Strada per un sogno ONLUS: il Forum

...un angolo prezioso per incontrarci, per informarci, per parlare di Noi e dell'Avventura di diventare genitori con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
https://clinicatambre.it/ https://www.institutmarques.it https://it.phifertility.com/ https://www.almares.it GIREXX IMER www.centrofertilitaprocrea.it institutoigin.com fivmarbella.com/it/ # www.ginemed.it http://www.ginefiv.com/it?utm_source=ginefiv&utm_medium=redirect&utm_term=it&utm_content=idioma&utm_campaign=auto&fl=1
ovobankspain.com/it/ www.procreatec.comhttps://www.repromeda.cz/
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio 2014 è uscito un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS.

Siti amici
www.creasrl.eu
www.ovodonazioni.it
eterologa.blogspot.it aendoassociazione Gepo www.aied.it famigliearcobaleno Cittadinanza attiva ledifettose.it

http://www.gliipocriti.it/

http://www.cerchiespazi.eu/


Il blog di Nicoletta Sipos

Condividi | 
 

 biopsia o no?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: biopsia o no?   Ven 25 Mag 2012, 08:36

Gent.le Dott.re la prego di darmi un parere.ci aspettavamo una diagnosi del genere ma ora non sappiamo proprio cosa fare,prenotare la biopsia o lasciar perdere.


DIAGNOSI: Azoospermia in soggetto con esiti di chemioterapia per rabdomiosarcoma occhio
destro in epoca pre-puberale. L’ecodoppler scrotale ha mostrato testicoli ipotrofici, ridotta trama
vascolare parenchimale, lieve idrocele destro e varicocele sinistro di I grado secondo Sarteschi.
L’agoaspirato testicolare ha messo in luce la presenza di sole celllule del Sertoli bilateralmente. Le
indagini ormonali hanno documentato elevati livelli plasmatici di FSH (12.7 U/L) con normali valori
di LH e Testosterone. L’analisi del cariotipo, del cromosoma Y e dei geni INSL3, LGR8 e recettore degli androgeni.
TENTATIVI TERAPEUTICI: Si suggerisce di procedere con biopsia testicolare (TESE o
microTESE) per la ricerca ed eventuale crioconservazione di spermatozoi intra-testicolari. Utile
prima di procedere eseguire ecodoppler scrotale per aree vascolari con mdc.
COMMENTO: Azoospermia da testicolopatia primaria in soggetto con ipotrofia testicolare
bilaterale per esiti di chemioterapia. Alla luce dell’esito della biopsia testicolare sarà possibile
decidere come procedere. Restiamo a disposizione per ogni chiarimento e per eseguire le procedure
richieste.

La ringraziamo!

cordiali saluti!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Gio 07 Giu 2012, 15:45

Gent.mo Dottore attendo la vostra risposta con ansia?

Nel frattempo ho fatto delle ricerche,in particolare ho appreso che la terapia di tumori attraverso la chemioterapia provoca danni agli organi riproduttivi e nell’uomo in particolare al testicolo e che nei tumori diagnosticati in giovani, in età pediatrica, i testicoli sono ancora immaturi e quindi incapaci di produrre spermatozoi completi, ma solo cellule germinali immature . In questa fase la perdita di tutte le cellule germinali primordiali determina azoospermia permanente.
Mio marito aveva 10 poco piùd i 10 anni quando si è sottoposto a terapia.

GRAZIE!

Cordiali saluti!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni Beretta
Andrologo
avatar

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 67
Località : Milano- Firenze

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 20 Lug 2012, 00:31

Gentile lettrice,

non avendo avuta alcuna segnalazione prima del suo quesito, solo oggi ho visto il suo post.

Spero che nel frattempo il marito abbia già fatto suo marito la biopsia che in questi casi è indispensabile per capire qualcosa e per crioconservare spermatozoi, se trovati.

Cordiali saluti
Giovanni Beretta M.D.
www.andrologiamedica.org

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.andrologiamedica.org
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 20 Lug 2012, 08:23

Gentile Dott.Beretta,

la ringrazio di cuore per la sua risp.anche tardiva ma non è stata colpa sua appunto.
Da quell'esito è tutto fermo purtroppo ,mio marito teme quest'intervento, e i postumi,in particolare un'eventuale disfunzione ormonale.
Inoltre è scettico sul risultato,pensa che sia inutile nel suo caso.
La prego di spendere per noi qualche parola di incoraggiamento se lei crede ,non mi và di imporli la cosa,vorrei fosse convinto da solo .

Cordiali saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni Beretta
Andrologo
avatar

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 67
Località : Milano- Firenze

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 20 Lug 2012, 12:12

Gentile lettrice,

visto l'FSH, mosso ma non altissimo, io proverei a ridiscutere con il vostro andrologo di riferimento il problema.

Cordiali saluti
Giovanni Beretta M.D.
www.andrologiamedica.org


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.andrologiamedica.org
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 20 Lug 2012, 12:50

Gentiliss.mo dott.Beretta,

non sò come ringraziarla per la presenza in questo forum, per l'umanità che dimostra,e per l'indubbia competenza.
Gia entrambi gli andrologi che abbiamo consultato ci aveva dato speranza con la stessa definizione e leggerlo anche da lei non fà che rincuorarci maggiormente.
Sicuramente passata la stagione estiva ricontatteremo il nostro medico per discutere sul da farsi.

Cordiali Saluti,
Angelo e Carmen
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni Beretta
Andrologo
avatar

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 67
Località : Milano- Firenze

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 20 Lug 2012, 22:05

Bene, fatto il tutto poi mi aggiorni!

Cordiali saluti
Giovanni Beretta M.D.
www.andrologiamedica.org


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.andrologiamedica.org
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Dom 22 Lug 2012, 22:22

Gent.le Dott.Beretta,

certo che la aggiorneremo!!!grazie ancora!!!

Cordiali saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Gio 08 Nov 2012, 13:17

Gent.mo e caro Dott.Beretta,

abbiamo fissato per l'inizio del prossimo anno la biopsia testicolare presso un ospedale pubblico che non pratica purtroppo tecniche di pma Rolling Eyes
Mi chiedevo se fosse un errore, nel caso nostro, effettuare una tese in un centro che non sia specificatamente di sterilità di coppia in quanto in caso di ritrovamento di spermini questi ,crioconservati, dovrebbero subire il trauma del trasporto da un centro all'altro,diversamente se si trovassero in centro di pma in cui dovrebbero essere solo scongelati ed essere utilizzati.
Vi prego di darci il proprio competente parere anche se non possiamo cambiare le cose ma possiamo iniziare ad attivarci alla ricerca di un centro quanto più vicino possibile a quello in cui si trovano gli spermini(sempre che la biopsia vada a buon fine).
Un altra cosa,nel caso in cui questo ospedale si appoggi su di una struttura secondaria per effettuare tecniche di pma,il trasporto della provetta con gli spermini deve essere fatta cmq esclusivamente dal"proprietario"degli stessi???
Le spiego noi ci stiamo spostando di tanto per fare la biopsia ,di circa 1000 km per una questiona di fiducia e raccomandazione dunque dover ritornare ancora prima del giorno dell'inizio di icsi ci costerebbe tanto in termini di lavoro e costi per il viaggio.

La ringrazio
cordiali saluti
ballerina
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni Beretta
Andrologo
avatar

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 67
Località : Milano- Firenze

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Gio 08 Nov 2012, 23:44

Gentile lettrice,

l'importante è che la struttura scelta abbia un Servizio Dedicato con biologhe esperte che trovati gli spermatozoi siano in grado di crioconservarli.

Il rasporto ad altro centro non è una cosa complessa da fare.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
www.andrologiamedica.org
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.andrologiamedica.org
ballerina84
Le stelline del sogno
Le stelline del sogno
avatar

Messaggi : 3090
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 09 Nov 2012, 08:31

Gent.mo Dottor.Beretta,

la ringrazio ,ora mi sento sollevata,l'ospedale è quello di Padova dunque siamo seguiti dall'equipe del dott.Foresta del centro di Crioconservazione .
La ringrazio ancora e con il cuore colmo di speranza la saluto e prometto di aggiornarla quanto prima.

Cordiali saluti
Ballerina
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giovanni Beretta
Andrologo
avatar

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 28.03.10
Età : 67
Località : Milano- Firenze

MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   Ven 09 Nov 2012, 18:14

Bene, continui ad aggiornami.

Ancora cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
www.andrologiamedica.org
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.andrologiamedica.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: biopsia o no?   

Torna in alto Andare in basso
 
biopsia o no?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS: il Forum :: L'angolo dell'esperto :: L'andrologo risponde-
Vai verso: