Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
it.dexeus.com/dexeus-strada-sogno-awe fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comwww.institutmarques.itwww.iakentro.com
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividere | 
 

 Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Bibbi
Admin - Fondatrice
Admin - Fondatrice


Messaggi : 18798
Data d'iscrizione : 02.03.10
Età : 47
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 20:28

MarinaJad ha scritto:
Certo hai ragione i termini sono un po' difficili da usare e genitrice non e' il piu' bello, ma intendevo il gamete femminile. Ripeto che e' chiaro che l'adozione non ha niente a che vedere con la donazione, e sono d'accordo completamente col tuo pensiero bibbi, ci mancherebbe una cosa e' un abbandono una cosa e' il dono di un ovulo. Ed e' anche per questo che non si puo' tacere la storia ad un bambino adottato, sarebbe come tanti anni fa, quando il silenzio ha generato poi conflitti insanabili. Mi rendo conto anche che raccontare della donazione ad un essere umano puo' essere perfino piu' difficile che raccontare la sua adozione, ma ripeto e' anche per questo che nel mio caso che non l' ho presa in considerazione. E quello che volevo dire e' che il tacere, per quanto comprensibile per la tutela dei bambini, non puo' esere sempre la risposta. poi, comunque, e' tutto da dimostrare, magari se lo avessi fatto mi sarei ritrovata nella volonta' di non dire, chi lo sa. Una cosa e' certa se si sceglie di non dire, allora meglio non dirlo a nessuno, nessuno altrimenti prima o poi si rischia che il bimbo lo venga a sapere da terzi...

sai credo che in passato il ricorso al silenzio fosse molto più diffuso. Sono certa che moltissimi adottati non abbiano saputo di essere tali e abbiano vissuto una vita tranquilla e serena senza porsi domande. Teniamo presente che l'adozione internazionale una volta non era così normale come oggi, si adottavano con leggi più semplici e forse meno richiesta di oggi bimbi italiani. Credo che non sempre ci sia questa sensazione di non appartenenza che magari alcuni hanno avvertito non sapendo....
Poi sai io parlo anche un poco col dente avvelenato. Mio padre ha messo il gamete ma non l'ho mai sentito molto come genitore: ho fatto molto di più in 13 mesi io per capire mio figlio di quanto abbia fatto lui in 43 anni....e genitrice, nel senso di DNA, non lo sono.

_________________
Vorrei che voi sapeste sempre che non siete stati degli errori, che vi ho cercati e voluti con tutta me stessa.Nascere è un grande dono, nascere essendo stati voluti e cercati un privilegio.
Ho battuto ogni strada in mio potere per farvi arrivare qui e solo quando ci sarete la mia vita sarà completa, piena di quell’amore eterno, che non può finire mai. L’amore che solo un figlio può provocare.
La vita è girare l’angolo e scoprire che in un giorno nuvoloso un raggio di sole sta illuminando una collina.La vita è sorridere a un raggio di sole.



 

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.stradaperunsogno.com
miao71
Un amore da sognare
Un amore da sognare


Messaggi : 4237
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 45
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 20:29

gelatina ha scritto:
Se col passare del tempo queta tecnica verrà (lo spero tanto) accettata anche in Italia e quindi la gente la vedrà come una cosa normale, allora gli dirò tranquillamente la verità.
E' proprio questo il problema: adesso o anche fra qualche anno la maggior parte delle persone è ignorante riguardo alla pma e soprattutto riguardo all'eterologa. Se addirittura alcune di noi hanno avuto delle perplessità (poi superate) sull'eterologa, figuriamoci chi non conosce e chi non ricorre a queste tecniche... In linea di principio è giusto quello che dice Marina, cioè che ognuno di noi ha il diritto di sapere tutta la verità su sè stesso, ma occorre che ci siano anche le condizioni (personalità di tuo figlio e società evoluta in tal senso) perchè essa venga conosciuta.
Però sono abbastanza fiduciosa riguardo ad un cambiamento in positivo del modo di pensare della società fra un po' di anni: basti pensare alla pma di 20 anni fa e a quanta strada (in positivo) si è fatta in questi anni, legge 40 a parte... Non so, forse sono troppo sognatrice, ma penso che fra 20-30 anni sarà "naturale" dire: mia madre mi ha avuto con un'ovodonazione o embrioadozione... O magari saranno tanti i bimbi adottati da famiglie gay, etc...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
gelatina
Le luci dei sogni
Le luci dei sogni


Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : lombardia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 20:59

già miao speriamo che le mentalità si aprano
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mammafelice
Ali bianche di sogno
Ali bianche di sogno


Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 21:36

gelatina ha scritto:
già miao speriamo che le mentalità si aprano


lo spero anche io con tutto il cuore!
Secondo me, come ho già scritto, è questo il problema. Il fatto che l'eterologa non sia ancora accettata in Italia, rende tutto molto più difficile. La cosa che ho notato, quando sono stata a Siviglia, è stata proprio la naturalezza di tutte quelle donne e/o coppie che entravano ed uscivano dalla clinica (nell'insegna c'era scritto a caratteri cubitali la parola "infertilità", etc... etc...) o per donare, immagino, o per fare il transfer. Da noi non esiste una cosa del genere.
C'è molta, troppa, ignoranza (io ho un cognato medico, aggiungerei volentieri le virgolette, che non mi ha dato neanche gli auguri per la gravidanza, perchè mi guarda come se avessi fatto un trapianto e sia quindi in attesa di un rigetto da un momento all'altro, pensate un pò!!!!!!!)

scratch scratch scratch scratch scratch scratch
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MarinaJad
Madre di un sogno
Madre di un sogno


Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 23.03.11

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 22:35

Quello che dite e' vero qui e' vissuta molto diversamente, pensate che una coppia che abbiamo incontrato in Marocco che adottava un bimbo di 4 anni, dopo otto mesi aspettavano una bimba ottenuta per ovodonazione 'a dono diretto' e tranquillamente mi raccontava che l'ovulo lo aveva ottenuto da una sa vcina, io cosi What a Face What a Face
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 23:04

MarinaJad ha scritto:
Quello che dite e' vero qui e' vissuta molto diversamente, pensate che una coppia che abbiamo incontrato in Marocco che adottava un bimbo di 4 anni, dopo otto mesi aspettavano una bimba ottenuta per ovodonazione 'a dono diretto' e tranquillamente mi raccontava che l'ovulo lo aveva ottenuto da una sa vcina, io cosi What a Face What a Face
Da noi e' pura fantascenza... Io alla mia vicina al massimo chiedo il sale!

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
gelatina
Le luci dei sogni
Le luci dei sogni


Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : lombardia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 23:20

Animablu ha scritto:
MarinaJad ha scritto:
Quello che dite e' vero qui e' vissuta molto diversamente, pensate che una coppia che abbiamo incontrato in Marocco che adottava un bimbo di 4 anni, dopo otto mesi aspettavano una bimba ottenuta per ovodonazione 'a dono diretto' e tranquillamente mi raccontava che l'ovulo lo aveva ottenuto da una sa vcina, io cosi What a Face What a Face
Da noi e' pura fantascenza... Io alla mia vicina al massimo chiedo il sale!
Speriamo che anche qui in Italia fare ovodonazione e embrio diventi una cosa accettata da tutti. Non capisco perchè devono rendere tutto così complicato. In fondo cosa c'è di sbagliato nel realizzare un sogno come la maternità ricorrendo all'aiuto della scienza? credo che al mondo siano altre le cose brutte e negative. Noi vogliamo solo essere mamme e amare i nostri figli
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Mer 26 Dic 2012, 23:38

Innanzitutto c'e' una forte mentalita' di stampo cattolico, anche chi non e' credente ne viene influenzato. Poi quello che mi fa pensare e' che spesso sul forum leggo i percorsi di accettazione delle fatine all'idea della donazione, spesso la prima cosa che si pensa davanti ad un ginecologo che ti dice OVODONAZIONE e' che non faremmo mai una cosa del genere. Quando venne pronunciata quella parola riferita a me per poco non vomito! E' gia' complicato e lungo accettarlo nella nostra vita e non posso pretendere che chi non e' minimamente sfiorato dal problema capisca al volo qualcosa di cui a malapena conosce l'esistenza. Sono convinta che l'unico argomento valido contro l'ignoranza (nel senso di non conoscenza) sia il far capire che i frutti di queste mirabolanti tecniche sono semplicemente normalissimi bambini.

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
gelatina
Le luci dei sogni
Le luci dei sogni


Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : lombardia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 00:03

E' gia' complicato e lungo accettarlo nella posso pretendere che chi non e' minimamente sfiorato dal problema capisca al volo qualcosa di cui a malapena conosce l'esistenza. Sono convinta che l'unico argomento valido contro l'ignoranza (nel senso di non conoscenza) sia il far capire che i frutti di queste mirabolanti tecniche sono semplicemente normalissimi bambini. [/quote]
ti quoto pienamente cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 09:12

Difatti!mi ci metto dentro io per prima, quando abbiamo intrapreso il percorso pma, abbiamo solo pensato all'omologa e quando aspettavo la mia bimba, ed avevo accennato così, giusto perchè leggevo le storie di tante donne che vi ricorrevano, all'eterologa, mio marito era fermamente contrario e pure io, in tutta sincerità, dal momento che la cosa non mi toccava personalmente, ero contraria.purtroppo, nella vita le cose cambiano, e sia io che mio marito ci siamo trovati davanti alla realtà:eterologa, adozione e solitudine!ecco, è stato duro accerttarlo, lo ammetto, e credo sia abbastanza normale, anzi, credo sia un processo che bisogna affrontare per accettare l'eterologa ,vi è il lutto di non poter procreare, poi il lutto di non poter più procreare figli biologici, io penso che sia dura, ma poi pensare ad una vita senza figli, una vita che finisce con te, dove non lasci la "tua impronta"su questo mondo, credo sia tristissimo!allora cominci ad accettare ed in un certo senso finalmente ritrovi il sorriso perchè intravedi una luce ma non si può pretendere che gli altri lo accettino e lo capiscono, solo quando si vivono sulle proprie spalle certi dolori, certi problemi allora si capisce!ma la cosa, in tutta sincerità, nemmeno mi interessa, ognuno è libero di pensare ciò che vuole, non posso pretendere che qualcuno veda l'eterologa con i mie stessi occhi!tanto la gente ti dice tutta la stessa benemerita stron@@@@..............cioè che devi accettare se non puoi avere figli e secondo me, purtroppo, l'eterologa non credo affattio verrà accettata nemmeno ta tranti anni, ma questo è un mio pensiero. No
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
lucylla
Sognare in blu
Sognare in blu


Messaggi : 1342
Data d'iscrizione : 28.03.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 09:38

alessia 70 ha scritto:
Wink Infatt la parola genitrice riferendosi alla donatrice a me fa un po`ridere perche`non la vedo proprio cosi`..lei non ha lasciato suo f iglio ma donato gli ovuli senza saperte dove e a chi andavano .

e anche se si sarebbero poi fecondati

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mammafelice
Ali bianche di sogno
Ali bianche di sogno


Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 09:45

rochina ha scritto:
Difatti!mi ci metto dentro io per prima, quando abbiamo intrapreso il percorso pma, abbiamo solo pensato all'omologa e quando aspettavo la mia bimba, ed avevo accennato così, giusto perchè leggevo le storie di tante donne che vi ricorrevano, all'eterologa, mio marito era fermamente contrario e pure io, in tutta sincerità, dal momento che la cosa non mi toccava personalmente, ero contraria.purtroppo, nella vita le cose cambiano, e sia io che mio marito ci siamo trovati davanti alla realtà:eterologa, adozione e solitudine!ecco, è stato duro accerttarlo, lo ammetto, e credo sia abbastanza normale, anzi, credo sia un processo che bisogna affrontare per accettare l'eterologa ,vi è il lutto di non poter procreare, poi il lutto di non poter più procreare figli biologici, io penso che sia dura, ma poi pensare ad una vita senza figli, una vita che finisce con te, dove non lasci la "tua impronta"su questo mondo, credo sia tristissimo!allora cominci ad accettare ed in un certo senso finalmente ritrovi il sorriso perchè intravedi una luce ma non si può pretendere che gli altri lo accettino e lo capiscono, solo quando si vivono sulle proprie spalle certi dolori, certi problemi allora si capisce!ma la cosa, in tutta sincerità, nemmeno mi interessa, ognuno è libero di pensare ciò che vuole, non posso pretendere che qualcuno veda l'eterologa con i mie stessi occhi!tanto la gente ti dice tutta la stessa benemerita stron@@@@..............cioè che devi accettare se non puoi avere figli e secondo me, purtroppo, l'eterologa non credo affattio verrà accettata nemmeno ta tranti anni, ma questo è un mio pensiero. No


sono d'accordissimo con te ed è quello che mi dice sempre anche mia madre: "come puoi pensare che gli altri capiscano, quando è stato difficile anche per te capire ed accettare tutto?".
E' verissimo e, come dici tu, non ci deve interessare per niente il fatto che gli altri non capiscano quello che vuol dire... però, ed è brutto da sottolineare - ovviamente io parlo secondo quello che percepisco dalle persone che mi stanno intorno - se molte di noi non diranno ai propri tesori la verità e/o non la diranno a nessuno, è soprattutto per questo.
Non voglio banalizzare o essere ripetitiva ma sono convinta che se le menti fossero più aperte e, soprattutto, più sensibili, non saremmo qui a discuterne.
Io dico sempre che non parlo così perchè purtroppo la cosa ha toccato me e mio marito ma l'ho sempre pensato. Prima di me anche la mia famiglia. Mia madre ha avuto me e mia sorella naturalmente eppure è stata sempre molto comprensiva nei confronti dell'argomento. In casa mia non ho mai sentito un commento negativo o un pregiudizio... Ho avuto, prima che capitasse a noi, tante conoscenti con problemi di infertilità, che sono riuscite a coronare il loro sogno dopo tantissimi anni e non mi sono mai sognata, neanche per un istante di farle passare per "diverse" o per delle "assatanate" intorno al loro Guru (come sono state definite le donne che recentemente insieme al loro prof. sono state ospiti in una trasmissione televisiva) anzi le ho sempre ammirate, perchè sono convinta che, per percorrere una strada così dolorosa e che, almeno per quanto mi riguarda, lascia dei segni indelebili, è necessaria una grande forza oltre che una profonda intesa con il proprio compagno.
Ecco... come mi disse una volta una ragazza conosciuta nella sala d'attesa del prof. :"Tutti dovremmo pensare che può capitare a noi o a nostra figlia o a nostra nipote. Il discorso avrebbe tutta un'altra direzione!"...

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 10:14

Giule, è verissimo, se tutti a questo mondo provassero a calzare le scarpe degli altri, forse ci sarebbero meno giudizi eppure la realtà è diversa!io, quando aspettavo la mia bimba(pma omologa)quando ho incontrato una mia amica che non sapeva che aspettassi, la prima cosa che mi ha chiesto, con sorrisso moooolto ammiccante e non di quelli benevoli, è stata "ma hai avuto un AIUTINO???!!!" Shocked e questo detto con tono abbastanza dispregiativo, ovviamente, io ho negato, ma questo mi ferì molto anche se io, avrei detto con molta semplicità e spontaneità che, si, l'aiutino l'avevo avuto ma con mio marito, s'era deciso di non dirlo, quindi, ho rispettato.perciò, se decessi che farò ovo..................mi son detta una cosa:nella mia vita ho già tanti problemi, tanti pensieri, tanti dolori.................l'unica cosa che vorrei con tutto il cuore, è riavere la mia bambina, prego e spero che quando farò l'ovodonazione, lei possa ritornare da me, per il resto, taccerò, non mi interessa degli altri, la vita è troppo breve per farmi, io, carico di una battaglia che tanto, so già non vincerei!se gente dello spettacolo, che poteva farsi portavoce di questa battaglia, non si è minimamente sognata di farlo, perchè io devo farlo io??se tacciono loro, un motivo ci sarà no?vorranno tutelare i loro figli, quindi perchè io devo mandare il mio futuro figlio/a (speriamo di averlo)incontro a giudizi, commenti degli altri, mentre gente importante dello spettacolo avrà i figli tutelati?questo è sempre e solo un mio pensiero, lo so che le battaglie si combattono in tanti e se tutti facessero la loro parte forse, dico forse, qualcosa si smuoverebbe ma siccome dubito fortemente che questo accada, io vorrei SOLO vivere la mia vita con mio figlio/a in pace senza tanti problemi
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mammafelice
Ali bianche di sogno
Ali bianche di sogno


Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 10:22

rochina ha scritto:
Giule, è verissimo, se tutti a questo mondo provassero a calzare le scarpe degli altri, forse ci sarebbero meno giudizi eppure la realtà è diversa!io, quando aspettavo la mia bimba(pma omologa)quando ho incontrato una mia amica che non sapeva che aspettassi, la prima cosa che mi ha chiesto, con sorrisso moooolto ammiccante e non di quelli benevoli, è stata "ma hai avuto un AIUTINO???!!!" Shocked e questo detto con tono abbastanza dispregiativo, ovviamente, io ho negato, ma questo mi ferì molto anche se io, avrei detto con molta semplicità e spontaneità che, si, l'aiutino l'avevo avuto ma con mio marito, s'era deciso di non dirlo, quindi, ho rispettato.perciò, se decessi che farò ovo..................mi son detta una cosa:nella mia vita ho già tanti problemi, tanti pensieri, tanti dolori.................l'unica cosa che vorrei con tutto il cuore, è riavere la mia bambina, prego e spero che quando farò l'ovodonazione, lei possa ritornare da me, per il resto, taccerò, non mi interessa degli altri, la vita è troppo breve per farmi, io, carico di una battaglia che tanto, so già non vincerei!se gente dello spettacolo, che poteva farsi portavoce di questa battaglia, non si è minimamente sognata di farlo, perchè io devo farlo io??se tacciono loro, un motivo ci sarà no?vorranno tutelare i loro figli, quindi perchè io devo mandare il mio futuro figlio/a (speriamo di averlo)incontro a giudizi, commenti degli altri, mentre gente importante dello spettacolo avrà i figli tutelati?questo è sempre e solo un mio pensiero, lo so che le battaglie si combattono in tanti e se tutti facessero la loro parte forse, dico forse, qualcosa si smuoverebbe ma siccome dubito fortemente che questo accada, io vorrei SOLO vivere la mia vita con mio figlio/a in pace senza tanti problemi

io ti auguro con tutto il cuore, sinceramente, che il tuo desiderio si avveri
la speranza, però, è l'ultima a morire, quindi dobbiamo sempre crederci... prima o poi le cose cambieranno e noi protremo goderci i nostri tesori in santa pace
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 10:37

Grazie Giule
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
MarinaJad
Madre di un sogno
Madre di un sogno


Messaggi : 1475
Data d'iscrizione : 23.03.11

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 10:41

Io capisco quello che dite e a parte che mi fa male sapere che nel mio paese c'e' ancora gente che discrimina chi fa la pma, xo' una cosa e' dirlo pubblicamente (cosa che nell' Italia di oggi anche io avrei timore di fare...) altra e' tenere all'oscuro il bambino per sempre. Ovviamente mi rendo conto che non e' facile, non e' facile per niente...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 10:52

MarinaJad ha scritto:
Io capisco quello che dite e a parte che mi fa male sapere che nel mio paese c'e' ancora gente che discrimina chi fa la pma, xo' una cosa e' dirlo pubblicamente (cosa che nell' Italia di oggi anche io avrei timore di fare...) altra e' tenere all'oscuro il bambino per sempre. Ovviamente mi rendo conto che non e' facile, non e' facile per niente...
se si vuole tenere all'oscuro il bimbo/a, non è per motivi futili o stupidi, si sa bene che qualora il b8imbo/a venisse a conoscenza da solo(come potrebbe poi se non lo si dice a nessuno, questo non si sa)sarebbe come un tradimento, potrebbe odiarti, provare sentimenti di rabbia verso il genitore ma se si decide di tacere, e se quasi tutte la si pensa così, forse, ma dico forse, almeno per me, questa è la decisione più sensata ma io credo che bisognerebbe cmq avere il parere di uno psicologo, per sviscerare bene i pro ed i contro. Wink
anche perchè, ripeto, il bimbo potrebbe prenderla bene, come pure male e perchè, a questo punto, bisogna rischiare di mettere a rischio un equilibrio mentale?a che pro??
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sasa5571
Splendori di sogno
Splendori di sogno


Messaggi : 955
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 11:41

Nella mia decisione di non dirlo al bambino non ho pensato minimamente al giudizio della gente. Ho sempre abitato in una grande città ma ho un giro di amici molto ampio che bene o male hanno avuto bimbi e che non aspettavano altro che ce lo avessimo anche noi. Nessuno mi ha chiesto niente e io non ho detto niente. Questo non è mentire... è "non entrare nei particolari!" Quando ho raccontato tutta la mia storia ad un'amica che abita in un altro stato io mi sono sentita fiera di tutto quello che ho fatto e con orgoglio ho potuto aggiungere che la gravidanza che sto portando avanti ora (lei non è ancora riuscita ad ottenerla) me la sono meritata anzi, strameritata!!!!
E racconterei tutto anche agli amici se non fosse per la tutela del mio bimbo!
La mia decisione è stata presa proprio per una tutela nei confronti del mio rapporto con lui! Ho voluto tanto un figlio e non vorrei che venire a sapere che è figlio biologico solo di mio marito lo facesse allontanare da me, proprio in un periodo (l'adolescenza) quando naturalmente i figli si allontanano dai genitori (ricordo quante ne ho fatte passare a mia mamma...) e mi sentirei meno importante per lui... Questa è una sorta di insicurezza che ho...
Poi magari invece mi stimerebbe ancora di più per tutto quello che abbiamo affrontato e la forza che abbiamo avuto, magari.... ma se così non fosse???
Io la penso così! Un abbraccio a tutte!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mammafelice
Ali bianche di sogno
Ali bianche di sogno


Messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 11:43

sasa5571 ha scritto:
Nella mia decisione di non dirlo al bambino non ho pensato minimamente al giudizio della gente. Ho sempre abitato in una grande città ma ho un giro di amici molto ampio che bene o male hanno avuto bimbi e che non aspettavano altro che ce lo avessimo anche noi. Nessuno mi ha chiesto niente e io non ho detto niente. Questo non è mentire... è "non entrare nei particolari!" Quando ho raccontato tutta la mia storia ad un'amica che abita in un altro stato io mi sono sentita fiera di tutto quello che ho fatto e con orgoglio ho potuto aggiungere che la gravidanza che sto portando avanti ora (lei non è ancora riuscita ad ottenerla) me la sono meritata anzi, strameritata!!!!
E racconterei tutto anche agli amici se non fosse per la tutela del mio bimbo!
La mia decisione è stata presa proprio per una tutela nei confronti del mio rapporto con lui! Ho voluto tanto un figlio e non vorrei che venire a sapere che è figlio biologico solo di mio marito lo facesse allontanare da me, proprio in un periodo (l'adolescenza) quando naturalmente i figli si allontanano dai genitori (ricordo quante ne ho fatte passare a mia mamma...) e mi sentirei meno importante per lui... Questa è una sorta di insicurezza che ho...
Poi magari invece mi stimerebbe ancora di più per tutto quello che abbiamo affrontato e la forza che abbiamo avuto, magari.... ma se così non fosse???
Io la penso così! Un abbraccio a tutte!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 11:44

rochina ha scritto:

...anche perchè, ripeto, il bimbo potrebbe prenderla bene, come pure male e perchè, a questo punto, bisogna rischiare di mettere a rischio un equilibrio mentale?a che pro??
L'equilibrio del figlio puo' crollare se glie lo dici a 15 anni, se glie lo spieghi sin da piccolo, come una favola non potra' causare nessun trauma perche' sara' un aspetto naturale del suo venire al mondo. Se glie lo racconti quando l'idea di se e' gia' formata o si sta formando gli fai crollare delle certezze. Questo e' il trauma. Anche io come Marina penso che non dirlo al diretto interessato e non dirlo a tutti gli altri siano due cose completamente diverse. Ti faccio un esempio un po' estremo e sicuramente poco probabile. Se un giorno uno dei genitori avesse bisogno di un rene o di un pezzetto di fegato lui come faresti a spiegare a un 35enne che non sara' di sicuro compatibile? Se succedesse a me una cosa del genere io non parlerei piu' con i miei. Fanno piu' danni le cose celate che la verita'. Se si decide di non dirlo al bimbo per paura di effetti negativi su di lui non condivido ma comprendo benissimo questa scelta. Se invece non lo si dice perche' si ha paura che la cosa alla lunga possa turbare l'equilibrio della famiglia intera, ad esempio si ha paura che il figlio vi possa mettere in discussione in quanto potrebbe non considerarvi i "veri genitori" forse non si e' pronti per questa scelta. 

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 11:51

Anima tu hai perfettamente ragione, ma per tanti pro, ci sono altrettanti contro, io credo veramente che sia una scelta difficilissima da fare ed io per prima, non amo dire le mezze verità o mentire o non so come si possa definire il fatto di voler tacere questa cosa, ma rimango cmq del mio pensiero, che se quasi tutti ritengono che sia giusto non dirlo, un motivo ci sia, altrimenti saremmo quasi tutti qui a dire che bisogna dirlo.l'eventualità del rene, per fortuna, è una cosa rara, e per quanto mi riguarda, preferirei rischiare tacendo che dirlo.poi non è nemmeno detto che uno in futuro non possa cambiare idea Very Happy ma per come la penso e vedo io, secondo me, fa meno "danni"(se così si può dire)non dirlo che viceversa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 12:22

Rochina, io non sono d'accordo con te ma capisco e rispetto il tuo punto di vista soprattutto in una materia cosi' delicata dove sembra quasi che come ti muovi sbagli. Pero' permettimi di dire che il fatto che la maggioranza la pensi come te non vuol dire granche', in parlamento la legge 40 e' stata votata dalla maggioranza e non per questo e' una legge giusta. Detto questo se tu farai questa scelta in piena coscenza ed e' in pace con te stessa non saro' certo io a dire che sbagli. Entrambe le scelte hanno i loro pro e i loro contro e l'importante e' essere pronti ad accettare le conseguenze che possono presentarsi, qualunque sia la decisione. Penso sia anche questo un buon motivo per confrontarci. Ti auguro al piu' presto di trovarti concretamente ad affrontare questo problema con un bel pupo in braccio.

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
gelatina
Le luci dei sogni
Le luci dei sogni


Messaggi : 333
Data d'iscrizione : 28.05.11
Località : lombardia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 13:13

rochina ha scritto:
Anima tu hai perfettamente ragione, ma per tanti pro, ci sono altrettanti contro, io credo veramente che sia una scelta difficilissima da fare ed io per prima, non amo dire le mezze verità o mentire o non so come si possa definire il fatto di voler tacere questa cosa, ma rimango cmq del mio pensiero, che se quasi tutti ritengono che sia giusto non dirlo, un motivo ci sia, altrimenti saremmo quasi tutti qui a dire che bisogna dirlo.l'eventualità del rene, per fortuna, è una cosa rara, e per quanto mi riguarda, preferirei rischiare tacendo che dirlo.poi non è nemmeno detto che uno in futuro non possa cambiare idea Very Happy ma per come la penso e vedo io, secondo me, fa meno "danni"(se così si può dire)non dirlo che viceversa.

anche io concordo con te tra l'altro me l'ha anche consigliato una psicologa
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
rochina
L'angelo luminoso del sogno
L'angelo luminoso del sogno


Messaggi : 12881
Data d'iscrizione : 19.11.12

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 14:22

gelatina ha scritto:
rochina ha scritto:
Anima tu hai perfettamente ragione, ma per tanti pro, ci sono altrettanti contro, io credo veramente che sia una scelta difficilissima da fare ed io per prima, non amo dire le mezze verità o mentire o non so come si possa definire il fatto di voler tacere questa cosa, ma rimango cmq del mio pensiero, che se quasi tutti ritengono che sia giusto non dirlo, un motivo ci sia, altrimenti saremmo quasi tutti qui a dire che bisogna dirlo.l'eventualità del rene, per fortuna, è una cosa rara, e per quanto mi riguarda, preferirei rischiare tacendo che dirlo.poi non è nemmeno detto che uno in futuro non possa cambiare idea Very Happy ma per come la penso e vedo io, secondo me, fa meno "danni"(se così si può dire)non dirlo che viceversa.

anche io concordo con te tra l'altro me l'ha anche consigliato una psicologa
ah, bene, perchè, secondo me, chi forse potrebbe giusto fare un po'di chiarezza in più, dato che ha gli strumenti per valutare oggettivamente questa cosa, è proprio una psicologa, posso chiederti cosa ti ha detto in merito?sempre che ti vada di raccontarcelo ovviamente
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Animablu
Sognare è potere
Sognare è potere


Messaggi : 6086
Data d'iscrizione : 20.03.12
Località : Cagliari/provincia

MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Gio 27 Dic 2012, 14:28

Scusa Marina, parlavi di questo?
http://d.repubblica.it/dmemory/2006/06/03/attualita/attualita/047pap50247.html

_________________
Perche' tesserarsi? Per essere parte di un Sogno...concretamente. Wink


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~


...ma l'impresa eccezionale,
        dammi retta,
        e' essere normale...

Lucio Dalla

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven  Like a Star @ heaven

A heart that's full up like a landfill,
a job that slowly kills you, 
bruises that won't heal...

                                 (No Surprises/Radiohead)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?   Oggi a 19:17

Tornare in alto Andare in basso
 
Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Che ne pensate voi mamme grazie all'eterologa?
» Aspirante mamma grazie all'eterologa: ora sono davvero una di voi!
» oggi la nannini grazie all'eterologa è mamma : )
» lorenzin ed eterologa
» E piu facile avere una seconda gravidanza quando si è gia mamme grazie alla PMA?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: Spazio emozionale :: Mamme (o aspiranti) grazie all'eterologa: il sogno grazie a un dono-
Andare verso: