoe, Leonardo, Riccardo, Anna Giulia, Giorgia, Dalia, Mia, Daniel, Francesco, Tommaso, Lucien Victor, Riccardo, Roberto, Alice, Clara, Jolanda, Francesco, Flavia, Aurora, Ambra, Alessandro, Nicola, Mattia Thomas, Marco, Giovanni, Letizia, Nicholas, Andrea, Mirko, Matilde, Leonardo, Samuele, Thomas, Loris, Riccardo, Martina, Carlotta, Vittoria, Martina, Francesco, Anna, Luca, Marta, Vincenzo, Nathan, Giulia, Giorgia, Anna, Zoe, Ghita, Edoardo, Giovanna, Aurora, Vittoria, Linda, Jonas, Greta, Francesco, Riccardo, Nadia, Alessandra, Silvia, Alessio, Riccardo, Andrea, Adriano, Federico, Matilde Vittoria, Francesco, Diego, Enrico, Giulia, Sebastiano, Nico, Noemi, Sergio, Tommaso Maria, Emiliano, Anna, Sofia, Francesco, Alessandro, Nicolò, Maria Vittoria, Tommaso, Maria, Lia, Nadia, Rosanna, Daniel, Chiara, Sveva, Gaia, Simone, Giulia, Emma, Marco, Mabel, Gabriel, Ginevra, Leon, Dylan, Filippo, Andrea, Jolanda, Simone, Giulia, Francesco, Vittoria, Francesca, Rebecca, Matteo, Davide, Valerio, Margaret!! Evviva i nostri bimbi!!

Pancine che crescono...sogni in arrivo...
pancine

RAGGIO DI LUCE, GattoGreg, marycliath98, andreah, mammachioccia, aga, Diamante, SoleLuna, Bambolina, porolo, Bibbi, fiamma, dolcevita73, lelo70, Simo72, georgina74, coccodrillo85, gaiettaemanuel, tamara80, chiara-bs, serenena, Mela sono in attesa di un sogno!!!

Luglio 2014
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
migliorsito
Segnala il tuo sito nella directory
submitexpress
Search Engine Optimization and SEO Tools
bestwww sitoveloce Net-Parade
Condividere | 
 

 Esami: dosaggi ormonali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice


Messaggi: 18567
Data d'iscrizione: 02.03.10
Età: 45
Località: Roma

MessaggioOggetto: Esami: dosaggi ormonali   Gio Mar 18, 2010 11:20 am

Il dosaggio ormonale consente di quantificare la concentrazione le sangue di sostanze prodotte dalle ghiandole endocrine. Dosare queste sostanze permette di stabilire se queste ghiandole funzionano correttamente.
Il punto di partenza della produzione di ormoni è l'ipotalamo, ghiandola posta alla base del cervello, che, tra le varie funzioni che ha, controlla l'ipofisi, la quale a cascata ha effetto sulle ghiandole (ovaie, testicoli, tiroide) oppure sull'intero organismo.
Ogni ormone ha un bersaglio, ovvero una ghiandola o un apparato sul quale agisce e di cui stimola l'attività.

FSH e LH (gonadotropine)
La produzione di questi due ormoni è praticamente assente nel bambino e inizia nel periodo immediatamente precedente la pubertà. In quel periodo l'FSH prevale sull'LH, mentre dopo lo sviluppo si avrà, in condizioni normali, un rapporto inverso.
L'inizio della produzione da parte dell'ipofisi di questi due ormoni è il meccanismo in base al quale inizieranno lo sviluppo sessuale e la fertilità.
L'FSH (ormone follicolo stimolante) e l'LH (ormone luteinizzante) operano in associazione, sia in riferimento alla funzione ovarica che a quella testicolare. I due ormoni hanno azioni diverse ma sono entrambi necessari per la spermatogenesi, l'ovulazione e la sintesi degli ormoni maschili e femminili.
Nell’uomo l’FSH ha la funzione di iniziare la spermatogenesi, mentre l’LH stimola la produzione del testosterone da parte delle cellule di Leydig, che si trovano nei testicoli.
Nella donna invece l’FSH determina la crescita dei follicoli, mentre l’LH, innalzandosi, provoca la maturazione dell’ovocita e la rottura del follicolo, il quale diventa poi corpo luteo. Il corpo luteo produrrà progesterone per circa due settimane, importante per garantire l''impianto dell'ovocita fecondato e sostenere la gravidanza. Il corpo luteo dopo questo periodo, se non c'è stata fecondazione, subisce una involuzione, a seguito della quale arriva la mestruazione. Se invece avvengono la fecondazione e l'impianto un altro ormone, il beta HCG o gonadotropina corionica, lo mantengono in condizione gravidica.
L’FSH, dosato in seconda o terza giornata del ciclo, può dare indicazioni sulla riserva ovarica. Altri indicatori utilizzati sono l’estradiolo e l’inibina, anche se studi recenti hanno dimostrato che il più precoce indicatore in tal senso è il dosaggio dell’AMH (ormone antimulleriano).
Il dosaggio delle gonadotropine è utile per la valutazione del funzionamento delle gonadi, sia nell’uomo che nella donna (disturbi sulla regolarità del ciclo, sulla funzione sessuale e sulla capacità riproduttiva, nonché sull’insorgenza della condizione di menopausa).
L’analisi viene effettuata sul sangue e non necessita digiuno.
Valori normali
FSH
Uomo: 1.0 – 12.0 mUI/ml
Donna: fase follicolare 3.0 – 12.0 mUI/ml
picco ovulatorio 8.0 – 22.0 mUI/ml
fase luteinica 2.0 – 12.0 mUI/ml
menopausa >35 mUI/ml

LH
Uomo: 1.5 – 9.0 mUI/ml
Donna: fase follicolare 1.8 – 13.0 mUI/ml
picco ovulatorio 15.0 – 50.0 mUI/ml
fase luteinica 0.7 – 14.0 mUI/ml
menopausa >20 mUI/ml

PROLATTINA
Il ruolo fisiologico più importante della prolattina è quello di preparare durante la gravidanza le ghiandole mammarie per l'allattamento, insieme al progesterone e agli estrogeni.
Durante la gestazione i livelli di prolattina nel sangue vanno aumentando e si può riscontrare anche nel liquido amniotico e nel feto. Dopo il parto questo ormone ostacola la riattivazione dell'ovaio, mantenendo la donna in amenorrea (assenza del ciclo mestruale) per il periodo dell'allattamento.
Al di fuori del periodo della gravidanza e dell'allattamento la prolattina si mantiene su livelli bassi, anche se in condizioni particolari (come ad esempio lo stress o un intenso sforzo fisico) può subire degli innalzamenti apparentemente immotivati.
Situazioni di livelli di prolattina eccessivi possono derivare da presenza di microadenomi.
Sintomi di iperplattinemia nella donna possono essere irregolarità mestruale, spotting, oligomenorrea o addirittura amenorrea. Un ulteriore importante sintomo può essere la galattorrea, ossia la produzione di latte non dovuta a un parto. Conseguenza di livelli alti di prolattina è la difficoltà nell'ottenimento di una gravidanza.
Non è chiara la funzione della prolattina nell'uomo, anche se la iperprolattinemia causa infertilità e disturbi della potenza sessuale.
L'analisi è effettuata sul sangue e non necessita digiuno.
Valori normali
Uomo: 0 – 15 ng/ml
Donna: 0 – 19 ng/ml

ESTRADIOLO (17 beta estradiolo o E2)
E' un ormone estrogeno, prodotto dalle ovaie.
A partire dalla pubertà l'estradiolo produce e mantiene i caratteri sessuali femminili e aiuta l'endometrio a rigenerarsi dopo le mestruazioni.
L'estradiolo viene monitorato per verificare l'andamento di un ciclo. Durante la stimolazione per cicli di fecondazione assistita occore valutarne i livelli, per evitare la sindrome dell'iperstimolo.
Nell'uomo elevati livelli di estrogeni possono intralciare la funzione di spermatogenesi.
L'analisi è effettuata sul sangue e non necessita digiuno.
Valori normali
Uomo: 15 - 50 pg/ml
Donna: fase follicolare 30 - 120 pg/ml
picco ovulatorio 90 - 330 pg/ml
fase luteinica 65 - 180 pg/ml
menopausa 10 - 50 pg/ml

