Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.it https://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Verso l'ovodonazione: mi presento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Licia73
Piccola sognatrice cresce..
Piccola sognatrice cresce..


Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 08.07.11
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Ven 11 Gen 2013, 16:26

Cara Vittoriav70, ti ho letto qualche giorno fà e le tue parole hanno risuonato per un pò di giorni dentro di me perchè la tua storia è simile alla mia, soprattutto per quanto riguarda i sensi di colpa...ne ho in quantità industriale...roba di qualità credimi!
anch'io mi sento vecchia, fallata ed inutile...
Però a parte il fatto che con i sensi di colpa non si và da nessuna parte, anzi sono un fardello tanto troppo pesante da portarsi dietro, ti dico che secondo me le cose vanno come devono andare...e torturarsi non serve a niente se non a stare peggio Sad
Ti auguro innanzitutto di riuscire a liberarti dei tuoi sensi di colpa.
e poi chiaramente spero che tu riesca a scegliere con serenità la strada per il sogno che più ti rende felice. Continuo a leggerti! study
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
vittoriav70
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 07.01.13
Età : 47

MessaggioTitolo: LE orrende LEGGI ITALIANE   Sab 12 Gen 2013, 01:23

Oggi la prima sezione civile della Cassazione ha stabilito che un bambino o una bambina possono crescere bene in una famiglia con genitori dello stesso sesso. In un Paese normale questa e altre sentenze che si sono negli anni susseguite porterebbero ad una serie di conseguenze legislative elementari. Tipo rendere nuovamente possibile la fecondazione eterologa, l'embriodonazione, l'adozione di bambini da parte di coppie conviventi etc.
Invece in Italia la società (e noi care sognatrici ne siamo un esempio) è avanti anni luce rispetto ai politici di tutti i colori, terrorizzati di scontentare le gerarchie vaticane (quando poi nei fatti ci sono preti avanti anche loro anni luce rispetto ai politici) o chissà quale elettorato moderato. Siamo le loro figlie, le loro mogli, le loro nipoti; parlano di famiglia e di sostegno alla natalità, eppure ci obbligano a pellegrinaggi oltre confine quasi per punirci. E poi pensate a tutti i soldi che escono dall'Italia... Tra l'altro se una coppia non è benestante, deve anche rinunciare ai suoi sogni di genitorialità. E' disgustoso. Evil or Very Mad
Scusate la divagazione politica, ma ci sono momenti in cui mi fanno andare fuori dai gangheri! :ti sparo:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno
avatar

Messaggi : 12997
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Sab 12 Gen 2013, 10:19

Parole santissime!!!!!!!! Evil or Very Mad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Gio 17 Gen 2013, 11:25

bounce Benvenuta
Tornare in alto Andare in basso
barda
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.02.13
Età : 46

MessaggioTitolo: Buongiorno a tutte   Gio 21 Feb 2013, 13:53

Buongiorno a tutte,

ho 42 anni appena compiuti e una riserva ovarica di molti più anni... Embarassed

È solo da un anno e qualche mese che ho trovato la persona con cui voglio passare il resto della mia vita e con lui mi piacerebbe avere anche un figlio. Prima non avevo mai provato a rimanere incinta. Se vi dico la verità, non ci avevo nemmeno pensato; forse perché non avevo trovato la persona giusta o perché ho lavorato troppo... Chi lo sa?

Con il mio attuale compagno abbiamo iniziato pochi mesi dopo l'inizio della relazione a cercare di avere un bambino, visto che non abbiamo più venti anni. E, come potete immaginare, non ci siamo riusciti...

Siamo andati dal ginecologo e i risultati degli esami hanno confermato una riserva ovarica che non mi permette provare con una FIVET con i miei ovociti, e quindi l'ovodonazione sarebbe l'unica soluzione. Nel caso del mio compagno non ci sono problemi.

Ho letto i vostri messaggi e penso che sono fortunata ad avervi trovato! Non ho nessuna esperienza precedente per quanto riguarda la procedura o le cliniche dove rivolgersi

Per quanto abbiamo letto, tendiamo verso la Spagna, anche se generalmente i costi sono più elevati.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
MARETTINA80
Sognare e volare
Sognare e volare
avatar

Messaggi : 1458
Data d'iscrizione : 21.05.12
Località : bg/mi/lc

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Gio 21 Feb 2013, 14:21

BENVENUTA VITTORIAV 70!!!! io non posso esprimere pareri o consigli in merito,ancora oggi il mondo di ovod,embriod,eterologa,ecc mi son un po estranei... in quanto sono una di quelle privilegiate...che ha conosciuto solo la ICSI,andata bene subito..
mi sento di dirti di non rimpiangere il passato..in quel momento avevi altre priorita,ognuno selo sente dentro quando è il momento giusto per ogni cosa. in bocca al lupo!! non mollare!! Surprised
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Dom 24 Feb 2013, 10:38

Oramai con i se e con i ma non vai da nessuna parte,guarda avanti senza rimpiantie rimorsi..
Poi posso capire questo lutto biologico ,io piu`di tanto non lo ho avuto,ma se diventa un problema significa solo che non sei pronta per fare ovo..io la penso cosi`e aggiungo che mentre col telefonino in mano scrivo queste parole,vicino a me somo seduto i miei bambini e ti assicuro che l amore che ho non hja niente a che fare col dna..
Tornare in alto Andare in basso
luna69
L'angelo e il sogno
L'angelo e il sogno
avatar

Messaggi : 8771
Data d'iscrizione : 05.08.12
Età : 48
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Dom 24 Feb 2013, 17:02

poss darti un consiglio, smettila di dire che sei vecchia altrimenti finisci col crederci davvero, io ho la tua stessa età e con tanto di quel dolore addosso che di anni me ne dovrei sentire più di 100 e invece è tutto il contrario, sarà il percorso della pma che mi tiene in perenne mivimento ma mi sento giovane e piena di energia.
è inutile vivere con i sensi di colpa ti fanno solo stare peggio, dopotutto la vita che hai fatto l'hai scelta tu nessuno te l'ha imposta ciò vuol dire che allora eri felice così e allora perchè rimpiangerlo?
e poi nessuno ti edice che se fosse andata diversamente oggi saresti mamma, questo purtroppo non lo potrai mai sapere.
io ho iniziato a 29 anni a cercare un figlio, da quando mi sono sposata, eppure tra una cosa e l'altra mi sono decisa con la pma che ormai avevo 39 e la gravidanza è arrivata a 40.
ti capisco non credere perchè se penso a tutto il mio percorso il mio rammarico più grande è proprio aver aspettato troppo, ma poi se penso alle motivazioni so che ho fatto la scelta giusta, quindi si vede che doveva andare così.
adesso però lascia stare il passoto e concentrati sul tuo presente su quelle che sono le possibilità che per fortuna la scienza ci offre e a quello che puoi fare tu per raggiungere il tuo sogno, adesso è il mometo di non perdere più tempo e di darsi da fare con la convinzione di arrivare alla meta.
ce la farai ne sono sicura ma sei tu la prima a doverci credere.

in bocca al lupo!

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice
avatar

Messaggi : 18862
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 48
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Dom 24 Feb 2013, 17:29

barda ha scritto:
Buongiorno a tutte,

ho 42 anni appena compiuti e una riserva ovarica di molti più anni... Embarassed

È solo da un anno e qualche mese che ho trovato la persona con cui voglio passare il resto della mia vita e con lui mi piacerebbe avere anche un figlio. Prima non avevo mai provato a rimanere incinta. Se vi dico la verità, non ci avevo nemmeno pensato; forse perché non avevo trovato la persona giusta o perché ho lavorato troppo... Chi lo sa?

Con il mio attuale compagno abbiamo iniziato pochi mesi dopo l'inizio della relazione a cercare di avere un bambino, visto che non abbiamo più venti anni. E, come potete immaginare, non ci siamo riusciti...

Siamo andati dal ginecologo e i risultati degli esami hanno confermato una riserva ovarica che non mi permette provare con una FIVET con i miei ovociti, e quindi l'ovodonazione sarebbe l'unica soluzione. Nel caso del mio compagno non ci sono problemi.

Ho letto i vostri messaggi e penso che sono fortunata ad avervi trovato! Non ho nessuna esperienza precedente per quanto riguarda la procedura o le cliniche dove rivolgersi

Per quanto abbiamo letto, tendiamo verso la Spagna, anche se generalmente i costi sono più elevati.


ciao barda...benvenuta. Ti consiglio di aprire anche un tuo post di presentazione autonomo così le altre ragazze ti potranno "notare".
Stai serena sei nel posto giusto.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.stradaperunsogno.com
Mony75
Guizzo di sogno..
Guizzo di sogno..


Messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 30.08.11
Età : 42
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Dom 24 Feb 2013, 17:45

Benvenuta vittoria anche io ho deciso per l'eterologa dopo due omologhe fallite e ti posso dire che non ho avuto nessun dubbio ma io parto avantaggiata...da adottata ti posso dire che l'amore genitori e figli non conosce dna, io sono stata amatissima e ho voluto un bene enorme ai miei genitori ed ora che non ci sono più mi mancano da morire soprattutto mi manca il loro supporto in tutto questo percorso e il più grosso rammarico che ho è che un domani i miei figli non li possano conoscere...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
barda
Sognatrice in erba
Sognatrice in erba
avatar

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.02.13
Età : 46

MessaggioTitolo: Tante grazie, Bibbi!   Lun 25 Feb 2013, 12:24

Bibbi ha scritto:


ciao barda...benvenuta. Ti consiglio di aprire anche un tuo post di presentazione autonomo così le altre ragazze ti potranno "notare".
Stai serena sei nel posto giusto.

