Strada per un sogno ONLUS...il Forum...

...un angolo del web...per incontrarci, per informarci, per parlare di noi...e dell'avventura di diventare mamme...con la fecondazione assistita...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  IscrivitiIscriviti  Accedi  
*****************
Sostieni Strada per un sogno ONLUS sottoscrivendo la tessera associativa!! Trovi info su www.stradaperunsognonlus.it...
Prenota ora la tua copia e sostieni Strada per un sogno ONLUS
Naturalmente infertile

Il 26 maggio uscirà un libro che parla del nostro mondo..e del grande sogno di avere un figlio.Puoi prenotare la tua copia, con uno sconto promozionale e sostenere Strada per un sogno ONLUS. I proventi andranno a favore dell'associazione, per continuare a finanziare incontri gratuiti ed eventi informativi e di sostegno. Grazie a chi vorrà aiutarci!!

Visita il sito di Strada per un sogno ONLUS
www.stradaperunsognonlus.it
Vuoi ricevere la nostra newsletter?

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e convenzioni? Vuoi avere notizie sugli ultimi sviluppi della legge 40 oppure articoli scientifici su temi legati a infertilità e pma? Iscriviti alla nostra newsletter!! Trovi le istruzioni e il link in testa a tutte le sezioni!!

La strada per un sogno è su Facebook!
Siti amici
www.creasrl.eu www.ovodonazioni.it eterologa.blogspot.it
In bocca al lupo a....
in bocca al lupo

...tutte le nostre fatine in corsa per un sogno...

Fiocco rosa su La strada per un sogno

Perchè sono una vera principessa delle fiabe e mi chiamo Margaret!!! Auguri Elizabeth!!

Fiocco azzurro su La strada per un sogno!!

Sono Valerio, il regalo più bello per la mia mamma lunarosa!!

Fiocco rosa su La strada per un sogno

Una gioia infinita oggi per noi, è nata Elisa Aurora!! Auguri Cosita!!

Fiocco azzurro su La strada per un sogno!

Grande festa per Davide e la sua mamma ecivi80!!

Bimbi di sogno
bimbi di sogno

Ciao mondo, siamo Benedetta, Federico, Vittoria, Giuseppe, Alessio, Giada, Martina, Sofia, Agata, Claudia, Alessandra, Giacomo, Isabella, Matteo, Rebecca, Sofia, Elena, Sandro, Chiara, Sofia, Alexis, Nico, Gabriele, Dominick, Ludovica, Pietro, Stella, Francesca, Nicola, Leonardo, Lorenzo, Giada, Gaia, Eleonora, Sofia, Alessia, Federica, Leonardo, Damiano, Sophie, Alessandro, Michele, Fabio Massimo, Ambra, Lorenzo, Veronica, Diego, Aurora, Melissa, Francesco, Sofia, Martina, Carolina, Jacopo, Andrea, Nicolas, Sofia, Matilde, Nathan, Maya, Gabriele Mattia, Mariano Lorenzo, Davide, Andrea, Beatrice, Rachele, Brendon, Melania, Letizia,Ettore, Sara, Simone, Emma, Giovanni, Ernesto, Michelangelo, Giorgia, Andrea, Riccardo, Giada, Ilaria, Francesco, Alessandra, Antonio, Jacopo, Samuele, Eleonora, Alessia, Chiara, Letizia, Fabio, Marco, Gabriele, Evan Roy, Iris, Vittoria, Gabriele, Emma, Viola, Francesca, Azzurra Marcela, Giulia, Alice, Bianca, Pietro, Lavinia, Nicole, Viola, Riccardo, Viola, Ludovica, Riccardo, Arianna, Viola, Elisa, Margherita, Zoe, Martina, Diego, Melissa, Gabriel, Anna, Carla, Nathan, Daniele, Gabriele, Marco, Davide, Giulia, Raffaele, Vic Maria, Zoe, Leonardo, Riccardo, Anna Giulia, Giorgia, Dalia, Mia, Daniel, Francesco, Tommaso, Lucien Victor, Riccardo, Roberto, Alice, Clara, Jolanda, Francesco, Flavia, Aurora, Ambra, Alessandro, Nicola, Mattia Thomas, Marco, Giovanni, Letizia, Nicholas, Andrea, Mirko, Matilde, Leonardo, Samuele, Thomas, Loris, Riccardo, Martina, Carlotta, Vittoria, Martina, Francesco, Anna, Luca, Marta, Vincenzo, Nathan, Giulia, Giorgia, Anna, Zoe, Ghita, Edoardo, Giovanna, Aurora, Vittoria, Linda, Jonas, Greta, Francesco, Riccardo, Nadia, Alessandra, Silvia, Alessio, Riccardo, Andrea, Adriano, Federico, Matilde Vittoria, Francesco, Diego, Enrico, Giulia, Sebastiano, Nico, Noemi, Sergio, Tommaso Maria, Emiliano, Anna, Sofia, Francesco, Alessandro, Nicolò, Maria Vittoria, Tommaso, Maria, Lia, Nadia, Rosanna, Daniel, Chiara, Sveva, Gaia, Simone, Giulia, Emma, Marco, Mabel, Gabriel, Ginevra, Leon, Dylan, Filippo, Andrea, Jolanda, Simone, Giulia, Francesco, Vittoria, Francesca, Rebecca, Matteo, Davide, Valerio, Margaret!! Evviva i nostri bimbi!!

Pancine che crescono...sogni in arrivo...
pancine

RAGGIO DI LUCE, GattoGreg, marycliath98, andreah, mammachioccia, aga, Diamante, SoleLuna, Bambolina, porolo, Bibbi, fiamma, dolcevita73, lelo70, Simo72, georgina74, coccodrillo85, gaiettaemanuel, tamara80, chiara-bs, serenena, Mela sono in attesa di un sogno!!!

Luglio 2014
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
migliorsito
Segnala il tuo sito nella directory
submitexpress
Search Engine Optimization and SEO Tools
bestwww sitoveloce Net-Parade
Condividere | 
 

 iperplasia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: iperplasia   Sab Ott 22, 2011 5:27 pm

Gentile dott. con una isteroscopia ho scoperto di avere una iperplasia semplice ho fatto una cura di tre mesi con dufaston e rifatto ancora la biopsia. L'iperplasia, con mio grande dispiacere, non è ancora passata ed è rimasta tale e quale a 4 mesi fa.
Devo continuare la cura per altri 3 mesi ma ho tanta paura. Questa iperplasia si può curare. Su vari siti internet ho letto che alcuni medici consigliano il raschiamento.
Io ho alle spalle un raschiamento per aborto interno (gennaio 2010) seguito da 4 tentativi PMA falliti. Mi hanno detto che molto probabilmente l'iperplasia è dovuta alle stimolazioni 2 IUI e 3 ICSI + 2 tentativi di congelati uno con transfer l'altro no.
Io ho sempre avuto cicli regolari, il mio ciclo ha cominciato ad essere irregolare dopo l'assunzione di proginova per un tentativo su ovociti congelati che non sono sopravvissuti allo scongelamento ed ho attribuito la colpa di questa iperplasia a quella terapia anche perchè secondo me è stata sbagliata. La terapia l'avevo fatta quasi tutta con 4 proginova al giorno nonostante all'ulitmo controllo avessi un endometrio di 8,90 mi hanno fatto continuare a prenderle per altri 4-5 giorni con la consegenza che secondo i miei calcoli sarebbe arrivato a 15-17 il giorno del transfer (se mai ci fossi arrivata) tanto che avevo detto ai medici del centro che mi sembrava troppo spesso. Inoltre non essendo arrivata al transfer non mi è stato prescritto progesterone e ho semplicemente sospeso la terapia con la conseguenza che per i due mesi successivi ho avuto il ciclo ogni 20 giorni e due volte nello stesso mese. E da allora i miei cicli sono diventati più corti. Io ho notato che da quella terapia qualcosa nel mo ciclo è cambiato ma qualcuno mi ha fatto venire il dubbio che la terapia non c'entra niente e che questa iperplasia sia conseguenza del raschiamento del 2010. E' possibile una cosa del genere? Quali sono le cure per l'iperplasia semplice senza atipie. Sono disperata e ho paura di non riuscire a guarire.
Grazie
cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Mar Ott 25, 2011 8:29 am

Gent. sig.ra, ritengo che il raschiamento di cui parla non possa essere causa del suo problema.
Continui la terapia consigliata dal suo medico che valuterà in seguito come procedere se il fenomeno iperplastico dovesse persistere
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Mar Ott 25, 2011 3:48 pm

La ringrazio molto. Il fatto che lei escluda il raschiamento come causa mi fa stare più traanquilla.La cura che sto facendo è di progestenici. Visto che il primo non ha fatto niente sono passata a uno più forte. spero tanto si risolva,. Ma è davvero così difficile curarla?
grazie
cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Ott 31, 2011 9:30 am

Gent. sig.ra, la terapia dovrà necessariamente essere proseguita per alcuni mesi (4-6 almeno), ma non si scoraggi perche' sicuramente riuscirà a risolvere il problema. E' importante che esegua un follow-up periodico
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Ott 31, 2011 12:47 pm

la ringrazio molto per la disponibilità.
Mi scusi. ma per follow-up periodico intende la biopsia?
Ora mi è stato dato farlutal 10 mg cper 3 mesi. Un altro gine, però, mi ha detto di iniziare con 10 mg il primo mese e se non mi da fastidio cointinuare con 20 mg. Io sto avvertendo solo dei lievi dolori addominali tipo ciclo e una lieve macchia opaca sul labbro che il dermatologo mi ha detto dovuta agli ormoni, ma che avevo già da maggio mentre il dufaston (10 mg) l'ho fatto da giugno ad agosto e ora da ottobre il Farlutal
Mi perdoni se le faccio un altro domanda ma secondo la sua esperienza qual'è il dosaggio giusto per essere certi che passi del tutto: 10 o 20mg?
Cordiali saluti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Nov 07, 2011 10:59 am

Gent. sig.ra, solitamente non rispondo a quesiti che riguardano la terapia, in quanto implicano una valutazione clinica completa del caso.
Per follow-up si intende isteroscopia con biopsia nei tempi che deciderà il suo ginecologo curante
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Feb 13, 2012 2:35 pm

gentile dott. a gennaio dopo 3 mesi di dufaston e 3 di farlutal non sono ancora guarita.
e devo continuare per altri 3 mesi e questa volta senza interruzioni.
Ho paura degli effetti collaterali. ho fatto già 20 giorni e da 11 ho perdite di sangue.
E' normale?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Feb 20, 2012 10:56 am

Gent. sig.ra, la presenza di continue perdite di sangue non è una cosa normale e deve essere valutata clinicamente.
E' importante il follow-up ecografico, se non è stato eseguito recentemente, sempre in accordo con il suo ginecologo
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Gio Ago 02, 2012 3:34 pm

Gentile dott.
la disturbo, nuovamente perchè dopo aver continuato con l'assunzione di 3 mesi di farltutal 20 senza interruzioni e ritentato subito dopo un nuovo tentativo che naturalmente è stato negativo, ho scoperto che l'iperplasia è ancora lì, anzi è pure con atipie.
Questa volta mi sono state fatte 5 biopsie in 5 punti diversi e il risultato è stato il seguente:
A) Endometrio: iperplasia endometriale semplice e senza atipie, e focale iperplasia semplice-complessa ed atipica (considera atipie moderate): endometrio proliferativo asincrono e con lieve modertat e diffusa ipotrofia ghiandola mucosa;
B)parete anteriore: endometrio ipotrofico e di tipo irregolarmente proliferativo
C) D) Parete postero laterale sinistra sx e parete posteriore: iperplasia ghiandolare semplice-complessa ed in parte atipica (considera atipie moderate)
E) parete posteriore laterale dx: iperplasia endometriale semplice e non atipica, in endpmetrio proliferativo ipotrofico.

Sono davvero disperata, è da giugno 2011 che combatto con questa iperplasia. Ho fatto una cura che durata in tutto 9 mesi, cosa posso fare e a chi mi posso rivolgere.

Non ho più fiducia nel centro che mi segue, ho letto su un articolo che l'assunzione di estrogeni deve essere controbilanciata da progestenici, per evitare l'insorgere di iperplasia, ma io nei miei 5 tentativi a parte il progesterone non ho assunto niente, anzi, quando non sono arrivata a transfer non ho assunto nemmeno quello, mentre il centro sositene che può essere una cosa congenita. io sono sicura che prima di iniziare le stimolazioni non c'è l'avevo.

ho paura di non riuscire ad avere figli nemmeno smettendo con le stimolazioni e ricorrendo alla eterologa. Non so cos'altro fare.
la ringrazio anticipatamente
cordiali saluti

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Ago 06, 2012 10:03 am

Gent. sig.ra, la sua situazione appare piuttosto complessa, da quanto riportato con gli esami istologici. E' peraltro previsto che con la terapia progestinica vi sia una progressione o mancata risoluzione dell'iperplasia. Quindi la valutazione è sostanzialmente clinica (dipende dalla sua età, familiarità riguardo a patologie endometriali, eventuali altri fattori di rischio), bisogna riuscire a capire quanto queste atipie possano essere pericolose e quanto possa essere opportuno provare altre terapie.
Le rinnovo cordiali saluti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Sab Ago 18, 2012 10:28 am

dott m.sergio ha scritto:
Gent. sig.ra, la sua situazione appare piuttosto complessa, da quanto riportato con gli esami istologici. E' peraltro previsto che con la terapia progestinica vi sia una progressione o mancata risoluzione dell'iperplasia. Quindi la valutazione è sostanzialmente clinica (dipende dalla sua età, familiarità riguardo a patologie endometriali, eventuali altri fattori di rischio), bisogna riuscire a capire quanto queste atipie possano essere pericolose e quanto possa essere opportuno provare altre terapie.
Le rinnovo cordiali saluti.

la ringrazio tantissimo per avermi risposto.
ho 37 anni, nel 2008 ho tolto un polipo endometriale ma non c'era alcuna iperplasia. Gravidanza naturale a novembre 2009 e raschiamento a gennaio 2010. sempre avuti cicli regolari (28-30), mai sanguinamenti eco e istero ok, trannel'istologico. Dall'eco infatti mi hanno sembre detto che l'endometrio era ok.
esami ormonali ok, solo amh basso.
Penso di ovulare regolarmente e che io sappia nella mia famiglia non ci sono problemi di questo genere.
Il mio ciclo si è sballato dopo una terapia per ovociti congelati con progynova a gennaio 2011 non seguito da tansfer e quindi non ho assunto progesterone o cose simili. Da allora il ciclo è diventato più corto (24-25, mai successo prima, nemmeno dopo il raschiamento)e il mese dopo a febbraio l'ho avuto due volte in un mese. avevo riferito questa cosa al centro che mi segue chiedendo di fare una istero ma mi avevano detto che dopo la terapia era normale e che bastava una eco
da allora ho fatto altre due stimolazioni.
Mi hanno accennato a varie terapie:spirale, progesterone, enatone, ma io sono stanca, è da 9 mesi che prendo progesterone ma non è cambiato niente e mi sembra che stiamo facendo solo delle prove
Lei cosa può suggerirmi? sono molto confusa e tanto stanca e spaventata
un raschiamento potrebbe essere utile?
Poi le volevo chiedere se si può rimanere incinta in queste condizioni naturalmente o anche con eterologa?
la ringrazio come sempre per la disponibilità
cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Ago 20, 2012 9:46 am

Gent. sig.ra, penso che un raschiamento non possa dare ulteriori informazioni rispetto alle biopsie già fatte.
L'essere rimasta incinta per via naturale potrebbe essere un buon segno per riprovare
Dovrebbe essere sicura riguardo la sua ovulazione (dovrebbe eseguire un monitoraggio ecografico follicolare, se non fatto) e quindi provare con rapporti mirati o facendo una stimolazione "soft" con clomifene
Il tutto ovviamente andrebbe valutato clinicamente (impossibile da farsi online)
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Mer Ago 29, 2012 4:31 pm

io pensavo ad un raschiamento o istero operativa per pulire l'utero.
poi le volevo chiedere se ha senso prendere progesterone megace visto gli insucessi delle prcedenti terapie progesteniche
Secondo lei tra enantone, spirale e megace 160 qual'è, a suo parere, la più efficace?
grazie
cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
dott m.sergio
Ginecologo


Messaggi: 220
Data d'iscrizione: 03.05.10
Località: Roma

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Set 03, 2012 9:48 am

Gent. sig.ra, è impossibile parlare di maggiore efficacia per i farmaci da lei citati (ognuno ha delle indicazioni peculiari e comunque variabili in base alla valutazione clinica della paziente)
Ad esempio l'enantone può essere utilizzato nelle procedure PMA o se vi sono fibromi uterini, la spirale medicata ha indicazione nei sanguinamenti anomali o nelle menometrorragie.
Il megace pur essendo un progestinico trova indicazione nelle patologie neoplastiche
Cordiali saluti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.marcellosergio.it
Fortuna
Volo di sogno
Volo di sogno


Messaggi: 688
Data d'iscrizione: 03.07.11

MessaggioOggetto: Re: iperplasia   Lun Set 03, 2012 4:12 pm

la ringrazio dott.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 

iperplasia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

 Argomenti simili

-
» anello Nuvaring per iperplasia
» iperplasia
» iperplasia endometriale
» Probabile iperplasia endometrio
» Esito isteroscopia-istologico biobsia

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Strada per un sogno ONLUS...il Forum... :: L'angolo dell'esperto :: Endoscopia ginecologica: Il ginecologo risponde-