PROGESTERONE
Il progesterone è un ormone prodotto in massima parte dal corpo luteo e dalla placenta ed è fondamentale per l'impianto e la prosecuzione della gravidanza. In fase di annidamento infatti prepara l'endometrio per il corretto impianto dell'embrione, mentre in gravidanza impedisce che avvengano altre ovulazioni e, cosa importantissima, impedisce la risposta immunitaria della madre, che altrimenti tenterebbe di eliminare il feto.
Se invece non inizia una gravidanza, il corpo luteo smette di produrre progesterone, permettendo il ritorno della mestruazione.
L'analisi è effettuata sul sangue e non necessita digiuno.
Valori normali
Uomo: 0 - 0.7 ng/ml
Donna: fase follicolare 0.2 - 1.0 ng/ml
picco ovulatorio 2.5 - 3.0 ng/ml
fase luteinica 2.5 - 25.0 ng/ml
menopausa 0 - 0.9 ng/ml

TESTOSTERONE
Il testosterone è l’ormone maschile per eccellenza, anche se è prodotto in piccola parte anche dalla donna.
Le sue funzioni principali sono connesse alla spermatogenesi e alla forza muscolare maschile.
Bassi livelli di progesterone nell’uomo possono derivare da problematiche a livello testicolare, il che può portare anche a infertilità o carenze di libido o potenza sessuale.
Nella donna invece viene considerato patologico un eccesso di testosterone, che può portare problemi nel ciclo mestruale, irsutismo e acne.
Il dosaggio viene effettuato sul sangue e non è necessario digiuno.
Valori normali
Uomo: 2.7 – 10.7 ng/ml
Donna: 0.1 – 1.0 ng/ml
Prepuberi: 0.1 – 0.5 ng/ml

TESTOSTERONE LIBERO
Costituisce la parte del testosterone che si lega con il recettore cellulare.
L’analisi del livello di questo ormone consente di dare risposte circa diagnosi di infertilità o su problematiche legate all’erezione oppure, nella donna, a problematiche di acne e irsutismo.
Il dosaggio si esegue sul sangue e non necessita digiuno.
Valori normali
Uomo: 8.0 – 47.0 pg/ml
Donna: 0.9 – 4.0 pg/ml

BETA HCG
L'ormone Beta HCG ha la funzione di impedire l'involuzione del corpo luteo, per permettere all'embrione di sopravvivere. Infatti questo ormone induce la produzione di progesterone.
E' possibile trovare tracce di beta HCG già dopo 12 giorni dall'ovulazione. Dall'inizio poi il valore dell'ormone aumenterà grosso modo raddoppiandosi ogni due giorni.
Monitorando la beta HCG all'inizio della gravidanza si può verificare l'andamento della gravidanza stessa, dopo il terzo mese il valore si riduce e il progesterone inizia ad essere prodotto autonomamente dalla placenta.
I valori rilevati dall'esame vanno valutati attentamente caso per caso. In particolare bassi valori di beta HCG che non mostrano una tendenza alla crescita e un'ecografia che non mostra l'embrione nell'utero possono essere originati da una gravidanza extrauterina.
Nell'uomo il dosaggio di questo ormone è effettuato come marker di tumori testicolari.
Valori normali
Uomo: <0.5 mU/ml
Donna non in gravidanza: <0.5 mU/ml
Donna in gravidanza: dipende dal periodo di concepimento

AMH (Ormone antimulleriano)
Studi recenti hanno evidenziato che il dosaggio di questo ormone è il modo più precoce e affidabile per la valutazione della riserva ovarica.
Mentre nelle bambine l'AMH è molto basso, esso aumenta dalla pubertà, in quanto è prodotto dai follicoli antrali prima che avvenga la crescita del follicolo dominante.
I livelli decrescono con la diminuzione della riserva ovarica, fino a che in menopausa (o in caso di ovariectomia bilaterale) diventano non rilevabili.
E' stato osservato che il livello di AMH inizia a decrescere in maniera più precoce rispetto a Inibina e FSH, per cui il suo dosaggio è un indicatore più affidabile. Il valore di questo ormone è infatti direttamente proporzionale ai follicoli antrali che sono a disposizione.
Nella fecondazione assistita l'amh è usato per valutare prima del trattamento la probabile risposta della paziente. E' stato dimostrato infatti che donne che rispondono meglio alle stimolazioni hanno l'AMH più alto rispetto a quelle che rispondono male.


Fonte:www.CGHlab.com
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.stradaperunsogno.com
 

Esami: dosaggi ormonali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

 Argomenti simili

-
» Esami: dosaggi ormonali
» dosaggi ormonali 21 giorno
» Domanda stupida su dosaggi ormonali
» Dosaggi ormonali. Cosa ne pensate voi?
» parere su dosaggi ormonali

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... ::  ::  :: -