Tante grazie, Bibbi! Adesso lo scrivo di nuovo.

Mi sono anche resa conto che non tutto quello che avevo scritto si era pubblicato...

E sì, hai ragione: penso che sono nel posto giusto!

Grazie di nuovo e un abbraccio
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
serenena
Trasparente sogno..
Trasparente sogno..
avatar

Messaggi : 2250
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 47
Località : FIRENZE

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Lun 20 Gen 2014, 15:22

vittoria ciao e benvenuta..

quello che stai provando purtroppo l'abbiamo vissute quasi tutte noi e ti capiamo in pieno..per questo ci temiamo la mano in questo percorso e pure dopo..

io vengo da due tentativi falliti all'ivi di Barcellona se hai voglia di notizie mandami un mp ti risponderò volentierissimo  flower 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
antonio&giovanna
Vincere un sogno...
Vincere un sogno...
avatar

Messaggi : 1370
Data d'iscrizione : 07.03.12

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Lun 20 Gen 2014, 16:20

ah cara mi rispecchio nelle tue parole, anche se la mia storia è un pò diversa mi ritengo una donna fortunata in gioventù sono riuscita a diventare mamma sebbene dopo diversi aborti, ma quello che dici come lo sento mio....troppo vecchia, marito più giovane, molto giovanile si ma fuori, perchè dopo vari tentativi rapporti mirati ogni mese dalla gine per verificare che ci fossero i follicoli e ogni volta una delusione,una IUI un tentativo di icsi a metà perchè quando arrivai al pick up la dottoressa mi disse "abbiamo trovato solo un ovulo e anche degenerato".
Mi sono sentita piccola piccola incapace di dare un figlio al compagno che mi aveva scelta, ora ho due gemelli e il cuore pieno d'amore per queste creature che hanno colorato la mia vita.
BENVENUTA E IN BOCCA AL LUPO!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Mela
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 03.12.13

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Mer 22 Gen 2014, 15:07

Benvenuta Vittoria!! Ho 43 anni come te e ti capisco bene, poiché le nostre storie sono simili con l'unica differenza che nel momento in cui noi abbiamo iniziato a cercare un figlio la mia riserva ovarica era già esaurita, tuttavia non abbiamo avuto nessun dubbio nella scelta dell'ovodonazione. Un bimbo che cresce dentro di te non può che essere "tuo"! Per quanto riguarda la scelta del centro è difficile, ma il mio consiglio è quello di raccogliere quante più informazioni possibili, per poi optare per quello che ti ispira di più. Personalmente ho cambiato tre centri e, secondo la mia esperienza, ti posso dire che ognuno ha i suoi lati positivi e negativi!
Tanti XXXXXX e   

    
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
serenena
Trasparente sogno..
Trasparente sogno..
avatar

Messaggi : 2250
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 47
Località : FIRENZE

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Mer 22 Gen 2014, 15:37

Mela ha scritto:
Benvenuta Vittoria!! Ho 43 anni come te e ti capisco bene, poiché le nostre storie sono simili con l'unica differenza che nel momento in cui noi abbiamo iniziato a cercare un figlio la mia riserva ovarica era già esaurita, tuttavia non abbiamo avuto nessun dubbio nella scelta dell'ovodonazione. Un bimbo che cresce dentro di te non può che essere "tuo"! Per quanto riguarda la scelta del centro è difficile, ma il mio consiglio è quello di raccogliere quante più informazioni possibili, per poi optare per quello che ti ispira di più. Personalmente ho cambiato tre centri e, secondo la mia esperienza, ti posso dire che ognuno ha i suoi lati positivi e negativi!
Tanti XXXXXX e   

    

Mela ciao..anch io 43 anni e al terzo tentativo..una biochimica un negativo e ora vedremo..te sempre negativi??? in che centri sei stata??

Quando dovresti partire?? un bacione e tanti xxxxxxxx
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Mela
Super Sognatrice
Super Sognatrice
avatar

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 03.12.13

MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   Mer 22 Gen 2014, 20:27

Ciao Serena! Sono stata prima all'Eugin: biochimica con transfer da fresco e nagativo da congelati; poi sono stata al Marques: aborto alla nona settimana con transfer da fresco e negativo da congelato. Ora abbiamo scelto il Ginefiv di Madrid, dove hanno tempi di attesa per l'ovodonazione di circa 2-3 mesi....dovrebbero chiamarmi intorno a marzo-aprile, dato che sia io che il mio compagno abbiamo fenotipo mediterraneo e gruppo sanguigno 0+, molto diffuso.
Tanti XXXXX anche a te e  in becco alla  

  
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Verso l'ovodonazione: mi presento   

Tornare in alto Andare in basso
 
Verso l'ovodonazione: mi presento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Ci possiamo presentare? Piacere!-
Andare verso: